Ritrovo Toscano della Pipa

Pipe => Le nostre Pipe => Topic aperto da: beppegrullo - 12 Ottobre 2007, 16:32:22

Titolo: Le mie pipe
Inserito da: beppegrullo - 12 Ottobre 2007, 16:32:22
In venti anni ho accumulato un centinaio di pipe, ma di poche marche, perchè trovata una che mi piacesse, ho perseverato con quella.

E sono: Caminetto (vecchie e nuove), Radice, Don Carlos (la mia passione più recente, pensate che vado a Roma da un tabaccaio di Viale Marconi apposta, perchè non riesco a trovarle), Chacom, Dunhill, Gbd (oltre venti, tutte vecchie).
Vi trovate concordi?
Titolo: Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 12 Ottobre 2007, 23:21:43
Che dire, naturalmente i gusti sono personali...

Indubbiamente Radice gode di tutta la mia stima, così come Ascorti (che produce Caminetto). Dunhill è, per me, un'ottima scelta.

Le altre marche che hai citato le conosco solo di nome, o per averne letto nelle varie pubblicazioni "pipiche" o sui forum.

Io ho seguito un percorso un po' diverso dal tuo, dato che sono molto curioso, ed ho voluto provare diversi marchi.

Questo mi ha portato ad avere due o tre pipe di diversi marchi (Castello, Charatan, Stanwell, Butz Choquin, Parker, Radice, Brebbia, ecc.)
 
Solo due marchi sono abbastanza rappresentati nel mio piccolo parco pipe: Ascorti e Savinelli.

Poi ho diversi pezzi singoli: Ashton, Grenci, Amorelli, Posella, Peterson, Orlik, Jean Lacroix, Ropp, ecc.

A me piace sperimentare e, comunque, mi sono accorto che, a parte realtà industriali tipo Savinelli, con cui sono sempre "cascato in piedi", non trovo che per gli altri marchi ci sia questa costanza di rendimento che mi stimoli particolarmene ad accumulare pipe dello stesso produttore; per esempio, ho (avevo) tre Brebbia di cui una fantastica, una discreta (che ho regalato ad un mio cugino che voleva iniziare a fumare) ed una terribile.

Ti posso, per esempio dire che, anche se mi trovo bene con tutte,  le tre Castello che posseggo sono caratterizzate da un "gusto" ed una conduzione di fumata che potrebbe tranquillamente far pensare a tre produzioni diverse.

Quello che ho notato è che, indipendentemente da prezzo, prestigio e bellezza della trama del legno, ci sono pipe che per me rappresentano livelli di eccellenza, che non so quanto siano ripetibili, e spesso sono proprio alcune pipe apparentemente più "modeste" a concedermi le maggiori soddisfazioni.
Titolo: Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 14 Ottobre 2007, 09:37:02
anch'io sono stato e sono uno sperimentatore. Ovviamente ho dei porti sicuri, come Castello, Corsellini, Ceppo, Dunhill, Charatan.

Concordo su Chacom: ottime rappresentanti della produzione francese.
Titolo: Le mie pipe
Inserito da: maubise - 14 Ottobre 2007, 20:35:14
un giorno o l'altro faro' una pazzia e comprero' anch'io una castello.
Devo dire che i miei porti sicuri sono le pipe Brebbia, ho una specie di fissa principalmente per quelle vecchie e strausate.
Alcuni giorni fa, ne ho comprata una che mi sembra vecchiotta e chiedo lumi per la curiosita'.
C'e' scritto naturalmente "Brebbia pura" strerling silver, con vera in argento 800, qualcuno potrebbe indicarmi piu' o meno il periodo in cui e' stata costruita?

Il tutto naturalmente gratise! :roll:

ps l'ho comprata da un amico pagandola solo 30 euro
Titolo: Le mie pipe
Inserito da: samael - 16 Ottobre 2007, 11:17:22
Le mie pipe preferite stanno rapidamente diventando le Savinelli, in specie (in ordine decrescente) le Punto Oro (lisce o sabbiate), le Capri e le Giubileo d'Oro.
Appena metterò le mani su una Punto oro finitura corallo (la stessa delle Capri) vi farò sapere quanto esplosivo sia il connubio.
Per ora mi godo la terza Giubileo appena arrivata, nell'elegantissima shape 602.  :wink:
Titolo: Re: Le mie pipe
Inserito da: TheGatesOfFate - 16 Ottobre 2007, 19:47:35
Citazione da: "beppegrullo"

Vi trovate concordi?


Assolutamente no.
Sono oggetti troppo diversi tra loro e non della stessa "classe".

cheers,

TGOF
Titolo: Re: Le mie pipe
Inserito da: mmba - 16 Ottobre 2007, 20:42:09
Citazione da: "beppegrullo"
In venti anni ho accumulato un centinaio di pipe, ma di poche marche, perchè trovata una che mi piacesse, ho perseverato con quella.

E sono: Caminetto (vecchie e nuove), Radice, Don Carlos (la mia passione più recente, pensate che vado a Roma da un tabaccaio di Viale Marconi apposta, perchè non riesco a trovarle), Chacom, Dunhill, Gbd (oltre venti, tutte vecchie).
Vi trovate concordi?


Caro Beppe, come non essere d'accordo... se sono le tue preferite è inutile discutere.

Sarebbe però utile sapere di che forme si tratta per poter condividere la tua scelta o meno.

Io sinceramente preferisco pipe classiche dritte  o semicruve e che siano leggere, poi fra queste forme prediligo alcune marche su altre.

Ci sono ello specifico 4 eccezioni e sono le DON CARLOS della serie Kronos le ho tutte e 4 e mi ci trovo bene.

Fra quelle poi che sono classiche semicurve o dritte e comunque leggere, a seconda delle marche trovo che si sposino meglio con alcuni tabacchi.

Se poi ti piacciono tutte le forme e di marche così differenti... beh sono comunque d'accordo perchè sono i tuoi gusti e alla fine la pipa è un momento così intimo che è diffcile giudicare le prefernze altrui o almeno io mi rifiuto di farlo.

Ciao :)

MMBA
Titolo: Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 16 Ottobre 2007, 22:14:45
Citazione da: "maubise"

Alcuni giorni fa, ne ho comprata una che mi sembra vecchiotta e chiedo lumi per la curiosita'.
C'e' scritto naturalmente "Brebbia pura" strerling silver, con vera in argento 800, qualcuno potrebbe indicarmi piu' o meno il periodo in cui e' stata costruita?

Il tutto naturalmente gratise! :roll:

ps l'ho comprata da un amico pagandola solo 30 euro


Per quanto ne so io la Brebbia Pura è una pipa con radica teoricamente garantita esente da difetti quindi "pura".

Se non sbaglio la Brebbia ha iniziato a produrla verso la metà degli anni 80.

De più nin zo...
Titolo: Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 16 Ottobre 2007, 22:19:13
Citazione da: "samael"
Le mie pipe preferite stanno rapidamente diventando le Savinelli, in specie (in ordine decrescente) le Punto Oro (lisce o sabbiate), le Capri e le Giubileo d'Oro.
Appena metterò le mani su una Punto oro finitura corallo (la stessa delle Capri) vi farò sapere quanto esplosivo sia il connubio.
Per ora mi godo la terza Giubileo appena arrivata, nell'elegantissima shape 602.  :wink:



Concordo in pieno. Anche io mi sto sempre più scoprendo Savinelliano convinto.

Per quanto riguarda la corallo, ti posso dire che, per me, è entusiasmante: leggerissima, buona, conduzione di fumata ottima.
Sinceramente, per quanto riguarda la fumata, non trovo reali differenze tra Punto Oro e Gibileo, piuttosto ho riscontrato una differenza di prestazioni e di gusto con le pipe dotate di filtro in balsa; questo non perchè quelle col filtro siano peggiori: solo diverse.
Titolo: Le mie pipe
Inserito da: samael - 17 Ottobre 2007, 01:06:22
Le Capri (in attesa, ripeto, di avere una Punto oro con finitura corallo) hanno una marcia in più rispetto alle Punto Oro, lisce e sabbiate, a mio parere.
Certamente il parere è dettato dalla modesta esperienza: 3 punto oro e 2 capri, un po' poco per giudicare, in effetti.
Le Capri però sono senz'altro più leggere, a parità di shape (ho più o meno lo stesso modello sia Punto oro che capri) e questo è un innegabile vantaggio. Mi paiono anche più resistenti, in termini di numero di fumate consecutive, ma avendoci fumato tabacchi diversi questa prova non è conclusiva.
Stesso discorso, più o meno, per le Giubileo. Mi paiono particolarmente leggere, ma in questo caso il paragone lo posso fare solo "a occhio".

Tutte e tre le serie, però, fumano strepitosamente bene.

PS. nessuna è dotata di filtro in balsa e/o alloggiamento da 6mm. Sono tutte della vecchia (a volte vecchissima) produzione. Ho però una Savinelli 2000 e una Bionda, più recenti e con la predisposizione per il filtro: sono uso sostituire il riduttore con un cilidretto di bambù forgiato all'uopo. La 2000 è altrettanto (tanto) buona, anche se un po' pesantuccia. La bionda è stata la mia prima pipa "vera", quindi appestata dai più svariati tabacchi, aromatizzati inclusi (pochi, in realtà, ma sufficienti per relegarla tra le vecchie glorie che non fumo mai).
Per concludere la carrellata Savinelli, la Artisan e le due Autograph stazionano comunque nel gruppo delle mie preferite, ma peccano in bilanciamento, dimensione e comodità.
Infine, due eredità paterne: una Oscar e una No-Nik pettinata anni 60. La prima sarà pure dignitosa, ma ha due ferite (stuccature tremende) che me la rendono invisa. La seconda è semplicemente nauseabonda, probabilmente a causa dell'alloggio da 9mm con cilindretto in metallo che senza il filtro apposito finisce per rovinare il meccanismo di fumata.
Titolo: Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Ottobre 2007, 09:15:28
Il problema delle Savinelli, come noto, è quello costituito dal Balsa Sistem, che per me rappresenta una noiosa seccatura. Certo, ho trovato una vecchia Punto Oro che va benissimo e con uno standard elevato di fumata.


Ora come ora sono fossilizzato su una Ceppo e tre Dunhill e fumo solo quelle... tra dieci giorni chissà....
Titolo: Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 17 Ottobre 2007, 21:35:41
Citazione da: "Cristiano"
Il problema delle Savinelli, come noto, è quello costituito dal Balsa Sistem, che per me rappresenta una noiosa seccatura.  


Anche per me un tempo era così. Poi, su consiglio di TheGatesOfFate, ho rivalutato completamente la cosa.

Ho riprovato a fumare cercando di liberarmi dai preconcetti e mi sono accorto che la mia P. O. Mister G fuma benissimo e senza problemi.
Ho anche una delle Savinelli marcate Ricchi (credo siano delle Oscar), col filtro in balsa, che mi soddisfa meno, ma non credo che dipenda dal filtro.

Penso che l'avversione verso il filtro in balsa sia in parte dovuta a una sorta di atteggiamento prevenuto di noi fumatori verso certi sistemi, senza reali e concrete motivazioni.

Con questo non voglio dire che il filtro in balsa sia la "manna dal cielo", solo che rispetto a qualsiasi altra forma di filtro ha delle caratteristiche molto positive (assorbimento dell'umidità, capacità di trattenere componenti nocive del fumo, ecc.), senza avere quelle caratteristiche negative di moltri altri sistemi (incremento dell'acquerugiola, influenza su gusto, ecc.).

Ciò non vuol dire, naturalmente, che altri non possano invece riscontrare un'influenza nefanda della balsa; del resto ognuno fuma con la sua bocca..., tutti i gusti son gusti..., ognuno ha diritto a pensarla come vuole, ecc. ecc. ... :)  8)

Come ho già scritto, noto però che tra le pipe con filtro e quelle senza c'è una certa differenza di sapore, anche quando non si usa il filtro. In questo caso, la spiegazione andrebbe cercata altrove. Si, ma dove?...
Titolo: Le mie pipe
Inserito da: ismaele - 18 Ottobre 2007, 20:34:51
Svariate le marche accumulate in tanti anni di pipa, ma anch'io negli ultimi tempi ho rivalutato alla grande Savinelli, meglio se di vecchia produzione, però. Perché non amo il balsa system? Perché impedisce i passaggi di scovolino durante la fumata, abitudine cui non so rinunciare e per me utile per una fumata sempre asciutta. Evito sopra tutte quelle da 9 mm, quelle da 6 le tollero, meglio però quelle "normali", non facili da trovare. Come rapporto qualità-prezzo le Punto Oro sabbiate sono imbattibili, bene anche le De luxe.
Poi ecco in ordine alfabetico le altre:

Armellini
Ardor
Ascorti
BBB
Becker
Big Ben
Brebbia
Butz Choquin
Castello
Castleford
Ceppo
Charatan
Comoy's Guildhall
dunhill
Enricoro
Fiamma di Re
Foundation
Frabenver
Mastro de Paja
Non canta la Raganella
Parker
Peterson
Radice
Ropp
Santambrogio
Sasieni  (!)
Savinelli
Ser Jacopo
Spanu
Stanwell
Titanus

dimenticato qualcosa....?

Un po' eterogeno come harem, ma non so liberarmi degli acquisti giovanili
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Onofrio del Grillo - 10 Marzo 2013, 13:48:03
Posseggo due Puzzonato

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 10 Marzo 2013, 18:37:00
Io tre Puzzonato, due Mastrarua, una Razziedda, due Funtana ri papiri, una San Giovanello, una Tubba, tre Mastrarua, cinque Spidduta e 4 facci Rispirata.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: santi bailor - 11 Marzo 2013, 00:00:58
Posseggo due Puzzonato
La di colui, quest'ultima, opera omnia; immensa, ai limiti del percettibile!!!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Onofrio del Grillo - 15 Aprile 2013, 12:24:11
Puzzonato collection


Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: santi bailor - 15 Aprile 2013, 17:55:47
questa è un'opera imperdibile
un'opera che non esito è vero a definire indiscussa protagonista del nuovo millenio
un'opera che risolve una rastrelliera
un'opera che risolve una rastrelliera
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: santi bailor - 22 Aprile 2013, 16:57:52
finalmente, dopo una lvnga trattativa con il nipote del maestro, sono ryushito a entrare in posseßo di qvesta stvpenda puzzonato.
l'opera è givnta rodata e la finitura rustikatamente-großolana nonké il colore marrone-chiazzato, kollokerebbero l'opera a cavallo trallallera infrangista e quella più oscura del nascondismo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Onofrio del Grillo - 22 Aprile 2013, 17:10:12
Complimenti vivissimi! Grande acchiappo!
La mano del Maestro Puzzonato è inconfondibile, ma come tutti sanno è difficile collocare temporalmente le opere piparie dell'illustre avanguardista. Egli non punzonava, non esistendo quindi, che si sappia, una Puzzonato punzonata ci si deve basare esclusivamente sull'impatto visivo. Concordo infatti, in questo caso direi che la pipa è espressione dell'epoca tardo infrangista quando al culmine del periodo figurativo il Maestro scelse una via di più difficile impatto dando vita al periodo del nascondismo formale.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 25 Aprile 2013, 16:16:11
Una Puzzonato è sempre da lacrime agli occhi, nel senso che diventano subito lucidi per la grande commozione.
Facci sapere come fuma
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: santi bailor - 27 Aprile 2013, 21:29:29
Conscio di suscitare invidia,  e-in-realtà-si-postano-le-pipe-proprio-per-questo, ecco l'ultima arrivata una stupenda-pratikamente-introvabile FLORESTANO  BOSCHI, appena sckartata e immortalata unsmoched nella sua konfezione originale con accessori a korredo!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Onofrio del Grillo - 27 Aprile 2013, 23:13:34
Molto bella, complimenti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 28 Aprile 2013, 09:25:57
Una delle mie

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: santi bailor - 08 Maggio 2013, 22:09:36
Dopo mesi di trattative in MP sono finalmente riuscito a entrare in poßeßo di questa incredibile opera del maestro SILVANO LECCINO.
La prima carica a FVF è risultata a dir poko strepitosa!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: gigionaz - 09 Maggio 2013, 22:48:46
capolavoro
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Onofrio del Grillo - 09 Maggio 2013, 22:55:41
capolavoro

assoluto
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: StefanoG - 10 Maggio 2013, 11:02:26
concordo  :D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 11 Maggio 2013, 11:02:51
robba bbella
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Febbraio 2014, 15:22:44
Le mie Provenzano fumate

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 03 Febbraio 2014, 14:01:19
potete postare quello che volete, persino le puzzonato, ma le trombaldo restano inarrivabili, sempre. Specialmente se fumate con il Postale davanti a un bel coniglio alla cacciatora (molto amato, pare, in quest'ultimi tempi al PCI, dove per anni lo avevano bandito dalla mensa...)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 03 Febbraio 2014, 19:29:57
Ma le Presti nun so mica male, su bone pure, essi chessù bone.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Febbraio 2015, 17:18:04
Amorelli vecchio logo busbee (ora busby) ***
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Febbraio 2015, 17:28:11
Duca barone DDD in corbezzolo

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Febbraio 2015, 17:32:11
Ser Jacopo Domina 98 n° 100 di 333

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Febbraio 2015, 17:35:23
Amorelli **** logo fra cannello e bocchino (ora nel bocchino)

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Febbraio 2015, 17:39:41
Gamboni squat tomato Skins Game

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Febbraio 2015, 17:49:07
Il Duca in Morta DDD

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Febbraio 2015, 17:52:22
Brebbia Collection pura firmata Enea Buzzi

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Febbraio 2015, 17:57:54
Il Ceppo gondolina anni 80 gruppo 4

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Febbraio 2015, 18:00:15
Dunhill shell

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Febbraio 2015, 18:03:05
Domenico Grenci free hand

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Febbraio 2015, 18:04:18
Il Ciocco - Antimo Parolise - padella pezzo unico fatta su richiesta

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Febbraio 2015, 18:05:42
Enricoro free hand

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 02 Febbraio 2015, 19:53:15
Amorelli **

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 02 Febbraio 2015, 20:03:14
Totò mi punzona una delle sue creature in diretta una nail corno ****

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 09 Febbraio 2015, 09:27:55
(https://scontent-b-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-xfp1/t31.0-8/10945078_10205847979696623_8773782337237305087_o.jpg)

Ecco qua una gagliarda BBB Best Make (top della gamma), frutto del consueto raid presso un mercatino.  8)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 10 Febbraio 2015, 11:09:11
ricordo su questo sito alcune interpretazioni ardite della sigla BBB... archeologica toscopipica ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 24 Aprile 2015, 14:41:14
Savinelli da cesto di forma 514.

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 23 Maggio 2015, 15:36:36
Con viva soddisfazione vi mostro tre nuovi ingressi: una James Upshall e due Dunhill Root gruppo 2, trovate presso uno dei mille mercatini che tante gioie mi regalano. Non indugio sul prezzo, ma siamo (ben) sotto i 20 euro. Tutte e tre insieme ;D. Approfitto per ringraziare la premiata ditta Mauro e Simone Gilli per la lucidatura e ripulitura!

(http://c4.staticflickr.com/8/7736/17814779800_45f9c05154_b.jpg)

(http://c1.staticflickr.com/9/8844/18003248661_5e60b52cb0_b.jpg)

(http://c1.staticflickr.com/9/8782/17382025343_dd1aa919ce_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 24 Maggio 2015, 18:35:23
Complimenti !! Ammazza che acchiappi e che c........

Tante cose
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 29 Maggio 2015, 11:33:31
il celebre cul de samael
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 07 Giugno 2015, 19:03:32
Bella Claudio Villa Aldo Brandini, ma ci andavi con l'occhiolino da orologiaio ad acquistare queste pipe ? Sei stato a Parigi ?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 02 Agosto 2015, 20:43:15
Questa pipa non la comprai a Parigi anche se ci sono stato ma in un mercatino di Cogugnate di Sotto. E però era la mia seconda pipa di Castello perchè Carlo Scott mi diede una pipa di Castello dalle sue mani e mi disse di non bruciarla. E però non la ho bruciata e però Carlo Scott non sapeva che ero un grande fumatore di pipe di Parigi infatti a Parigi si fuma la pipa e io ci ero stato infatti amche Megrè che sta a Parigi fuma la pipa nei libri per far capire che a Parigi si fuma la pipa.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 02 Agosto 2015, 21:07:33
Con il caldo e' consigliabile limitare il consumo di alcool  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 04 Agosto 2015, 10:10:15
Bella Claudio Villa Aldo Brandini, ma ci andavi con l'occhiolino da orologiaio ad acquistare queste pipe ? Sei stato a Parigi ?

Si mi ricordo il tizio ormai vecchio e rincoglionito che bruciò una Castello e ha sbandierato ai quattro venti tale episodio, Carlo Scotti gli disse al negoziante di non vendere le sue pipe a chi non le sapeva fumare e tutti i torti non aveva, considerato il fatto che per bruciare una Castello trattasi di un vero e proprio ciarlatano di piazza misto a uno che legge e fuma pochissimo, insomma tanto fumo e niente arrosto, migliaia e migliaia di pipe quasi tutte mai rodate e acquistate solo per la spocchiosaggine di farle vedere agli altri, e sapessi i suoi amici in borgata che lui stima e coltiva alle sue spalle quanto gliene dicevano e continuano a deriderlo, ma si sa alla coglionaggine non c'è mai fine.
Ci sarebbe da scrivere un libro sulle cazzate del tizio vissuto da giovane a Parigi magari un'altra volta ti racconto qualche aneddoto.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 04 Agosto 2015, 10:14:35
Con il caldo e' consigliabile limitare il consumo di alcool  ;D

Purtroppo caro Cristiano il caldo qui centra poco anzi pochissimo, chi ha vissuto la giostra mobile per noi è farsi quattro risate, ma per lui è il massimo dell'espressione e cultura piparia.

Le venature fiammatissime della radica con quelle del cervello per lui sono uguali.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 10 Agosto 2015, 18:57:55
Finalmente vedo postare una pipa degno di questo nome, complimenti !!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 03 Ottobre 2015, 19:23:43
Una delle mie Gamboni:  squat Acorn
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 03 Ottobre 2015, 19:33:17
Altra Gamboni, questa è una Mushrom

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 03 Ottobre 2015, 19:36:17
adesso una liscia sempre Gamboni:  squat apple smooth

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 29 Ottobre 2015, 17:56:16
Vi presento qualche nuova arrivata!

Dunhill Red Bark

Savinelli Giubileo d'Oro

Schiuma Peterson's

Preben Holm Traditional

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 29 Ottobre 2015, 19:31:42
Belle pipe samael, complimenti !! Di tanto in tanto qualcosa di buono si vede.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 30 Ottobre 2015, 12:27:27
Il mio ultimo acquisto - Amorelli 5 asterischi 1 oro Dandy-Nail Corno

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 30 Ottobre 2015, 13:04:58
mica male  :D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 30 Ottobre 2015, 14:50:17
''na fiammetta  :o ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 30 Ottobre 2015, 15:23:14
mica male  :D

se ti va chiama qualche compagno e fagli lustrare gli occhi  :D :D
meglio le dunhill  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 30 Ottobre 2015, 15:24:03
''na fiammetta  :o ;D

grazie samael
è stato un affare.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 31 Ottobre 2015, 13:20:01
Rilancio con un occhio di pernice!   ;) ;D

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 31 Ottobre 2015, 14:44:14
 :o :o :o bellissima  :o :o :o

Ma è una 4/4
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 31 Ottobre 2015, 15:03:02
molto molto bella samael
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 07 Novembre 2015, 16:30:52
Posseggo una pipa simile a quella linkata sotto, invece di busby è nail, siccome chi ha vissuto da giovane a Parigi asserisce che le onde di mare della Gasparini e qualche Viprati sono le più estreme forate in curva, e tutti i pecorai creduloni abboccano, volevo farvi vedere anche qualcosa di un certo Totò Amorelli e sa quante c'è ne sono ancora in giro.
Lo scovolino passa dal dente del bocchino fino al fondo del foro del fornello, nelle dunhill, Viprati e Gasparini non saprei, nelle Peterson è meglio stendere un velo pietoso.
Grazie per l'attenzione e tante cose.

http://www.lepipe.it/italian/scheda.asp?id=5488
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 19 Novembre 2015, 14:15:58
questo signore non mi sembra uno sciuparadiche.
trattasi di antonino scanu, hobbista della sardegna che raccoglie personalmente la radica, seguendo tutte le varie fasi fino alla lavorazione della placca.
è la seconda pipa che prendo da lui e la prima fuma molto bene.
i prezzi sono più che onesti.
realizzata su mio disegno, bocchino in cumberland da barra.

http://i64.tinypic.com/aws57m.jpg
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 19 Novembre 2015, 15:18:45
Gagliarda, che ci dici dei dettagli tecnici (forature, raccordi cannello bocchino ecce ecce) e dove si possono trovare foto delle sue creazioni?

Io vi presento questa goduriosa Autograph, ancora da inaugurare:

(http://c1.staticflickr.com/1/684/22724425007_3d6b92464c_c.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 19 Novembre 2015, 15:26:17
Tutto fatto a regola d'arte. Ha un sito mi sembra scanupipe o qualcosa del genere ma c'e poco.
Bellussima la autograph.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 19 Novembre 2015, 16:18:19
complimenti per l'autografata  :o
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 19 Novembre 2015, 18:12:41
compliments
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 19 Novembre 2015, 19:46:10
Un'altra mia Gamboni - se cliccate sulla foto si vede meglio

Tante cose

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 20 Novembre 2015, 09:54:50
ottimo! Forza mettete un po' di foto di belle pipe che ci rifacciamo gli occhi in questo grigio novembre  ;D ;D ;D

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 20 Novembre 2015, 12:25:26
Si giusto la posto anche qui,  ;D ;D ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 20 Novembre 2015, 14:45:03
certo son proprio belline queste Gamboni, complimenti!  :) ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 20 Novembre 2015, 18:20:10
Grazie Samael
continuo con una Il Ceppo "gondolina" gruppo 4 anni 80

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 20 Novembre 2015, 18:52:04
Sempre Gamboni, è una apple smooth Acorn

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 20 Novembre 2015, 20:07:19
e va be' e noi che mettiamo più?  :D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 27 Novembre 2015, 17:32:38
Altra Autograph, stavolta G (ha lo stesso finissaggio, nonché la veretta, delle Punto Oro Mister G e se fuma come loro sono a posto  ;D).

La foto tradisce le dimensioni mastodontiche del pezzone di legno, circa 17 cm! Decisamente non da passeggio (pur essendo ottimamente bilanciata)...ma sono in modalità pipone in queste settimane.

(http://c1.staticflickr.com/1/775/22721433234_8f13e5b3e1_b.jpg")
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 27 Novembre 2015, 19:57:02
Samael ma come ti trovi con queste Savinelli importanti ?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 27 Novembre 2015, 20:07:06
anticipo samael, io ne ho numerose e mi ci trovo benissimo, anche con quelle col filtro che puntualmente tolgo senza danno alcuno.
la parola a samael :D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 27 Novembre 2015, 20:22:15
ma alla fine della fumata non sono acide/amare e fanno acqua, non so quelle di qualità superiore alle Artisan, per non parlare delle famosissime punto stucco, ecco perchè chiedo lumi a Samael con le Autografate Achille.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 27 Novembre 2015, 21:15:03
Altra Autograph, stavolta G (ha lo stesso finissaggio, nonché la veretta, delle Punto Oro Mister G e se fuma come loro sono a posto  ;D).

La foto tradisce le dimensioni mastodontiche del pezzone di legno, circa 17 cm! Decisamente non da passeggio (pur essendo ottimamente bilanciata)...ma sono in modalità pipone in queste settimane.

(http://c1.staticflickr.com/1/775/22721433234_8f13e5b3e1_b.jpg")

Bella Samael bella pe' te!

Ecco e però hai scritto "bilanciata" senza offesa IMMHOMIMMO ma che caspio vuol dire bilanciata? Una beata mischia di niente. Non amplifichiamo nel webmondo pipico per favore le imbecillità.

Bellissima pipa complimenti veramente!!!!
Sono certo che ti regala eccellenti fumate!
Bravo!
Dai!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 28 Novembre 2015, 10:27:37
ma alla fine della fumata non sono acide/amare e fanno acqua, non so quelle di qualità superiore alle Artisan, per non parlare delle famosissime punto stucco, ecco perchè chiedo lumi a Samael con le Autografate Achille.


capo ho 6 o 7 collection, 1 autograph e 5 o 6 artisan e vanno tutte benissimo.
in passato ho avuto una artisan che faceva schifo, ma è stata una delle poche
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 28 Novembre 2015, 18:19:21
per quanto riguarda l'essere bilanciata, leggila come "nonostante le generose dimensioni, la combinazione degli elementi bocchino-cannello-fornello è tale da renderla relativamente comoda anche quando sorretta dai denti". Meglio?

Ho una particolare predilezione per le Savinelli, dalle punto oro in su (anche se evito le lisce di recente produzione, rigorosamente stuccate) e tutte le Autograph, la Artisan e la 2000 (se si tollerano le vergognose stuccature, intollerabili in pipe di quel prezzo) e le giubileo d'oro sono tra le più affidabili della mia collezione. Non uso, quando ci sono, i filtri di balsa e non uso nessun riduttore. Nessuna di loro fa acqua o rilascia sapori strani, a voi è capitato?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 29 Novembre 2015, 10:23:11
Oh, Canada!   :)


(tutte bilanciatissime  :P ;D)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 29 Novembre 2015, 14:50:26
 comodissime ;D ;D

Grazie! I appreciate! E però mi balocco con le lingue.di cui nessuna padroneggio ma mi diverto a baloccarmi.
Anche io ne ho di molto bilanciate e però poi le mostrerò.  ;D

Savinelli. Ne ho poche più altre ereditate. Quelle più vecchie sono le migliori e sono tutte del cesto (4  o cinque). Poi ciò una artisan una accademia (po esse???) una professor una le mie pipe e però altre 2 o tre ma non mi ricordo. Di solito non le fumo.
Una cia' il filtro con la balza che funziona bene (a cosa serve non si sa'). Acqua non ne fanno. Non è mai scattato il filing. L'ultima arrivata è stata comprata una quindicina di anni fa' e però non da me.
Le pipe del cesto sono state tutte scelte con cura, massimo una stuccatura o però fino a tre però piccole,  tutte bocchino ebanite senza filtro. Prima si travavano i cesti con queste savinelli del cesto. Ora l'ultime due l'ho viste in un tabacchino vcino a piazza di Spagna e però 5 anni fa poi più gniente.

p.s. sono tutte bilanciate (ma non benissimo)

ah ah trovata un altra gibbileo d'oro!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 30 Novembre 2015, 15:38:24
Un giorno molto lontano andai in un tabacchino per comprare una pipa, avevo le idee chiare volevo una Savinelli, era l'anno 1985, il tabacchino, (purtroppo ormai non fra di noi) mi disse di lasciar perdere e mi mise davanti agli occhi tre contenitori che usciva come cassetti dal mobile che avevo di fronte con bellissime pipe di un artigiano allora emergente, acquistai una di quelle pipe e uscì senza Savinelli, qualche mese dopo andai in un altro tabacchino che vendeva solo Savinelli, così non potevo sbagliare, e mi disse di lasciar perdere questi artigiani della domenica, acquistai una Savinelli chiara con filtro da 6mm riduttore e balsa compresi (allora ero un picciutteddu di primo stipendio senza internet e professori e avevo letto fortunatamente il Bozzini) da un prime esame notai che la pipa dell'artigiano fumava meglio della Savinelli a parità di prezzo e poi quella dell'artigiano era senza riduttore e più bella come fiamma e quella dell'artigiano aveva pure il bocchino che in giro non se ne erano ancora visti e piaceva sempre di più quella dell'artigiano.
Ma non contento andai nel tabacchino dove andai a comprare la pipa dell'artigiano perchè li mi trovavo meglio e gli dissi che volevo per forza un'altra Savinelli però di quelle buone e lui mi fece comprare una Artisan e però mi disse che le pipe dell'artigiano erano migliori ma io non lo volli sentire e comprai anche delle pipe da cesto Savinelli dove c'era scritto De Luxe e Oscar; poi dopo un po comprai una pipa di quell'artigiano e iniziai a fumare i tabacchi come diceva il libro dello scrittore sig. Bozzini e non feci quello che fanno oggi molti sprovveduti perchè glielo ha detto chi da giovane aveva vissuto a Parigi oppure chi fuma Le Baron de li cuglion e scrive numero 750.045.0125.8003 post nel forum.
Allora iniziai a fumare tutte le pipe, ma sempre con lo stesso tabacco, (oggi tutti fumano quello che gli pare e poi scrivono tutto quello che hanno fumato per fare gli sboroni) e mi accorsi che dopo 2/3 fumate tutte le Savinelli facevano acquerugiola (così ho letto che si chiamava nel libro) e notavo che quando stava pr finire la fumata il gusto diventava amaro nella bocca e mi saliva l'acquerugiola nella bocca provando schifo e disgusto e io tutte queste cose mentre nelle pipe dell'artigiano non le provavo e forse il tabacchino che adesso è morto aveva ragione e purtroppo mi spiace che poi ora non può scrivere su internet e dire la sua sul perchè, ma io da allora non ho comprato più Savinelli anche perchè a parità di fiamma e legno e di spendere soldi ne spendo meno e ho pipe che valgono di più e bellissime, ma questo è la mia esperienza e non deve inficiare quella degli altri, poi ho un racconto anche su Brebbia e se ci sarà l'opportunità ve lo racconterò.
Comunque io ormai son convinto che per certi versi il Malox ci vuole.

Tante cose
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 03 Dicembre 2015, 17:37:36
Un tuffo nel passato: Imperial (ITC) del 1913, amorevolmente restaurata dalla sempre ottima squadra Gilli Pipe.

