Autore Topic: La pipa del XV Anniversario  (Letto 39944 volte)

Offline Cristiano

  • Moderatore globale
  • Sovrano Grande Pipatore Generale
  • *****
  • Post: 7122
    • Mostra profilo
    • http://www.studiolegaleciani.it
    • E-mail
Re:La pipa del XV Anniversario
« Risposta #45 il: 26 Maggio 2017, 18:59:31 »
Sandro al momento ha sospeso l'attività
"Bohhh tieniti le tue adorate dunhill e pipe da snobe i tuoi tabacchi da bancarella del mercato" Cit. toscano f.e.

Cave Secretarium

www.studiolegaleciani.it

Offline Nic Salamandra

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1687
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:La pipa del XV Anniversario
« Risposta #46 il: 26 Maggio 2017, 20:22:43 »
Una di Repertorio va benissimo ;)
siamo inthopici fino in fondo

Offline enrikon

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1166
    • Mostra profilo
Re:La pipa del XV Anniversario
« Risposta #47 il: 26 Maggio 2017, 21:13:31 »
Il bocchino saldato è una ganzata, niente più problemi di innesto troppo stretto o troppo lasco, niente più rotture di p....erni, niente più mezz'ore passate ad allinearlo col cannello...

Lo scivolino passa, vero? ;D
« Ultima modifica: 26 Maggio 2017, 21:31:22 da enrikon »

Offline Claudio Villa AldoBrandini CVAB

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1206
    • Mostra profilo
Re:La pipa del XV Anniversario
« Risposta #48 il: 26 Maggio 2017, 21:44:19 »
Ripeto - per me va bene sia Armellini che Amorelli ma come Nic forse preferisco Corsellini ma con il bocchino. Ad ogni modo qualsiasi scelta va bene, solo non ho capito cosa c'entra Sandro, pipe Sandro? Mai sentito questo brent. Per lo schep  bigliard OK ma anche cimmey che forse preferisco però va bene qualsiasi anche bulldog. Il fornello lo preferisco conico tipo dubblin ma anche qui va bene qualsiasi proposta. Il finisching lo preferisco sabbiato o liscio, ma più di tutto preferisco le pipe rusticane chiare. Comunque, al di là di queste prefrenze quello che decidete va benissimo entro una spesa di 80-100 euro, anche perchè seguendo i vostri discorsi sensatissimi sui prezzi, che concordo al 100x100, se una pipa costa più di 100 euro è un furto.
« Ultima modifica: 26 Maggio 2017, 21:46:20 da CVAB »
"I'm going back to Kansas City..."
https://youtu.be/-X3hdFWmerQ

"Iettati a mari!"

Offline Cristiano

  • Moderatore globale
  • Sovrano Grande Pipatore Generale
  • *****
  • Post: 7122
    • Mostra profilo
    • http://www.studiolegaleciani.it
    • E-mail
Re:La pipa del XV Anniversario
« Risposta #49 il: 26 Maggio 2017, 21:53:01 »
Colgo una vena polemica...
"Bohhh tieniti le tue adorate dunhill e pipe da snobe i tuoi tabacchi da bancarella del mercato" Cit. toscano f.e.

Cave Secretarium

www.studiolegaleciani.it

Offline Cristiano

  • Moderatore globale
  • Sovrano Grande Pipatore Generale
  • *****
  • Post: 7122
    • Mostra profilo
    • http://www.studiolegaleciani.it
    • E-mail
Re:La pipa del XV Anniversario
« Risposta #50 il: 26 Maggio 2017, 21:59:11 »
Ripeto - per me va bene sia Armellini che Amorelli ma come Nic forse preferisco Corsellini ma con il bocchino. Ad ogni modo qualsiasi scelta va bene, solo non ho capito cosa c'entra Sandro, pipe Sandro? Mai sentito questo brent. Per lo schep  bigliard OK ma anche cimmey che forse preferisco però va bene qualsiasi anche bulldog. Il fornello lo preferisco conico tipo dubblin ma anche qui va bene qualsiasi proposta. Il finisching lo preferisco sabbiato o liscio, ma più di tutto preferisco le pipe rusticane chiare. Comunque, al di là di queste prefrenze quello che decidete va benissimo entro una spesa di 80-100 euro, anche perchè seguendo i vostri discorsi sensatissimi sui prezzi, che concordo al 100x100, se una pipa costa più di 100 euro è un furto.
che tu non conosca le pipe Sandro è un male. Io ne ho diverse, come in tanti qui in toscana, e vanno che è una meraviglia. Purtroppo non fa rusticane tanto meno Dubblin
"Bohhh tieniti le tue adorate dunhill e pipe da snobe i tuoi tabacchi da bancarella del mercato" Cit. toscano f.e.

Cave Secretarium

www.studiolegaleciani.it

Offline enrikon

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1166
    • Mostra profilo
Re:La pipa del XV Anniversario
« Risposta #51 il: 26 Maggio 2017, 22:22:12 »
Colgo una vena polemica...
Dicevi a  me? No no, il bocchino saldato mi intriga per davvero.

