Autore Topic: Brebbia linea A  (Letto 214 volte)

Offline Ramon

  • Cavaliere del Curapipe d’Oro
  • *****
  • Post: 484
    • Mostra profilo
    • fumodipipa.it
Brebbia linea A
« il: 04 Aprile 2018, 21:23:04 »
Domanda per i conoscitori del marchio.
Ho trovato un po' di Brebbia linea A (quelle con fascetta rossa obliqua sul bocchino).
Alcuni pezzi tutti grandini come dimensioni. Sono nuove ma suppongo risalenti agli anni ottanta-novanta.
Le ho viste solo da fuori una bacheca in vetro; sono colore naturale e tutte abbastanza fiammate.
Prima che mi decida a trattare sul prezzo... la domanda è: hanno una gradazione qualitativa 'ste pipe? Stampigliature particolari? Esperienze su questa linea?
Il mio blog: www.fumodipipa.it

Offline NCH

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1097
    • Mostra profilo
Re:Brebbia linea A
« Risposta #1 il: 04 Aprile 2018, 22:00:19 »
Sono marcate A, AA, AAA a seconda della fiammatura e credo, ma non sono sicuro, che siano tutte "pura", quindi senza stucchi.
I have a feeling we're not in Kansas anymore.

Offline Cristiano

  • Moderatore globale
  • Sovrano Grande Pipatore Generale
  • *****
  • Post: 6412
    • Mostra profilo
    • http://www.studiolegaleciani.it
    • E-mail
Re:Brebbia linea A
« Risposta #2 il: 05 Aprile 2018, 12:11:10 »
Dovrebbe essere il top di gamma. Dovrebbero avere tutte la stampigliatura "pura". Interesserebbe anche a me averne una.
"Bohhh tieniti le tue adorate dunhill e pipe da snobe i tuoi tabacchi da bancarella del mercato" Cit. toscano f.e.

Cave Secretarium

www.studiolegaleciani.it

Offline Cristiano

  • Moderatore globale
  • Sovrano Grande Pipatore Generale
  • *****
  • Post: 6412
    • Mostra profilo
    • http://www.studiolegaleciani.it
    • E-mail
Re:Brebbia linea A
« Risposta #3 il: 05 Aprile 2018, 12:11:54 »
Dovrebbero andare dai 200 in su
"Bohhh tieniti le tue adorate dunhill e pipe da snobe i tuoi tabacchi da bancarella del mercato" Cit. toscano f.e.

Cave Secretarium

www.studiolegaleciani.it

Offline Cristiano

  • Moderatore globale
  • Sovrano Grande Pipatore Generale
  • *****
  • Post: 6412
    • Mostra profilo
    • http://www.studiolegaleciani.it
    • E-mail
Re:Brebbia linea A
« Risposta #4 il: 05 Aprile 2018, 12:29:05 »
"Bohhh tieniti le tue adorate dunhill e pipe da snobe i tuoi tabacchi da bancarella del mercato" Cit. toscano f.e.

Cave Secretarium

www.studiolegaleciani.it

Offline enrikon

  • Gran Maestro Charatanico
  • *****
  • Post: 682
    • Mostra profilo
Re:Brebbia linea A
« Risposta #5 il: 05 Aprile 2018, 14:29:36 »
Sembrerebbero in pratica le Autograph della Brebbia.

Offline NCH

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1097
    • Mostra profilo
Re:Brebbia linea A
« Risposta #6 il: 05 Aprile 2018, 14:39:26 »
Peccato, per le attuali, i filtri da 9!
I have a feeling we're not in Kansas anymore.

Offline Cristiano

  • Moderatore globale
  • Sovrano Grande Pipatore Generale
  • *****
  • Post: 6412
    • Mostra profilo
    • http://www.studiolegaleciani.it
    • E-mail
Re:Brebbia linea A
« Risposta #7 il: 05 Aprile 2018, 15:30:47 »
Sembrerebbero in pratica le Autograph della Brebbia.
Direi di si
"Bohhh tieniti le tue adorate dunhill e pipe da snobe i tuoi tabacchi da bancarella del mercato" Cit. toscano f.e.

Cave Secretarium

www.studiolegaleciani.it

Offline StefanoG

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1999
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Brebbia linea A
« Risposta #8 il: 05 Aprile 2018, 18:53:44 »
Accidenti che prezziii...sinceramente quelle forme non mi
aggradano molto, preferisco della Brebbia altre forme, ovviamente
il prezzo così alto sarà dovuto, penso, al tipo di radica decisamente
naturale, pura, senza carboncini e stuccature e, buona fiammatura...
altrimenti non ha senso.

Offline enrikon

  • Gran Maestro Charatanico
  • *****
  • Post: 682
    • Mostra profilo
Re:Brebbia linea A
« Risposta #9 il: 05 Aprile 2018, 22:38:15 »
Certo, e poi sono fatte a mano libera.

Offline Nic Salamandra

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1517
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Brebbia linea A
« Risposta #10 il: 05 Aprile 2018, 23:19:53 »
Personalizzazione di design lavorazione individuale selezione di materiale e finissaggio adeguati....mano libera è imho sviante, almeno sia specificato il "metaforicamente"...questione su cui rimando allo specifico 3d
siamo inthopici fino in fondo

Offline enrikon

  • Gran Maestro Charatanico
  • *****
  • Post: 682
    • Mostra profilo
Re:Brebbia linea A
« Risposta #11 il: 06 Aprile 2018, 05:54:29 »
Sì, ma infatti penso che "mano libera" significhi semplicemente che una pipa è realizzata seguendo l'estro... le venature della radica, e non secondo le proporzioni più o meno rigide di uno shape codificato. Per il resto credo che i macchinari utilizzati siano grosso modo gli stessi.
Il maggior costo quindi è dato anche dal valore che assume un oggetto unico.