(http://c2.staticflickr.com/6/5627/23388411992_d2dc93d907_c.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 03 Dicembre 2015, 19:18:06
E però compratevi queste
http://www.ebay.com/itm/1960s-Five-Unsmoked-Savinelli-Bamboo-Autograph-Pipes-in-Fitted-Box-marked-3-6/221950604143?_trksid=p2047675.c100005.m1851&_trkparms=aid%3D222007%26algo%3DSIC.MBE%26ao%3D1%26asc%3D20131003132420%26meid%3D843ab2c6cea64662a9c1a1484ba2037d%26pid%3D100005%26rk%3D1%26rkt%3D6%26sd%3D262172269557
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 03 Dicembre 2015, 19:49:28
spettacolo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 03 Dicembre 2015, 19:58:05
sarebbe un meraviglioso regalo di natale!  :o :o :o ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 04 Dicembre 2015, 10:12:32
E però sono bilanciatissime!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 04 Dicembre 2015, 12:40:29
Nummepiacciono le pipe cor bambù er neppure e sabbiate nere.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 07 Dicembre 2015, 12:51:42
Una Castello d'annata (dovrebbe essere metà anni '50-metà -'60)  :)

(http://c2.staticflickr.com/6/5758/22955024674_9de8903266_c.jpg)

e una Giubileo d'Oro BILANCIATISSIMA  ;D ;D ;D

(http://c1.staticflickr.com/1/751/23287693050_b88d7f242d_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 09 Dicembre 2015, 11:08:55
Me piace la Giubileo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 12 Dicembre 2015, 17:47:49
autoregalo di Natale: Castello Collection KKK tutta bella pannellata e occhioperniciata ;D

(http://c2.staticflickr.com/6/5754/23072267974_826f57bafa_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 13 Dicembre 2015, 17:29:14
con il classico rivisitato si azzecca sempre e poi è una signora Castello, complimentissimi !!!!!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 14 Dicembre 2015, 11:08:40
autoregalo di Natale: Castello Collection KKK tutta bella pannellata e occhioperniciata ;D

(http://c2.staticflickr.com/6/5754/23072267974_826f57bafa_b.jpg)
Una Castello d'annata (dovrebbe essere metà anni '50-metà -'60)  :)

(http://c2.staticflickr.com/6/5758/22955024674_9de8903266_c.jpg)


Ma sono Carlo Scott? Se non sono Carlo Scott non sono buone.
 E però comunque complimenti!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 14 Dicembre 2015, 12:05:27
Ma è come le Brebbia ? Se non c'è scritto pura collecchiscion Nea Buzz nun so bone ? E come le Savinell se non c'è l'autografo nun so bone ?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 14 Dicembre 2015, 17:48:38
Le Savinelli son sempre buone (primo assioma del Segretario). Se sono canadian, anche di più (purchè sabbiate e punto oro)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 21 Dicembre 2015, 11:00:23
Infornata natalizia I

Caminetto d'epoca (non riesco a datarla, marchiata solo "Caminetto" e "Made in Cucciago (CO)" e baffo d'oro: idee?)

(http://c1.staticflickr.com/1/636/23766718311_fa00346603_z.jpg)


Savinelli "La mia pipa" (sembra la versione "III - Pagoda", ma s-pagodata)

(http://c2.staticflickr.com/6/5664/23766661441_e17acaa52d_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 21 Dicembre 2015, 19:54:14
La Caminetto merita davvero  :o :o
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 21 Dicembre 2015, 21:08:59
Info sulla "mia pipa" please.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 22 Dicembre 2015, 10:07:55
"La mia pipa" (o "Achille's favourite") è una serie della Savinelli che, a quanto ho capito, a tutt'oggi vanta tre shape (una billiard affusolata, una liverpool e una billiard più compatta caratterizzata dal bordo del fornello "a tettoia", chiamata gergalmente "Pagoda") presentate nella finitura corallo di mare con una veretta d'argento con incisa la firma di Achille Savinelli e la scritta "La mia pipa".

I
(http://assets.smokingpipes.com/images/products-hr/004-006-8538.jpg)

II

(http://images.smokingpipes.com/products/004-006-2916.jpg)

III

(http://www.savinelli.it/sites/default/files/p154-group.jpg)


La mia pare una IIIa serie, appunto "Pagoda", ma senza il bordo sporgente. Per quanto mi riguarda meglio così, ché l'altra mi sembrava un po' troppo eccentrica.

L'ho trovata da un tabaccaio padovano che svendeva il parco Savinelli e pagata un'inezia, ma visti i prezzi di listino dovrebbe trattarsi di una serie di fascia alta.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 22 Dicembre 2015, 10:37:22
E però mi dispiace deluderti: è una bella cacata!
Piene di stuccature, alcune con il filtro.
Stuccature su una rusticata è il massimo della presa per il culo!

La mia è questa:

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 22 Dicembre 2015, 12:04:04
Quindi è un "achille's favourite". Credevo fosse un altro modello per via dello spagodamento.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 22 Dicembre 2015, 13:06:44
Stuccare una rusticata lascia a dir poco perplessi  :o :o la mia non pare soffrire di questa patologia ma certo è un curioso fenomeno, anche perché vedendo i prezzi sembra proprio volessero caratterizzarla come una serie di prestigio. Bah
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 22 Dicembre 2015, 15:10:56
Infornata natalizia II: buoni propositi per il 2016, smetterla con le pipe che hanno bocchini in ebanite da restaurare (soprattutto Charatan's)  ::) :P

Savinelli Giubileo

(http://c1.staticflickr.com/1/737/23278768434_8d027bf9dd_c.jpg)

Radice

(http://c2.staticflickr.com/6/5621/23798702712_6e4366dac5_c.jpg)

Charatan's Rarity

(http://c2.staticflickr.com/6/5790/23611343090_0e18b1b925_c.jpg)

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 22 Dicembre 2015, 16:51:04
Posseggo una Ser Jacopo era Guidi che dopo tantissime fumate è andato via il color rossastro originale ed è comparsa una stuccatura da brivido, comunque fuma divinamente, chi l'avrebbe mai detto; figuriamoci cosa si può fare in una sabbiata o rusticata.
Tante cose

Samael bella la Hawkbill
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 22 Dicembre 2015, 17:55:02
aggiungerei ............ spettacolare, se mi è concesso

devoto
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 22 Dicembre 2015, 18:52:11
Hawkbill, bella!
E però spettacolare non direi.
La  Hawkbill  è una forma di Castello, prendere una copia al posto dell'originale... E però poi aggiungi che la curva del cannello è ottenuta con il trucco della giunta di radica nel bocchino...
Bella pipa! 

Qui molte spettacolari:
https://davismh76.wordpress.com/about/pipes/
 ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 23 Dicembre 2015, 03:13:48
Era da tempo che volevo una hawkbill Radice, forma che pure originale Castello è associata da sempre all'artigiano brianzolo: qui un piccolo bel campionario, altrettanto spettacolare

http://www.rdfield.com/Radice/hawkbills.htm

Anche Ser Jacopo ne ha prodotte di carine, così come i Rinaldo - per rimanere in ambito pesarese. Qui una delle mie

(https://c1.staticflickr.com/5/4025/4417479219_bca74cbb74_b.jpg)

C'è pure Bonfiglioli che ha una serie "Hawkbill", ma qui la curvatura del cannello è davvero poco pronunciata, pur essendo comunque una pipa non malaccio

(http://farm1.staticflickr.com/39/86386598_4e71595de1_z.jpg)


Insomma, w le hawkbill!  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 23 Dicembre 2015, 09:45:29
Spettacolari!

 w le hawkbill!  ;D


E però spero siano bilanciatissime.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 23 Dicembre 2015, 10:37:18
Belle davvero !! Complimenti !!
Queste sono pipe, no i pezzi di legno postati da chi vive da giovane a Parigi, chi fuma le Baron de li guglion e i suoi amici.
Meditate gente, meditate !!

Tante cose belle.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 23 Dicembre 2015, 16:37:03
fantastiche tutte.
questa l'ho finita stamattina
(http://i.imgur.com/4W7ng1w.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 23 Dicembre 2015, 19:58:01
TFE, non male .
E però non sopporto più i bocchini prestampati.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 23 Dicembre 2015, 20:18:17
TFE, non male .
E però non sopporto più i bocchini prestampati.


grazie CVAB
già è fatta tutta tutta a mano, anche i bocchini da barra ........................  :D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 23 Dicembre 2015, 21:52:27
azz...
bravino, e però quel bocchino è un mezzo disastro stilistico (anche se da foto sarebbe più giusto non dire nulla ;D).
 
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 24 Dicembre 2015, 11:54:03
Carina TFE neppure io sopporto i bocchini stampigliati, però devi migliorare assai assai altrimenti fai la fine di IMMHOMIMMO

Buone feste
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 24 Dicembre 2015, 12:54:52
azz...
bravino, e però quel bocchino è un mezzo disastro stilistico (anche se da foto sarebbe più giusto non dire nulla ;D).


in che senso disastro stilistico?

grazie a tutti e devoto
buone feste
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 24 Dicembre 2015, 13:12:26
Carina TFE neppure io sopporto i bocchini stampigliati, però devi migliorare assai assai altrimenti fai la fine di IMMHOMIMMO

Buone feste


capo lungi da me l'idea di diventare un pipomeker, l'ho fatto in passato per puro hobby e siccome mi è rivenuta voglia ho comprato un abbozzo e una placca per queste festività.
finite riporto tutto in soffitta e stop, troppo faticoso fare un'intera pipa a mano.
buone feste
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 24 Dicembre 2015, 13:13:38
io non dico niente perché la foto è francobollica!  :) Però sbilanciandomi (la pipa, tra l'altro, è bilanciatissima o no?  ;D) dico che ho visto davvero molto molto molto, ma molto, di peggio!

Buone feste a tutti!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 24 Dicembre 2015, 13:16:13
Il bocchino a sella è già brutto di per se stesso, il vertice di questa bruttezza si tocca nelle charatan che montano il DC.
Ha un senso nella lovat o nella lumnerman, nella bulldog dritta, altrove è da evitare. Se nnn si  vuole evitare, bisogna mantenerene al minimo la lunghezza  e ridurre il più possibile la lunghezza della parte che precede la sella.
Una variante accettabile è quella usata dai danesi.

Buon lavoro e buone feste.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 24 Dicembre 2015, 13:21:32
Il bocchino a sella è già brutto di per se stesso, il vertice di questa bruttezza si tocca nelle charatan che montano il DC.
Ha un senso nella lovat o nella lumnerman, nella bulldog dritta, altrove è da evitare. Se nnn si  vuole evitare, bisogna mantenerene al minimo la lunghezza  e ridurre il più possibile la lunghezza della parte che precede la sella.
Una variante accettabile è quella usata dai danesi.

Buon lavoro e buone feste.

hai perfettamente ragione e infatti la mia intenzione era proprio quella da te descritta ma senza tornio l'unico modo e infilare l'innesto nel trapano e ridurre la sella, con l'alto rischio di spezzarlo.
buone feste anche a te
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 24 Dicembre 2015, 16:23:47
a mari semu !!
Buone feste e ricche pipate con buone pipe e buoni tabacchi.
Sabbinirica 
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 24 Dicembre 2015, 17:58:24
io non dico niente perché la foto è francobollica!  :) Però sbilanciandomi (la pipa, tra l'altro, è bilanciatissima o no?  ;D) dico che ho visto davvero molto molto molto, ma molto, di peggio!

Buone feste a tutti!

grazie assai samael. il tuo intervento peraltro molto gradito mi era sfuggito.
ho provato aq caricarla più grande ma non me l'accettava.

ottime feste a tutti
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 04 Febbraio 2016, 16:55:04
Penultima arrivata, una gloriosa Charatan's in tutta la sua shape-109esità  ;D

(http://c2.staticflickr.com/2/1611/24788740836_f359a81a4a_c.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 05 Febbraio 2016, 19:27:33
Via metti anche l'ultima arrivata, magari con la sorellina di mia competenza  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 06 Febbraio 2016, 12:28:32
pazientare pazientare (devo ancora risistemarla a puntino)  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 10 Febbraio 2016, 13:11:35
Ed ecco l'ultima (che nel frattempo è diventata la terz'ultima)  ;) Castello Sea Rock

(http://c2.staticflickr.com/2/1685/24568168129_d2393e2b9a_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 10 Febbraio 2016, 15:24:31
Già che ci sei metti anche la sorella a me appartenente...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 10 Febbraio 2016, 15:32:06
Ecco qua la Sea Rock che attende paziente il Segretario!  ;D ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 10 Febbraio 2016, 17:28:08
Non la vedo ma mi fido ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 10 Febbraio 2016, 17:57:28
Nada neanche sul telefonino....
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 10 Febbraio 2016, 18:00:00
si vede l'immagine di un file danneggiato.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 12 Febbraio 2016, 11:26:57
Ed ecco a voi, The (Peterson's) Supremes! Manca solo Diana Ross  ;D ;D ;D

(http://c2.staticflickr.com/2/1677/24347917233_354ea4da4b_c.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 12 Febbraio 2016, 11:43:30
Qui l'ultima arrivata vera e propria

(http://c2.staticflickr.com/2/1528/24607337429_d29d3b4ae1_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 12 Febbraio 2016, 18:00:30
azzil 536
bono vero?
complimenti per le pipe
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 12 Febbraio 2016, 18:02:50
lo sai che ancora non l'ho aperta? l'ho usata solo come set  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 12 Febbraio 2016, 18:03:46
allora quando la fumi facci sapere se ti piace
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 12 Febbraio 2016, 19:56:30
Bono e bono indubbiamente ma ......... so' bravi.
Bella anche la pipa  ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 15 Febbraio 2016, 12:26:10
Ma non avevi detto che smettevi di comprare pipe? O l'avevamo detto in due?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 15 Febbraio 2016, 14:22:17
non sembrano parole mie  ;D ;D ;D

Ricordo invece una tua precisa presa di posizione in merito  ;D ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 18 Febbraio 2016, 11:10:54
Ultimissima arrivata, dedicata al Segretario  ;D ;D ;D

Caminetto Sablé d'Or (col baffone d'oro)

(http://c2.staticflickr.com/2/1705/24737011569_87da679f43_k.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 18 Febbraio 2016, 14:43:33
Quando economico non equivale a cheap. Gigi Serata, esagonale. Noblesse oblige.

(https://farm2.staticflickr.com/1477/24740066739_c3b9440255_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 19 Febbraio 2016, 09:22:39
Old Sea Rock Briar, appartenuta ad un grande Fratello in Goliardia, che evidentemente era di morso forte a giudicare dai segni sul bocchino. L'accompagna una splendida Sheaffer Connaisseur (la casa un tempo Usa adottava lo white spot ad indicare la garanzia lifetime) degli anni '80.
(https://farm2.staticflickr.com/1618/24496723243_305dee834a_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 19 Febbraio 2016, 12:08:40
Qualcuno mi dice se le foto si vedono? Grazie
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 19 Febbraio 2016, 12:20:08
Bella penna! Complimenti!
Quindi il tuo senso estetico c'è.
Alla luce di quanto sopra, come spieghi la giggi?

p.s. si vedono ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 19 Febbraio 2016, 12:30:13
Ghiribizzo, solo ghiribizzo e considerazione per una ditta storica. Si potrebbe aprire un capitolo sugli onesti pipaioli dediti al mercato entry e che, tuttavia, non propongono mai cose indegne. La Gigi, per quanto certamente prodotto di poca o nulla artigianalità, è dotata di un'eleganza che spesso non trovi in alcune pipe di gran marca.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 19 Febbraio 2016, 14:06:44
Hai ragione, ricordo negli anni 80 una radica colorata blu per richiamare la moda dei jeans, era punzonata "gigi jeans" una classica per richiamare la moda dell'epoca, forse voleva fare il verso ai bell bottom, king's, levis 501 e fiorucci ?  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 19 Febbraio 2016, 14:55:53
Io parlo della mia, come postata. Certamente il Sig. Crugnola ha sempre lavorato molto con gli USA, seguendo il gusto non proprio sobrio di quel mercato. Ciò detto, sto comprando pipe delle marche storiche lombarde specializzate nel low cost. Oggi ho preso anche una sabbiata della Fabbrica di Cassano Magnago.M'è presa così...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 19 Febbraio 2016, 14:57:20
Un discorso similare lo potremmo fare per il nostro Mauro Bartoli.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 02 Marzo 2016, 17:04:13
Una imponente, ma anche armoniosa nelle forme e discretamente elegante, Caminetto

(http://c2.staticflickr.com/2/1546/25417354146_c5a238eb3e_c.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 02 Marzo 2016, 18:00:34
La latta di 965 è giap? Io invece sto piangendo. Stamattina ho trovato, pur ben riposta in vetrina, una vecchia Charatan con il cannello fratturato.... Chissà a quando risale la rottura, non la fumavo da millantanni.... Ha fatto tutto da sola... Spero si possa rincollare almeno a fini espositivi
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 02 Marzo 2016, 21:19:28
La latta di 965 è giap? Io invece sto piangendo. Stamattina ho trovato, pur ben riposta in vetrina, una vecchia Charatan con il cannello fratturato.... Chissà a quando risale la rottura, non la fumavo da millantanni.... Ha fatto tutto da sola... Spero si possa rincollare almeno a fini espositivi

Seeeeee.....qualcuno ha spolverato...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 03 Marzo 2016, 08:55:57
La latta di 965 è giap? Io invece sto piangendo. Stamattina ho trovato, pur ben riposta in vetrina, una vecchia Charatan con il cannello fratturato.... Chissà a quando risale la rottura, non la fumavo da millantanni.... Ha fatto tutto da sola... Spero si possa rincollare almeno a fini espositivi

Seeeeee.....qualcuno ha spolverato...
Tenderei ad escluderlo, dacchè la signora che viene a pulire è, per profonda convinzione religiosa, contraria allo spolverare.
Inoltre non pare una frattura da caduta, il bocchino non ha segni. Mah...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 03 Marzo 2016, 10:24:04
una prece per la caduta-non-caduta...la latta di 965 l'ho presa in Giappone, è ancora intonsa: chissà che ci sarà dentro...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 03 Marzo 2016, 11:21:21
Probabilmente sushi con tanto wasabi
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 03 Marzo 2016, 21:13:53
La latta di 965 è giap? Io invece sto piangendo. Stamattina ho trovato, pur ben riposta in vetrina, una vecchia Charatan con il cannello fratturato.... Chissà a quando risale la rottura, non la fumavo da millantanni.... Ha fatto tutto da sola... Spero si possa rincollare almeno a fini espositivi

Seeeeee.....qualcuno ha spolverato...
Tenderei ad escluderlo, dacchè la signora che viene a pulire è, per profonda convinzione religiosa, contraria allo spolverare.
Inoltre non pare una frattura da caduta, il bocchino non ha segni. Mah...

Forse è parente di quella che viene da me, la quale, nonostante il suo credo, è riuscita a rompere il bocchino di una b. Per fortuna Paolo pose rimedio.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 04 Marzo 2016, 10:18:04
Con ogni probabilità si tratta di un credo religioso assai diffuso tra le signore delle pulizie...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 04 Marzo 2016, 10:21:41
Anzi, ora che ci penso bene, il Piattola Ronchi scrisse a tal proposito un monumentale saggio in polemica con la sua procace fantesca Argia (la quale, giova ricordarlo, intratteneva rapporti non propriamente epistemiologici con Martin Heidegger). Il pensatore di Ovindoli, anticipando in questo le ponderose opere di Mircea Eliade e anche, absit iniuria verbis, quelle dell'Evola, pur essendo politicamente avverso alle posizioni poi espresse dai due cennati, faceva risalire tale abitudine a tradizioni di matrice assira. Questo popolo, infatti, pare ritenesse la polvere sacra e pertanto intangibile.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 04 Marzo 2016, 16:02:57
Autoregalo di compleanno (complice un vero affarone): Le Nuvole!

(http://c2.staticflickr.com/2/1646/25204605450_a196b266ed_c.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 04 Marzo 2016, 16:32:13
Anzi, ora che ci penso bene, il Piattola Ronchi scrisse a tal proposito un monumentale saggio in polemica con la sua procace fantesca Argia (la quale, giova ricordarlo, intratteneva rapporti non propriamente epistemiologici con Martin Heidegger). Il pensatore di Ovindoli, anticipando in questo le ponderose opere di Mircea Eliade e anche, absit iniuria verbis, quelle dell'Evola, pur essendo politicamente avverso alle posizioni poi espresse dai due cennati, faceva risalire tale abitudine a tradizioni di matrice assira. Questo popolo, infatti, pare ritenesse la polvere sacra e pertanto intangibile.

Ma, secondo te, lo scrisse prima o dopo la lettura della Ifigonia in Culide?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 04 Marzo 2016, 17:23:18
Dovrebbe essere se ben ricordo prima, infatti dopo quanto scritto da Cristiano scrisse Merdea, trattasi della trilogia di Coefica
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 08 Marzo 2016, 11:13:22
Anzi, ora che ci penso bene, il Piattola Ronchi scrisse a tal proposito un monumentale saggio in polemica con la sua procace fantesca Argia (la quale, giova ricordarlo, intratteneva rapporti non propriamente epistemiologici con Martin Heidegger). Il pensatore di Ovindoli, anticipando in questo le ponderose opere di Mircea Eliade e anche, absit iniuria verbis, quelle dell'Evola, pur essendo politicamente avverso alle posizioni poi espresse dai due cennati, faceva risalire tale abitudine a tradizioni di matrice assira. Questo popolo, infatti, pare ritenesse la polvere sacra e pertanto intangibile.

Ma, secondo te, lo scrisse prima o dopo la lettura della Ifigonia in Culide?
L'Ifigonia, come il processo di Sculacciabuchi da San Rocco, sono opere posteriori al Piattola Ronchi, certamente da questo influenzate
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 08 Marzo 2016, 16:44:18
Non la vedo ma la amo ugualmente
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 09 Marzo 2016, 10:06:05
Cristiano comunque bisogna fare qualcosa per questi problemi di visualizzazione (tipo adesso ti perdi una pipa bellissima!)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 09 Marzo 2016, 10:21:31
Che ti devo dire? Ho provato anche come ospite sia dal cell che dal tablet ma non si vede un accidente
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 10 Marzo 2016, 09:08:12
L'ultima arrivata. Rinaldo Lithos. Elegante ed imponente. (https://farm2.staticflickr.com/1518/25623168766_dc82e1a389_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 10 Marzo 2016, 11:02:58
viareggina o ebayina?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 10 Marzo 2016, 14:13:46
ebayna... Ma c'è anche una viareggina.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 10 Marzo 2016, 14:14:43
Peraltro la viareggina nuova mi è costata quanto questa rodata....
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 10 Marzo 2016, 17:36:51
l'avevo intravista passare in effetti, ma senza il logo non mi ci sono speso... :P
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 11 Marzo 2016, 12:02:46
l'ho presa a 33 Euro... La nuova a 35.... Questa che vedi ha il bocchino sicuramente rifatto. Infatti ha l'alloggio per il filtro da 9 mm con adatattore posticcio. Se metti l'adattatore il bocchino non arriva alla battuta. Io, come sempre, ovvio con il filtro medico, tagliato a metà per risparmiare (tanto mica mi deve filtrare, deve solo ridurre il flusso di fumo). Di filtri Medico ne ho scatolate (me li regalò il grande Fanis a Sassetta) e quindi.... L'altra Lithos, comprata in negozio a prezzo di favore, è anch'essa sprovvista di marchio sul bocchino. Il negoziante mi riferì che si trattava di vecchissime pipe. All'epoca a suo dire, i fratelli Rinaldo consideravano le Lithos poco più che scarti e non mettevano la "R" sul bocchino.... Verità o leggenda? In questo caso il bocchino è perfetto e mi viene da pensare che magari questo (piccolo) lotto sia stato oggetto di incidenti che hanno costretto il negoziante a far rifare i bocchini da qualcuno. Comunque, per entrambe, la qualità di fumata è quella, sempre ottima, delle Rinaldo. Le pipe con riparazione hanno anche un interesse collezionistico particolare, dato che c'è da tentare di ricostruire il restauro. Sono malato lo so....
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 14 Marzo 2016, 00:09:22
Rassegna del classico raid domenicale per mercatini, tre belle e prestigiose pipe finemente ripulite e lucidate dal sottoscritto, pagate una cifra vergognosamente irrisoria: Dunhill Root gr. 2, Castello Old Sea Rock e Giubileo d'Oro.

  :)

(http://c2.staticflickr.com/2/1529/25647422872_b1a8f6c1ee_z.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 14 Marzo 2016, 10:23:32
Condividere le location!!!!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 14 Marzo 2016, 12:36:38
come chiedere al fungaio la location della fungaia  ;D 8)

a parte gli scherzi: ovunque capiti, ce ne sono a iosa di mercati, mercatini, bancarelle occasionali, basta avere occhio per capire se i cessi che spesso sono in vendita possono essere recuperabili o meno...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 14 Marzo 2016, 14:08:10
Mettiamola così allora fungaio.... Al prossimo raid mi porti con te
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 14 Marzo 2016, 15:01:04
Eckhard Stöhr (per onorare il sondaggio)



Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 14 Marzo 2016, 20:04:20
bella jè  ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 16 Marzo 2016, 11:24:38
Ascorti Sabbia Oro

(http://c2.staticflickr.com/2/1555/25529873750_0f8e52e6b0_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 16 Marzo 2016, 11:31:02
dove cazzo le trovate ste belle padelle  :'( :'(
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 16 Marzo 2016, 19:33:24
Oggi mi è arrivata una jeantet carinissima e deliziosa... alla faccia di chi non ama la Francia, peraltro prossima patria del conigliere
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 17 Marzo 2016, 12:30:24
si intravede della radica o è una classica tutto-stucco?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Marzo 2016, 14:36:20
Povero miscredente.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Marzo 2016, 14:49:26
(https://farm2.staticflickr.com/1458/25231806933_f970d7760d_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Marzo 2016, 18:44:02
Tra una strappona albionica, metti una spice, e Juliette Binoche (per non scomodare BB) c'è una differenza che non tutti sono in grado di cogliere, caro il mio Samael  8)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 17 Marzo 2016, 20:16:19
sembra una mia punto oro: eleganza con qualche rotondità mediterranea  :P

(http://c1.staticflickr.com/1/37/81203690_2b395b43a7_z.jpg?zz=1)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 18 Marzo 2016, 14:36:18
Come noto, Punto Oro è il non plus ultra!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 19 Marzo 2016, 18:09:04
Un sabato qualunque, un sabato inglese!  ;D Ricco bottino albionico nel solito raid del weekend: una Comoy Blue Riband (che cercavo da tempo) e una gagliarda Masta Patent Super (che, a differenza di quanto temevo, non è stuccata)! Mi sono costate 3 ore di restauro, ma mi pare un bel risultato  ;)


(http://c2.staticflickr.com/2/1674/25884020636_b8f95e94a2_c.jpg)
(http://c2.staticflickr.com/2/1442/25814933511_0b255441de_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 28 Marzo 2016, 20:20:56
una delle mie prime pipe, Charatan's Special

(http://c6.staticflickr.com/2/1541/25493187093_dc938dda8f_c.jpg")
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 29 Marzo 2016, 10:52:58
Pipa appartenuta alla Mangano.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 30 Marzo 2016, 19:10:06
GBD prehistoric. Dalle stampigliature parrebbe precadogan ovvero ante 1980
(https://c2.staticflickr.com/2/1610/26107564626_c043de88f0_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 30 Marzo 2016, 19:12:57
E questa è l'ultima arrivata. Brebbia Diagonale Pura. Pura dovrebbe significare priva di stuccature. Ma il concetto di purezza della Brebbia è abbastanza relativo, perchè un puntino stuccato, per quanto microscopico, c'è....
(https://c2.staticflickr.com/2/1519/26107547316_33e3991498_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 31 Marzo 2016, 02:07:17
passala al mio vaglio (io ho una "Pura" che non ne ha di stucchi, sarà un puntino nero...). Bellina la GBD
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 31 Marzo 2016, 13:16:23
In effetti la pipa presenta alcuni graffi e il presunto stucco potrebbe non essere tale. La Gbd non è bellina, è un capolavoro di classicismo intramontabile e di proporzioni.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 30 Aprile 2016, 19:47:10
l'ultima Totò

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 01 Maggio 2016, 12:03:32
vedi alla voce "fiammata"  :o

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 01 Maggio 2016, 12:22:22
la mia ultima Castello

(http://c5.staticflickr.com/2/1502/26140412924_48ff46273a_c.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Maggio 2016, 13:12:11
è una collection ?   :o :o
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 01 Maggio 2016, 14:23:10
no, solo "Castello": l'altro lato, pur occhieggiato, non raggiunge il livello di questo  ::)
Però mi piace molto
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 02 Maggio 2016, 13:56:26
ecco, esatto. Poi le Collection sono più bilanciate, come è noto.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 02 Maggio 2016, 14:45:37
Le dunhill non mi piacciono per come fumano, bella pipa !!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 02 Maggio 2016, 14:58:57
Noto adesso la Castello perniciata, in giro non se ne trovano più, grande e bellissima pipa !!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 02 Maggio 2016, 15:57:09
Fuma bene con FVF perchè è Castello. Il FVF è bono. E' una mistura inglese.

Belle anche le Amorelli e tutte le altre bilanciatissime.

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 02 Maggio 2016, 16:26:05
Si è vero il FVF è bono me lo ha detto anche un amico mio e oltre ad essere una mistura inglese ha un carattere forte ma è leggero e poi nelle vecchie Castello rende di più, questo è quello che penso ma in giro dicono le stesse cose a parte che rende solo nelle vecchie Castello perchè quello è vero e basta.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 02 Maggio 2016, 16:27:25

Belle anche le Amorelli e tutte le altre bilanciatissime.

Scusa ma tu per vedere se sono bilanciate usi la bilancia o il bilico ?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 07 Maggio 2016, 15:40:43
Una delle ultime
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 07 Maggio 2016, 15:41:49
silenzio e rispetto per favore



Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Il Professore - 11 Maggio 2016, 16:15:12
Una delle ultime
che lei dott. Raiss non fosse in grado di apprezzare le reali e dovute proporzioni mi era chiaro. Qui però ha esagerato. Al di là della mancanza di grazia, evidenzio l'imperfetta angolatura del dente, gradato di 0,5 in eccesso. Lei studia studia ma non capisce. La indirizzerei a blog e forum di gente competente (non come me, ovvio), ma sarebbe inutile. Ma che ne volete sapere voialtri?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 11 Maggio 2016, 16:21:08
solitamente queste bestemmie le ho viste scritte altrove, ma da un professore me lo aspettavo.-

Ma lei è solo professore o anche compagno ?
Fa parte della cricca o dall'isola che non c'è ?
Ha avuto modo di conoscere chi ha vissuto da giovane a Parigi ?
Ha praticato i cavalieri dell'antica capitale ?
Ha un blog ?
E' ubriaco o bevitore ?
Ha conosciuto personalmente Falegnamik o Mastronzo ?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 11 Maggio 2016, 16:25:06
Più camerata che compagno, secondo me
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 11 Maggio 2016, 16:27:59
no no proprio compagno

http://lacompagniadeltabacco.forumfree.it/
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 11 Maggio 2016, 21:03:08
Non ci sei neanche vicino... No no. Eppure semina indizi
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 12 Maggio 2016, 08:47:08
mi manca il professore, quando torna?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Il Professore - 12 Maggio 2016, 18:00:40
Non è dato sapere l'ora. Siate come le vergini savie. Ad ogni modo, ma che ne volete sapere voi?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 12 Maggio 2016, 19:25:28
Ha ragione che ne posso sapere io, mi sono formato all'Accademia, anzi mi permisi di formare, ma che ne può sapere lei ?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Il Professore - 13 Maggio 2016, 10:34:28
Ah Dott. Raiss, di pecche Lei ne ha molteplici, ma questa non l'immaginavo proprio. Ma che ne volete sapere voialtri?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 15 Maggio 2016, 18:12:01
Castello 55 uno shape classico
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 15 Maggio 2016, 20:35:35
ma con il FVF è bona ?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: duncan - 15 Maggio 2016, 21:07:51
ma con il FVF è bona ?

Tu caro mio non sai manco che vor di' FVF. Ti do una notizia: pensa è inglese. Ma  che ne puoi sapere. Al massimo one two three
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 15 Maggio 2016, 23:09:23
ma con il FVF è bona ?