Offline Nic Salamandra

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1687
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:La pipa del XV Anniversario
« Risposta #52 il: 27 Maggio 2017, 07:40:13 »
Vabbeh ciurlare col manico sui 100 euro come limite di furto nun se po legge più. Nei nostri contesti si arriva a pensare che ogni unità di una serie rappresentativa vale come prezzo per la sua resa in fumata incondizionatamente pel  marchio che ha sopra....Ora se dire mezza cosa su una assurdità tale vuol dire parlare di furto (io personalmente mai detto) in ogni caso in cui si supera quel margine, veramente andiamo tutti in massa su feisbuc. Con la Filiera del Pregio verificata in ogni sua fase, modelli unici e validi e piccola impresa, 100 è limite in basso altro che. Insomma con slogan strabismo e daltonismi si gira sempre sugli stessi punti e direi  sempre negli stessi modi... :)
« Ultima modifica: 27 Maggio 2017, 07:44:54 da Nic Salamandra »
siamo inthopici fino in fondo

Offline RHODESIAN

  • Gran Maestro Charatanico
  • *****
  • Post: 921
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:La pipa del XV Anniversario
« Risposta #53 il: 27 Maggio 2017, 08:42:26 »
Giusto per fare un po' di chiarezza, o aggiungere un po' di confusione... vedete voi...
Le pipe Amorelli si trovano già in diversi siti commerciali on line a prezzi intorno ai 120 euro, ma anche a molto meno, se si parla delle 0 stelle (69,67+i.v.a. su le pipe.it). Quindi parlare di 100 euro per una Amorelli liscia non vuol dire affatto parlare di furto!.
La logica commerciale vuole che se una pipa singola, per di venduta più attraverso un intermediario, viene proposta ad un dato prezzo, si possa acquistare lo stesso oggetto, con uno sconto più o meno importante in funzione del numero di pezzi acquistato. Tutto qui.
Tra l'altro, faccio notare che per le Amorelli la differenza di prezzo non è data tanto dalle "stelle", ma dalla lavorazione del bocchino, degli innesti, ecc.
Credo quindi che il limite di 100 euro, in questo caso, non rappresenti nulla di particolare, visto il listino base del produttore.
...e attribuirete alla vostra pipa la strana facoltà di fumarvi

Offline Nic Salamandra

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1687
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:La pipa del XV Anniversario
« Risposta #54 il: 27 Maggio 2017, 08:51:53 »
Quoto ovviamente Rho. Mi riferivo a battute polemico paradossali riferite al nostro presunto punto di vista. Rho si schermirå se lo dico ma è una concreta autorità su queste cose. Per una volta ciò andava per lo meno sussurrato...
siamo inthopici fino in fondo

Offline enrikon

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1166
    • Mostra profilo
Re:La pipa del XV Anniversario
« Risposta #55 il: 27 Maggio 2017, 09:16:20 »
Massi, concordo anch'io che per una buona pipa stare sotto i 100€ è dura.

NCH

  • Visitatore
Re:La pipa del XV Anniversario
« Risposta #56 il: 27 Maggio 2017, 09:28:12 »
Le Amorelli, come brand e qualità, sono un'ottima soluzione, viste le offerte on line penso ci sia spazio contrattuale.

http://www.nolitabacchi.it/it/28-amorelli

Quella segnalata da "Le Pipe" come legno mi sembra veramente poco apprezzabile esteticamente.

Offline Nic Salamandra

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1687
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:La pipa del XV Anniversario
« Risposta #57 il: 27 Maggio 2017, 09:29:49 »
E invece tra reperti acquistabili e attivi, francesi pop britannci datati e anche i nostri noti, non è difficile peri n.iente. Il discorso era mirato ad altro. Io ho fumato da dio in una ropp da 70....mila lire. AnnI novanta più facile. Ma anche ora che stiamo sparendo e la merce tanta, hai voglia. Certo se essere pochi porta all algoritmo "pochi prezzi alti sempre agli stessi " uno neanche proVa a vedere cosa ancora può fare con 50 e anche magari meno, se lo scopo è fumare bene senza svenarsi ma anche nulla rappresentare al prossimo. La querelle di stamattina ha un altro targhet... :)
siamo inthopici fino in fondo

Offline Nic Salamandra

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1687
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:La pipa del XV Anniversario
« Risposta #58 il: 27 Maggio 2017, 09:41:15 »
Poi altro conto è promuovere tutto quanto di mirabile attIvo ed equo si muove nel presente del nostro mondo...
siamo inthopici fino in fondo

Offline enrikon

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1166
    • Mostra profilo
Re:La pipa del XV Anniversario
« Risposta #59 il: 27 Maggio 2017, 09:53:29 »
Ma io non ho detto "fumare bene", ho detto " una buona pipa", e per il concetto che ho io di "buona pipa" sotto i 100€ credo ci sia poco.