Tu caro mio non sai manco che vor di' FVF. Ti do una notizia: pensa è inglese. Ma  che ne puoi sapere. Al massimo one two three

il FVF è una miscela inglese, concordo, ed è molto, molto buona.
personalmente preferisco fumarla sbriciolata in pipe dal fornello non troppo largo.
non scaldando moltissimo, fra le altre, è uno dei pochissimi tabacchi  che si rende idoneo ad eventuali fumate ciclistiche.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Il Professore - 16 Maggio 2016, 16:02:59
Rammento una scintillante Liegi-Bastogne-Liegi cui partecipammo io, Dino e il commesso di Astley in Burlington Arcade. Nostro allenatore era Giorgio Bassani. Appena cominciò il pavè reputammo troppo scomodo il continuare e ci fermammo a bere una scintillante birra accompagnata dall'FVF. O forse no.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 16 Maggio 2016, 16:31:35
Rammento una scintillante Liegi-Bastogne-Liegi cui partecipammo io, Dino e il commesso di Astley in Burlington Arcade. Nostro allenatore era Giorgio Bassani. Appena cominciò il pavè reputammo troppo scomodo il continuare e ci fermammo a bere una scintillante birra accompagnata dall'FVF. O forse no.

potrebbe essere, azzarderei, quella del 1979 vinta da un esuberante didi thurao davanti a bernard hinault.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 18 Maggio 2016, 12:27:00
la mia prima Ferndown, REO ***

(http://c3.staticflickr.com/8/7409/26483932394_9e5061d563_z.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 18 Maggio 2016, 12:39:23
Non hai resistito al richiamo del Professore, antico sodale di Leslie e Dolly... Io ne ho due, eccezionali.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 18 Maggio 2016, 12:40:28
Notare la punzonatura sul bocchino. LJS ovvero Leslie John's Silverware.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 18 Maggio 2016, 12:49:54
Bella !! Cristiano un paragone con le dunhill o Charatan ?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 18 Maggio 2016, 14:13:06
dico la mia.
più dolci delle dunhill, decisamente meglio delle charatan, ma non ho mai avuto la fortuna di trovare una charatan di livello
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 18 Maggio 2016, 15:35:40
Sinceramente le Charatan (tutte di vecchia produzione) che ho sono tutte ottime. Di Dunhill ne ho un numero talmente esiguo che non posso dire molto. Le Ferndown sono nella linea classica inglese e l'influsso Dunhill è chiaro, dato che Wood (come anche Ashton-Taylor) viene da lì. Da quello che vedo sui cataloghi le dimensioni delle Wood sono più generose di quelle Dunhill. Quelle che io ho io sono più o meno equivalenti ad una gruppo 5. Bellissime le vere, perfettamente allineate ed appropriate. L'unico neo è il prezzo, che si avvicina molto a quello delle Dunhill. Come altri più sapienti di me hanno detto, se vuoi una pipa ispirata a Dunhill che non sia Dunhill, compra una Ferndown piuttosto che una Gilli.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 18 Maggio 2016, 16:17:30
Comunque le Ferndown, da listino, costano da metà a un terzo delle Dunhill paragonabili come gruppo e finissaggio...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 18 Maggio 2016, 16:18:56
mah, su ebay vedo dei bei prezzi....
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 18 Maggio 2016, 16:20:56
Comunque, si, più o meno la metà, che è parecchio...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 18 Maggio 2016, 16:21:45
Le tratta pure Bollito di Torino appena arrivano finiscono subito, non mi attirano alla vista come colore, troppo scure; un giorno chissà ma per il momento sono abbastanza pieno.
Grazie cmq delle info
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 18 Maggio 2016, 16:22:46
Si ho visto i prezzi di Bollito infatti. Sul mercato dell'usato non è facile accaparrarsele, anche perchè ci sono gli americani che ne fanno incetta e i samael...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 18 Maggio 2016, 18:41:34
Belle tutte, belli tutti e bilanciatissimi.

Però, le ferdown sono lontane anni luce dalle Dunhill, con le quali non condividono nulla.
Come altri ben più sapienti dei più sapienti e quindi, ovviamente, più sapienti di me, hanno detto: "Se vuoi una pipa ispirata a Dunhill compra una Dunhill; se, invece,  vuoi una pipa ispirata a Dunhill che non sia Dunhill, non compare una pipa."

Ferndow, per me,  può rimanere nello scaffale.
 
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 18 Maggio 2016, 18:54:47
Non concordo ma mi adeguo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 18 Maggio 2016, 19:13:42
almeno condividono il dente del bocchino: uguale
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 18 Maggio 2016, 19:38:57
almeno condividono il dente del bocchino: uguale

Mi adeguo e concordo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 18 Maggio 2016, 20:04:46
sul mont ventoux, è sicuramente meglio portarsi una leggerissima dunhill gruppo 1
per fare immersioni semiserie, e dunque intesa come zavorra-da-apnea-fumante, è sicuramente meglio portarsi una ferndown.

lo scaffale alla lunga si piega o s'impolvera, ma, ovviamente, dipende da cosa si fa, dipende dalle voglie, dipende insomma!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 25 Maggio 2016, 18:25:47
Una Becker d'annata (dovrebbe essere dei primi anni 80, può essere?), 3 cuori

(http://c2.staticflickr.com/8/7090/27242899865_269f561b5a_c.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 25 Maggio 2016, 18:36:39
Molto bella, e mi sembra bilanciatissima.
Potrebbe essere, dalla forma e dalle scritte si potrebbe risalire con una certa approssimazione.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 25 Maggio 2016, 19:00:07
Ai tempi andavano di moda sbilanciate, figurati. Comunque l'inserto in radica e la punzonatura "M", più la scritta "hand made in Italy" la daterebbero intorno all'83  ???

http://www.beckerpipes.com/html/marks.html (http://www.beckerpipes.com/html/marks.html)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 25 Maggio 2016, 21:49:34
E pur sempre una BECKER e parliamo di PIPE.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 27 Maggio 2016, 11:10:13
(https://farm8.staticflickr.com/7407/26674592874_81e0a6fbd9_b.jpg) Questa bella e particolare Anatra 2 Uova mi è particolarmente cara in quanto mi fu regalata da mio cognato quando diventai avvocato. L'ho sempre fumata poco perchè, putroppo, aveva l'alloggiamento per il maledetto filtro da 9 mm. Finalmente ho trovato un adattatore che le calza a pennello e ora mi regala soavissime fumate con il prediletto PL7.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 27 Maggio 2016, 11:22:46
e du' òva
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 27 Maggio 2016, 11:24:11
 ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 27 Maggio 2016, 12:59:01
gran pipone da poltrona o sdraio visto l'avvicinarsi del periodo estivo  :)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 27 Maggio 2016, 14:19:37
Geraniophora!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 27 Maggio 2016, 18:54:30
A me piace
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 27 Maggio 2016, 21:08:49
Ma sì!
Ha il suo perchè.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 30 Maggio 2016, 12:35:01
poi è un caval donato
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 07 Giugno 2016, 15:38:30
(https://farm8.staticflickr.com/7055/27449344311_0a62478d92_m.jpg)
Sulla Baia, a prezzo irrisorio, ho preso questa pipa nuova. Si tratta di una delle componenti della serie "grandi designer della pipa" di Brebbia. A fine anni 90 la Brebbia cominciò a produrre serie limitate su licenza con disegno di personaggi importanti, come Pierre Muller, Rainer Barbi (rip), Alberto Paronelli (ririp), Fincato, Pollner, lo stesso Buzzi con una navy a mio avviso orribile ma che deve aver avuto successo, dato che è stata rimessa in produzione. Poi Frickert, Bjarne, Tsuge, Vlasak ecc ecc. Una sola donna nel gruppo: Franca Ferretti, storica impiegata della Brebbia e campionessa di lento fumo negli anni 60. La pipa, detta "noce" per la forma, veniva definita nel catalogo una pipa "femmina". E lo è, sia per la particolarità muliebre del design, sia per la vera che richiama la fede nuziale. Mai avevo avuto una pipa di "genesi femminina". Non potendomi permettere una Anne Julie, ho optato, date le condizioni favorevoli di prezzo, per questa. Leggendo di taluni acquisti cagliesi, con qualcuno che si è svenato per dubbie creazioni della "nuovelle vague", mi è parso un buon contrasto rivolgermi alla da molti vituperata Brebbia, che, sul rapporto qualità/prezzo ha sempre da insegnare qualcosa a molti. O no?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: PeppeNappa - 08 Giugno 2016, 14:13:24
Cristiano, probabilmente fu prima della fine anni '90, almeno nei miei ricordi.
Io acquistai la pipa disegnata da Pierre Muller (gioielliere di Ginevra), penso verso il '95-96, ma potrei ricordare male...
Bella pipa comunque
Ha il filtro da 9mm

Salvo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 08 Giugno 2016, 16:15:58
conosco solo Jörg Müller, il pistard campione svizzero nell'inseguimento individuale.

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 08 Giugno 2016, 16:23:41
Cristiano, probabilmente fu prima della fine anni '90, almeno nei miei ricordi.
Io acquistai la pipa disegnata da Pierre Muller (gioielliere di Ginevra), penso verso il '95-96, ma potrei ricordare male...
Bella pipa comunque
Ha il filtro da 9mm

Salvo
Si ha l'adattatore sfilabile. Quella di Muller, la prima, del 98, è molto bella. Ma erano belle anche quelle di Barbi e di Pollner e di Bjarne. Molto particolare quella di Fincato, che richiamava una mazza da golf.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 08 Giugno 2016, 16:38:02
(https://farm8.staticflickr.com/7055/27449344311_0a62478d92_m.jpg)
Sulla Baia, a prezzo irrisorio, ho preso questa pipa nuova. Si tratta di una delle componenti della serie "grandi designer della pipa" di Brebbia. A fine anni 90 la Brebbia cominciò a produrre serie limitate su licenza con disegno di personaggi importanti, come Pierre Muller, Rainer Barbi (rip), Alberto Paronelli (ririp), Fincato, Pollner, lo stesso Buzzi con una navy a mio avviso orribile ma che deve aver avuto successo, dato che è stata rimessa in produzione. Poi Frickert, Bjarne, Tsuge, Vlasak ecc ecc. Una sola donna nel gruppo: Franca Ferretti, storica impiegata della Brebbia e campionessa di lento fumo negli anni 60. La pipa, detta "noce" per la forma, veniva definita nel catalogo una pipa "femmina". E lo è, sia per la particolarità muliebre del design, sia per la vera che richiama la fede nuziale. Mai avevo avuto una pipa di "genesi femminina". Non potendomi permettere una Anne Julie, ho optato, date le condizioni favorevoli di prezzo, per questa. Leggendo di taluni acquisti cagliesi, con qualcuno che si è svenato per dubbie creazioni della "nuovelle vague", mi è parso un buon contrasto rivolgermi alla da molti vituperata Brebbia, che, sul rapporto qualità/prezzo ha sempre da insegnare qualcosa a molti. O no?

Non rammento l'artista, ma di quella serie ne ricordo una con una vera a guisa di dado per pedale di bicicletta.
Forse su questo saronni potrà essere più preciso.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 08 Giugno 2016, 17:01:26
conosco solo Jörg Müller, il pistard campione svizzero nell'inseguimento individuale.

Io invece Gerd Muller di Italia Germania 4 a 3 del 1970
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 08 Giugno 2016, 22:26:55
Bjarne Paolo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 09 Giugno 2016, 10:59:40
Di Bjarne ne ho una, come scrivono gli intelletti e cultori della mente nonchè nipotini di Stalin, una pipa per giudicare non fa testo ma l'antologia di Spaccafunnu c'insegna che dall'equazione di Grass a volte il principio di Archimede si applica la contrario, se una danill fuma bene e l'altra no sono colpi di porco, ma se una Bjarne fuma bene ed è solo una vuol dire che il porco ha bisogno di mangiare; la pancia non è piena.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 09 Giugno 2016, 11:02:44
Cristiano, probabilmente fu prima della fine anni '90, almeno nei miei ricordi.
Io acquistai la pipa disegnata da Pierre Muller (gioielliere di Ginevra), penso verso il '95-96, ma potrei ricordare male...
Bella pipa comunque
Ha il filtro da 9mm

Salvo

Sabbatilla pa notti i natali
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: PeppeNappa - 09 Giugno 2016, 14:57:38
Grazie per il consiglio, lo farò.
Accetto sempre i consigli che trasudano intelligenza da ogni parola...

Salvo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 09 Giugno 2016, 15:44:28
Non rammento l'artista, ma di quella serie ne ricordo una con una vera a guisa di dado per pedale di bicicletta.
Forse su questo saronni potrà essere più preciso.

mi duole non avere notato il post prima, ma si, effettivamente, c'erano le simplex prodotte dall'omonima azienda sul finire degli anni 70.
tuttavia, all'aggiornarsi delle tecnologie dei nuovi materiali, l'azienda, non più fiorente come nel dopoguerra, non riuscì ad adeguarsi al cambiamento: la richiesta calò drammaticamente e la produzione fu progressvamente ridotta, fino a scomparire nel decennio successivo.
oggi è praticamente impossibile trovarne una, mercatini inclusi.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 09 Giugno 2016, 17:46:56
Non rammento l'artista, ma di quella serie ne ricordo una con una vera a guisa di dado per pedale di bicicletta.
Forse su questo saronni potrà essere più preciso.

mi duole non avere notato il post prima, ma si, effettivamente, c'erano le simplex prodotte dall'omonima azienda sul finire degli anni 70.
tuttavia, all'aggiornarsi delle tecnologie dei nuovi materiali, l'azienda, non più fiorente come nel dopoguerra, non riuscì ad adeguarsi al cambiamento: la richiesta calò drammaticamente e la produzione fu progressvamente ridotta, fino a scomparire nel decennio successivo.
oggi è praticamente impossibile trovarne una, mercatini inclusi.

Ritrovata!

Quando la vidi in tutto il suo splendore rimasi incantato dalla genialità dell'artista che con grande maestria l'aveva concepita e realizzata. La prima pipa con meccanica ciclistica!
Erano tempi felici, quando Parigi era una giostra mobile. Vedendola pensai: "Con questa pipa si può vincere la Grande Boucle e arrivare per primo ai mercatini sull'Avenue des Champs-Élysées!"
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 09 Giugno 2016, 18:51:46
Grazie per il consiglio, lo farò.
Accetto sempre i consigli che trasudano intelligenza da ogni parola...

Salvo

Figurati è stato un vero piacere.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 09 Giugno 2016, 18:56:30
Non rammento l'artista, ma di quella serie ne ricordo una con una vera a guisa di dado per pedale di bicicletta.
Forse su questo saronni potrà essere più preciso.

mi duole non avere notato il post prima, ma si, effettivamente, c'erano le simplex prodotte dall'omonima azienda sul finire degli anni 70.
tuttavia, all'aggiornarsi delle tecnologie dei nuovi materiali, l'azienda, non più fiorente come nel dopoguerra, non riuscì ad adeguarsi al cambiamento: la richiesta calò drammaticamente e la produzione fu progressvamente ridotta, fino a scomparire nel decennio successivo.
oggi è praticamente impossibile trovarne una, mercatini inclusi.

Ritrovata!

Quando la vidi in tutto il suo splendore rimasi incantato dalla genialità dell'artista che con grande maestria l'aveva concepita e realizzata. La prima pipa con meccanica ciclistica!
Erano tempi felici, quando Parigi era una giostra mobile. Vedendola pensai: "Con questa pipa si può vincere la Grande Boucle e arrivare per primo ai mercatini sull'Avenue des Champs-Élysées!"

Mi incuriosisce sapere se codesto brevetto appartiene alla Piaggio, ricordo che tali ingranaggi erano ben collocati sul Si, Bravo, Boxer e Ciao.
Sicuramente il nano dei mercatini dell 'Avenue des Champs-Élysées potrebbe illuminarci.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 12 Giugno 2016, 16:53:10
Un classico, Caminetto Business 124

(http://c2.staticflickr.com/8/7679/27623115945_9cea99c573_c.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 22 Giugno 2016, 14:42:15
MINCHIA !!!  :o :o
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 28 Giugno 2016, 12:53:58
Charatan's Executive

(http://c8.staticflickr.com/8/7757/27879439991_b58dcc240e_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 28 Giugno 2016, 15:04:03
Che bello vedere PIPE e non pippe
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 28 Giugno 2016, 15:15:19
giù il cappello.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 03 Luglio 2016, 15:50:30
altra inglese d'annata: Comoy's Grand Slam Sandblast

(http://c6.staticflickr.com/8/7463/28058163485_9aa44ffcdb_c.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 04 Luglio 2016, 11:10:27
bella

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 04 Luglio 2016, 12:18:05
gajarda
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 04 Luglio 2016, 13:04:11
che bellina  :)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 04 Luglio 2016, 13:08:52
che bellina  :)

Grazie presenterò; bilanciatissima come la tua ultima molto bellina.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 04 Luglio 2016, 13:52:13
che bellina  :)

Grazie presenterò; bilanciatissima come la tua ultima molto bellina.

molto bella veramente, ma, con quella testa canted quasi estrema, non risulta invece un po' sbilanciata?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 04 Luglio 2016, 20:19:08
proprio per questo ha un suo perchè

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 05 Luglio 2016, 16:49:38
Genovese ipertrofica senza piedino?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 06 Luglio 2016, 14:05:07
NO. Viennese ipotrofica con ambra dublin canted.
Bilanciatissima.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 06 Luglio 2016, 14:31:44
ovvio

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 12 Luglio 2016, 14:58:43
Contro la retorica dei bei tempi andati.

Ho recentemente acquistato per pochi eurini una Mastro de Paja d'annata, 1C (marchiata con un bel sole), sabbiata chiara. Un grosso - molto - pipone del 1980 come recita la stampigliatura tipica di quegli anni. Orbene, dopo aver provveduto al consueto restauro (grattatura e uniformazione della crosta, ripulitura di bocchino e cannello dal catrame pluridecennale, eliminazione della vecchia gommalacca sbollata e irrancidita, eccetera eccetera), che l'ha resa così:

(http://c3.staticflickr.com/9/8874/28228675426_1a246c4de8_b.jpg)

ho notato una macchia di colore diverso sul fornello: pareva proprio un'ampia stuccatura. Ma su una Mastro sabbiata dell'80? Ho lavorato sull'area con gli appositi utensili ed ecco, *pop!*, saltare la vetusta stuccatura, che nascondeva un discreto crepaccio. Ve lo presento nell'allegato in fondo.

Chiedo dunque ai più esperti: su quale livello qualitativo si collocava la Mastro nei primi anni della sua esistenza? Stuccare (una sabbiata!) con tanta disinvoltura era all'epoca una pratica usuale per il brand o deve trattarsi di un caso isolato che la mia idiosincrasia per gli stucchi mi ha karmicamente portato a incrociare?

Va da sé che, comunque, era e resta bilanciatissima.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 12 Luglio 2016, 16:26:45
Mi è capitato la stessa cosa con una Ser Jacopo d'annata (anni 80) a Pesaro a quei tempi c'erano i maestri per queste cosucce, il bel color rossastro in una boccetta semicurva, prima è diventato color legno e poi ha fatto vedere la massima espressione del buco tappato, Totò qualche mese fa gli ha dato una "ripizzata" ma l'ho messa a posto perchè è bilanciatissima.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 12 Luglio 2016, 17:10:15
Le mastro sono bilanciatissime, soprattutto quelle degli anni '80.

La risposta sintetica alle tue domande è:
"se te lo butto al culo una volta te lo butto al culo sempre".

Trai tu le conclusioni.

Comunque, meglio ora di come doveva essere prima. Così è ancor più bilanciatissima.

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 12 Luglio 2016, 18:42:31
quelle-pipe-di-quel-periodo (mastro & ser jakopo), le ho viste anche completamente bucate sotto il fornello.
non saper fumare è un conto, ma bruciare quasi un centimetro di legno in quel punto, significa che -forse- qualcosina di non buono nella radica ci fosse fin dall'origine.
la foto è esaustiva e completa il quadro appena delineato.
rimane il fatto che la pipa è bella e non credo che, nello specifico caso, quel buco dia poi così fastidio.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 12 Luglio 2016, 18:51:50
Prima di tutto era statistico che anche tu dovessi fare un cattivo affare... In secundis tutto può essere
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 12 Luglio 2016, 19:27:39
per quanto l'ho pagata, non è comunque un cattivo affare  ;D e - almeno per me - meglio un buco (in una sabbiata) che una toppa sbiadita. Vedremo se avrà ripercussioni in fumata ma, a vedere quanto era stata usata la pipa dal precedente proprietario, sono fiducioso.

Rimane il fatto che su pipe di livello medio (è quello che chiedevo, ma nessuno finora mi ha chiarito le idee: come si collocavano, a livello di prezzi, nel panorama dell'epoca?) una stuccaturona del genere non è(ra) tollerabile...soprattutto nel "fatto a mano"...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 12 Luglio 2016, 20:01:40
I punto stucco in casa Savinelli hanno fatto scuola in tutta Italia, i mastri stuccari di Pesaro cavalcarono l'onda e u zu Pippu fece affari a vendere nitron per verniciare FIAT OM
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 13 Luglio 2016, 01:11:19
Almeno saronni ha aggiunto un buon elemento informativo, nessuno invece sa dire a che punto stavano, tra fine 70 e inizio 80, le mastro nei listini di un tabaccaio medio?

Insinuare che le Mastro sabbiate siano di norma stuccate, le 1C poi, è semplicemente dire una falsità, dunque si trattava di una caratteristica del tempo? Avete testimonianze, esempi, casi esemplari o sporadici di cui raccontare?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 13 Luglio 2016, 11:41:21
Io non credo. Propenderei più per un caso sporadico, oppure per una pipa fallata data a prezzo di favore ad un amico, un po' come faceva Bruto con gli esemplari difettati. Va detto che il boom della Mastro è successivo al 1982, per l'effetto Pertini/Mundial.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 13 Luglio 2016, 11:45:24
Vecchio intervento di Bruto su flp circa Pertini e le Mastro

Non ricordo bene ne il giorno ne lanno (forse 1980 ), so che verso le quattro e mezzo del pomeriggio ho lasciato il capannone della Mastro per non litigare con un tenente dei carabinieri di scorta al Presidente.Sera messo a fare lo spiritoso mentre stavo finendo di lucidare uno splendido battipipa destinato proprio a Pertini. Di lì a poco un corteo di persone con in testa Pertini entrava nel laboratorio della Mastro de Paja. Il nostro caro Presidente fumava di tutto, ma in quegli anni era un innamorato fedele delle Mastro, gli piacevano grossette ed estrose e non perdeva occasione per parlar bene delle pipe italiane.

Bearzot invece preferiva le Ser Jacopo e in particolar modo il modello Delecta, diceva che gli portava fortuna. Lama usava sempre lo stesso modello, di varie marche ,Mastro, Fiamma di re, ma sempre la stessa identica forma.

Felici pipate,

Bruto
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 13 Luglio 2016, 11:47:35
Da Amici della Pipa 1979, anche questo su flp http://www.fumarelapipa.com/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=101&start=50

Allinizio dellestate alcuni rappresentanti della carta stampata italiana vengono ricevuti al Quirinale in occasione della consegna dei premi St. vincent di Giornalismo. Nel vasto salone dove lo attendono, i giornalisti presenti vedono entrare il Presidente della Repubblica con passo deciso e con limmancabile pipa: una Dunhill dritta di forma classica. Finita la cerimonia, Pertini si intrattiene con un gruppo di colleghi su problemi generali e su ricordi personali. Ne approfitto per presentargli la rivista e chiedergli qualcosa a proposito delle sue preferenze in fatto di pipe e di tabacchi. Il Presidente mi risponde con la consueta cortesia, e in particolare precisa che sta fumando « Park Lane » e che ha smesso di fumare da poco un altro tipo di tabacco perchè ci trovava troppi pezzetti legnosi.
Quellincontro è stato lo spunto per una serie di domande alle quali, grazie al suo Capo del Servizio Stampa Antonio Ghireli, Sandro Pertini ha avuto lamabilità di rispondere, con competenza e semplicità. Ecco dunque le sue risposte:

D. Quali pipe preferisce?
R. Io preferisco non solo la Dunhill, nota in tutto il mondo, ma anche le pipe italiane, che non hanno nulla da invidiare alla famosa marca inglese, come le Caminetto, le Savinelli, le Castello, le Gasparini, le Mastro de Paja.
D. Ha una bella collezione?
R. Ho una collezione di pipe abbastanza ricca, circa duecentocinquanta, che mi sono state regalate da amici e simpatizzanti. Come collezionista ricerco sopratutto le pipe di schiuma e ambra (ma lambra adesso è difficile a trovarsi).
D. Che tabacchi fuma.
R. Attualmente le mie preferenze vanno a Dunhill, Park Lane, Mac Baren con i quali faccio anche delle miscele.
D. Secondo lei, la pipa influisce sul carattere e sul comportamento?
R. La pipa distende i nervi rasserena lo spirito e induce alla meditazione.
D. Pensa che la pipa sia adatta ai giovani.
R. Certo! Io la suggerisco perchè e notorio, la sigaretta fa male. Mentre la pipa non si aspira mai, la sigaretta si aspira e se ne fuma anche la carta.
D. Quali consigli darebbe a un principiante?
R. Gli direi di seguire labitudine inglese, cioè avere almeno sette pipe; e poi, cambiarne una al giorno e riprenderla dopo sette giorni, ben asciutta.
Per caricare la pipa si segua un vecchio detto inglese secondo il quale nel fornello debbono mettersi cinque strati: il primo strato deve essere premuto dal dito di un angelo, il secondo da quello di un bambino, il terzo da quello di un fanciullo, il quarto da quello di un giovane, il quinto da quello di un uomo. Cioè:i primi strati debbono essere messi nel fornello leggermente e lultimo deve invece essere premuto con una certa forza.

Fin qui le parole del Presidente della Repubblica. Da parte nostra ricorderemo al lettore che il suo rapporto con la pipa ebbe iniziò molti anni fa, nel 1944,quando a Chamonix un ufficiale francese gli regalò la prima pipa mentre il tabacco da fumare glielo dette un ufficiale inglese. Una iniziazione « europea», quindi, dalla quale cominciò la passione di Sandro Pertini per la pipa.
«I miei amici sanno che una pipa è il dono che prediligo», ha detto.
La sua invidiabile collezione di pipe di tutti i tipi, tutte ordinate in apposite rastrelliere, è un po il segno della stima che lo ha sempre accompagnato. Ha prevalentemente pipe classiche di media grandezza ma ciò non significa che disdegni anche pezzi più grandi e un po' estrosi, con i quali è stato spesso fotografato. Molti ricorderanno una famosa fotografia con una meravigliosa Castello, che fece il giro del mondo poco dopo la sua elezione.
Da allora la sua fama di fumatore di pipa è aumentata di pari passo con la sua popolarità, che ne ha fatto il Presidente della Repubblica più amato e rispettato di questi ultimi trent'anni.

... fumando la pipa io brucio le mie amarezze e le mie amarezze sono molte. Perciò ho bisogno di molte pipe...
Sandro Pertini
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 13 Luglio 2016, 12:18:35
Vecchio intervento di Bruto su flp circa Pertini e le Mastro

Non ricordo bene ne il giorno ne lanno (forse 1980 ), so che verso le quattro e mezzo del pomeriggio ho lasciato il capannone della Mastro per non litigare con un tenente dei carabinieri di scorta al Presidente.Sera messo a fare lo spiritoso mentre stavo finendo di lucidare uno splendido battipipa destinato proprio a Pertini. Di lì a poco un corteo di persone con in testa Pertini entrava nel laboratorio della Mastro de Paja. Il nostro caro Presidente fumava di tutto, ma in quegli anni era un innamorato fedele delle Mastro, gli piacevano grossette ed estrose e non perdeva occasione per parlar bene delle pipe italiane.

Bearzot invece preferiva le Ser Jacopo e in particolar modo il modello Delecta, diceva che gli portava fortuna. Lama usava sempre lo stesso modello, di varie marche ,Mastro, Fiamma di re, ma sempre la stessa identica forma.

Felici pipate,

Bruto


Sarà vero? Forse sì.
Ho ascoltato narrazioni, da persone affidabili ed astemie, che portano a pensare che non sia vero...
Tutto poesse...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 13 Luglio 2016, 12:26:27
Da Amici della Pipa 1979, anche questo su flp http://www.fumarelapipa.com/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=101&start=50

«I miei amici sanno che una pipa è il dono che prediligo», ha detto.



Infatti, poi rimandava la pipa al negozio e se la faceva cambiare con una dunhill.

Che gran signore, che uomo, che statista!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 13 Luglio 2016, 12:33:52
non esiste la pipa industriale ma c'è l'industriale della pipa

sempre più a mari
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 13 Luglio 2016, 12:35:27
Almeno saronni ha aggiunto un buon elemento informativo, nessuno invece sa dire a che punto stavano, tra fine 70 e inizio 80, le mastro nei listini di un tabaccaio medio?

Insinuare che le Mastro sabbiate siano di norma stuccate, le 1C poi, è semplicemente dire una falsità, dunque si trattava di una caratteristica del tempo? Avete testimonianze, esempi, casi esemplari o sporadici di cui raccontare?

So' vecchio, ma non così tanto. Verso la fine degli anni '70 sfumacchiavo la pipa di straforo e non erano mie, di marche e prezzi mi curavo poco.

Ho una sola Mastrodepajata che regalo ad un appassionato di sci d'acqua.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 13 Luglio 2016, 12:40:10
Io non credo. Propenderei più per un caso sporadico, oppure per una pipa fallata data a prezzo di favore ad un amico, un po' come faceva Bruto con gli esemplari difettati. Va detto che il boom della Mastro è successivo al 1982, per l'effetto Pertini/Mundial.

Nessuno è così stupido da regalare o vendere a prezzo di favore una pipa fallata su cui ci sono tutti i punzoni.

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 13 Luglio 2016, 12:48:30
Gli dissi che era forata storta e quindi di abbassare notevolmente il prezzo, nessun problema mi rispose con un colpo di trapano l'aggiusto, divenne un foro forse da 8 o 10 non ricordo, rimase invenduta e conseguentemente fece compagnia al camino.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 13 Luglio 2016, 14:14:26
a prescindere dai racconti di abstemius guy de mastropajant: mentre la pipa sabbiata scura nasconde più o meno un colabrodo (senza eccezione di marca), quello che invece lascia perplessi è lo stucco-di-brutto-in stile irlandese-senza-far-nomi posto ergo su una sabbiata chiara.
pecunia non olet
ch' aspettassero o'fess?
ch' aspettassero d'esser fatt'fess?
ai fess, l'ardua sentenz.

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 13 Luglio 2016, 15:39:54
Io non credo. Propenderei più per un caso sporadico, oppure per una pipa fallata data a prezzo di favore ad un amico, un po' come faceva Bruto con gli esemplari difettati. Va detto che il boom della Mastro è successivo al 1982, per l'effetto Pertini/Mundial.

Nessuno è così stupido da regalare o vendere a prezzo di favore una pipa fallata su cui ci sono tutti i punzoni.
fidati
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 13 Luglio 2016, 18:32:40
Io non credo. Propenderei più per un caso sporadico, oppure per una pipa fallata data a prezzo di favore ad un amico, un po' come faceva Bruto con gli esemplari difettati. Va detto che il boom della Mastro è successivo al 1982, per l'effetto Pertini/Mundial.

Nessuno è così stupido da regalare o vendere a prezzo di favore una pipa fallata su cui ci sono tutti i punzoni.
fidati

possibile, probabile, e imputabile a una partita di sangiovese fallata.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 13 Luglio 2016, 18:37:19
in effetti aveva libato poco prima a buon Chianti
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 14 Luglio 2016, 09:14:50
Almeno saronni ha aggiunto un buon elemento informativo, nessuno invece sa dire a che punto stavano, tra fine 70 e inizio 80, le mastro nei listini di un tabaccaio medio?

Insinuare che le Mastro sabbiate siano di norma stuccate, le 1C poi, è semplicemente dire una falsità, dunque si trattava di una caratteristica del tempo? Avete testimonianze, esempi, casi esemplari o sporadici di cui raccontare?

A mia memoria le Mastro de Paja erano un po' più costose delle Ceppo e si collocavano sulla fascia di prezzo di Ascorti, appena sotto o vicino a Castello:
Rosse intorno alle 150.000 lire; noce intorno alle 200.000; chiare dalle 250.000 in su; sanbbiate intorno a 100.000 e rusticate tra 80 e 90 mila lire.

Se una testa non presentasse alcuna falla, nessuno si sognerebbe di applicare una fase di lavorazione in più, per poi vendere la pipa a metà prezzo rispetto ad una liscia; ne consegue che sabbiate e rusticate sono comunque pipe che avevano difetti più o meno marcati (punti neri, piccole crepe, ecc.)

Cioò detto, parlando con i fratelli Ascorti, Roberto mi disse che se una pipa si prosenta con qualche punto nero, ma la venatura è compatta, diventa una sabbiata, mentre la stessa pipa, ma con macchie di "liscio", diventa rusticata, perchè le zone prive di venatura non sopporterebbero la sabbiatura in modo adeguato.

Non mi stupisce che anche le Ser Jacopo presentassero stuccature, visto che nei primi anni 80 era proprio guidi il super tecnico della Mastro de Paja
 
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 14 Luglio 2016, 09:51:18
grazie Rhodesian! Motivo in più per sottolineare la porcata dello stuccaggio di una sabbiata: meglio rusticarla a 'sto punto...
Ma vabè, son storie di più di 35 anni fa...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 14 Luglio 2016, 14:48:17
quello che raccontano i costruttori in generale andrebbe sempre preso con le molle, e belle robuste per giunta  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 14 Luglio 2016, 16:17:40
quello che raccontano i costruttori in generale andrebbe sempre preso con le molle, e belle robuste per giunta  ;D

Lo so, ma nello specifico non vedo perchè avrebbero dovuto raccontarmi panzane: sabbiatura e rusticatura sono processi aggiuntivi (quindi maggiori costi) e, vista la predilezione per le pipe lisce e fiammate, che fa lievitare a dismisura i prezzi di queste, sarebbe assurdo, o poco sensato "sciupare" una bella radica sabbiandola o rusticandola, per poi venderla ad un prezzo sensibilmente più basso di una liscia.
Ciò detto non ho nulla contro le pipe sabbiate (la radica deve essere buona per forza), ma ho qualche riserva nei confronti delle rusticate, a meno che non siano di produttori di assoluta affidabilità.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 14 Luglio 2016, 17:03:46
Concordo.
Le Puzzonato sono tutte rusticate pipe quasi introvabili dal valore inestimabile eccezionali strumenti da fumo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 14 Luglio 2016, 17:33:33
Concordo.
Le Puzzonato sono tutte rusticate pipe quasi introvabili dal valore inestimabile eccezionali strumenti da fumo.

beh qui, il concetto va oltre il mero strumento da fumo inteso sia dal lato funzionale che da quello collezionistico.
il sincretismo del puzzonato, estendendo intellettualmente  il concetto degli spazi metaesistenziali del krombrinker, assieme alle rivoluzionare idee sulle convergenze asintotiche delle asimmetrie negli spazi curvi, tipiche della scuola franco-canadese di walsh-bombelli, si pone quale ultima frontiera dell'espressione moderna dell'arte.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 14 Luglio 2016, 17:38:14
Concordo.
Le Puzzonato sono tutte rusticate pipe quasi introvabili dal valore inestimabile eccezionali strumenti da fumo.

beh qui, il concetto va oltre il mero strumento da fumo inteso sia dal lato funzionale che da quello collezionistico.
il sincretismo del puzzonato, estendendo intellettualmente  il concetto degli spazi metaesistenziali del krombrinker, assieme alle rivoluzionare idee sulle convergenze asintotiche delle asimmetrie negli spazi curvi, tipiche della scuola franco-canadese di walsh-bombelli, si pone quale ultima frontiera dell'espressione moderna dell'arte.

Esatto.
Concordo.

Puzzonato
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 14 Luglio 2016, 18:12:39
Quanto detto da Rod et al. (qui ed in altra discussione) propone una riflessione sull'incapacitismo strutturato. L'incapacitismo strutturato (IS) è una corrente a-filosofica che si propone di affermare il valore dell'incapacità nell'operare umano.
Molto in breve, in ambito pipario l'IS si avvale di ogni mezzo possibile per vendere pipe oggettivamente inguardabili ed infumabili. Per l'IS ogni difetto diventa un pregio - "aho, so' fatte a mano" - il che autorizza l'autore pippemakker a dire - "damme 200 euri e la catenina de nonno", oppure - "a moro quanto voi spenne?" - e ancora - "scrivime MP, te vengo 'ncontro". Puzzonato si oppone all'IS dimostrando che anche per essere incapaci bisogna essere capaci (un po' come Picasso che faceva quadri a cazzo pur sapendo dipingere).

Mi capisci?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 14 Luglio 2016, 19:07:55
Forse le Mastro costavano un pochino meno, ma poco
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 14 Luglio 2016, 21:12:16

Molto in breve, in ambito pipario l'IS si avvale di ogni mezzo possibile per vendere pipe oggettivamente inguardabili ed infumabili. Per l'IS ogni difetto diventa un pregio - "aho, so' fatte a mano" - il che autorizza l'autore pippemakker a dire - "damme 200 euri e la catenina de nonno", oppure - "a moro quanto voi spenne?" - e ancora - "scrivime MP, te vengo 'ncontro". Puzzonato si oppone all'IS dimostrando che anche per essere incapaci bisogna essere capaci (un po' come Picasso che faceva quadri a cazzo pur sapendo dipingere).

Mi capisci?

Si, e questo credo riguardi i più volte citati sciuparadiche, ecc.
In effetti credo che uno dei problemi sia quello della capacità di attribuire un reale valore a qualcosa che di per sè è difficilmente qualificabile e quantificabile.
Ciò autorizza chiunque, anche quello che compra le placche forate o gli abbozzi con bocchino preinnestato e pretende di dire che lui produce pipe (visto su youtube, lo stesso del Frog Morton), a proporsi come pipemaker.

Il valore aggiunto di capacità e precisione esecutive unite ad estro ed arte, senza che gli aspetti più estetici incidano negativamente sul lato tecnico, sono cose che si quantificano con difficoltà, secondo me. Questo permette ad improvvisati pipemakers o ad aziende poco serie di approfittarsi degli sprovveduti acquirenti.

Però vorrei sottolineare il fatto che solo l'esperienza diretta è maestra in questo ambito: agli inizi della mia "carriera" di fumatore di pipa ho scoperto che le Butz Choquin per me sono delle "chiaviche", solo dopo che ho avuto una Savinelli punto oro, quindi delle Ascorti, per poi passare a Dunhill, Amorelli, Castello, ecc.. Cioè ho dovuto spendere i miei bei soldini, per farmi un'esperienza sufficiente a comprendere quale prodotto "seriale", o industriale che sia, e quale artigianale era da considerare valido, sempre per la mia personale esperienza.
Per inciso, il mio spacciatore di pipe di allora sosteneva che le Butz Choquin fossero buonissime pipe con un rapporto qualità prezzo ottimale... Questo prima di diventare concessionario Dunhill...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 14 Luglio 2016, 21:21:07
Concordo.
Qui, escluso il Professore, più o meno abbiamo la stessa storia da raccontare.

p.s. - le Butz Choquin per me sono delle "chiaviche" -, grandissime chiaviche!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 14 Luglio 2016, 22:01:17
In verità in verità vi dico che posseggo una solo Butz fra l'altro stuccata e acquistata intorno alle 50 mila lire, ha fatto sempre il suo dovere, poi col kentucky è sublime.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 14 Luglio 2016, 22:21:07
In verità in verità vi dico che posseggo una solo Butz fra l'altro stuccata e acquistata intorno alle 50 mila lire, ha fatto sempre il suo dovere, poi col kentucky è sublime.

Che sia l'eccezione che conferma la regola?...  Se penso che ne ho una pagata in lire più o meno come una Castello Old Antiquary, e sicuramente molto più di una Amorelli sabbiata con 3 asterischi, mi piglia ancora lo sconforto per la mia ignoranza del momento e per essermi affidato a consiglieri troppo "venditori"...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 15 Luglio 2016, 08:56:55
Concordo.
Le Puzzonato sono tutte rusticate pipe quasi introvabili dal valore inestimabile eccezionali strumenti da fumo.

Ho provato a fare un giro sul web per cercare notizie sulle Puzzonato delle quali, chiedo venia, non conoscevo l'esistenza.

Non ho trovato nulla al riguardo. Come mai?

Sapete darmi qualche notizia in merito, per favore?


Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 15 Luglio 2016, 09:35:43
E' roba per iniziati. Come le Trombaldo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 15 Luglio 2016, 09:39:54
In verità in verità vi dico che posseggo una solo Butz fra l'altro stuccata e acquistata intorno alle 50 mila lire, ha fatto sempre il suo dovere, poi col kentucky è sublime.
Di Butz ne ho diverse, ereditate, ma non le ho mai, finora, fumate. A questo punto mi toccherà farlo... Tanto più che Eppe le prediligeva.
Le Francesi sono sempre approssimative dal punto di vista estetico ed evidentemente Oltralpe lo stucco deve essere considerato un punto di merito. Tuttavia sono pipe di ottima resa e di radica molto dolce. Ho esperienza di Chacom, Jeantet, Genod, Chacom.

Visto che si tratta di Francia, UN AFFRANTO PENSIERO alle vittime della strage di Nizza. Personalmente invoco il DIO SABAOTH, il Dio degli Eserciti, che faccia calare la Sua collera, per un giorno abbandonata l'infinita Misericordia, su queste BELVE MALEDETTE.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 15 Luglio 2016, 17:38:51
Sono entrato... l'ho guardata... m'è piaciuta... l'ho comprata... : CHE CAXXATA!!!

(https://farm9.staticflickr.com/8698/27709437723_b7a85b371c_m.jpg)


Se fosse costata quanto una Oscar dei tempi, tanto quanto, ma sapendo che con quella cifra, a quel tempo per me importante, potevo comprare ben altro,,,

Chissà, forse ora, a distanza di 32/33 anni sarà stagionata abbastanza da creare meno umidità del letto del Po...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 15 Luglio 2016, 17:47:59
Visto che si tratta di Francia, UN AFFRANTO PENSIERO alle vittime della strage di Nizza. Personalmente invoco il DIO SABAOTH, il Dio degli Eserciti, che faccia calare la Sua collera, per un giorno abbandonata l'infinita Misericordia, su queste BELVE MALEDETTE.

Purtroppo non siamo più tranquilli da nessuna parte ed è una vera tragedia che si possano anche solo concepire simili  azioni...
Il problema è però che se ognuno chiede al suo Dio, che poi è magari sempre lo stesso con altri nomi, di abbattere la propria collera sui nemici... finiamo tutti schiacciati, senza distinzioni di sorta  (e non vuole essere una battuta!)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 20 Luglio 2016, 14:53:42
(https://farm9.staticflickr.com/8462/28430997935_41d80fd088_b.jpg)
(https://farm8.staticflickr.com/7595/28352369711_9c37f881ed_b.jpg)
Due piccole pipe. Una è la storica, classica e intramontabile, "Pipo" della Gubbels. Un canone di design, pluripremiato. La seconda è una BBB di vecchio conio, diplomat. L'aveva Castellana. Notare la punzonatura di Carmignani, storico negozio romano ove crebbe Giorgio Musicò. Carmignani era il diretto concorrente di Fincato. Giovanni non ricorda come sia venuto in possesso della pipa. Insomma, un pezzettino di storia.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 20 Luglio 2016, 15:54:54
...... e che storia
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 20 Luglio 2016, 16:04:31
ragazzi a detta dei professori noi capiamo solo di schiuma da barba, per quanto riguarda pipe e tabacchi ci stanno Capuozzo, Capizzi, Filini e il nano.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 20 Luglio 2016, 16:07:00
dimenticavo, per quanto riguarda il nano ecco la risposta al teatro di Gigi Proietti:

https://www.youtube.com/watch?v=bTI92AmFU8s

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 17 Agosto 2016, 18:29:22
Ogni tanto capita di trovare tabaccai inesperti che svendono il parco pipe, probabilmente ereditato da antiche gestioni. Ecco una bella Giubileo senza filtro pagata, dopo debole contrattazione, quanto una rusticata da cesto. A volte mi sembra che valga più la pena cercare con pazienza (e, certo, fortuna) occasioni del genere che buttarsi tra le braccia del primo pipemaker di passaggio.

(http://c5.staticflickr.com/9/8561/28710790220_5d79bb55ca_k.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 17 Agosto 2016, 19:11:47
Ogni tanto capita di trovare tabaccai inesperti che svendono il parco pipe, probabilmente ereditato da antiche gestioni. Ecco una bella Giubileo senza filtro pagata, dopo debole contrattazione, quanto una rusticata da cesto. A volte mi sembra che valga più la pena cercare con pazienza (e, certo, fortuna) occasioni del genere che buttarsi tra le braccia del primo pipemaker di passaggio.

Complimenti davvero| Bell'acchiappo. Però, decisamente, qui la fortuna (o la parte anatomica corrispondente) la fa decisamente da padrona...

C'era altro di interessante?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 17 Agosto 2016, 19:46:29
Qualche peterson di fascia medio bassa e, semmai, un paio di mr G (il tabaccaio è però a Viterbo)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 17 Agosto 2016, 23:11:06
Ogni tanto capita di trovare tabaccai inesperti che svendono il parco pipe, probabilmente ereditato da antiche gestioni. Ecco una bella Giubileo senza filtro pagata, dopo debole contrattazione, quanto una rusticata da cesto. A volte mi sembra che valga più la pena cercare con pazienza (e, certo, fortuna) occasioni del genere che buttarsi tra le braccia del primo pipemaker di passaggio.

(http://c5.staticflickr.com/9/8561/28710790220_5d79bb55ca_k.jpg)

Bell'acchiappo Osvardo!

Questa è quella del nonno.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 22 Agosto 2016, 17:58:20
le cul de samael
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 22 Agosto 2016, 20:07:58
Ecco una Dandy di Totò se clicchi sull'immagine la vedi meglio il massimo degli asterischi 5 oro

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 22 Agosto 2016, 21:02:48
che bellezza  :o
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 02 Settembre 2016, 11:21:50
"LA" billiard curva: Dunhill forma 56 (gr. 4 del 1965)

(http://c2.staticflickr.com/9/8078/29321547001_8a350f84ce_k.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 02 Settembre 2016, 12:00:39
'Neffetti...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 02 Settembre 2016, 18:29:05
Belle pipe!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 07 Settembre 2016, 09:18:35
Per smentire la mia presunta avversione nei confronti dei marchi francesi, data la loro manica larga nell'elargire stucchi, ecco una bella Jeantet Elysée: trama intrigante (ma non a 360°  ::)), elegante e leggera, senza nemmeno un fill, solo qualche carboncino - che tollero, nella mia infinita pazienza  ;D

(http://c4.staticflickr.com/9/8703/29435313291_214bd1cef8_c.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 07 Settembre 2016, 09:29:49
Io adoro jeantet. Lo stucco in questi casi è metafisico
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 08 Settembre 2016, 14:12:48
questa sì che fa rimanere di stucco
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 11 Settembre 2016, 17:18:15
Domenica è sempre domenica:


Castello Collection Fiammata (K) del 1989

(http://c4.staticflickr.com/9/8261/28984520323_5cbd8ed9be_c.jpg)

Castello Collection (senza K, di diversi anni prima)

(http://c3.staticflickr.com/9/8479/29314075930_73128af412_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 12 Settembre 2016, 11:05:42
Anch'io ho santificato la festa con una graziosa Lacroix sabbiata chiara. Lo stesso spaccino, un tedesco della baia, mette delle splendide Ashton e Upshall. Una oldchurch è andata via a poco più di 80 Euro. Per chi è interessato ce ne sono altre per domenica prossima.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 12 Settembre 2016, 13:23:25
Anch'io ho santificato la festa con una graziosa Lacroix sabbiata chiara. Lo stesso spaccino, un tedesco della baia, mette delle splendide Ashton e Upshall. Una oldchurch è andata via a poco più di 80 Euro. Per chi è interessato ce ne sono altre per domenica prossima.

Scusa, ma non ho capito dove l'hai trovata
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 12 Settembre 2016, 13:25:38
Su ebay
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 12 Settembre 2016, 13:39:11
Tu riesci a fidarti? Che accorgimenti usi per cercare di non prendere una fregatura?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 12 Settembre 2016, 18:23:25
Mai prese in verità e ne ho comprate a decine su ebay
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 12 Settembre 2016, 21:34:43
ho ristretto il parco pipe a poco più di una dozzina, le irrinunciabili, e  non compro più nulla da anni, ma anche io, in passato, non ho mai preso fregature le poche volte che sono ricorso a ebay.

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 13 Settembre 2016, 16:59:26
ho ristretto il parco pipe a poco più di una dozzina, le irrinunciabili, e  non compro più nulla da anni, ma anche io, in passato, non ho mai preso fregature le poche volte che sono ricorso a ebay.

Come faccio a restringere il mio parco pipe circa 130  :'( qui da me è quasi impossibile  :'(
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 13 Settembre 2016, 17:37:35
Io vo cercando Amorelli per esempio... Quindi se ne hai qualcuna da cedere a prezzo equo...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 13 Settembre 2016, 17:51:51
Io vo cercando Amorelli per esempio... Quindi se ne hai qualcuna da cedere a prezzo equo...

quoto: ne ho solo una e ciò è scandaloso
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 13 Settembre 2016, 17:53:37
Si ma sono arrivato prima io.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 13 Settembre 2016, 18:07:52
Si ma sono arrivato prima io.

Ma non sono stuccate, ti vanno bene lo stesso?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 13 Settembre 2016, 18:28:28
Mi adatterò
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 13 Settembre 2016, 18:33:37
Da dove ti viene l'idea della mia preferenza per le pipe stuccate (peraltro nemmeno 1/3 delle mie pipe è liscio e quelle stuccate sono esigua minoranza)? Semplicemente, a differenza di te, se una pipa ha una stuccaturina ma mi piace la prendo, se il prezzo tiene conto del difetto. Sei tu che ne fai una mania.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 13 Settembre 2016, 18:34:01
Comunque se lo ridici ti picchio  8)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 13 Settembre 2016, 18:51:44
Comunque se lo ridici ti picchio  8)

 :P ;D ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 21 Settembre 2016, 13:50:35
La nuova Lacroix cinque stelle, con gli altrettanto nuovi, ma più smart, gemelli...

La pipa è già in funzione. Buona e dolce da subito, come ci si aspetta da una Francese. Peccato per il bocchino un po' duretto. I gemelli sono a dir poco fantasmagorici...


(https://farm9.staticflickr.com/8262/29831704725_39edbeddc3_b.jpg)

(https://farm9.staticflickr.com/8318/29796397416_ef00a55ff5_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 21 Settembre 2016, 14:03:29
Molto carina.

Scusa Cristiano, ma è una Lacroix o una Jean Lacroix?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 21 Settembre 2016, 14:11:29
Lacroix. Quindi gruppo Cuty Fort, quindi sub-brand di Chacom. Il Gruppo dovrebbe essere Chacom-Jeantet-Lacroix. La pipa pare recente.

https://pipedia.org/wiki/Lacroix
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 21 Settembre 2016, 14:18:18
molto bellina e elegante, sì qualche dubbio sul bocchino...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 21 Settembre 2016, 14:30:29
Originale è originale, ma la qualità non è eccelsa. Un po' troppo plasticoso.
I gemelli invece... ahhhh
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 29 Settembre 2016, 10:54:58
Una bella Bonfiglioli Natural amber.

(http://c4.staticflickr.com/9/8127/29374186403_0738656810_h.jpg)

Colgo l'occasione per raccontare un piccolo episodio: qualche giorno fa ero a Bologna e non ho potuto esimermi da una visita presso il suo negozio/laboratorio e dall'acquistare una bella pipotta sabbiata naturale. Dopo dieci giorni di gustose fumate, la pipa mi cade inavvertitamente dalla rastrelliera fessurandosi all'attaccatura del bocchino. Dopo adeguati smadonnamenti contatto il buon Bonfiglioli per un consulto e lui mi offre di metterci a sue spese una vera d'argento e rispedirmela a casa! Questo si chiama servizio post-vendita!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 29 Settembre 2016, 11:06:37
Sacrilegio!
Ora è una rastrelliera impura, sugge-rito rito purificazione.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 29 Settembre 2016, 11:08:40
la rastrelliera ora è dall'esorcista onde estirparle il male
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 29 Settembre 2016, 11:20:14
Barbaro!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 29 Settembre 2016, 11:20:54
sabbiata? E' liscia quella che hai postato!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 29 Settembre 2016, 11:23:48
MIRACOLO!

(l'incidentata è un'altra)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Ottobre 2016, 19:02:09
a proposito di dio minore
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Ottobre 2016, 19:06:44
questa ha il bocchino in avorio per rimanere in tinta
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 04 Ottobre 2016, 14:12:09
Hakwbill che passione

(http://c5.staticflickr.com/8/7777/29814542340_7c03e031c0_k.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 04 Ottobre 2016, 14:41:34
Nuova ?  :o :o :o :o
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 04 Ottobre 2016, 15:16:33
a occhio fumata con cura una decina, ventina di volte al massimo, ma d'annata poiché le KKKK non sono nell'ovale. Non è una Collection (l'altro lato è meno fiammato), anche se se lo meriterebbe...per il resto è adorabile!  ::)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 04 Ottobre 2016, 19:03:20
Ma è una castello "castello" ? Le pipe d'antan e non solo le castello hanno fiamme più belle di quelle di oggi, ieri punzonavano giusto anche perchè la quantità di radica proliferava adesso mancando la materia prima appena ci stanno tre fiammelle ci sbattono sopra  kappe, asterishi, stelle, note musicali, ipsilon e chi più ne ha più ne metta a minchia china.  ;D ;D

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 04 Ottobre 2016, 19:34:44
Anch'io ne ho una che meriterebbe classe più alta. Peccato che quella di Samael sia stuccata.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 04 Ottobre 2016, 21:15:36
Ma è una castello "castello" ? Le pipe d'antan e non solo le castello hanno fiamme più belle di quelle di oggi, ieri punzonavano giusto anche perchè la quantità di radica proliferava adesso mancando la materia prima appena ci stanno tre fiammelle ci sbattono sopra  kappe, asterishi, stelle, note musicali, ipsilon e chi più ne ha più ne metta a minchia china.  ;D ;D


Esatto! Oggi sarebbe senza alcun dubbio una Collection.
Ancorché stuccata, ma non la pipa, addirittura la scatola!  ;D ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 04 Ottobre 2016, 23:06:07
Molto ma molto carina
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 05 Ottobre 2016, 12:25:30
direi fantastica
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 05 Ottobre 2016, 14:50:41
la Castello produce, in esclusiva per Samale, le old stuqquari, sono marcate con s al posto delle k a seconda delle stuccature presenti. So che Francesco ne ha una sssssssssss
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 05 Ottobre 2016, 15:00:19
Mi interessa solo sapere se è bilanciata.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 05 Ottobre 2016, 16:41:14
e possibilmente se è canted
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 05 Ottobre 2016, 17:55:35
Prima o poi troverò l'artigiano visionario disposto a produrre la "Segretaria", pipa composta al 100% di stucco dotata di elegante bocchino con inserto in radica.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 05 Ottobre 2016, 18:26:29
Uguale alla tua?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 06 Ottobre 2016, 11:56:33
e possibilmente se è canted

e slender
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 06 Ottobre 2016, 14:19:25
e sblindo con scappellamento a destra. Amen
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 09 Ottobre 2016, 17:56:09
Amorelli Dandy *** e Amorell Penna di San Michele eleborata Fancy Floc
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 09 Ottobre 2016, 18:55:58
Devo procurarmi una penna di San Michele, non mi ispiravano ma vedendole (e toccandole) dal vivo mi sono ricreduto: finitura proprio bella
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 10 Ottobre 2016, 10:44:48
Fumano alla grande con VA e naturali, il Prof. Ramazzotti ne sarebbe entusiasta, quella postata da me ti piace o preferisci altro shape ?
Considera che vanno a 180 cadauna sul web si trova qualcosa scontata a 171 con l'elaborazione semplice ci vogliono altre 60 euro vedi foto postata, se c'è il bocchino in corno devi aggiungere 90 euro, stessa cosa per il bocchino busby.
Se sei veramente interessato fammi sapere.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 10 Ottobre 2016, 12:30:07
Fumano alla grande con VA e naturali, il Prof. Ramazzotti ne sarebbe entusiasta, quella postata da me ti piace o preferisci altro shape ?
Considera che vanno a 180 cadauna sul web si trova qualcosa scontata a 171 con l'elaborazione semplice ci vogliono altre 60 euro vedi foto postata, se c'è il bocchino in corno devi aggiungere 90 euro, stessa cosa per il bocchino busby.
Se sei veramente interessato fammi sapere.

Grandi pipe le Amorelli. Io ho una ghibli fumsta questa mattina macchina in autostrada: un'ora e 15 minuti srnza spegnersi mai e un solo passaggio di scovolino per togliere pochisdima umidità formata inizialmente. Quando sono arrivato ho dovuto lasciarla spegnere, perché sennò avrei potuto continuare a fumare!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 10 Ottobre 2016, 14:52:39
Ho visto delle penne da Giovanni. Proprio non mi piace quella finitura.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 10 Ottobre 2016, 16:32:02
Giovanni chi è ?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 10 Ottobre 2016, 16:35:40
Il buon Giovanni Castellana. Anch'io le ho viste da lui, a me m'è piaciuta eccome.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 10 Ottobre 2016, 18:15:44
Il buon Giovanni Castellana. Anch'io le ho viste da lui, a me m'è piaciuta eccome.
troppo barocche per me. Preferisco una bella liscia.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 10 Ottobre 2016, 19:02:32
Il buon Giovanni Castellana. Anch'io le ho viste da lui, a me m'è piaciuta eccome.

Quando uscirono non entusiasmarano neanche me ma adesso ne ho una dozzina  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 10 Ottobre 2016, 20:06:03
Capo, hai letto il messaggio?  ::) ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 10 Ottobre 2016, 20:52:33
Risposto al messaggio  ;)

Ne approfitto per altre due penne, una con bocchino nail in corno e l'altra busby

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 10 Ottobre 2016, 21:06:18
Ecco queste mie piacciono moltissimo! Vado a leggere, graz!  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 30 Ottobre 2016, 19:41:05
Santificare le feste. Il consueto raid oggi regala:
 
una bella Punto Oro 102 (NON stuccata  ;D )

(http://c3.staticflickr.com/6/5503/30037024474_e9db1179e6_c.jpg)

e una gagliarda Castello d'altri tempi (ha la barretta d'avorio): Sea Rock #93 (full bent egg o "pescatora") nella finitura natural vergin. Un incubo restaurarla, ma mi pare un risultato più che accettabile!

(http://c6.staticflickr.com/6/5811/30580672941_b7b32b413f_z.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 31 Ottobre 2016, 09:25:53
Sulla Punto Oro rilevo solo che è un peccato che non sia sabbiata scura  8)
Pulire le rusticate è sempre una faticaccia.

venerdi ero a Montecatini e ho fatto un giro pesca per evitare il noto negozio...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 31 Ottobre 2016, 10:25:47
iniziamo a programmare lo showdown valdinievolino (e - off topic - anche la cena col buon Fausto)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 31 Ottobre 2016, 11:14:54
Che è cinese quella latta sotto la punto oro?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 31 Ottobre 2016, 11:20:18
965 Giapponese (ma fatto sempre in EU). Non sviare il discorso  ;D ::)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 17 Novembre 2016, 12:07:13
Sotto l'ombra del Castello
una bella Capitello*
e se il marchio vi par strano
tac!: Vascello "Sarda a mano"

 ;D

(http://c4.staticflickr.com/6/5617/30935658691_4ed96aedfe_h.jpg)

*"Fiammata"
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Novembre 2016, 15:05:52
o sommo poeta.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 02 Dicembre 2016, 12:42:48
Scusate, volevo farvi vedere com'è fatta una pipa  ;D ;D ;D 8) (Dunhill Root 4013 del '91, intonsa):

(http://c6.staticflickr.com/6/5571/31256296461_ef288d5338_b.jpg)


Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 02 Dicembre 2016, 13:24:59
Mi dispiace non sei alla moda dei fighi della pipa ora in auge. Non è una square panel.  Detto questo, dalla mia posizione di retrivo classicismo, pur tuttavia deprecabile, la trovo meravigliosa.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 02 Dicembre 2016, 13:56:55
Finalmente una pipa bilanciatissima.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 02 Dicembre 2016, 14:07:12
ja, pekkato kwela pipa non afere quadratisch kannellen!


Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 02 Dicembre 2016, 14:21:51
no, ma infatti l'ho messa a futura memoria: questa è LA pipa, poi ci sono le variazioni sul tema  8)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 02 Dicembre 2016, 16:33:36
Ma infatti, anche se vogliono darci ad intendere che LA pipa è la square panel
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 02 Dicembre 2016, 17:39:38
ma va', so' ragazzi
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 02 Dicembre 2016, 20:06:06
Ma infatti, anche se vogliono darci ad intendere che LA pipa è la square panel

hanno ragione u professuri: la pipa è la skuare-panel-anke-se-non-ho-kapito-perkè!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 03 Dicembre 2016, 18:14:02
Da qualche giorno si diverte, lui se la suona e lui se la canta perchè il FVF è sempre quello buono lui e suoi amici infatti lo fumano e il motivo della panel è perchè chi c'è li ha non è come i suoi amici e per questo che continuo a fumare Savinelli in 120 anni in FVF quello bono degli amici.  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 04 Dicembre 2016, 08:46:31
Ma infatti, anche se vogliono darci ad intendere che LA pipa è la square panel

hanno ragione u professuri: la pipa è la skuare-panel-anke-se-non-ho-kapito-perkè!

tutto ha un suo perchè

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 26 Dicembre 2016, 17:31:59
La mia ultima Gamboni Bullmoose

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 26 Dicembre 2016, 17:42:19
Una mia Amorelli 4 asterischi elaborata Fancy Flock

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 26 Dicembre 2016, 17:52:18
La mia penultima Gamboni apple con vera in argento

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 26 Dicembre 2016, 17:54:47
Sempre una delle mie ultime Gamboni è una Squat Acorn con bocchino brindle

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 26 Dicembre 2016, 17:59:40
Carrellata di mie Gamboni

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 26 Dicembre 2016, 18:15:28
Io prima o poi una Gamboni vorrei almeno vederla dal vivo. Quelle padellone squat non mi attirano (meglio la Apple), ma ormai sono anni che mi incuriosiscono. Complimenti per il campionario!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 26 Dicembre 2016, 18:28:37
Grazie Samael
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 29 Dicembre 2016, 12:01:49
non posso contribuire non ne ho più fumo solo sigarette rollate
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 30 Dicembre 2016, 09:32:39
Se non trovate qualche post, non è un problema tecnico
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 30 Dicembre 2016, 10:25:52
Io prima o poi una Gamboni vorrei almeno vederla dal vivo. Quelle padellone squat non mi attirano (meglio la Apple), ma ormai sono anni che mi incuriosiscono. Complimenti per il campionario!

se mi permetti ti consiglio di acquistarne una, è fra il meglio si possa trovare in giro.
lavorazione perfetta e radica di eccellente qualità. ce ne sono anche di più tradizionali anche se secondo me non rispecchiano il pipemaker
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 30 Dicembre 2016, 10:47:51
Forse il 2017 sarà l'anno giusto per una Gamboni  ;D

intanto saluto l'anno vecchio e attendo il nuovo con una Savinelli di 25 anni fa (new old stock, come pare si dica oggidì)

(http://c8.staticflickr.com/1/392/31976874415_2df9355a17_h.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 30 Dicembre 2016, 10:50:21
bellissima ce l'ho nella versione sabbiata
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 30 Dicembre 2016, 16:42:49
Io ho una collection che è una meraviglia. 1998 per l'esattezza.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 30 Dicembre 2016, 16:53:32
bella anche la 1998, ma ce ne sono tante che mi piacerebbe prima o poi procurarmi. Certo serve trovarle 1. lisce 2. a prezzi stracciati.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 02 Gennaio 2017, 14:31:05
A me piacciono anche sabbiate... Anzi, quasi quasi, ma lo sai che io sono un fan del sablè (come Eppe)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 02 Gennaio 2017, 14:33:51
Ma sì, poi le Autograph hanno spesso bellissime sabbiature
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 03 Gennaio 2017, 18:09:50
Io direi che le Savinelli, in genere, anche nelle serie inferiori, presentano sabbiature egregie, che ben evidenziano quello che i capiscitori chiamarebbero il "grain". Diciamo che le grandi marche italiane hanno poco da imparare sul punto. Andiamo a vedere le Old Antiquari o le Sahara di Rinaldo. Ho anche alcune Brebbia di alta gamma con sabbiature strepitose.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 04 Gennaio 2017, 15:35:33
(https://farm1.staticflickr.com/662/31258996574_ee1ac2e670_b.jpg) Si parlava di Autograph?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 04 Gennaio 2017, 15:36:46
(https://farm1.staticflickr.com/398/31289968303_6d100ee65f_m.jpg)
La Lithos acquistata sulla baia ora finalmente munita di degno bocchino originale
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 04 Gennaio 2017, 15:41:23
(https://farm1.staticflickr.com/619/32061407226_26911ffbfa_b.jpg)

Canadese Shell gr. 4, parzialmente frutto di permuta. Purtroppo il punto è bianco ma ora la mando a Savinelli per la modifica  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 04 Gennaio 2017, 16:31:25
e che gli vuoi dire  ;)

(ma la Autograph? che grado è? bellissima)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 04 Gennaio 2017, 16:43:19
E' quella comprata a 20 Euro a Montecatini, con bocchino restaurato da Giovanni.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 04 Gennaio 2017, 16:57:00
Ah, grado "culo", capito  ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 05 Gennaio 2017, 09:03:49
e te ne intendi di quel grado...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 05 Gennaio 2017, 10:57:00
Audentes fortuna iuvat  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 09 Gennaio 2017, 11:24:37
elegante perifrasi
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 15 Gennaio 2017, 13:21:09
Vecchia Robantini scallop inzi anni '50 con bocchino integrale (visto che se ne stava parlando).
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CODEX - 15 Gennaio 2017, 14:16:37
Robantini or Robontini?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 16 Gennaio 2017, 10:51:07
o Rubantini? A proposito, c'è chi dice che le Dunhill le faccia Barontini...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 16 Gennaio 2017, 11:54:18
AL CONTRARIO! vi posso assicurare che le Barontini le fa la Dunhill.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 16 Gennaio 2017, 15:01:42
dunhill è solo uno status symbol, ci sono tante altre marche che costano un terzo e fumano meglio.
alla stregua del woolrich, ci sono tanti altri capi che tengono altrettanto caldi e costano un terzo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 16 Gennaio 2017, 17:14:06
dunhill è solo uno status symbol, ci sono tante altre marche che costano un terzo e fumano meglio.
...

Me ne indichi qualcuna che produce pipe di forme classiche che sono, secondo te, migliori di Dunhill?
Te lo chiedo non per fare polemica, ma giusto per capire quali sono i parametri di riferimento...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 16 Gennaio 2017, 18:01:14
dunhill è solo uno status symbol, ci sono tante altre marche che costano un terzo e fumano meglio.
...

Me ne indichi qualcuna che produce pipe di forme classiche che sono, secondo te, migliori di Dunhill?
Te lo chiedo non per fare polemica, ma giusto per capire quali sono i parametri di riferimento...

intervenghi!
tutte le brithannicke e le foundation, che probabilmente-molto-speßo condividono la radika all'origine.
ma alla fine e non prima, skopri che le dunhill, non-sempre-ma-speßo, hanno il bokkino di kualità superiore, in terminy di materiale y lavoraxione.
ergho & konsolidato ke l'origine delle teste (e della radika soggiacente) è più o meno la steßa (scordiammoci o passato di radike algerine), la domanda è: vale la pena spendere four piottes per un bokkino... ai fruitori di eskorts la risposta!


Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 16 Gennaio 2017, 18:35:42
dunhill è solo uno status symbol, ci sono tante altre marche che costano un terzo e fumano meglio.
...

Me ne indichi qualcuna che produce pipe di forme classiche che sono, secondo te, migliori di Dunhill?
Te lo chiedo non per fare polemica, ma giusto per capire quali sono i parametri di riferimento...
direi Caminetto per fare un nome. Ma anche Savinelli.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 16 Gennaio 2017, 21:00:16
dunhill è solo uno status symbol, ci sono tante altre marche che costano un terzo e fumano meglio.
...

Me ne indichi qualcuna che produce pipe di forme classiche che sono, secondo te, migliori di Dunhill?
Te lo chiedo non per fare polemica, ma giusto per capire quali sono i parametri di riferimento...

intervenghi!
tutte le brithannicke e le foundation, che probabilmente-molto-speßo condividono la radika all'origine.
ma alla fine e non prima, skopri che le dunhill, non-sempre-ma-speßo, hanno il bokkino di kualità superiore, in terminy di materiale y lavoraxione.
ergho & konsolidato ke l'origine delle teste (e della radika soggiacente) è più o meno la steßa (scordiammoci o passato di radike algerine), la domanda è: vale la pena spendere four piottes per un bokkino... ai fruitori di eskorts la risposta!

e ciai raggione, ci sono pipe che fra lavorazioni e bocchini speciali, costano più sti gingilli che la radica.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 17 Gennaio 2017, 10:26:38
indicare qualcuno superiore a dunhill?
ce ne sono decine, il primo che mi viene in mente in questo momento e solo perchè mi ha fatto una pipa da poco e null'altro è Carlo Volpe.
radica favolosa, Mimmo Romeo o un greco di cui non ricordo il nome, a tua scelta, bocchini da barra in qualsiasi materiale, forme a richiesta.
un altro? Gamboni, il duca e via di seguito.
e non perchè questi abbiano scoperto il santo graal della pipa, semplicemente perchè dunhill è una pipa industriale ne più e ne meno di savinelli e caminetto, i due nomi già menzionati
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CODEX - 17 Gennaio 2017, 10:55:06
Caminetto industriale? Sei un fine umorista, e magari qualcuno ci crede!
Et informati meglio su quanti passaggi vengono fatti in Dunhill per arrivare alla pipa finita, sull'elogio a Volpe niente da dire.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Gennaio 2017, 11:22:01
Caminetto industriale? Sei un fine umorista, e magari qualcuno ci crede!
Et informati meglio su quanti passaggi vengono fatti in Dunhill per arrivare alla pipa finita, sull'elogio a Volpe niente da dire.
non era stato indicato "industriale" se non erro. La Dunhill, da sempre, dichiara che le lavorazioni sono 94.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Gennaio 2017, 11:24:03
Dire che la Caminetto fa pipe industriali mi pare ingeneroso. Mi dite poi una Giubileo (ma anche una Punto) che cosa ha di meno di un Dunhill? Forse il bocchino, ma guardate che anche i bocchini di Alfred sono decaduti assai.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 17 Gennaio 2017, 13:07:31
Caminetto industriale? Sei un fine umorista, e magari qualcuno ci crede!
Et informati meglio su quanti passaggi vengono fatti in Dunhill per arrivare alla pipa finita, sull'elogio a Volpe niente da dire.
ormarti


Mio caro forse non ti e chiaro cosa signidica pipa artigianale.
Dovresti informarti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 17 Gennaio 2017, 13:22:27
indicare qualcuno superiore a dunhill?
Gamboni

Se sia superiore mi è difficile dirlo, certamente produce delle pipe di altissimo livello.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 17 Gennaio 2017, 14:41:53
giusto per chiarezza tutti i pipemaker, da quello che ne fa 1000 a quello che ne fa 1.000.000 lavorano allo stesso modo perchè le fasi della lavorazione sono sempre le stesse e gli attrezzi sempre gli stessi.
quelli che scrivono hand made o fatta a mano lavorano allo stesso identico modo di una savinelli da cesto.
chi ha una macchina in più rispetto agli altri, almeno per quello che ho visto io, è stanwell che ha una rotante a più posti che automaticamente rifinisce la parte fra testa e cannello.
chi, invece, sempre per quello che ho visto e so io, gratta ancora le pipe a mano è baldo baldi.
per riassumere, le fasi fondamentali sono:
ritaglio della placca o abbozzo che sia con seghetto a nastro
foratura e parte dell'arrotondamento della testa e del cannello con tornio.
per chi lo fa da barra lavorazione bocchino
rifinitura con plettorino rotante
qualcuno finisce con carta vetro a mano altri no.
verniciatura
lucidatura
eventuale piegatura bocchino con candela o altro tipo di fonte di calore
le 94 fasi di lavorazione delle dunhill mi fanno leggermente sorridere a meno che non contino pure le volte che lì'addetto al tornio vada al bagno.
mi fa altrettanto sorridere la definizione di artigianale delle pipe caminetto, qualcuno sa se caminetto usa prestampato o da barra?  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 17 Gennaio 2017, 14:44:56
che cazzo vonno di artigianale e industriale?

artigiano è kolui ke esercita le belle arti
industriale è relativo alle arti fabbrili e, per estensione, ar kommercio.

ora :) è più artigianale una dunhill, in quanto di-belle-arti che una worpe o una caminetto, sikuramente più kollocabily fra i risultati dell'arte fabbrile.
accettando anke la distorsione etimologika e l'inversione dei ruoli alla è-facile-far-er-frocio-cor-culo-dell-artri, è singolare il fatto ke y sedicen(n(t))i artigiani, si rifacciano alle forme suggerite dall'arte fabbrile, creandone succedanei più o meno fedeli.
proprio per questa dikotomia, verso metà anni 2000 nasce l'aigreidds, dove la pipa trascende il sekolare ruolo xilo-falegnamistico per elevarsi al simbolico dell'autografo di radika.


Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 17 Gennaio 2017, 15:00:00
questa è una pipa fatta completamente a mano, forata con solo trapano e senza colonna, allineando a occhio i fori, rifinita a mano con raspe e carta vetro e con annesso sudore della fronte e sangue sulle mani.
ve lo garantisco io.

http://imgur.com/a/B7IL7
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 17 Gennaio 2017, 16:15:06
indicare qualcuno superiore a dunhill?
ce ne sono decine, il primo che mi viene in mente in questo momento e solo perchè mi ha fatto una pipa da poco e null'altro è Carlo Volpe.
radica favolosa, Mimmo Romeo o un greco di cui non ricordo il nome, a tua scelta, bocchini da barra in qualsiasi materiale, forme a richiesta.
un altro? Gamboni, il duca e via di seguito.
e non perchè questi abbiano scoperto il santo graal della pipa, semplicemente perchè dunhill è una pipa industriale ne più e ne meno di savinelli e caminetto, i due nomi già menzionati

La mia domanda nasceva dalla tua affermazione per cui sarebbe facile trovare pipe che fumano meglio di Dunhill ad 1/3 del prezzo...
I nomi da te citati non mi sembra rispecchino questo concetto: ad esempio mi pare che Gamboni, di cui non discuto la qualità, abbia prezzi anche superiori a Dunhill.
Ho fatto espressamente fiferimento a forme classiche perché trovo difficile paragonare pipe con un elevatissimo modello di produzione manuale, come le forme costantemente diverse, pur se molto simili, fanno presupporre, a pipe che sono costantemente uguali a se stesse, per forma e dimensioni, tanto da avere dei numeri di serie del modello, cosa che fa presupporre quantomeno un minimo di automazione nel processo di produzione. Sotto quest'aspetto credo che le marche paragonabili a Dunhill possono essere quelle tipo Savinelli, Stanwell, Ashton, Parker, ecc.
Io ho 3 Dunhill e, sarà fortuna, ma fumano tutte in modo egregio. Anche le Savinellil, dalla Ounto Oro in su, fumano benissimo; ma già solo pensando alle Stanwell, devo dire che solo una su quattro raggiunge i livelli di Savinelli e di Dunhill. Ashton costa più o meno quanto Dunhill, quindi, anche se ottima, non rientra nel discorso sul rapporto qualità-prezzo.
Ho citato questi marchi solo per fare qualche esempio di categorie omogenee di prodotto a prezzi molto differenziati, ma avrei potuto citare moltre altre marche che hanno produzioni seriali (da Parker a Brebbia, passando per qualche francese...).
In sostanza, e con tutto il rispetto, sono convinto che certi paragoni si possono fare solamente nell'ambito di produzione similari.
Parlare di Gamboni, Volpe o Castello, in questo contesto, per me ha poco significato  perché frutto di una diversa filosofia di ideazione progettazione e realizzazione del prodotto.
Naturalmente questo sempre nel pieno rispetto delle opinioni anche divergenti di chiunque


Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 17 Gennaio 2017, 16:59:07
Intanto nunne esiste la pipa industriale ma l'industriale della pipa.
Savinelli, Dunhill, Stanwell, Brebbia, Peterson insomma questi e tanti come questi producono pipe a serie, per capirci come la duplicazione chiavi ed escono le 10000 pipe al giorno per il fabbisogno americano e tedesco ora pure cinesi e giapponesi.

Gamboni, Posella, Grenci, Anastasopulos, Romeo ecc. ecc. producono pochi pezzi al mese (10/15) e in confronto i marchi di sopra sono medde, basta solo guardare gli allineamenti, il dente, il morso e tante altre cose che tanti nemmeno sanno cosa sono.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 17 Gennaio 2017, 17:17:20
Verobanzi verissimo. Ho visto dunill dritte. Didove non passo lo scovoluno e puntino bianco completamente disassato.
Gamboni e al topi della produziobe mondiale
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Gennaio 2017, 18:23:30
La questione è semplice
a) Sono le Dunhill pipe ben fatte e che ben fumano? Si
b) Ci sono altre pipe con gli stessi requisiti, se non superiori, che costano molto meno? Si
Il resto è fuffa fuffosa
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 17 Gennaio 2017, 18:45:38
Cristiano d'accordo su tutto ma le dunhill non sono ben fatte
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 18 Gennaio 2017, 09:54:12
Le dunhill sono le migliori.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 18 Gennaio 2017, 10:13:43
Le dunhill sono le migliori.

conoscendoti moltoooooooooooooo beneeeeeeeeeeee...........................
 ;D ;D ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 18 Gennaio 2017, 10:28:23
Intanto nunne esiste la pipa industriale ma l'industriale della pipa.
Savinelli, Dunhill, Stanwell, Brebbia, Peterson insomma questi e tanti come questi producono pipe a serie, per capirci come la duplicazione chiavi ed escono le 10000 pipe al giorno per il fabbisogno americano e tedesco ora pure cinesi e giapponesi.

Gamboni, Posella, Grenci, Anastasopulos, Romeo ecc. ecc. producono pochi pezzi al mese (10/15) e in confronto i marchi di sopra sono medde, basta solo guardare gli allineamenti, il dente, il morso e tante altre cose che tanti nemmeno sanno cosa sono.

Condivido Capo. Il tuo intervento chiarisce e completa parte di ciò che volevo dire.

Non sono  d'accordo però sul giudizio completamente negativo da te espresso nel confronto.

Il gusto e la qualità della fumata sono una cosa; la ricerca della perfezione e dell'estetica, quando non influiscono sulle qualità e sui risultati della fumata, sono un'altra cosa: importante si, ma non fondamentale per chi fuma.
Ho pipe francesi (le tanto amate "operaie" di Cristiano) con le quali si fuma benissimo, ma hanno bocchini improbabili che sembrano fatti per "pipe giocattolo"...

Detto questo, mi resta difficile concepire giudizi assoluti e definitivi su produzioni relative a materiale biologico e che, proprio per questo, rende impossibile l'uguaglianza assoluta tra un pezzo ed un altro anche della stessa produzione.

Tra l'altro, e non mi riferisco solo a quanto da te affermato, determinati giudizi sono mere opinioni personali totalmente contraddette dall'esperienza opposta di altri.

Io, per esempio, ho un'ottima opinione di prodotti seriali come Savinelli punto oro, Dunhill, Asthon, Parker, Jeantet, ecc. e ritengo che nessuno possa farmi cambiare questa opinione, che non nasce da concetti astratti e teorici, ma dall'uso pratico e dal confronto diretto.

Se poi mi si dice che questo o quell'artigiano raggiungono livelli di perfezione esecutiva ed hanno manufatti eccellenti sotto il profilo estetico e stilistico, oltre che di resa pratica, niente da dire: per me Amorelli, Posella, Castello, solo per citarne qualcuno, fanno prodotti davvero "speciali" ma, come già detto, anche da te, sono un'altra cosa.

Poi, naturalmente, resta il gusto personale e la libertà assoluta di scelta, ma asserire in assoluto che marchi che vendono, o hanno venduto milioni di pezzi e sono apprezzatissime da milioni di fumatori, hanno prodotti "fatti male" o sono di scarsa qualità, se non è per "snobismo", mi sembra quanto meno un po' azzardato...

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 18 Gennaio 2017, 10:52:53
OK, le Becker sono le migliori però dopo circa 30 fumate.
Ma le Castello sono le migliori da subito con il FVF.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 18 Gennaio 2017, 11:06:05
Intanto nunne esiste la pipa industriale ma l'industriale della pipa.
Savinelli, Dunhill, Stanwell, Brebbia, Peterson insomma questi e tanti come questi producono pipe a serie, per capirci come la duplicazione chiavi ed escono le 10000 pipe al giorno per il fabbisogno americano e tedesco ora pure cinesi e giapponesi.

Gamboni, Posella, Grenci, Anastasopulos, Romeo ecc. ecc. producono pochi pezzi al mese (10/15) e in confronto i marchi di sopra sono medde, basta solo guardare gli allineamenti, il dente, il morso e tante altre cose che tanti nemmeno sanno cosa sono.

Condivido Capo. Il tuo intervento chiarisce e completa parte di ciò che volevo dire.

Non sono  d'accordo però sul giudizio completamente negativo da te espresso nel confronto.

Il gusto e la qualità della fumata sono una cosa; la ricerca della perfezione e dell'estetica, quando non influiscono sulle qualità e sui risultati della fumata, sono un'altra cosa: importante si, ma non fondamentale per chi fuma.
Ho pipe francesi (le tanto amate "operaie" di Cristiano) con le quali si fuma benissimo, ma hanno bocchini improbabili che sembrano fatti per "pipe giocattolo"...

Detto questo, mi resta difficile concepire giudizi assoluti e definitivi su produzioni relative a materiale biologico e che, proprio per questo, rende impossibile l'uguaglianza assoluta tra un pezzo ed un altro anche della stessa produzione.

Tra l'altro, e non mi riferisco solo a quanto da te affermato, determinati giudizi sono mere opinioni personali totalmente contraddette dall'esperienza opposta di altri.

Io, per esempio, ho un'ottima opinione di prodotti seriali come Savinelli punto oro, Dunhill, Asthon, Parker, Jeantet, ecc. e ritengo che nessuno possa farmi cambiare questa opinione, che non nasce da concetti astratti e teorici, ma dall'uso pratico e dal confronto diretto.

Se poi mi si dice che questo o quell'artigiano raggiungono livelli di perfezione esecutiva ed hanno manufatti eccellenti sotto il profilo estetico e stilistico, oltre che di resa pratica, niente da dire: per me Amorelli, Posella, Castello, solo per citarne qualcuno, fanno prodotti davvero "speciali" ma, come già detto, anche da te, sono un'altra cosa.

Poi, naturalmente, resta il gusto personale e la libertà assoluta di scelta, ma asserire in assoluto che marchi che vendono, o hanno venduto milioni di pezzi e sono apprezzatissime da milioni di fumatori, hanno prodotti "fatti male" o sono di scarsa qualità, se non è per "snobismo", mi sembra quanto meno un po' azzardato...

il problema è che il pipemaker da poche pipe e che è onesto, per prima cosa si approvvigiona dove garantiscono una costanza qualitativa e scarta i pezzi scadenti, dunhill compra al miglior offerente e bene che va rustica e nemmeno declassa come fa Savinelli, brebbia e altri.
ho comprato due placche da un noto pipemaker che non vende radica ma mi ha fatto un favore.
nella scatola ha messo in regalo una placca di morta che lui ha scartato perché c'era una piccolissima crepa lunga 2 o 3 cm. e profonda qualche millimetro che è sparita in fase di lavorazione.
poi come sempre detto d tutti noi ognuno fa e dice quello che vuole.
aggiungo e concludo che nella mia vita piparia ho fumato 900/1000 pipe diverse fra cui una decina di dunhill, ebbene una dunhill scaldava così tanto che non si poteva fumare, pareti pochissimo spesse realizzata così o per errore o perché non buttano niente, le altre erano in linea con le produzioni industriali e nulla più.
posso dire ancora che non ho mai fumato pipe così buobne come quelle di gamboni e volpe
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 18 Gennaio 2017, 12:02:30
OK, le Becker sono le migliori però dopo circa 30 fumate.
Ma le Castello sono le migliori da subito con il FVF.

veryßimo!
le kasterko nun se batteno cor furvirgignaraggy!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CODEX - 18 Gennaio 2017, 12:40:37
Rustica?
Ogni tanto cerca di essere serio.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 18 Gennaio 2017, 12:53:52
Rustica?
Ogni tanto cerca di essere serio.


perchè non ti sembro serio
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 18 Gennaio 2017, 12:56:18
Rustica?
Ogni tanto cerca di essere serio.

vero!
in base all'ecuazzione sordi= ζ/t,  costa morto meno sabbijare kol cestello ke perder tenpo a rustikare.
dove ζ (zeta) è il coefficiente di ciatronaggine del costruttore.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 18 Gennaio 2017, 13:00:26
Rustica?
Ogni tanto cerca di essere serio.

vero!
in base all'ecuazzione sordi= ζ/t,  costa morto meno sabbijare kol cestello ke perder tenpo a rustikare.
dove ζ (zeta) è il coefficiente di ciatronaggine del costruttore.

vero ma non tutte le radiche resistono alla sabbiatura e allora pur di non buttare quel cesso si rustica.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 18 Gennaio 2017, 13:54:34
Cristiano d'accordo su tutto ma le dunhill non sono ben fatte
quelle che io, che sono appena 4, si. Solo una, recente, ha un bocchino non del tutto perfetto
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 18 Gennaio 2017, 14:42:33
Cristiano d'accordo su tutto ma le dunhill non sono ben fatte
quelle che io, che sono appena 4, si. Solo una, recente, ha un bocchino non del tutto perfetto

ho visto una foto su uno dei forum dal ban facile ;D ;D ;D di una dritta dove non passava lo scovolino e tante ne ho lette
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 18 Gennaio 2017, 15:38:21
io ne ho parecchie di dunhille, e parecchie ne ho avute-e-rivendute-e-o-canbiate.
di pipe fatte male ne ho viste parecchie, ma quelle basta non prenderle.
fra quelle che ho solo una 1103 del 1995 ha il pallino leggermente storto e una 3101 cumberland del 1997(mi pare) aveva il dente un po' troppo alto che ho dovuto far sistemare.
fra quelle che ho avuto ricordo solo una vecchia bruyere degli anni 60, con una macchia scura sulla testa... tipo schizzo di qualcosa che evidentemente si era impregnato nel legno ed era stato ben occultato dalla verniciatura.
aripeto: le pipe fatte male ci sono sicuramente,  basta lasciarle in negozio!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 18 Gennaio 2017, 17:01:16
....
aripeto: le pipe fatte male ci sono sicuramente,  basta lasciarle in negozio!

Appunto!...

Comprare una pipa da diverse centinaia di euro senza neanche verificare lo scorrimento dello scovolino... Mah!... Sono davvero perplesso...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 18 Gennaio 2017, 17:20:13
Concordo.

Comunque, a Londra le uniche pipe che si possono fumare, perchè rimangono accese, sono le Dunhill.
Ho fatto questa esperienza molte volte. Specialmente a St James's, neanche le Castello caricate a FVF si possono fumare perchè si spengono in continuazione. Forse qualche Charatan, ma solo se pre-Lane, oppure Barling TVF. Tutte le italiane, anche se ottime, non si accendono.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 18 Gennaio 2017, 17:44:19
 ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 18 Gennaio 2017, 19:06:33
Concordo.

Comunque, a Londra le uniche pipe che si possono fumare, perchè rimangono accese, sono le Dunhill.
Ho fatto questa esperienza molte volte. Specialmente a St James's, neanche le Castello caricate a FVF si possono fumare perchè si spengono in continuazione. Forse qualche Charatan, ma solo se pre-Lane, oppure Barling TVF. Tutte le italiane, anche se ottime, non si accendono.

è la pipexit, l'ingresi nun vonno l'itagliani fra le palle e cianno raggione loro!
umpò come si da noi provi a mette er furvirgignaraggi nella kaminetto, nun pija, nun ce so cazzi!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 18 Gennaio 2017, 20:26:27
Intanto nunne esiste la pipa industriale ma l'industriale della pipa.
Savinelli, Dunhill, Stanwell, Brebbia, Peterson insomma questi e tanti come questi producono pipe a serie, per capirci come la duplicazione chiavi ed escono le 10000 pipe al giorno per il fabbisogno americano e tedesco ora pure cinesi e giapponesi.

Gamboni, Posella, Grenci, Anastasopulos, Romeo ecc. ecc. producono pochi pezzi al mese (10/15) e in confronto i marchi di sopra sono medde, basta solo guardare gli allineamenti, il dente, il morso e tante altre cose che tanti nemmeno sanno cosa sono.

Condivido Capo. Il tuo intervento chiarisce e completa parte di ciò che volevo dire.

Non sono  d'accordo però sul giudizio completamente negativo da te espresso nel confronto.

Il gusto e la qualità della fumata sono una cosa; la ricerca della perfezione e dell'estetica, quando non influiscono sulle qualità e sui risultati della fumata, sono un'altra cosa: importante si, ma non fondamentale per chi fuma.
Ho pipe francesi (le tanto amate "operaie" di Cristiano) con le quali si fuma benissimo, ma hanno bocchini improbabili che sembrano fatti per "pipe giocattolo"...

Detto questo, mi resta difficile concepire giudizi assoluti e definitivi su produzioni relative a materiale biologico e che, proprio per questo, rende impossibile l'uguaglianza assoluta tra un pezzo ed un altro anche della stessa produzione.

Tra l'altro, e non mi riferisco solo a quanto da te affermato, determinati giudizi sono mere opinioni personali totalmente contraddette dall'esperienza opposta di altri.

Io, per esempio, ho un'ottima opinione di prodotti seriali come Savinelli punto oro, Dunhill, Asthon, Parker, Jeantet, ecc. e ritengo che nessuno possa farmi cambiare questa opinione, che non nasce da concetti astratti e teorici, ma dall'uso pratico e dal confronto diretto.

Se poi mi si dice che questo o quell'artigiano raggiungono livelli di perfezione esecutiva ed hanno manufatti eccellenti sotto il profilo estetico e stilistico, oltre che di resa pratica, niente da dire: per me Amorelli, Posella, Castello, solo per citarne qualcuno, fanno prodotti davvero "speciali" ma, come già detto, anche da te, sono un'altra cosa.

Poi, naturalmente, resta il gusto personale e la libertà assoluta di scelta, ma asserire in assoluto che marchi che vendono, o hanno venduto milioni di pezzi e sono apprezzatissime da milioni di fumatori, hanno prodotti "fatti male" o sono di scarsa qualità, se non è per "snobismo", mi sembra quanto meno un po' azzardato...

Non è questione di opinioni è questione di materia prima, se non hai la radica buona le pipe non saranno mai buone, i marchi da te citati nel passato potevano andare, il mio intervento era sulla radica attuale; il rapporto qualità prezzo di Amorelli in confronto a Castello è abissale, con Totò compri una pipa a 120/150 euro ed hai una signora pipa e se sei fortunato ci azzecchi la radica dei Peloritani che si affacciano sul Mar Jonio di 35 anni e stai sicuro che poi pompare a 300 atmosfere da subito, con 150 euro con Castello non copri nulla a parità devi sborsare sui 250 ma solo sea rock o rock en roll, TraDimento o sabbiata natural, se sei sfortunato ci prendi pure il dente del bocchino per aprire la birretta, non sono quelle di Scott che con Le Baron de li cuglion se potevano fumare, adesso se non hai il furvirginiraggi oltre a non essere figo sei fuori, e solo poche pipe te le possono fare piacere, non conosco Posella ma attualmente Amorelli nun se batte.

Mi rimane l'ultima dunhill da vendere rodata o estate, fate voi, è una shell gruppo 2, un mese fa ho venduto una shell dritta nuova mai usata sempre gruppo 2 ho comprato Gamboni a go go.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 19 Gennaio 2017, 01:21:42

Non è questione di opinioni è questione di materia prima, se non hai la radica buona le pipe non saranno mai buone, i marchi da te citati nel passato potevano andare, il mio intervento era sulla radica attuale; il rapporto qualità prezzo di Amorelli in confronto a Castello è abissale, con Totò compri una pipa a 120/150 euro ed hai una signora pipa e se sei fortunato ci azzecchi la radica dei Peloritani che si affacciano sul Mar Jonio di 35 anni e stai sicuro che poi pompare a 300 atmosfere da subito, con 150 euro con Castello non copri nulla a parità devi sborsare sui 250 ma solo sea rock o rock en roll, TraDimento o sabbiata natural, se sei sfortunato ci prendi pure il dente del bocchino per aprire la birretta, non sono quelle di Scott che con Le Baron de li cuglion se potevano fumare, adesso se non hai il furvirginiraggi oltre a non essere figo sei fuori, e solo poche pipe te le possono fare piacere, non conosco Posella ma attualmente Amorelli nun se batte.
...

Ok, d'accordo, confesso che le mie Castello sono state prodotte tutte entro il 1991. Sono stato senza fumare per molti anni e la "mania" delle pipe di "nome" per me risale a tanti anni fa. L'ultima Dunhill, una Tanshell, l'ho comprata una decina di anni fa da Morena e Aligi a un prezzo inferiore a quello di una Punto Oro scontata... Le recenti Ser Jacopo e Caminetto, anche se nuove, appartengono anche loro ad un'epoca ormai passata.
Confermo che Grenci, Posella e Amorelli non si discutono per qualità intrinseca della radica e della fumata.

Il punto però, caro Capo, era  che mettere in relazione pipe industriali, o seriali se preferite, con pipe dichiaratamente più artigianali, mi sembrava poco corretto.
Siamo partiti dall'asserzione per cui esistono pipe che costano un terzo delle Dunhill e fumano molto meglio.
Paragonare Gamboni a Dunhill non ha senso in questo contesto perché in molti casi Gamboni costa più di Dunhill (per quello che ho avuto modo di vedere) e poi è frutto di una concezione e realizzazione del prodotto che non è paragonabile in alcun modo.
Se poi vogliamo parlare di quelle che secondo noi sono le pipe migliori del mondo, allora è un altro discorso.
Da parte mia penso che non saprò mai come fuma una Gamboni perché oggi non sono più in alcun modo disposto a spendere quelle cifre per delle pipe.
Che ti posso dire? Ho una Red bark canadese Dunhill che non ha il boccino perfettamente allineato esternamente, ha delle pareti sottilissime ed un cannello lungo e sottile che viene quasi la paura di romperlo; ha una leggerezza incredibile e ci si fuma in un modo egregio, tanto che non la cambierei con nessuna pipa. Nonostante le pareti del fornello sottili, mantiene l'accensione anche stando qualche minuto senza tirare e non "bagna" mai. Anche la Tanshell e la Root che posseggo si comportano benissimo, anche se sono lievemente inferiori.
Questa, ovviamente, è solo la mia personale esperienza, ma, per questo, quando leggo che le Dunhill non sono buone pipe, faccio davvero fatica a comprenderne i motivi. Tutto qua...




Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 19 Gennaio 2017, 08:50:09
rhodesian mi sembra che nessuna abbia detto che le dunhill non sono buone pipe, io personalmente ho detto che con 250 € circa che ci vogliono per una rusticata dunhill si possono prendere due rusticate se non tre di un ottimo pipemaker italiano, un nome su tutti amorelli,. che fumano altrettanto bene e sicuramente sono costruite con più amore e meglio.
gamboni a volte coste più di dunhill ma gamboni, ripeto, è al top della produzione mondiale, io non dico compratene una, ma andate in una tabaccheria e prendetene una in mano.
per quanto riguarda la pipa asciutta chiariamo una cosa, la fumata asciutta dipende da tre fattori
1 - la corretta foratura (fattore fondamentale)
2 - la corretta carica del tabacco
3 - il tabacco stesso, troppo umido
non vedo come possa influire la radica
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CODEX - 19 Gennaio 2017, 08:58:04
Complimenti al tuo beniamino per i raccordi cannello bocchino.
Da 350 a 440 euro.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CODEX - 19 Gennaio 2017, 09:16:17
Inoltre fare disinformazione non è cosa buona e giusta e non si fa nemmeno una bella figura, una Dunhill gruppo 2 sabbiata, rusticate non ne fanno, e credo non facciano il gruppo 1 sabbiato, ma non sono sicuro, costa 290 euro.
Da notare che, contrariamente a quanto asserito, anche le radiche più deboli si possono sabbiare, basta usare la sabbia, gli ugelli e la pressione del compressore adatti, Dunhill, inoltre usa radiche differenti, a priori, per le lisce e le sabbiate, poi uno, giustamente esprime i suoi pareri personali, ma le notizie erronee sono frutto o di  incompetenza o di malafede.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CODEX - 19 Gennaio 2017, 09:20:49
E le fumate asciutte dipendono ANCHE dalla radica.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 19 Gennaio 2017, 10:39:19
ehi bello ioooooooooo prima di parlare mi documento, tu perché non fai altrettanto?
io ci vedo poco da vicino ma questa mi sembra proprio una rusticata

http://www.neatpipes.com/it/pipe-rodate/dunhill/16-r153

di dunhill a me frega un cazzo figuriamoci dei gruppi.
non frega un cazzo di quelle due o tre foto che hai messo delle gamboniù

e per finire se fai un'affermazione con tanto di poco educato maiuscolo, conosci la netiquette? la devi documentare

E le fumate asciutte dipendono ANCHE dalla radica.

evidenziatoin rosa che è più vezzoso
mi sa che qua la disinformazione la dai tu
questo è un forum serio perché non te ne vai nei forum dei capiscitori?
due per tutti

ADFL
CDT

ciao ciao




Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 19 Gennaio 2017, 10:54:13
1. modera i toni, toscano
2. è evidentemente una sabbiata
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 19 Gennaio 2017, 10:57:16
Solo io devo moderare i toni?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 19 Gennaio 2017, 10:59:27
e una fonte su questioni di radica può anche essere semplicemente questa

http://www.toscopipa.com/index.php?topic=1202.0
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 19 Gennaio 2017, 11:08:37
Piu tardi me lo leggo e se ci sono scritte cose sensate sono pronto a cospargermi il capo di cenere.
Sempre piu tardi vi faccio vedere cob dati di fatto perche una pipa forata mele fa acqua
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 19 Gennaio 2017, 11:15:30
Piu tardi me lo leggo e se ci sono scritte cose sensate sono pronto a cospargermi il capo di cenere.
Sempre piu tardi vi faccio vedere cob dati di fatto perche una pipa forata mele fa acqua

Penso di parlare a nome di tutti se dico che è chiaro che una pipa forata male fa acqua. Non credo servano ulteriori dimostrazioni rispetto alle esperienze che ognuno ahilui avrà molto probabilmente vissuto durante la propria esperienza di fumatore. Il punto, insomma, ritengo convinca già tutti.
Il (sub)punto del contendere era l'influenza della radica.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 19 Gennaio 2017, 11:15:47
E giusto per mettere i puntini sulle z io parlo per esperienza personale e non per letto o sentito dire.
Se non vi fosse ancora chiaro mi son costruito 400 o 500 pipe e non una sola fa acqua e nemmeno udando radica pregiate ma conorando da manno e ultimamente da calabriapipe nulla di che.
Alcune le ho regalate a carissimi amici.
Domandate a loro come fumano
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 19 Gennaio 2017, 11:17:40
Samael ho comprato tante pipe che facevano acqua e con un piccolissimo e semplice accorgimento ora non piu.
Se vi interessa ve lo spiego
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 19 Gennaio 2017, 11:31:46
Samael ho comprato tante pipe che facevano acqua e con un piccolissimo e semplice accorgimento ora non piu.
Se vi interessa ve lo spiego

certo, per l'utilità pubblica tutto è benvenuto. Apri pure un apposito topic
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 19 Gennaio 2017, 11:37:12
Ok.
Ho portato la foto della dunhill su whatsapp l'ho ingrandita ed e sabbiata. Certamente una sabbiatura cosi lieve si fa solo su una radica scadente.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Nic Salamandra - 19 Gennaio 2017, 11:38:07
Scusate l'interruzione con un caso personale che però ha valenza generale, e come. Senza l'intervento di Samael mi sarei dimesso. Sono vecchio e la mia tolleranza di forum "occupati" era già blanda tanti anni fa.

Gli iscritti sono PARI (maiuscolo) ed invitare qualcuno ad andarsene è la versione brutale di quanto solo un webmaster e tenutario può esprimere, e con maggiore regolamentata razionalità.

E' un modo per manifestarsi come co ::) :)gestore e non coabitatore d'uno spazio.

Voglio bene a Piero commisuratamente a come ci possiamo conoscere, e senz'altro era preso da una verve che coglie chiunque sulla stranota (e stantia) questione Dunhill no Dunhill.... Ma stavolta non sono riuscito ad omettere il mio pensiero di ospite amico e amante di questo luogo.

Scusatemi e buon proseguimento.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 19 Gennaio 2017, 11:42:32
Nic solitamente sono molto pacato. Reagisco in quella maniera quando mi sento offeso.
Scusami ma non capisco chi sei.
Me lo dici?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Nic Salamandra - 19 Gennaio 2017, 11:48:30
Conta assai poco... comunque quando ti incoraggiai-sempre da utente e amico- a gestire la sezione dei sigari ci chiamavamo per nome e ti  ho sempre apprezzato.

A questo punto conta solo la valenza collettiva della problematica che ho sollevato (credo sia sufficiente).

Scusami tu ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 19 Gennaio 2017, 11:52:27
Forse ho capito ma non ricordo il tuo nome sorry.
Sei il caro amico della prova dei de medici senza fascia?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 19 Gennaio 2017, 12:43:26
Ma chi deve andarsene? A parte il capo  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 19 Gennaio 2017, 12:43:52
Non mi risulta che la Dunhill abbia mai fatto rusticature
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 19 Gennaio 2017, 12:55:15
Le rusticate Dunhill tengono meglio sul bagnato, ecco perchè a Londra si fuma solo Dunhill: si controlla meglio la fumata in curva.

Caspiterina CODEX, i tuoi problemi di prostata sono peggiorati!
Spiace, in bocca al lupo!
 :-* 
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 19 Gennaio 2017, 12:57:58
Non mi risulta che la Dunhill abbia mai fatto rusticature

nun fa parte della tradizzione britannika.
la rusticatura, come rakkiuso  nell'etimo der nome, è robba pe pesaresi e brianzolvaresotty  al pari der bokkaglio de metagrillato  ;D
da qui er pipexit!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 19 Gennaio 2017, 12:59:56
Scusate l'interruzione con un caso personale che però ha valenza generale, e come. Senza l'intervento di Samael mi sarei dimesso. Sono vecchio e la mia tolleranza di forum "occupati" era già blanda tanti anni fa.

Gli iscritti sono PARI (maiuscolo) ed invitare qualcuno ad andarsene è la versione brutale di quanto solo un webmaster e tenutario può esprimere, e con maggiore regolamentata razionalità.

E' un modo per manifestarsi come co ::) :)gestore e non coabitatore d'uno spazio.

Voglio bene a Piero commisuratamente a come ci possiamo conoscere, e senz'altro era preso da una verve che coglie chiunque sulla stranota (e stantia) questione Dunhill no Dunhill.... Ma stavolta non sono riuscito ad omettere il mio pensiero di ospite amico e amante di questo luogo.

Scusatemi e buon proseguimento.

Grande Nik!
Concordo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 19 Gennaio 2017, 13:03:07
Non mi risulta che la Dunhill abbia mai fatto rusticature

nun fa parte della tradizzione britannika.
la rusticatura, come rakkiuso  nell'etimo der nome, è robba pe pesaresi e brianzolvaresotty  al pari der bokkaglio de metagrillato  ;D
da qui er pipexit!

mmmmm

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 19 Gennaio 2017, 13:05:22
Le rusticate Dunhill tengono meglio sul bagnato, ecco perchè a Londra si fuma solo Dunhill: si controlla meglio la fumata in curva.

Caspiterina CODEX, i tuoi problemi di prostata sono peggiorati!
Spiace, in bocca al lupo!
 :-*

eppoi co le dunhill poi anche entrà ner centro storico, senza dove pagà 11.50 paunds de congestion charge!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 19 Gennaio 2017, 13:09:32
Non mi risulta che la Dunhill abbia mai fatto rusticature

nun fa parte della tradizzione britannika.
la rusticatura, come rakkiuso  nell'etimo der nome, è robba pe pesaresi e brianzolvaresotty  al pari der bokkaglio de metagrillato  ;D
da qui er pipexit!
mmmmm

e che vordì?
questa nun è na pipa tradizzionale, nun potemo manko konsideralla come l'eccezzione che konferma la regola!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 19 Gennaio 2017, 13:14:22
"To save the wood and give the less-well-off a quality smoke, Charatan would first hand rusticate the pipe gently, then sandblast it. (Due to Dunhill's patent, they couldn't simply blast the pipe, and the rustication made for a very different blast.)"

da https://pipedia.org/wiki/Memories_of_Charatan_Pipes_and_Notes_on_their_Dating (https://pipedia.org/wiki/Memories_of_Charatan_Pipes_and_Notes_on_their_Dating)

In effetti in alcune vecchie Charatan sabbiate il cannello è evidentemente rusticato
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 19 Gennaio 2017, 13:59:16
e una fonte su questioni di radica può anche essere semplicemente questa

http://www.toscopipa.com/index.php?topic=1202.0

scusami samael ma l'articolo è molto lungo.
dove dovrei leggere esattamente?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 19 Gennaio 2017, 14:28:01
"To save the wood and give the less-well-off a quality smoke, Charatan would first hand rusticate the pipe gently, then sandblast it. (Due to Dunhill's patent, they couldn't simply blast the pipe, and the rustication made for a very different blast.)"

da https://pipedia.org/wiki/Memories_of_Charatan_Pipes_and_Notes_on_their_Dating (https://pipedia.org/wiki/Memories_of_Charatan_Pipes_and_Notes_on_their_Dating)

In effetti in alcune vecchie Charatan sabbiate il cannello è evidentemente rusticato

Bravo!
Concordo

Ma anche altri...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 19 Gennaio 2017, 23:42:13
rhodesian mi sembra che nessuna abbia detto che le dunhill non sono buone pipe, io personalmente ho detto che con 250 € circa che ci vogliono per una rusticata dunhill si possono prendere due rusticate se non tre di un ottimo pipemaker italiano, un nome su tutti amorelli,. che fumano altrettanto bene e sicuramente sono costruite con più amore e meglio.
gamboni a volte coste più di dunhill ma gamboni, ripeto, è al top della produzione mondiale, io non dico compratene una, ma andate in una tabaccheria e prendetene una in mano.

Ok, Toscano. Io ho solo "contestato" il criterio: se prima asserisci che ci sono pipe che fumano meglio di Dunhill ad 1/3 del prezzo, citare Gamboni che costa uguale o il doppio, mi sembra incoerente...
Non è una discussione sulla pipa migliore o peggiore del mondo o sulla nostra graduatoria personale di qualità. Si parla di rapporto qualità/prezzo, che è un'altra cosa, come tu ben intendi quando parli di Amorelli Vs Dunhill
Solo che Amorelli, come molti altri piccoli artigiani, ha una produzione che, ripeto, per tipologia e filosofia progettuale e realizzazione pratica, si differenzia totalmente dalle produzioni seriali come Dunhill. Io ti chiedevo solo di paragonare per qualità / prezzo pipe di categorie omogenee. tutto qui.

per quanto riguarda la pipa asciutta chiariamo una cosa, la fumata asciutta dipende da tre fattori
1 - la corretta foratura (fattore fondamentale)
2 - la corretta carica del tabacco
3 - il tabacco stesso, troppo umido
non vedo come possa influire la radica

Ok. Questi tre fattori sono importanti; come lo sono il quarto, il clima, e il quinto, cioè la variabile F (fumatore): come sai benissimo, dal modo di fumare personale, più o meno nervoso, più o meno "intenso", dipende molta della produzione di Acquerugiola. Questo almeno è quanto sostengono tutti quelli che hanno scritto libri in materia di pipe, oltre che produttori con cui ho avuto modo di parlare direttamente... Naturalmente parlo così anche per l'esperienza diretta in quanto ex fumatore di sigarette, abituato a boccate intense che quando fumavo sia pipa che sigarette tendevo a far produrre molta più acquerugiola di ora che fumo solo la pipa ed ho imparato a modulare la tirata in modo adeguato...

Che la radica sia ininfluente, mi spiace ma non mi sembra possibile per più motivi:
1) perché noti pipemaker (che sicuramente ne sanno molto più di me) sostengono esattamente il contrario, impegnandosi ad utilizzare radiche più o meno stagionate, più o meno porose, quindi con una maggiore o minore capacità di assorbire gli umori e la condensa.
2) perché la stagionatura a cui è stata sottoposta, naturale o in forno, influisce direttamente sulle fibre del legno e, oltre che sulla porosità del materiale, chiudendo eccessivamente o lasciando più aperti i canali precedentemente occupati da sostanze più o meno fluide, influisce anche sulla sua resa in fumata. Un'idea te la può dare l'impegno che molti produttori hanno profuso per individuare un sistema di trattamento (pressione, oil curing, ecc.). Io non penso che siano tutti "fuori di testa" che buttano inutilmente tempo e denaro per individuare sistemi di miglioramento della resa della radica.
Che una radica poco stagionata e di scarsa qualità possa produrre poca acquerugiola, oltre alla perfetta combinazione forature-umidità del tabacco, ecc. credo dipenda anche da fattore "C" che è parte integrante del fascino di oggetti prodotti con materiale biologico che quindi può avere reazioni spesso imponderabili ed imprevedibili...

Un appunto sul discorso delle forature: sempre gli stessi produttori di prima,  penso non siano così sprovveduti, sempre nelle produzioni seriali per lo meno, da forare con diametri sbagliati, per errore o appositamente, per far si che le proprie pipe siano più "umide" di altre.

Il rimedio, abbastanza efficace, ma non risolutivo per la mia piccola esperienza personale, che tu correttamente proponi nell'apposito 3D, è "di serie" per molte produzioni, per lo meno artigianali, come Ascorti, Caminetto, Amorelli, Radice, ecc. Le stesse Castello, se ci fai caso, non hanno il diametro del foro del perno uguale a quello del bocchino, ma è "dolcemente" digradante in modo conico dal perno verso l'imboccatura.
Ti posso garantire che con certe marche io ho provato di tutto, anche questo rimedio, senza ottenere alcun risultato oggettivamente significativo, tanto che ho rinunciato a fumare pipe di quelle marche...
Ultima cosa: una "svasatura" eccessiva rischia di indebolire troppo il perno del bocchino, almeno per quanto mi è stato dato di capire, quando questo ha un diametro relativamente contenuto; quindi di fatto è poco proponibile su moltissime pipe

Naturalmente tu hai ragione da vendere quando sostieni che una corretta foratura è il presupposto fondamentale per il buon funzionamento, sotto tutti i punti di vista però, delle nostre pipe.

Già che ci sono, nella piccola polemica "rusticata o sabbiata", sono completamente d'accordo con quello che dici in merito alla possibilità di sabbiare una pipa con radica "tenera". Come ho già avuto modo di scrivere, tanti anni fa parlando con i fratelli Ascorti, loro mi dissero che rusticavano le teste che, oltre ad evidenti difetti, presentavano delle "macchie di liscio" troppo estese, che non avrebbero retto alla sabbiatura, o che non avrebbero consentito una sabbiatura uniforme. Ora, visto che nella loro produzione erano presenti sia sabbiate (Sable d'or) che rusticate (Business), io tendo a credere a quanto mi hanno detto loro (oltre ai soliti scrittori di libri evidentemente inutili o poco letti, o scritti da gente evidentemente ritenuta incompetente...)...







Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 20 Gennaio 2017, 00:34:26
per la radica conta il modo in cui è stata bollita: se uno la fa bollire nella merda, è palese ke la radica saprà di merda.
e non è così scontato che tutti i segantini trattino bene il proprio prodotto.
i pippemacchè dicono o quello che gli conviene  :o o quello che hanno sentito dire, a pappagallo aka senza-capire-una-sega, dato ke non mi risulta ci sia un grande livello culturale fra i costruttori, almeno in italia ;D
stagionatura-fiammatura, è stato negli anni 70 l'escamotage dei i costruttori calabresi per affermarsi nel mondo del tanto-al-chilo, laddove i pesaresi aggiungevano argento e pacchianissime ghiere d'ogni tipo, tipo cucchiaino per la pesca al luccio.
aripeto, di pipe ke fumano come dunhill a una frazione del prezzo ce ne sono quante ne volete, a partire dalle foundation per finire alle savinelli classiche con il bocckaglio d'ebanite, passando per tutte le brittannike tipo comoy's, bbb, upshall, hardcastle, parker e via dicendo.
molte di queste pipe hanno il loro punto debole nella foratura e nel dente del bokkaglio (oltre che nel materiale quasi sempre scadente), che dovrà essere sistemato opportunamente prima di poter essere comparate con le dunhill.


Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 20 Gennaio 2017, 09:25:19
per la radica conta il modo in cui è stata bollita: se uno la fa bollire nella merda, è palese ke la radica saprà di merda.
e non è così scontato che tutti i segantini trattino bene il proprio prodotto.
i pippemacchè dicono o quello che gli conviene  :o o quello che hanno sentito dire, a pappagallo aka senza-capire-una-sega, dato ke non mi risulta ci sia un grande livello culturale fra i costruttori, almeno in italia ;D
stagionatura-fiammatura, è stato negli anni 70 l'escamotage dei i costruttori calabresi per affermarsi nel mondo del tanto-al-chilo, laddove i pesaresi aggiungevano argento e pacchianissime ghiere d'ogni tipo, tipo cucchiaino per la pesca al luccio.
aripeto, di pipe ke fumano come dunhill a una frazione del prezzo ce ne sono quante ne volete, a partire dalle foundation per finire alle savinelli classiche con il bocckaglio d'ebanite, passando per tutte le brittannike tipo comoy's, bbb, upshall, hardcastle, parker e via dicendo.
molte di queste pipe hanno il loro punto debole nella foratura e nel dente del bokkaglio (oltre che nel materiale quasi sempre scadente), che dovrà essere sistemato opportunamente prima di poter essere comparate con le dunhill.


nel quotare cotanto illuminante scritto aggiungo

ma se uno non capisce niente di macchine e motori come fa a costruite una macchina?
e per similitudine se uno non capisce nuddu di pipe come fa a costruire una pipa?
a chi mi risponde regalo un White spot dunhill
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 20 Gennaio 2017, 09:47:10
Risposta semplicissima: lo fa a caso o la fa fare ad altri che pure possono operare a caso. Attendo la White Spot Dunhill
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 20 Gennaio 2017, 11:16:14
Complimenti al tuo beniamino per i raccordi cannello bocchino.
Da 350 a 440 euro.

Non hanno stretto bene il bocchino al cannello, spesso i rivenditori non sanno nemmeno come si smonta una pipa oppure lo hanno fatto apposta per screditare il marchio e gente come te che penso non ne possiedi, c'è cascata.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Nic Salamandra - 20 Gennaio 2017, 12:02:39
Pipexit? Che bella parola!!! Con neologismi divertenti ma anche salati e sagaci, mi invitate a nozze... e per non essere da meno (ma sarò da meno, ché Pipexit è assai geniale), parlerò dell'effetto pipèbo....

Ad esempio con una frase: le Dunhill sono pipe senz'altro discrete perché tali paiono a me, non perché sia un padreterno ma perchè immune dall'effetto pipèbo, e a tirarmi come ad altri il Pallino a me resta,  fichè dura, quello delle patatine... crik e crok...

Solo come esempio eh!!?... si desume cosa signica "effetto pipèbo"?  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CODEX - 20 Gennaio 2017, 12:26:56
Complimenti al tuo beniamino per i raccordi cannello bocchino.
Da 350 a 440 euro.

Non hanno stretto bene il bocchino al cannello, spesso i rivenditori non sanno nemmeno come si smonta una pipa oppure lo hanno fatto apposta per screditare il marchio e gente come te che penso non ne possiedi, c'è cascata.
Se la luce è da entrambi i lati è infilato male, se da un lato solo è fatto male.
I commenti sulle persone tienteli per te, che l'arte di farsi gli affari propri e non quelli degli altri è sempre degna di plauso.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 20 Gennaio 2017, 13:12:45
per la radica conta il modo in cui è stata bollita: se uno la fa bollire nella merda, è palese ke la radica saprà di merda.
...

Hai perfettamente ragione.
Io lo davo un po' per scontato come parte integrante del trattamento della radica.
Ciò è ulteriore  conferma del fatto che la qualità della materia prima è fondamentale per tutti gli aspetti della fumata, almeno per quello che ho capito io fino ad ora.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 20 Gennaio 2017, 13:28:22
Pipexit? Che bella parola!!! Con neologismi divertenti ma anche salati e sagaci, mi invitate a nozze... e per non essere da meno (ma sarò da meno, ché Pipexit è assai geniale), parlerò dell'effetto pipèbo....

Ad esempio con una frase: le Dunhill sono pipe senz'altro discrete perché tali paiono a me, non perché sia un padreterno ma perchè immune dall'effetto pipèbo, e a tirarmi come ad altri il Pallino a me resta,  fichè dura, quello delle patatine... crik e crok...

Solo come esempio eh!!?... si desume cosa signica "effetto pipèbo"?  ;D

il pipébo è l'effetto che fa credere di possedere e fumare delle grandi pipe, quando in realtà sono dei pezzi di legno con due fori :D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 20 Gennaio 2017, 13:29:14
Complimenti al tuo beniamino per i raccordi cannello bocchino.
Da 350 a 440 euro.

Non hanno stretto bene il bocchino al cannello, spesso i rivenditori non sanno nemmeno come si smonta una pipa oppure lo hanno fatto apposta per screditare il marchio e gente come te che penso non ne possiedi, c'è cascata.
Se la luce è da entrambi i lati è infilato male, se da un lato solo è fatto male.
I commenti sulle persone tienteli per te, che l'arte di farsi gli affari propri e non quelli degli altri è sempre degna di plauso.

Pur non avendo pipe Gamboni prodotte negli ultimi anni-cioè le migliori-ne ho viste dal vivo-non in foto- e smontate un centinaio.
In nessun caso-considerando anche quelle "hobbistike" della primissima produzione-ho trovato il difetto mostrato in foto.
Infatti, si tratta di una foto! La spiegazione l'ha data il Capo.
CODEX stai troppo collegato in rete, vedi troppe foto e ti fai le pippe mentali.
Prova con la realtà...stai sereno, puoi comprare una Gamboni: sono OK.
 :-*
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 20 Gennaio 2017, 13:35:18
Complimenti al tuo beniamino per i raccordi cannello bocchino.
Da 350 a 440 euro.

Non hanno stretto bene il bocchino al cannello, spesso i rivenditori non sanno nemmeno come si smonta una pipa oppure lo hanno fatto apposta per screditare il marchio e gente come te che penso non ne possiedi, c'è cascata.
Se la luce è da entrambi i lati è infilato male, se da un lato solo è fatto male.
I commenti sulle persone tienteli per te, che l'arte di farsi gli affari propri e non quelli degli altri è sempre degna di plauso.

Commento quello che mi pare e piace, siamo in una pubblica piazza e ognuno esprime ciò che crede, stiamo parlando di uno fra i marchi che si annovera fra i "MOSTRI SACRI" della pipa, capisco che non ne possiedi per cui non giudicare dalle foto prese dal web e possibilmente contraffate da marchingegni di correggi-foto, un po quello che si fa con le donnine dei calendari.

Quando avrai fra le mani una Winslow almeno grado A, una Sixten, una Bo Nordh, una Paolo Becker e una Gamboni ne riparliamo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CODEX - 20 Gennaio 2017, 13:56:46
Così è, se vi pare. ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 20 Gennaio 2017, 15:55:59
Comprate bene, soprattutto fumate, leggete meno internet e poi scrivete secondo la vostra esperienza non quella degli altri, e così comprando potete postare gli innesti delle vostre pipe e non quelle degli altri..  8)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 20 Gennaio 2017, 17:07:22
rispondo a rhodesian il cui intervento peraltro molto bello mi era sfuggito

le pipe che fumano come le dunhill o anche meglio sono quelle che i grandi pipemaker (grandi nel senso che le pipe le sanno fare e le fanno con amotre) come amorelli che tu hai citato vendono a 100/120 euro.
le pipe di gamboni e quelle di volpe sono di un altro pianeta rispetto alle dunhill

sull'nfluenza della radica nella formazione dell'acquerugiola non ci credo fino a quando qualcuno non mi dimostra scientificamente il perchè
che poi Buzzi lo dica, me ne strafrego, con tutto il rispetto, ne ho lette tante di minkliate sulle pipe.
altro dato di fatto, prendete una pipa che fa acqua fatele fare acqua e tirate via il bocchino, non vi preoccupate se il bocchino non è serrato esce e non si rompe nulla al massimo tenete il cannello con le dita, fatto questo passate lo scovolino nel cannello e ci sarà pochissima umidità ma sporca di marrone nicotina, poi passato un altro scovolino nel bocchino e sarà completamente bagnato ma chiaro e quindi e li che si forma l'acquerugiola e siccome il liquido è chiaro non è da trascinamento.

dunhill fora male per il semplice motivo che se ne fotte tanto le vende anche se facessero vomitare.
avrete sicuramente visti delle orrende dunhill con la ghiera semplicemente infilata, senza pareggiare a cannello e bocchino, ebbene quando mi sono permesso di dire sulla compagnia del tabacclo che facevano schifo ho rischiato di essere linciato e bannato, ma tanto poi lo hanno fatto lo stesso per motivi ben più seri ;D ;D ;D

hai detto benissimo tu
intervento abbastanza efficace ma non sempre risolutivo, risolvere le cagate dei pippamaker non è sempre facile

il perno non si spezza tranquillo la forma conica lo garantisce

rispondo a cristina

intendevo solo il puntino bianco mica la pipa  ;D ;D ;D

a codex non rispondo nemmeno mica ho fiato da sprecare
scusa ma da dove vieni? che forum hai frequentato prima? l'isola ecc come diavolo si chiama?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Chauncey Gardiner - 20 Gennaio 2017, 18:32:52

sull'nfluenza della radica nella formazione dell'acquerugiola non ci credo fino a quando qualcuno non mi dimostra scientificamente il perchè
che poi Buzzi lo dica, me ne strafrego, con tutto il rispetto, ne ho lette tante di minkliate sulle pipe.


il buzzy & buzzyini & ramazzotty & kiartrocivolemomette , come santo & johnny di maria elena, graffiano ma non scalfiggono la realtà dei fatty: il tabakko brucia, signori miey, a 900° cersius, ben oltre i 451° farenheit di bradbury, necessari a incendiare libri di merda e prekoncetty per sempre!
ciust?
bien, se piate anche un pezzo de legno verde, de ramo d'arbero, lo sagomate stile pipemake inerba, ce fate du buchi, ci mettete un bokkino e ce fumate, aspro-amaro-querkevepare,  dopo dieci passate a 900° er lennyo s'asciugherà come si c'avesse vent' anni!
perkè er lennio s'asciuga cor calore, come er cencio der pavimento!
ammesso anke ke la radika rilascy umidità da freska, nun po durà a restà freska pe senpre: avremmo trovato er graal pe nun fa seccà la roba.
come nun se po capì questa kosa?

l'aridico: la radica nun po generà condenza all'infinito, i problemi di una pipa che fa accua, stanno artrove... nelle forature a kazzo e er bokkaijo!

l'aripeto, la radica trattata a merda  restituirà un sapore di merda, la radica forata a cazzo, resituirà una fumata der cazzo, ma nun c'entra gnente co la condenza.

e daje, nun ce vo 'na laurea in fisica pe capì tre cazzate!

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 20 Gennaio 2017, 19:16:10
Attendo dunque il puntino bianco. Ps Cristina ancora non me l'avevo detto nessuno. D'Avena?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 20 Gennaio 2017, 19:41:28
Occio che Totò e tanti altri fanno pure pezzi da 500,00 euro in su ma questa e n'altra storia.
E poi mi piacerebbe sapere chi bolle  ancora nel rame e il concetto di Chauncey Gardiner vien da se.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 20 Gennaio 2017, 20:07:01
interrompo queste ponderose elucubrazioni xylobot(t)aniche con una Vascello:

(http://c1.staticflickr.com/1/755/32274912312_be1d518a67_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 20 Gennaio 2017, 20:58:39
Occio che Totò e tanti altri fanno pure pezzi da 500,00 euro in su ma questa e n'altra storia.
E poi mi piacerebbe sapere chi bolle  ancora nel rame e il concetto di Chauncey Gardiner vien da se.

capo uno bolle ancora nei pentoloni di rame e sappiamo chi, sua maestà il pipemaker
inoltre e con immenso piacere un po' di luce illumina le oscurisse tenebre, non male non male.
toscopipa è sempre er mejo
capiscitori capite a me
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 21 Gennaio 2017, 12:33:27
e non solo lui .......

Bella la Vascello io ho una liscia grado A sarda a mano, le primissime, l'ho fatta restaurare e non la fumo più  ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 21 Gennaio 2017, 12:59:05
Questa è la mia seconda, l'altra è liscia, ma in entrambe nessuna indicazione di grado  ???

(in questa ci sono due lettere in corsivo (CS? LS?) nell'altra manco quelle, solo Vascello Sarda a mano)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 21 Gennaio 2017, 14:29:56
Saranno anch'esse prima serie perchè in seguito punzonò con i gradi della marina
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 25 Gennaio 2017, 18:23:30
Una Giubileo è una Giubileo è una Giubileo (4008)  ::) 8)

(http://c1.staticflickr.com/1/295/32142261520_4509f11e13_b.jpg)

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 25 Gennaio 2017, 19:21:23
splendida
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 25 Gennaio 2017, 19:45:19
Bedda matri !!  :o :o
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 25 Gennaio 2017, 23:47:03
Cinquant'anni e non sentirli  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 26 Gennaio 2017, 17:58:37
complimeti samael spettacolo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 30 Gennaio 2017, 15:46:34
Bella pipa
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 30 Gennaio 2017, 16:09:28
pipe belle, direi
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 30 Gennaio 2017, 20:48:08
Matri mia santissima !! Quella del mezzo è favolosa !!!

Ahooooooooooooooooooooooo.... so 3 Paolo Becker !!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 15 Febbraio 2017, 19:28:50
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 16 Febbraio 2017, 16:02:39
Bella davvero.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 16 Febbraio 2017, 18:41:33
Grazie Cristiano
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 22 Febbraio 2017, 16:05:08
(https://farm3.staticflickr.com/2644/32926787191_c6b5beb206_b.jpg) Castello Trade Mark kkkk. Presa a stock da un rivenditore famoso. Datazione fine anni 80. Nuova
Titolo: Re: Le mie pipe
Inserito da: rais - 22 Febbraio 2017, 16:10:18
Carina questa Scott
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 22 Febbraio 2017, 18:19:01
Si dice commovente Capo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 24 Febbraio 2017, 14:37:02
Dunhill Red Bark gruppo 4 peso 37 grammi.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 24 Febbraio 2017, 16:35:36
Secondo il mio modesto e umile parere e visto che l'hai postata quindi soggetta a giudizi di chi frequenta come me questo forum, per me è una bruttissima pipa che non comprerei mai e non mi piace neanche la forma e sarà anche pesantissima, roba da far indolenzire la mandibola e i denti.
La risposta che darai a questo post non m'interessa, per cui puoi farne anche a meno perchè non replico.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 24 Febbraio 2017, 17:02:23
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 24 Febbraio 2017, 17:05:08
Rad Davis
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 24 Febbraio 2017, 17:08:09
Savinelli, Autograph, bocchino ebanite, senza filtro.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 24 Febbraio 2017, 17:13:16
ASHTON
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 24 Febbraio 2017, 17:14:38
Comoy's Blue Riband e tre Dunhill
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 24 Febbraio 2017, 17:44:37
che serie è la Comoy? epoca? Fantastica
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 24 Febbraio 2017, 17:51:25
che serie è la Comoy? epoca? Fantastica
BLUE RIBAND, ne ho due se trovo la foto già pronta in mio archivio la posto subito
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 24 Febbraio 2017, 17:53:46
Blue Riband
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 24 Febbraio 2017, 17:59:22
e che je vòi di'. Bellissime
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 24 Febbraio 2017, 21:26:32
Supreme ( Charatan)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 24 Febbraio 2017, 23:18:07
La buona notte con due Rad Davis
(foto del venditore)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 24 Febbraio 2017, 23:21:08
Ed una con foto mia
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 24 Febbraio 2017, 23:24:08
Crepi l'avarizia, mettiamone un'altra ;D

Rad Davis
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 25 Febbraio 2017, 18:54:30
Non me ne piace neanche una, poi nella prima foto ho notato che sono tenute malissimo e con il fornello impolverato, noto solo del collezionismo, personalmente nessuna delle mie pipe è con la polvere dentro il fornello, prevalentemente le pipe le uso per fumarci tabacco, ma ovviamente ognuno può fare ciò che gli pare, e poi preferisco altri marchi.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 25 Febbraio 2017, 20:35:07
Peterson, bocchino in ambra.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 25 Febbraio 2017, 20:35:38
Ashton
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 25 Febbraio 2017, 20:36:25
Castello, vera in oro 18 Lorenzi Milano
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 25 Febbraio 2017, 20:40:52
Ken Dederichs
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 25 Febbraio 2017, 20:44:57
PETER HEDEGAARD
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 25 Febbraio 2017, 21:49:23
Ashton Old Church LX
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 26 Febbraio 2017, 08:33:06
Le solite immagini trite e ritrite, lo definirei spammare.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 26 Febbraio 2017, 09:05:03
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 26 Febbraio 2017, 09:12:06
Quanta roba vecchia ma la cosa più impressionante è la  polvere, ma tanta polvere, povere pipe !! Se per alcuni hanno un valore di come sono ridotte per me non valgono che un piatto di ceci.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Nic Salamandra - 26 Febbraio 2017, 09:38:07
Le solite immagini trite e ritrite, lo definirei spammare.
SP A MARI?! ;-)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 26 Febbraio 2017, 12:11:30
Ai monti ;D

sorgenti dall'acque, ed elevati al cielo; cime inuguali, note a chi è cresciuto tra voi, e impresse nella sua mente, non meno che lo sia l'aspetto de' suoi più familiari...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 26 Febbraio 2017, 12:36:51
https://www.youtube.com/watch?v=IaQ193-SQtM
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 26 Febbraio 2017, 20:52:17
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 27 Febbraio 2017, 09:30:15
Le pipe nere non mi sono mai piaciute, figuriamoci le sabbiate, pettinate, rusticate, morta ecc. per il resto è da elogiare sempre la polvere dentro i fornelli e dove poggia la testa, se avessi tolto le pipe e passato un panno con Pronto la foto sarebbe venuta meglio, i miei complimenti!

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Febbraio 2017, 10:09:02
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Febbraio 2017, 10:10:04
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 27 Febbraio 2017, 10:15:59
Non si vede nulla di pipe, non oso immaginare il fetore aperti quei sacchetti se le pipe sono state all'epoca fumate, se invece sono stare riposte li nuove sarebbe una collezione invisibile. E' un peccato tenere le pipe conservate in quel modo, mi viene il sospetto che come sia una malattia il gioco in questo caso siamo quasi alla pari. Ricordo che esprimo il mio parere in quanto trattasi di foto rese pubblice e soggette a qualsiasi tipo di commento sia esso positivo o negativo.
Sempre IMMHOMIMMHO
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 27 Febbraio 2017, 10:53:07
NCH io apprezzo, invece, molto le foto che stai mandando. Non considerare le note del Capo, frutto, probabilmente, di antichi livori. Semmai sarebbe gradito, per elemento di riconoscibilità utile nel forum, descrivere le pipe contenute nelle singole immagini.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 27 Febbraio 2017, 11:07:34
Non capisco perchè si devono apprezzare le cose positive e criticare quelle negative, gli antichi livori caro Cristiano, nonostante gli ultimi chiarimenti mi sa che li tiene lui.
Gradirei, se possibile, non fare riferimenti dopo il tuo chiarimento.
Grazie
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 27 Febbraio 2017, 11:38:01
A me molte pipe fotografate da NCH sono piaciute!
Non capisco bene la critica riferita alla "polvere", che a me sembra semplicemente residuo di cenere, ne più ne meno di quelle che rimane nei fornelli delle mie pipe dopo che ci ho soffiato con forza a fine fumata...

Una domanda: le blue riband, che mi sembrano essere il fiore all'occhiello di Comoy's, sono d'epoca o recenti?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 27 Febbraio 2017, 11:47:55
Clicca sulle foto con le rastrelliere, la polvere è con la pala - la cenere è ben altra cosa, per me sono pipe inutilizzate da parecchio, vi pregherei di guardare bene prima di affermare cose ingiuste.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 27 Febbraio 2017, 11:55:00
Va beh, della polvere ci cale il giusto. Si vede che NCH ha una colf parente stretta della mia.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 27 Febbraio 2017, 12:00:48
Ai monti ;D

sorgenti dall'acque, ed elevati al cielo; cime inuguali, note a chi è cresciuto tra voi, e impresse nella sua mente, non meno che lo sia l'aspetto de' suoi più familiari...

Quest'altra cosa che hai scritto è sempre un attacco nei miei confronti, così facciamo ancora più chiarezza, si riferisce infatti al capitolo VIII dei Promessi Sposi.
 
Una notte Renzo e Lucia, su indicazione di fra' Cristoforo, abbandonano in barca il paese natale per sfuggire alle grinfie del malvagio don Rodrigo, il quale mira alla mano della fanciulla; questa, rivedendo i propri luoghi cari, che teme di perdere, e il tetro maniero del suo famigerato pretendente, è vinta dallo sconforto e, posati il braccio e la fronte sul bordo della piccola imbarcazione, piange. Manzoni riporta i pensieri della giovine, che fanno riferimento ai luoghi che questa teme di non poter più rivedere.


L'NCH paragona me in quel contesto, e spera che possa essere bannato, una vera e propria similitudine.
Ecco chi è il soggetto che predica e dice di finirla con le schermaglie, direi di farla finita veramente, fate voi !!

Spero che Cristiano e co. si rendano conto definitivamente con chi hanno a che fare, al male non c'è mai fine.

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Febbraio 2017, 12:23:16
A me molte pipe fotografate da NCH sono piaciute!
Non capisco bene la critica riferita alla "polvere", che a me sembra semplicemente residuo di cenere, ne più ne meno di quelle che rimane nei fornelli delle mie pipe dopo che ci ho soffiato con forza a fine fumata...

Una domanda: le blue riband, che mi sembrano essere il fiore all'occhiello di Comoy's, sono d'epoca o recenti?

Molto vecchie
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 27 Febbraio 2017, 12:25:02
pazzesco, mi scompiscio dal ridere
 ;D ;D ;D ;D ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 27 Febbraio 2017, 12:28:59
Hai ragione rido pure io che è meglio  ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Febbraio 2017, 12:31:33
Va beh, della polvere ci cale il giusto. Si vede che NCH ha una colf parente stretta della mia.
Se le tocca le taglio le mani, ;D
PS ho messo un po' di didascalie.
Di pipe fuori ne ho circa 150, ho modi migliori di passare il tempo, si impolverano dopo 3 o 4 giorni, basta pulirle, anche dentro il fornello e poi fumarle.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Febbraio 2017, 12:39:25
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 27 Febbraio 2017, 12:41:08
Veramente quando hai fatto una crosta degna di questo nome, con tutta quella polvere altro "che basta fumarla", l'ho vissuto a mie spese quando ho dimenticato "a Mari" le pipe tutto l'inverno, la polvere si era annidata in tutta la sua rugosità della crosta e poi penso che tutti quegli acari alla radica non facciano bene, è andata via dopo 5 fumate.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Febbraio 2017, 13:48:15
Una delle prime 20 pipe di Bruto Sordini, ancora marcata RES e non DON CARLOS, gliela feci vedere ad una cena e si commosse!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 27 Febbraio 2017, 13:51:16
Ai monti ;D

sorgenti dall'acque, ed elevati al cielo; cime inuguali, note a chi è cresciuto tra voi, e impresse nella sua mente, non meno che lo sia l'aspetto de' suoi più familiari...

Quest'altra cosa che hai scritto è sempre un attacco nei miei confronti, così facciamo ancora più chiarezza, si riferisce infatti al capitolo VIII dei Promessi Sposi.
 
Una notte Renzo e Lucia, su indicazione di fra' Cristoforo, abbandonano in barca il paese natale per sfuggire alle grinfie del malvagio don Rodrigo, il quale mira alla mano della fanciulla; questa, rivedendo i propri luoghi cari, che teme di perdere, e il tetro maniero del suo famigerato pretendente, è vinta dallo sconforto e, posati il braccio e la fronte sul bordo della piccola imbarcazione, piange. Manzoni riporta i pensieri della giovine, che fanno riferimento ai luoghi che questa teme di non poter più rivedere.


L'NCH paragona me in quel contesto, e spera che possa essere bannato, una vera e propria similitudine.
Ecco chi è il soggetto che predica e dice di finirla con le schermaglie, direi di farla finita veramente, fate voi !!

Spero che Cristiano e co. si rendano conto definitivamente con chi hanno a che fare, al male non c'è mai fine.
Capo ma che stai bevendo????
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Febbraio 2017, 13:52:31
Il ramo povero della Comoy's
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 27 Febbraio 2017, 13:56:19
Avevano anche una sottomarca, che, se la memoria non mi tradisce, si chiamava Everyman. Purtroppo la Cadogan ha livellato tutto sul basso, Comoy, Gbd, BBB, Orlik, Loewe... Tuttavia io ho una Sir Francis Drake, serie speciale Comoy di era Cadogan, che è una pipa fatta con cura e che fuma bene.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Febbraio 2017, 14:01:30
Avevano anche una sottomarca, che, se la memoria non mi tradisce, si chiamava Everyman. Purtroppo la Cadogan ha livellato tutto sul basso, Comoy, Gbd, BBB, Orlik, Loewe... Tuttavia io ho una Sir Francis Drake, serie speciale Comoy di era Cadogan, che è una pipa fatta con cura e che fuma bene.
Ugualmente buone, stuccate, credo di averne un paio, forse una sola,
La nostalgie n'est plus ce qu'elle était ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Febbraio 2017, 14:17:04
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 27 Febbraio 2017, 14:21:56
.

Che spavento! Cosa sono? Ossa di uccello morto?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Febbraio 2017, 14:25:45
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 27 Febbraio 2017, 14:28:43
.

Che spavento! Cosa sono? Ossa di uccello morto?
Erano di gran voga ai loro tempi
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Febbraio 2017, 14:30:42
Sommer in alto, Bauer in basso, bocchini in ambra, da blocco.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Febbraio 2017, 14:31:50
.

Che spavento! Cosa sono? Ossa di uccello morto?
Erano di gran voga ai loro tempi
Infatti, è più vecchia di me ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 27 Febbraio 2017, 14:33:58
ma non siamo nel 2017?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 27 Febbraio 2017, 14:40:22
Perchè le pipe antiche hanno la data di scadenza?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 27 Febbraio 2017, 14:43:00
Perchè le pipe antiche hanno la data di scadenza?

No, nemmeno le cose brutte.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 27 Febbraio 2017, 14:43:25
le pipe no..... 8)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 27 Febbraio 2017, 15:21:28
Perchè le pipe antiche hanno la data di scadenza?

No, nemmeno le cose brutte.
Il gusto cambia. I soggetti classici delle schiume di quell'epoca, fine 800/primi 900, erano proprio artigli d'aquila con uovo, discinte signorine, soldati et alia. La nostra preferenza va indubitabilmente alle veneri.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 27 Febbraio 2017, 15:42:14
Perchè le pipe antiche hanno la data di scadenza?

No, nemmeno le cose brutte.
Il gusto cambia. I soggetti classici delle schiume di quell'epoca, fine 800/primi 900, erano proprio artigli d'aquila con uovo, discinte signorine, soldati et alia. La nostra preferenza va indubitabilmente alle veneri.


qui ti quoto alla grande ;D
ho anche visto pipe di quell'epoca che rappresentano demoni e altre cose ugualmente raccapriccianti, vacci a capire
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 27 Febbraio 2017, 16:14:09
anche teschi
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 27 Febbraio 2017, 19:22:59
mi adeguo ai precedenti post, però a me le pipe piace tenerle così. Acchiappa n'tonio, pigghia e potta a casa.

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 27 Febbraio 2017, 19:42:04
mi adeguo ai precedenti post, però a me le pipe piace tenerle così. Acchiappa n'tonio, pigghia e potta a casa.

Molto bella e ben tenuta! Si vede che sei un vero fumatore e appassionato di pipa!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 27 Febbraio 2017, 19:52:06
Grazie CVAB, anche se tu non sei da meno anzi ...... e che pipe
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 27 Febbraio 2017, 22:01:51
Grazie!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 28 Febbraio 2017, 08:15:34
Bellissima anche come è tenuta nonostante sia fumata, pipa curata, complimenti !
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 28 Febbraio 2017, 08:48:42
noto un'aria più leggiadra e più serena  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 28 Febbraio 2017, 21:34:09
Charatan
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 01 Marzo 2017, 08:03:44
Cervo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Marzo 2017, 08:30:33
noto un'aria più leggiadra e più serena  ;D

a mari semu
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 01 Marzo 2017, 09:12:32
Foundation
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 01 Marzo 2017, 09:18:18
ORLIK, bocchino in ambra, vera in oro 18 kt
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 01 Marzo 2017, 09:21:55
Loewe & Co. Fine anni '60
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Marzo 2017, 10:26:06
Si è aperta di nuovo la fogna
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 01 Marzo 2017, 11:28:47
R. Barbi
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 01 Marzo 2017, 11:56:06
ne ho una ventina di barbi, fra pipe e bambole, soldi buttati al vento
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Marzo 2017, 12:24:11
Beh sai, uno i soldi non se li porta nella tomba e se è un signore li spende come vuole, certo c'è da riflettere invece di comprare quella robaccia si potrebbe comprare altro, ma lui sa tutto, siamo noi che ancora siamo neofiti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 01 Marzo 2017, 12:48:57
(https://farm3.staticflickr.com/2644/32926787191_c6b5beb206_b.jpg) Castello Trade Mark kkkk. Presa a stock da un rivenditore famoso. Datazione fine anni 80. Nuova

Ce l'ho identica di recente produzione. Uno Spettacolo, che aspetti a fumarla?

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 01 Marzo 2017, 12:55:06
di castello ne ho avute due, entrambe sea rock di probabile datazione fine 90, buone pipe ma dal prezzo esagerato
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 01 Marzo 2017, 13:43:50
Directly from the sewer ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Marzo 2017, 13:51:27
Pessima radica, ben detto ottima fogna, ah io le pipe le fumo invece di mostrale, questo è bello farlo dove non capiscono nulla o dove non ti conoscono bene, purtroppo qua caschi male; a parte per Cristiano e Samuel, sono per tutti, o quasi, trite e ritrite.
Apriti un foto shop faresti più figura e ammazzeresti il tempo diversamente, invece di dire e postare cialtronerie.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 01 Marzo 2017, 13:55:39
e pessimo gusto, quello non si compra
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Marzo 2017, 13:56:41
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 01 Marzo 2017, 14:00:13
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Marzo 2017, 14:07:48
e pessimo gusto, quello non si compra

molto pacchiana, roba da signori  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Marzo 2017, 14:09:35
.

l'ultima è ottima per scovolinare il cesso dopo una bella defecazione, sempre IMMHOMMIMMHO
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 01 Marzo 2017, 14:37:45
Radice anniversario, foto Neatpipes
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Marzo 2017, 16:12:58
Non le posti più sopra il tappetino dove il gatto ha fatto il piscio ? Posso solo immaginare le tue pipe che buon odorino, altro che Mc Clelland !
 ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: rais - 01 Marzo 2017, 20:32:46
n' tonio prendilo !!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 01 Marzo 2017, 21:25:55
.

E' una Castello, vero?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 02 Marzo 2017, 09:05:50
Gamboni number 1
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 02 Marzo 2017, 11:35:56
Directly from the sewer ;D


Pessima radica, ben detto ottima fogna, ah io le pipe le fumo invece di mostrale, questo è bello farlo dove non capiscono nulla o dove non ti conoscono bene, purtroppo qua caschi male; a parte per Cristiano e Samuel, sono per tutti, o quasi, trite e ritrite.
Apriti un foto shop faresti più figura e ammazzeresti il tempo diversamente, invece di dire e postare cialtronerie.

Secondo me voi due vi siete messi d'accordo a inscenare questo teatrino  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 02 Marzo 2017, 12:19:02
Vedo che il regolamento viene violato in continuazione dall'utente caporaiss. Ne chiedo formalmente il ban, altrimenti me ne vado io.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 02 Marzo 2017, 12:25:17
L'utente caporaiss è stato bannato. Prego astenersi da commenti. Vuolsi così ecc ecc
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 02 Marzo 2017, 12:31:52
di castello ne ho avute due, entrambe sea rock di probabile datazione fine 90, buone pipe ma dal prezzo esagerato
Io l'ho pagata a metà  del listino
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 02 Marzo 2017, 12:36:01
.

E' una Castello, vero?

Collection K anni '70
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 02 Marzo 2017, 13:18:46
Rolando Negoita, Conducta (reverse calabash)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 02 Marzo 2017, 13:21:03
Idem
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 02 Marzo 2017, 16:42:44
molto belle, me ne regali una? ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 02 Marzo 2017, 16:57:00
Sinceramente non mi piaccono, per quanto estimatore dei Fratelli Rinaldo. Le Reverse proprio non le sopporto, perchè mi appaiono sgraziate all'ennesima potenza. La seconda è un po' troppo estrema per i miei gusti. Naturalmente senza offesa, dipende dai gusti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 02 Marzo 2017, 17:05:00
Sinceramente non mi piaccono, per quanto estimatore dei Fratelli Rinaldo. Le Reverse proprio non le sopporto, perchè mi appaiono sgraziate all'ennesima potenza. La seconda è un po' troppo estrema per i miei gusti. Naturalmente senza offesa, dipende dai gusti.
Sono molto particolari, come tutte quelle di Negoita, devi aver letto di fretta, sono americane, lui è un designer e, come spesso gli architetti, ama fare cose strane.

https://www.atelierrolando.com/


https://pipedia.org/wiki/Negoita
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 02 Marzo 2017, 17:07:11
Sinceramente non mi piaccono, per quanto estimatore dei Fratelli Rinaldo. Le Reverse proprio non le sopporto, perchè mi appaiono sgraziate all'ennesima potenza. La seconda è un po' troppo estrema per i miei gusti. Naturalmente senza offesa, dipende dai gusti.

le reverse seppur sgraziate sono la più grande scoperta dopo la pipa classica, il fumo che esce da esse non ha pari
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 02 Marzo 2017, 17:08:20
molto belle, me ne regali una? ;D


braccino corto  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 02 Marzo 2017, 17:30:09
Aerobilliard Radice, reverse calabash
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 02 Marzo 2017, 17:32:42
a dire il vero trovo più aggraziata la curvy che costa pure di meno
ed ora ........... largo alle curvy in possesso del nostro caro NH  ;D ;D ;D

io ne ho una sola ne volevo prendere una usata da Andreahologon ma l'ho ceduta ad uno di quei coglioni di CDT, non ricordo manco più chi fosse perchè lui non ne avva
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 02 Marzo 2017, 17:51:21
Pipe economiche........   webcam di gruppo ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 02 Marzo 2017, 20:12:23
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 02 Marzo 2017, 21:28:40
Aaaahhhhhrgghhhh! Che immagine immonda! Oh mammamia che spavento! Terribile!
Non concordo, non concordo, non concordo!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 02 Marzo 2017, 22:08:06
Toscano altro post offensivo rimosso. Ti calmi per piacere?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 02 Marzo 2017, 22:17:46
Sasieni
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 03 Marzo 2017, 09:19:27
Toscano altro post offensivo rimosso. Ti calmi per piacere?

hai ragione e perdonami, mi ha fatto arrabbiare il miocaro amico ANTONIO, non mi vuol regalare quella pipa e pensare che lui è sempre stato un generoso
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 03 Marzo 2017, 09:55:54
Belle pipe NCH!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 03 Marzo 2017, 11:04:34
quoto
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 03 Marzo 2017, 12:53:01
La pipa per oggi
Penna
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 03 Marzo 2017, 12:55:22
Nonostante ci sia qualcuno che ritiene che su un forum dedicato alla pipa NON si debbano postare foto di pipe (punto di vista interessante, da un punto di vista sociologico ed antropologico), vi voglio lo stesso mostrare questa Charatan Executive

(http://c1.staticflickr.com/3/2943/32841199520_590564ede7_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 03 Marzo 2017, 12:55:29
bella
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 03 Marzo 2017, 12:59:01
Nonostante ci sia qualcuno che ritiene che su un forum dedicato alla pipa NON si debbano postare foto di pipe (punto di vista interessante, da un punto di vista sociologico ed antropologico), vi voglio lo stesso mostrare questa Charatan Executive

(http://c1.staticflickr.com/3/2943/32841199520_590564ede7_b.jpg)
Complimenti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 03 Marzo 2017, 13:00:25
che dire ........ eccezionale ma non la vorrei
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 03 Marzo 2017, 13:02:37
che dire ........ eccezionale ma non la vorrei

ok, ci sto  ;D

in realtà è anche per me un po' troppo barocca, ma da un po' cercavo una Charatan diversa dalle solite forme classiche e...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 03 Marzo 2017, 13:05:32
La shape chart Charatan è infarcita di barocchismi e fuori misura, è nel loro DNA hai fatto benissimo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 03 Marzo 2017, 13:14:54
anche per me hai fatto benissimo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Nic Salamandra - 03 Marzo 2017, 13:15:58
Certo che vanno postate le Pipe. Ho riportato un punto di vista personale, ammettendone l'eccesso. Il tutto in una sequela di ragionamenti che riguardavano l'eccesso (=eccezione) mirato ad altro che postare pipe.

Tabagologo o piuttosto tabagista, come "talento", direi di sì... kazzarone pure, ma non in questa circostanza ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 03 Marzo 2017, 13:17:26
si ma solo quelle dei pippamaker
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 03 Marzo 2017, 14:01:34
Certo che vanno postate le Pipe. Ho riportato un punto di vista personale, ammettendone l'eccesso. Il tutto in una sequela di ragionamenti che riguardavano l'eccesso (=eccezione) mirato ad altro che postare pipe.

Tabagologo o piuttosto tabagista, come "talento", direi di sì... kazzarone pure, ma non in questa circostanza ;D

Caro Nic, non mi riferivo alle tue ragionevoli ricapitolazioni  ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 03 Marzo 2017, 14:31:04
che dire ........ eccezionale ma non la vorrei

ok, ci sto  ;D

in realtà è anche per me un po' troppo barocca, ma da un po' cercavo una Charatan diversa dalle solite forme classiche e...
mi perdoni se ti dico che è pacchianissima? Ops l'ho detto  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 03 Marzo 2017, 14:58:28
Nonostante ci sia qualcuno che ritiene che su un forum dedicato alla pipa NON si debbano postare foto di pipe (punto di vista interessante, da un punto di vista sociologico ed antropologico), vi voglio lo stesso mostrare questa Charatan Executive

(http://c1.staticflickr.com/3/2943/32841199520_590564ede7_b.jpg)

Fregatene,  io metto le mie pipe quando mi va, fallo anche tu senza problemi!
Questa è bellissima! Complimenti!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 03 Marzo 2017, 15:09:57
Mastro
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 04 Marzo 2017, 08:42:00
.

E' una Castello, vero?

Collection K anni '70

Te l'ho chiesto perchè ne ho una praticamente uguale acquistata però da Castellana nei primi anni 90?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Marzo 2017, 09:20:20
La pipa do oggi
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 04 Marzo 2017, 09:26:36
Bellissima pipa NCH! Le tue pipe sono tutte belle, alcune strepitose, anche se qualcuna a me piace di meno, si capisce che sei un espertissimo e grandissimo collezionista!
Grazie per la condivisione!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Marzo 2017, 09:30:33
Io sono un compratore compulsivo, nel senso che mi piace comprare, come atto a sé stante, purtroppo spesso indipendentemente dalla effettiva utilità o necessità di ciò che compero.
Ma mi va bene così. ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 04 Marzo 2017, 09:33:32
Io sono un compratore compulsivo, nel senso che mi piace comprare, come atto a sé stante, purtroppo spesso indipendentemente dalla effettiva utilità o necessità di ciò che compero.
Ma mi va bene così. ;D

Se ti piace comprare fai bene a comprare non devi avere limitazioni, senti sempre libero di fare quello che vuoi quando vuoi, sia chiaro nei limiti della legge. Comunque, le pipe che compri sono fantastiche!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 04 Marzo 2017, 13:50:57
fai bene a comprare ma potresti pure regalare.
Io vorrei quella di due giorni fa
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 04 Marzo 2017, 18:15:55
Ho appena fatto cadere la mia vecchia bbb cui si è rotto il bocchino. Fortunatamente c'è gilli... non bisogna maneggiare pipe quando si è molto nervosi... :'(
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 04 Marzo 2017, 19:07:48
Quando piove diluvia  :-\
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Marzo 2017, 22:10:02
Quando piove diluvia  :-\

Purtroppo!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 05 Marzo 2017, 08:37:03
Ciao e buona giornata,
la pipa di oggi.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 05 Marzo 2017, 09:53:34
Ho appena fatto cadere la mia vecchia bbb cui si è rotto il bocchino.

...Fortunatamente c'è gilli...

gilli???
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 05 Marzo 2017, 10:12:07
Gilli Pipe. Classiche e storiche. Costruzione e riparazione in radica e ...
www.gillipipe.it/
Pipe classiche e storiche. Costruzione e riparazione di pipe in radica e schiuma. Bocchini originali in ebanite, metacrilato, cumberland, corno.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 05 Marzo 2017, 15:45:51
Sostanzialmente occorre recuperare il loghetto in ottone e piazzarlo sul bocchino nuovo... La pipa, per quanto non di grande pregio e con una stuccaturina, ha qualche interesse collezionistico perchè porta la punzonatura del celebre negozio Carmignani di Roma. Dice Simone Gilli che la riparazione è fattibile. D'altra parte lui è un mago in queste cose.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 05 Marzo 2017, 16:05:10
Sostanzialmente occorre recuperare il loghetto in ottone e piazzarlo sul bocchino nuovo... La pipa, per quanto non di grande pregio e con una stuccaturina, ha qualche interesse collezionistico perchè porta la punzonatura del celebre negozio Carmignani di Roma. Dice Simone Gilli che la riparazione è fattibile. D'altra parte lui è un mago in queste cose.

Interessante.
Grazie anche a NCH per la sollecita informazione.
Sapete anche che costi ha in linea di massima?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 05 Marzo 2017, 22:06:23
Ha detto 20/30 € al max
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 06 Marzo 2017, 08:44:47
Penne Italiane
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 06 Marzo 2017, 11:00:54
omas?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 06 Marzo 2017, 11:47:55
Omas
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 07 Marzo 2017, 08:30:30
Castello La Preziosa
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 08 Marzo 2017, 08:34:24
Oggi schiuma turca
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 09 Marzo 2017, 08:36:15
Oggi Savinelli Bing, bocchino ebanite, filtro da 6, misteriosamente marcata second, in assenza di evidenti difetti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 09 Marzo 2017, 11:54:48
dopo avervi fatto vedere com'è fatta una pipa dritta, qualche mese fa, adesso vi faccio vedere com'è fatta una pipa curva  ;D ;D ;D  :P  ::) (Bruyere 56 f/t gr. 4 del 1968)

(http://c1.staticflickr.com/4/3951/33338980035_27ba0a29d3_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Nic Salamandra - 09 Marzo 2017, 12:14:08
http://www.francescomorante.it/pag_3/313bb.htm

Bruyere-Magritte  ;D

Mezza shell pure...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 09 Marzo 2017, 14:31:27
Nella didascalia allegata c'è un classico e comune errore linguistico di traduzione, la frase significa:
Questo non è una pipa
con chiaro riferimento al fatto che un quadro non è una pipa, anche se rappresenta una pipa, mentre il rappresentato è in effetti una pipa.
Magritte era un gran burlone.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 10 Marzo 2017, 08:29:18
FALCON, why not? Le fumava anche Jung! ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 10 Marzo 2017, 13:49:17
FALCON, why not? Le fumava anche Jung! ;D

mi hanno sempre incuriosito, ma non ho mai avuto il coraggio di comprarle.
Come si fuma con le Falcon? Le consigljeresti ad un amico?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 10 Marzo 2017, 14:37:08
quando ero giovincello nella ronson ci fumavo il thè nel tentativo di sballarmi ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 10 Marzo 2017, 14:38:18
Con tutto il rispetto per Jung, non le ho mai fumate le Falcon e mi son sempre trovato bene...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 10 Marzo 2017, 16:15:24
FALCON, why not? Le fumava anche Jung! ;D

mi hanno sempre incuriosito, ma non ho mai avuto il coraggio di comprarle.
Come si fuma con le Falcon? Le consigljeresti ad un amico?
Non fumano male, il fumo è fresco perché si reffredda durante il percorso nel cannello metallico, i bocchini sono in un materiale tipo nylon, un po' scivolosi, ma ci sono le versioni "dental" con delle sagomature per trattenerli in bocca più facilmente, si puliscono in un attimo......insomma per quello che costano, soprattutto all'estero, ci si può divertire a prenderne una, volendo una base con vari fornelli, oppure iniziare con una completa ed in seguito aggiungere altri fornelli.
Questa è un'altra mia col bocchino antiscivolo, non si vede molto bene, ma ha il rialzo di ancoraggio ai denti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 10 Marzo 2017, 17:43:40
Diciamo che uno la può comprare per svago, tipo una pannocchia
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 10 Marzo 2017, 18:11:24
direi di no la pannocchia ha una sua grande dignità, almeno per certi tabacchi, quella falcon è una gran cagata
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 10 Marzo 2017, 18:14:53
Certamente Cristiano, però qui si fuma in radica e non in tutolo, i sapori del tabacco non sono alterati, io ne ho più d'una perché sono un megalomane e se ne trovano infumate vagando per mercatini a prezzi irrisori, poi giusto perché di pipe in generale i banchettari nulla capiscono, puoi trovare chi ti chiede 60 o 70 euro, ma questo fa parte del gioco, un Van Gogh venduto come fosse crosta ancora non l'ho trovato.....come fosse antani! ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 10 Marzo 2017, 18:18:20
Tra le pipe "metalliche" in genere si legge bene delle Kirsten, mi pare che ne abbia una anche Tonibaruch, che è sparito dai forum, dal suo blog e anche di persona nei ritrovi milanesi.

https://www.kirstenpipe.com/
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 10 Marzo 2017, 18:19:43
c'è radica e radica quella degli amici è sempre la migliore (come l'FVF)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 10 Marzo 2017, 18:46:03
E questo è un dato di fatto
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 11 Marzo 2017, 07:39:36
Oggi Cavalier, 4103
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 11 Marzo 2017, 13:51:41
FALCON, why not? Le fumava anche Jung! ;D

mi hanno sempre incuriosito, ma non ho mai avuto il coraggio di comprarle.
Come si fuma con le Falcon? Le consigljeresti ad un amico?
Non fumano male, il fumo è fresco perché si reffredda durante il percorso nel cannello metallico, i bocchini sono in un materiale tipo nylon, un po' scivolosi, ma ci sono le versioni "dental" con delle sagomature per trattenerli in bocca più facilmente, si puliscono in un attimo......insomma per quello che costano, soprattutto all'estero, ci si può divertire a prenderne una, volendo una base con vari fornelli, oppure iniziare con una completa ed in seguito aggiungere altri fornelli.
Questa è un'altra mia col bocchino antiscivolo, non si vede molto bene, ma ha il rialzo di ancoraggio ai denti.
Falcon Budapest ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 11 Marzo 2017, 13:56:53
Fiammata anche dall'altro lato! ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 11 Marzo 2017, 15:30:23
Fiammata anche dall'altro lato! ;D

Bravo!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 12 Marzo 2017, 07:13:07
Brebbia Jubilee 50mo PURA, senza filtro.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 12 Marzo 2017, 10:06:50
In quella pipa non seve quel sistema di foratura.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 12 Marzo 2017, 10:31:37
Se nel disegno il foro del cannello esce nel fornello così alto mi chiedo cosa può essere nella realtà.
Probabilmente, chi ha disegnato quella pipa o era distratto o non aveva ben chiari alcuni concetti basilari.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 12 Marzo 2017, 14:03:37
Non mi pare troppo alto
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 12 Marzo 2017, 14:14:41
Non mi pare troppo alto
Nella mia mezzo millimetro, nello schema della Brebbia è anche disegnata una foratura convenzionale con lo stesso shape, ma se si vuole criticare a tutti i costi evito di  fotografarla.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 12 Marzo 2017, 14:32:10
In qualsiasi caso non e un nuovo sistema esiste da una vita
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 12 Marzo 2017, 14:46:46
Ditelo a Buzzi, io mi limito a fumarla, tra l'altro, oltre a Cerrato, quando vogliono, forano in curva anche da Ser Jacopo.
Cerrato, non mia, purtroppo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 12 Marzo 2017, 14:57:24
Ditelo a Buzzi, io mi limito a fumarla, tra l'altro, oltre a Cerrato, quando vogliono, forano in curva anche da Ser Jacopo.
Cerrato, non mia, purtroppo.

Bella foto! Mi fa piacere che tu abbia capito!

Però, per cortesia, questa discussione si intitola: "Le mie pipe". C'è stato in passato chi metteva foto di pipe non sue, ma che senso ha?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 12 Marzo 2017, 15:05:16
Leo Borgart
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: StefanoG - 13 Marzo 2017, 18:35:28
bella questa, complimenti, davvero bella
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 13 Marzo 2017, 18:55:53
Bruttarella eh? Raccordo cannello bocchino da dimenticare. Ti ci trovi bene? Avevo una Borgart che faceva acqua come un rubinetto rotto, non so più che fine abbia fatto.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 13 Marzo 2017, 21:00:54
Anatra
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 13 Marzo 2017, 21:11:35
Le anatre sfaccettate mi piacciono molto ps la Leo proprio no
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 13 Marzo 2017, 21:13:22
Bruttarella eh? Raccordo cannello bocchino da dimenticare. Ti ci trovi bene? Avevo una Borgart che faceva acqua come un rubinetto rotto, non so più che fine abbia fatto.
non lo sai che le danesi sono da esposizione mica da fumare?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 14 Marzo 2017, 08:47:50
REINER THILO , in corbezzolo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 15 Marzo 2017, 17:06:14
Winslow C
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 16 Marzo 2017, 21:31:44
Radice reverse calabash
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Marzo 2017, 10:38:44
Ma quanto son brutte le Reverse. Mi stupisco del successo delle Curvy del Pascià...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 17 Marzo 2017, 12:58:45
Ma quanto son brutte le Reverse. Mi stupisco del successo delle Curvy del Pascià...

non tutte sono brutte, le curvy no e poi fumano alla grande
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 17 Marzo 2017, 13:05:22
anche questa è una reverse

http://imgur.com/a/dJmA3

http://imgur.com/a/dJmA3
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: duncan - 17 Marzo 2017, 22:28:48
Ragazzi...vi voglio bene, ma concordo con Cristiano: le aerocose e le curvy non le posso vedere neanche da lontano, tanto sono brutte...a mio personalissimo gusto.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 17 Marzo 2017, 22:52:24
Anche io non le apprezzo molto.
In particolare quelle con il cannello spropositatamente grosso ed il bocchino cortissimo: terribili.

Però la Radice postata da NCH mi sembra un esempio tutto sommato discretamente riuscito, anche se io non la comprerei
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 18 Marzo 2017, 16:32:55
Radice
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 19 Marzo 2017, 18:35:54
Nell'ultimo (lo sarà davvero) raid a Montecatini ho recuperato una bella billiard Mastro 1c del 1981 e questa Ser Jacopo L2: a che epoca si fa risalire il logo col puntino rosso e il cerchio argento? Si tratta del primissimo, passato poi a solo-puntino-rosso e infine all'attuale J?

Intanto, eccola:

(http://c1.staticflickr.com/3/2843/33150014690_4a82102be1_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Nic Salamandra - 19 Marzo 2017, 20:21:11
No periodo di mezzo all inizio....direi estrema fine millennio... Tanto non sono sputtanabile in quanto sputtanato ::)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 19 Marzo 2017, 21:42:53
Intanto grazie Nic.

Ho comunque fatto un po' di ricerca e sono arrivato a queste conclusioni.

La J dovrebbe essere stata introdotta nel 1997, e questa è facile.

Il pallino rosso circondato d'argento dovrebbe invece risalire proprio ai primissimi anni, ci sono arrivato per induzione seguendo questi passaggi:
- in questa  (http://www.alpascia.com/moments/d/-it/Ser-Jacopo-i38706.html)pagina si legge "Fra le serie più "antiche" citiamo Renaissance, 1984, destinata al solo mercato americano".
- su "Fumeurs de pipe" (http://www.fumeursdepipe.net/pipiersSserjacopo.htm) si legge: "De 1984 à l'année suivante, c'est la série Renaissance qui suit, réservée au marché américain"
- infine, una foto di una Ser Jacopo Renaissance da cui si evince come il logo fosse puntino rosso cerchiato.

La tabaccheria dove ho preso la pipa chiuse i battenti nel 1989, quindi - anche considerando l'età delle altre pipe rimaste in magazzino, in alcuni casi databili come l'altra Mastro che ho preso, marchiata 1981 - il 1984/85 può starci.

Vi convice?  ::) ???
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 19 Marzo 2017, 22:13:10
Nei primi anni usarono un puntino grigio per le serie basse ed il puntino corallo per le altre, il puntino bordato in argento, così come le pietre bordate in argento erano riservate a serie particolari.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 19 Marzo 2017, 22:16:32
non saprei, la mia è una "normale" L2...e dove l'ho presa c'era anche una rusticata altrettanto "normale" (R1 o R2, non ricordo), della stessa età, sempre col puntino bordato in argento.  ::) Sembra proprio una questione di età...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Nic Salamandra - 19 Marzo 2017, 23:09:24
Tanto facile chiedere a Guidi o anche Bruto...non escluso l abbia fatta lui. Domani gliela linko ma può farlo chiunque...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Nic Salamandra - 19 Marzo 2017, 23:10:06
Guidi intendendo staff....
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 19 Marzo 2017, 23:16:39
Io ne ho due, forse tre prese appena uscì la marca e la bordatura non l'hanno ???
Con la pietra, altrettanto vecchia, ne ho una, sabbiata che ha la bordatura.
 ???
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 19 Marzo 2017, 23:21:26
La sabbiata con pietra + bordatura, che serie è?

Grazie a tutti (forse hai ragione, Nic, faccio prima a chiedere a Bruto, ora che vedo che non è una risposta così immediata come credevo)  ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Nic Salamandra - 19 Marzo 2017, 23:21:48
Siamo sicuri che la "J" parte dal 97?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Nic Salamandra - 19 Marzo 2017, 23:32:03
OK allora lo senti tu....con l occasione invitarlo a partecipare, se ne ha tempo e viglia...ci facciamo lieta compagnia... ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 19 Marzo 2017, 23:36:37
Da Pipedia

https://pipedia.org/wiki/Ser_Jacopo (https://pipedia.org/wiki/Ser_Jacopo)

"Early pipes (from 1983 to 1997) featured a red coral dot on the mouthpiece, sometimes found encircled in a silver ring. This was discontinued and changed to a sterling silver letter "J"."

Ma appunto non è chiaro se "sometimes" si riferisce a serie particolari, a casualità, ecc. Ho scritto a Bruto per curiosità...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 19 Marzo 2017, 23:38:34
La sabbiata con pietra + bordatura, che serie è?

Grazie a tutti (forse hai ragione, Nic, faccio prima a chiedere a Bruto, ora che vedo che non è una risposta così immediata come credevo)  ;)

Granato, sabbiata
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 19 Marzo 2017, 23:42:23
Ecco, in quel caso è esplicitamente una varietà/serie particolare, questa (e pure l'altra rimasta al negozio) erano "normali"... Staremo a vedere!  ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 20 Marzo 2017, 08:49:20
Certo, la pipa è questa
Ser Jacopo Unigena Granato
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 20 Marzo 2017, 09:03:47
Grading e listino prezzi pubblicato da EXTRA-EXTRA, 1983, gennaio-febbraio
a questo punto pare proprio che ad inizio produzione la bordatura metallica la mettessero sempre.
Sarebbe interessante sapere quando hanno diversificato, perché io le mie prime le presi a marchio inaugurato da poco.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 20 Marzo 2017, 10:02:42
Grande! Direi che questo derime la questione! Grazie mille!  :D ;)

(anche se per esempio il listino non parla di rusticate, che ho visto coi miei occhi esistere col puntino bordato argento)


Riferirò comunque le eventuali osservazioni di Bruto in merito (sempre si faccia vivo  ;D)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 20 Marzo 2017, 12:16:34
Dalla viva voce di quel gran signore di Bruto Sordini (che ha assicurato essere il creatore della pipa):

Citazione
posso dirti con sicurezza che è tra le prime uscite e l'anno, quasi sicuramente è il 1982, massimo '83.
Bella quella pipa.... e begli anni quelli della fondazione di Ser Jacopo! Ed è bello riconoscere l'evoluzione del mio modo di lavorare

Direi che questo chiarisce la questione (nonostante i dubbi del listino, che rimangono e che forse sono dovuti alla fase di assestamento della ditta).

E adesso, come dicevano quelli (http://ftv01.stbm.it/imgbank/GALLERYXL/E_/00375004.JPG), qualcosa di completamente diverso.
Ho ceduto anch'io al fascino discreto della square panel, che pur non essendo la mia forma preferita ha il suo bel perché. Qui in versione Chestnut 5124:

(http://c1.staticflickr.com/3/2911/33548894245_9fba5d0ab4_h.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 20 Marzo 2017, 15:21:54
Bellissima. E' uno shape che io non ho (almeno "in purezza": ho Caminetto e Castello che vi si ispirano, ma con decise variazioni rispetto al classico), salvo una BC ereditata. Mi piacciono molto quelle che fa Antonio Azzinari, ma non so come fumino.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 20 Marzo 2017, 17:12:44
Complimenti alla Dunhill!!!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Nic Salamandra - 20 Marzo 2017, 19:42:11
Francesco hai la classica pipa del Ro(IT)vailer ::)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 20 Marzo 2017, 20:16:51
Francesco hai la classica pipa del Ro(IT)vailer ::)

ahahah ora posso entrare nei giri che contano  ;D ;D ;D ::)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 22 Marzo 2017, 09:48:55
Francesco hai la classica pipa del Ro(IT)vailer ::)

ahahah ora posso entrare nei giri che contano  ;D ;D ;D ::)


 ;D ;D ;D
bella pipa, peccato che sia una panel, uno shape che non sopporto proprio, veramente anche che sia una dunhill ma su questo soprassiedo 8)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 22 Marzo 2017, 10:03:51
Ser Jacopo, anni '80
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 22 Marzo 2017, 10:53:08
Questa e la piu bella di tutte
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: duncan - 23 Marzo 2017, 16:47:49
Sasieni Four Dot Ruff Root "Viscount Lascelles" XS
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: duncan - 23 Marzo 2017, 16:55:07
Ultima arrivata: Nordstrom  Serie Oro N1 ..presa direttamente dal vecchio Federici in persona.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 23 Marzo 2017, 17:56:16
Bella la Sasieni! Ma le ruff root non erano tipo tanshell? questa sembra più sabbiata naturale (o è stata s-gommalaccata?)

E le Nordstrom? su che prezzi vanno?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 23 Marzo 2017, 22:08:31
Bella la Sasieni! Ma le ruff root non erano tipo tanshell? questa sembra più sabbiata naturale (o è stata s-gommalaccata?)

E le Nordstrom? su che prezzi vanno?

Le fecero in vari colori.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 25 Marzo 2017, 13:09:50
Baldo Baldi d'antan ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 25 Marzo 2017, 18:11:10
Brebbia pura, senza filtro
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: PeppeNappa - 25 Marzo 2017, 20:05:47
La Baldo Baldi mi piace particolarmente....

Salvo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 25 Marzo 2017, 21:27:14
Baldo Baldi d'antan ;D

Ma che caxxo c'entra? Stai dando veramente fastidio! Non sei obbligato a postare.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 25 Marzo 2017, 23:12:45
Charatan
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: duncan - 25 Marzo 2017, 23:29:20
Baldo Baldi d'antan ;D

Ma che caxxo c'entra? Stai dando veramente fastidio! Non sei obbligato a postare.

Perché fastidio? Al limite possono non piacere, a me piacciono... Non tutte, ma quasi
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: duncan - 25 Marzo 2017, 23:35:15
Per le Nordstrom Samael, dipende. Ormai se ne trovano davvero poche in giro. Da Bollito ne hanno un paio. Prezzi non popolari certamente. Non so su che fascia potessero essere negli anni 70. Comunque la mia, di gradazione maggiore di quelle di Bollito, l'ho pagata decisamente meno, direttamente dalle mani di  Domenico "Mimmo" Federici in quel di Nettuno.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 26 Marzo 2017, 09:18:34
Baldo Baldi d'antan ;D

Ma che caxxo c'entra? Stai dando veramente fastidio! Non sei obbligato a postare.

Perché fastidio? Al limite possono non piacere, a me piacciono... Non tutte, ma quasi

Anche tu stai dando fastidio.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 26 Marzo 2017, 09:27:29
Per le Nordstrom Samael, dipende. Ormai se ne trovano davvero poche in giro. Da Bollito ne hanno un paio. Prezzi non popolari certamente. Non so su che fascia potessero essere negli anni 70. Comunque la mia, di gradazione maggiore di quelle di Bollito, l'ho pagata decisamente meno, direttamente dalle mani di  Domenico "Mimmo" Federici in quel di Nettuno.
Advertising da "amici della pipa" 1982
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 26 Marzo 2017, 09:35:47
Come forma non mi è mai piaciuta molto, ma fuma benissimo, omaggio di Paronelli quando ero all'Università.
Clairmont
fatta da Spanu
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Nic Salamandra - 26 Marzo 2017, 10:48:06
Baldo Baldi d'antan ;D

Ma che caxxo c'entra? Stai dando veramente fastidio! Non sei obbligato a postare.

Perché fastidio? Al limite possono non piacere, a me piacciono... Non tutte, ma quasi

Anche tu stai dando fastidio.
Se qualcuno parla x l ambiente, e di ban ambientali ne so qualcosa, mi dissocio anche dagli amici cari. BB piace anche a me!!!!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: duncan - 26 Marzo 2017, 17:24:20
Mi correggo Samael... non avevo ben visto la gradazione di Bollito. Sono sempre Serie Oro N1. Come la mia. Una gradazione alta per le Nordstrom
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 26 Marzo 2017, 17:40:25
grazie a tutti! cercherò in giro (o a Nettuno :) )

(ma con quel logo non ha mai avuto problemi con la Castello (o Amorelli)?  ::) )
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: duncan - 27 Marzo 2017, 00:15:35
Che io sappia no. Forse per il fatto che cambia in base anche alla gradazione qualitativa: bianco per le entry level, argento e oro...  :)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 27 Marzo 2017, 10:31:03
Quoto Paolo BB è sempre BB
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Marzo 2017, 13:50:17
Gabriele Dal Fiume
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 27 Marzo 2017, 17:14:32
e dal fiume tu rubi le pietre più biancheeeeeee
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 28 Marzo 2017, 08:58:17
Eltang
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 28 Marzo 2017, 16:35:07
Spionisticamente vi dico che Samael ha comprato una Mimmo Provenzano. Lo sapesse il Capo si straccerebbe le vesti...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 28 Marzo 2017, 16:57:53
Giuda!

E comunque l'ho "barattata", prego  ;D (contro una Punto Oro, che era pure bellina, ma ne ho centomila)

e mo' ve la beccate, tiè:

(http://c1.staticflickr.com/4/3856/32838007154_b8b574952d_b.jpg)


 ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 28 Marzo 2017, 17:52:12
Non si barattano le Punto Oro, disgraziato
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 28 Marzo 2017, 18:07:00
Non si barattano le Punto Oro, disgraziato

aveva uno (ancorché minuscolo) stucchino  ::)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 29 Marzo 2017, 09:27:13
Amorelli SPHERA DEL MUNDO, comprata nuova in un momento di debolezza perché pagata pochissimo, data la conformazione del bocchino fa acqua come Niagara dalla parte Canadese, però è un pezzo raro, hanno sbagliato la scritta mettendo SPEHERA. ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 29 Marzo 2017, 09:28:12
Non si barattano le Punto Oro, disgraziato

aveva uno (ancorché minuscolo) stucchino  ::)
Fatto bene!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 30 Marzo 2017, 12:22:37
Castello 55 in corbezzolo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 30 Marzo 2017, 13:21:11
bella
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 30 Marzo 2017, 15:07:42
CASTELLO
MARKERS
REG 66171N
CASTELLO SEA ROCK BRIAR
MY RESERVE 1948
Bocchino in EBANITE, barretta in avorio
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 31 Marzo 2017, 21:25:29
RADICE
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 31 Marzo 2017, 21:54:00
Ottima scelta una pipa senza tabacco tanto non ne capisci una cippa
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 31 Marzo 2017, 22:35:12
Le Nuvole
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: PeppeNappa - 01 Aprile 2017, 16:06:55
Bella pipa complimenti.
E' una Canadese-Dublin?
Dalla foto il fornello sembra conico, non so il foro.
Era da tempo che pensavo di comprare una "le Nuvole", ne ho sempre letto bene. Non ho fatto in tempo, ed ormai non serve a niente (per me)...

Salvo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 01 Aprile 2017, 18:22:20
Bella pipa complimenti.
E' una Canadese-Dublin?
Dalla foto il fornello sembra conico, non so il foro.
Era da tempo che pensavo di comprare una "le Nuvole", ne ho sempre letto bene. Non ho fatto in tempo, ed ormai non serve a niente (per me)...

Salvo
No il cannello è tondo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Nic Salamandra - 01 Aprile 2017, 22:28:10
Da quando ho letto il termine "sciuparadica" relato a qualcosa di attinente, ho capito che ormai sciupato ne usciva il termine. Peccato era espressivo e ben congegnato.... ::)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 02 Aprile 2017, 08:37:12
Posella
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 02 Aprile 2017, 16:33:13
posella è un grande e tu hai comprato la più brutta che abbia mai fatto.
bravo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: StefanoG - 02 Aprile 2017, 21:49:11
Bella la Castello 55 in cobezzolo,...se pure io tenda a preferire forme rigidamente classiche standard
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 02 Aprile 2017, 22:11:28
La 55 non lascia indifferenti, molti la adorano e quasi altrettanti non la sopportano, ne ho un po', ma la più bella, come ricercatezza nei particolari costruttivi è una Rad Davis, peccato sia andato in pensione e non produca più.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 03 Aprile 2017, 09:08:35
Shell, gruppo 3
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Aprile 2017, 08:41:27
Castello REG
KKKK
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: StefanoG - 04 Aprile 2017, 10:27:37
Bellissima questa Castello davvero molto bella, ...anche se io avrei preferito un bocchino dritto, per mie
mere preferenze estetiche, però immagino così sia più comodo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 04 Aprile 2017, 11:47:13
Mai vista quella stampigliatura... illuminami NCH. Gracias
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Aprile 2017, 11:50:24
Bellissima questa Castello davvero molto bella, ...anche se io avrei preferito un bocchino dritto, per mie
mere preferenze estetiche, però immagino così sia più comodo.
Ero all'Università ed abbastanza squattrinato, quindi decisi , sfidando la sorte, di andare da Castello, dove in genere Scotti mandava via tutti in malo modo. si vede che lo intenerì la mia faccia d'angelo di allora, mi fece entrare e visitare la manifattura,  poi il punto cruciale, gli chiesi se mi vendeva una pipa, dopo un po' di meditazione tolse questa da un cassetto e mi disse che andava bene per il mio viso, o quella o niente....e quella fu.
Era la seconda metà degli anni '60.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Aprile 2017, 11:52:39
Mai vista quella stampigliatura... illuminami NCH. Gracias
In quei tempi spesso mettevano un numero di registrazione, che in realtà non serviva a nulla, di pipe uguali alla mia non ne ho più viste.
Misteri canturini ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 04 Aprile 2017, 12:19:31
Bellissima questa Castello davvero molto bella, ...anche se io avrei preferito un bocchino dritto, per mie
mere preferenze estetiche, però immagino così sia più comodo.
Ero all'Università ed abbastanza squattrinato, quindi decisi , sfidando la sorte, di andare da Castello, dove in genere Scotti mandava via tutti in malo modo. si vede che lo intenerì la mia faccia d'angelo di allora, mi fece entrare e visitare la manifattura,  poi il punto cruciale, gli chiesi se mi vendeva una pipa, dopo un po' di meditazione tolse questa da un cassetto e mi disse che andava bene per il mio viso, o quella o niente....e quella fu.
Era la seconda metà degli anni '60.
grande!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: StefanoG - 04 Aprile 2017, 12:37:08
Bella pipa e bella storia NCH
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Aprile 2017, 12:47:57
Altra storiella è questa:
Peterson in gesso, ne avevo due, l'altra era una boccetta, caduta in sala anatomica sul cadavere, appoggiata sul bordo del tavolo e poi ricaduta a terra rompendosi.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 04 Aprile 2017, 12:49:42
Beh, l'avresti dovuta disinfettare...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Aprile 2017, 12:51:29
L'avrei buttata in ogni caso, peccato che non le facciano più.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Aprile 2017, 14:25:59
Qualche immagine dalla rete
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 07 Aprile 2017, 08:18:42
Ed Burak,
sostanzialmente un designer, alcuni suoi disegni sono esposti al MOMA, le sue pipe venivano generalmente realizzate da collaboratori, tra i quali  Joe Corteggione e Tony Passante.
Aprì il  Connoisseur Pipe Shop, Ltd., USB Building, 1285 Avenue of the Americas (corner 51st St.), New York, NY 10019, 212-247-6054, chiuso nel 2009.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 09 Aprile 2017, 14:33:03
La mia prima Corsellini, trovata oggi a 10 euro, fumata una volta.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 09 Aprile 2017, 20:08:34
non ho mai visto Corsellini rusticate (o sabbiate): come è marchiata? e com'è il logo sul bocchino?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 09 Aprile 2017, 22:09:55
non ho mai visto Corsellini rusticate (o sabbiate): come è marchiata? e com'è il logo sul bocchino?
È marcata Corsellini 1880 AC Elledue, ti allego il logo del bocchino e le foto di due non mie e non lisce.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 09 Aprile 2017, 22:18:53
Bisogna chiedere a Sandro ma un'idea me la sono fatta.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 09 Aprile 2017, 23:42:17
non ho mai visto Corsellini rusticate (o sabbiate): come è marchiata? e com'è il logo sul bocchino?
È marcata Corsellini 1880 AC Elledue, ti allego il logo del bocchino e le foto di due non mie e non lisce.

Grazie!

Chiediamo a Sandro, che la cosa è curiosa. Da quanto so, la linea Elledue era parzialmente smacchinata, con forme classiche, semplici. In seguito rimase caratterizzata da un logo diverso, il pallino di radica sul bocchino (una che possiedo è così e se ne vedono in giro ancora), assente nella produzione "freehand", con cui condivideva invece la gradazione qualitativa (a scendere) di "A", "B", ecc. C'è da dire che per un po' le freehand furono caratterizzate da un logo metallico applicato sul bocchino, poi sparito.

In ogni caso Corsellini ha più volte cambiato loghi/nomenclature, sarebbe bello chiedergli direttamente lumi su tutta la vicenda.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 11 Aprile 2017, 12:39:52
Ascorti, doppio bocchino, radica ed acrilico.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 11 Aprile 2017, 16:09:15
mai avuta una con bocchino in radica (ne avevo viste anche Ceppo): com'è?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 11 Aprile 2017, 16:15:26
mai avuta una con bocchino in radica (ne avevo viste anche Ceppo): com'è?

Sembra di succhiare lo steccolo del gelato!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 12 Aprile 2017, 00:06:06
non ho mai visto Corsellini rusticate (o sabbiate): come è marchiata? e com'è il logo sul bocchino?
È marcata Corsellini 1880 AC Elledue, ti allego il logo del bocchino e le foto di due non mie e non lisce.

Grazie!


Chiediamo a Sandro, che la cosa è curiosa. Da quanto so, la linea Elledue era parzialmente smacchinata, con forme classiche, semplici. In seguito rimase caratterizzata da un logo diverso, il pallino di radica sul bocchino (una che possiedo è così e se ne vedono in giro ancora), assente nella produzione "freehand", con cui condivideva invece la gradazione qualitativa (a scendere) di "A", "B", ecc. C'è da dire che per un po' le freehand furono caratterizzate da un logo metallico applicato sul bocchino, poi sparito.

In ogni caso Corsellini ha più volte cambiato loghi/nomenclature, sarebbe bello chiedergli direttamente lumi su tutta la vicenda.

Confermo. Ho un'articolo su A.d.P. che appena avrò tempo di "scannerizzare" posterò. Il logo dovrebbe proprio essere quello della linea Elledue, prodotta da Corsellini negli anni 80 per ampliare il suo mercato coinvolgendo anche chi non voleva spendere più di tanto per una pipa. Se non sbaglio, all'epoca si potevano trovare a cifre a partire dalle 80.000 lire
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 12 Aprile 2017, 08:45:05
http://jpegbay.com/gallery/004724156-1.html#1
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 12 Aprile 2017, 12:07:55
Sentito Sandro: alla fine degli anni 80 prese a far sabbiare le teste che presentavano difetti. Si serviva da un vetraio in Via dei Macci (5000 Lire a pezzo). La produzione di questi esemplari fu molto limitata, forse un centinaio di pipe, perchè risultò per lui antieconomica.
Invece, alcuni pezzi marcati Corsellini (il negozio), senza le usuali punzonature AC 1880, furono eseguite, lisce, da Jeantet. Erano Promotion che il negozio marcava poi con il suo nome. Non c'entrano niente con la produzione artigianale di Sandro e siamo negli anni 60.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 13 Aprile 2017, 09:23:38
Grenci per Artebano
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Garou - 14 Aprile 2017, 14:22:14
Ciao a tutti,
Leonardo da Firenze, parto da qui con il mio primo post e alcune foto di un gruppo di Corsellini che ho appena ricevuto in regalo. Non so di che anno siano e se mi date una mano a datarle ve ne sarei molto grado. Nei mesi scorsi a un mercatino delle pulci ho trovato anche due pipe sabbiate marchiate con il nome Corsellini ma senza le classiche punzonature del maestro. Credo che siano proprio quelle prodotte dalla Jeantet, a cui accennava Cristiano.

Intanto queste: tre free hand marchiate 93, 64 e 1180


https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33989176236/in/datetaken/

https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33872687132/in/datetaken/

https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33900286521/in/datetaken/

https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33644640200/in/datetaken/

https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33900286501/in/datetaken/

https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33900286481/in/datetaken/



Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 14 Aprile 2017, 14:39:58
Ciao e ben arrivato!

Complimenti per le Corsellini, ma per ora devo limitarmi all'idea dato che i link non si aprono  :-\ prova ad allegarle in altro modo!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 14 Aprile 2017, 14:42:04
Ciao a tutti,
Leonardo da Firenze, parto da qui con il mio primo post e alcune foto di un gruppo di Corsellini che ho appena ricevuto in regalo. Non so di che anno siano e se mi date una mano a datarle ve ne sarei molto grado. Nei mesi scorsi a un mercatino delle pulci ho trovato anche due pipe sabbiate marchiate con il nome Corsellini ma senza le classiche punzonature del maestro. Credo che siano proprio quelle prodotte dalla Jeantet, a cui accennava Cristiano.

Intanto queste: tre free hand marchiate 93, 64 e 1180


https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33989176236/in/datetaken/

https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33872687132/in/datetaken/

https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33900286521/in/datetaken/

https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33644640200/in/datetaken/

https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33900286501/in/datetaken/

https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33900286481/in/datetaken/

Ciao, ben arrivato anche qui, io le tue pipe le ho viste in altro forum e vale la stessa risposta, guarda che qui per vederle mi chiedono una registrazione  a Yahoo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Garou - 14 Aprile 2017, 15:27:09
Ciao Nch, ora provo a inserirle diversamente. Devo ancora capire il sistema di inserimento immagini per questo forum. (https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33989176236/in/datetaken/)(https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33872687132/in/datetaken/)(https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33900286521/in/datetaken/)(https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33644640200/in/datetaken/)(https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33900286501/in/datetaken/)(https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33900286481/in/datetaken/)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 14 Aprile 2017, 15:57:09
vediamo...suppongo che la punzonatura non reciti l'anno di produzione ( ::)), quindi sono almeno pre-2004 (da allora le mie sono tutte punzonate con la data). Com'è forato il bocchino (lato imboccatura)? col normale taglio o con un buchino singolo?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Garou - 14 Aprile 2017, 16:00:09
Buchino singolo, poi ho altre due L2 con invece il taglio normale. Se interessa posto anche queste due ma non vorrei abusare.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 14 Aprile 2017, 16:10:18
macchè abusare, dove se non qui! Posta posta  ;D

se buchino singolo direi (ma mi aiutino i più esperti) tra la metà dei 90 e i primi 2000?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Garou - 14 Aprile 2017, 16:26:28
(https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33900286551/in/datetaken/https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33989176166/in/datetaken/)

Allora eccole
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Garou - 14 Aprile 2017, 16:28:41
Ho parlato troppo presto, riproviamo...
(https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33989176166/in/datetaken/)
(https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33900286551/in/datetaken/)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 14 Aprile 2017, 16:31:50
elledue con simbolo pallino di radica, come le mie. Curiosità, c'è la punzonatura del grado qualitativo su queste (e/o sulle altre?). A, o B
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Garou - 14 Aprile 2017, 16:44:15
B quella pentagonale e l'altra niente grading, solo la punzonatura 1880
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 14 Aprile 2017, 18:18:27
Non sono della produzione Jeantet per il negozio. Ci sarebbe punzonato solo Corsellini Firenze. Sono opere di Sandro.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 14 Aprile 2017, 18:22:05
Fra non mi torna la datazione che fai (a parte che non vorrei cadere nel pruriginoso col "buchino singolo"). Tuttora Sandro fa i bocchini senza taglio. Oggi l'ho risentito.
Pensa di poter tornare a produrre. Dice che in zona l'unico che ha ancora qualche sua pipa è Cariulo a Firenze.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 14 Aprile 2017, 18:22:29
Ah, anche Scarlatti a Pisa
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Garou - 14 Aprile 2017, 18:41:11
Non sono della produzione Jeantet per il negozio. Ci sarebbe punzonato solo Corsellini Firenze. Sono opere di Sandro.

Ho due anche di quelle, trovate a un mercatino. Quando rientro a casa posso fare una foto, si nota subito che non sono della stessa mano.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 14 Aprile 2017, 18:42:02
Fra non mi torna la datazione che fai (a parte che non vorrei cadere nel pruriginoso col "buchino singolo"). Tuttora Sandro fa i bocchini senza taglio. Oggi l'ho risentito.
Pensa di poter tornare a produrre. Dice che in zona l'unico che ha ancora qualche sua pipa è Cariulo a Firenze.

sono rintronato io, volevo dire che sono quindi ALMENO post-2004 (da quando lo conosco io)... ::) ::) ::) oh, è venerdì, abbiate pazienza...
 
Attualmente ci sono Corsellini anche presso il tabaccaio in via cavour (quasi San Marco) a Firenze, certamente vecchie rimanenze (con prezzi stellari). Anche sotto i portici in Pazza della Repubblica ne ho viste, e sicuramente in diversi tabaccai in giro per la città...

Per rinverdire i fasti, potremmo farcene fare un'altra per noi, rientro trionfale sulla scena!  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 15 Aprile 2017, 20:48:31
Ah io ci sto....
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 16 Aprile 2017, 08:14:04
Sarebbe bello ed interessante ma mi pare di aver capito che Corsellini attualmente non fa nemmeno più le riparazioni, che ha delegato a Ricchi... (almeno per quanto ne so io...)

Siete sicuri che abbia ancora voglia di produrre?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 16 Aprile 2017, 08:26:21
Castello! ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 16 Aprile 2017, 12:43:56
Sarebbe bello ed interessante ma mi pare di aver capito che Corsellini attualmente non fa nemmeno più le riparazioni, che ha delegato a Ricchi... (almeno per quanto ne so io...)

Siete sicuri che abbia ancora voglia di produrre?
mi ha detto venerdì che la salute va meglio e che conta di ricominciare dopo l'estate
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 16 Aprile 2017, 20:10:07
Corsellini rtp Natale 2017? ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 16 Aprile 2017, 22:55:17
Ashton
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Aprile 2017, 21:51:13
Il bocchino... brrrr
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 17 Aprile 2017, 22:10:01
Il bocchino... brrrr

brrrrindle! ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 18 Aprile 2017, 09:48:49
Ha un suo fascino e rende unica una pipa qualsiasi.
E anche di buon gusto nel perfetto stile inglese di una volta ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 18 Aprile 2017, 10:35:17
Alcune Aston prendono il tè.

VINTAGE GOBLIN `TEASMADE`

Il bollitore e la teiera stanno su una bascula, 5 minuti prima della sveglia l'acqua comincia a scaldarsi e bollendo si traferisce nella teiera, la bascula si sposta in basso dalla parte della teiera, si accendono le luci e suona la sveglia.
Volendo leggere a letto si possono accendere le luci ed usarla come lampada.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 18 Aprile 2017, 12:24:48
Fabbricazione tetesca?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 18 Aprile 2017, 13:45:45
Fabbricazione tetesca?
Inglese

Teasmade machines on display at the Science Museum, London
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 19 Aprile 2017, 21:37:03
Dunhill
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 20 Aprile 2017, 12:48:26
L accrocco per il the e bellissimo le dunhill no
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 20 Aprile 2017, 17:22:30
No, le pipe sono belle, caspita.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 20 Aprile 2017, 18:06:14
No, le pipe sono belle, caspita.

Non c'è problema, lui si diverte così.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 20 Aprile 2017, 18:11:27
Crosby
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 20 Aprile 2017, 19:19:39
Rilancio con due new entries:

Dunhill Root gr. 4 shape CK (Ancora grazie Garou per l'imbeccata!), 1963

(http://c1.staticflickr.com/3/2821/34120675506_651bb02aa6_b.jpg)

Dunhill Bruyere gr. 2 shape 314, 1970

(http://c1.staticflickr.com/3/2938/33777036250_a6b44a41ef_h.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 20 Aprile 2017, 21:06:15
Complimenti, soprattutto per la prima!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Nic Salamandra - 20 Aprile 2017, 21:15:11
Francesco, se se se....se vuoi in pvt darmi il numero e hai WA, ti giro un po di foto della mia Dunhill del 1937 e magari le giri qui...non ho molto campo sto con smartphone ma se vuoi proviamo.....m :)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 20 Aprile 2017, 21:38:22
Che vuol dire la punzonatura ck ?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 20 Aprile 2017, 21:58:22
Sono shape non numerici (vedi http://www.pipephil.eu/logos/en/dunhill/shapes-l.html (http://www.pipephil.eu/logos/en/dunhill/shapes-l.html) anche se la CK la rubrica "bent Rhodesian" anziché Author quale è la mia. Che è davvero deliziosa).

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 21 Aprile 2017, 08:09:40
Sono shape non numerici (vedi http://www.pipephil.eu/logos/en/dunhill/shapes-l.html (http://www.pipephil.eu/logos/en/dunhill/shapes-l.html) anche se la CK la rubrica "bent Rhodesian" anziché Author quale è la mia. Che è davvero deliziosa).
Da alcuni descritta come "Chubby Bent Round Rhodesian." e come Author da Pease.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 21 Aprile 2017, 08:20:07
Poi si prese anche lei il suo bel numero.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 21 Aprile 2017, 14:10:24
Riceviamo e volentieri pubblichiamo  ;D Nic mi manda queste foto, pregando diffusione: si tratta della Dunhill del 1937 di cui prima.

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 21 Aprile 2017, 14:20:38
Tipica sabbiatura di una volta, quando usavano radica algerina!
Complimenti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 21 Aprile 2017, 14:27:26
Paolo è possibile che io quella pipa l'abbia vista da te nel 2004? Ricordi "con l'Immane da Manno"?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Nic Salamandra - 21 Aprile 2017, 23:20:08
Possibile ma non sicuro... Di certo in questa piccola eterna inthopica cornucopia ho testato tonnellate di materia per la "delizia" dei miei amici della rete. Nella Storia dunque anche questa storia, ella o accia che sia. Grazie infinite. In questa piuma infaticabile è incarnata tutta l Idea che si vuole vedere in ogni degna Dunhill. Ma le altre che ho sono altra cosa. E' un tartufo cavo con cannuccia, c è arte artigianato e Funzione, supremamente. Nessuna vanteria, altre ve ne furono e qui o lì magari ancora qualcuna, fra le eredi di varie generazioni. Cmnq la Guerra non era scoppiata, son passati ottanta anni esatti, non li dimostra per niente, per mia fortuna, ma ne paiono 800 per altri punti di vista e la sfortuna di tutti... ::) :-*
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 22 Aprile 2017, 10:46:22
Hai perfettamente ragione. Concetti ineccepibili Ps. lucida l'argento
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Nic Salamandra - 22 Aprile 2017, 12:11:36
Beh ha un secolo anche quello, pensa non lo lucidassi...io metto olio d oliva nello scottex e sfrego con energia, funziona q b....quello che dà effetti smaglianti puzza, e in una posizione inthopicamente poco felice davvero... :-X :)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 22 Aprile 2017, 12:32:11
In effetti...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 22 Aprile 2017, 12:38:41
Beh ha un secolo anche quello, pensa non lo lucidassi...io metto olio d oliva nello scottex e sfrego con energia, funziona q b....quello che dà effetti smaglianti puzza, e in una posizione inthopicamente poco felice davvero... :-X :)
Ci sono panni appositi che non puzzano, io comunque mi sono rotto e le vere non le lucido quasi più.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 22 Aprile 2017, 15:49:41
Beh ha un secolo anche quello, pensa non lo lucidassi...io metto olio d oliva nello scottex e sfrego con energia, funziona q b....quello che dà effetti smaglianti puzza, e in una posizione inthopicamente poco felice davvero... :-X :)
Ci sono panni appositi che non puzzano, io comunque mi sono rotto e le vere non le lucido quasi più.



Io nemmeno.
Non scovolino mai figurati lucidare
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 22 Aprile 2017, 18:28:33
Beh ha un secolo anche quello, pensa non lo lucidassi...io metto olio d oliva nello scottex e sfrego con energia, funziona q b....quello che dà effetti smaglianti puzza, e in una posizione inthopicamente poco felice davvero... :-X :)

Io uso la stessa pasta che serve per i bocchini di ebanite. Funziona perfettamente anche sull'argento, senza lasciare cattivi odori. Unico inconveniente: il disco di cotone montato sul trapano si annerisce irrimediabilmente; quindi, prima di lucidare la pipa passo un po di pasta a mano sulle ghiere e le lucido a parte.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 23 Aprile 2017, 18:45:04
Un panno di cotone o lana e olio di gomito
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 24 Aprile 2017, 10:48:02
Oppure smontare la vera e buttarla via  8)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 24 Aprile 2017, 10:59:35
Oppure smontare la vera e buttarla via  8)

Sarebbe la cosa migliore >:(
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Garou - 25 Aprile 2017, 15:54:43
Rinnovo oggi, in onore del mio compleanno, un nuovo arrivo: Barling (credo pre transintion) Ye old wood 238. Trovata in un mercatino e rimessa a lustro dal buon Giovanni, secondo cui potrebbe essere in radica algerina.
(https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33452523953/in/dateposted-public/)
(https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33452523733/in/dateposted-public/)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 25 Aprile 2017, 17:06:38
Credo che lo sia pre, per i marker ed il codice a 3 cifre.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 26 Aprile 2017, 11:28:15
Rinnovo oggi, in onore del mio compleanno, un nuovo arrivo: Barling (credo pre transintion) Ye old wood 238. Trovata in un mercatino e rimessa a lustro dal buon Giovanni, secondo cui potrebbe essere in radica algerina.
(https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33452523953/in/dateposted-public/)
(https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33452523733/in/dateposted-public/)

Buon compleanno e complimenti per l'acchiappo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 26 Aprile 2017, 15:17:54
l'avevo vista in anteprima: auguri e complimenti (anche per la sensibilità di mantenere il logo sul bocchino, croce del restauro Barlinghiano)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Aprile 2017, 17:48:06
Bocchini in radica
Ascorti versus Moretti
cfr post sulle fumate
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 27 Aprile 2017, 18:00:35
Secondo me te lo ha fatto apposta perche ti ha trovato antipatico e scassa XXXXX (EDIT MOD - ESPRESSIONE NON CONSONA) o puure tirchio
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 27 Aprile 2017, 18:09:38
Toscano basta turpiloquio ok? Peraltro sei rimasto solo tu a creare di questi problemi. Vale quale ammonizione. Cartellino giallo. A buon intenditor poche parole.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Aprile 2017, 18:36:59
Charatan
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 27 Aprile 2017, 18:52:45
Charatan

bellissima: special o distinction?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Aprile 2017, 22:07:27
Charatan

bellissima: special o distinction?
Direi Special, non ricordo in quale scatola sta e la foto non è recente.
Ogni tanto faccio un po' di rotazione e trovo pipe che mi ero completamente dimenticato di avere.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Aprile 2017, 22:19:06
Prima del ritocco
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 28 Aprile 2017, 07:46:01
Una pipa tutta in un unico blocco di radica l'avevo immaginata anch'io, nelle mie fantasie, non credevo esistessero realmente.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 28 Aprile 2017, 08:22:48
Una pipa tutta in un unico blocco di radica l'avevo immaginata anch'io, nelle mie fantasie, non credevo esistessero realmente.

http://pipesmagazine.com/forums/topic/are-wood-stems-better-than-plastic-stems
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Nic Salamandra - 28 Aprile 2017, 08:25:41
Un fabbricatore di fischietti di richiamo x uccellagione ne fece e me ne vendette una monoblocco tutta in radica...ma il bocchino era ciccione e cmnq si bagna e gonfia, il sapore molto invadente e sono riuscito a fumarla pochissimo. Stando del sud senese sono andato in selva per almeno fischiarci, ma ne sortì solo l Augel Padulo, radente in volo, e dolente assaj :o ::)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 28 Aprile 2017, 08:44:19
Un fabbricatore di fischietti di richiamo x uccellagione ne fece e me ne vendette una monoblocco tutta in radica...ma il bocchino era ciccione e cmnq si bagna e gonfia, il sapore molto invadente e sono riuscito a fumarla pochissimo. Stando del sud senese sono andato in selva per almeno fischiarci, ma ne sortì solo l Augel Padulo, radente in volo, e dolente assaj :o ::)
;D ;D ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 28 Aprile 2017, 09:38:36
Toscano basta turpiloquio ok? Peraltro sei rimasto solo tu a creare di questi problemi. Vale quale ammonizione. Cartellino giallo. A buon intenditor poche parole.
[/quote

Ok capo a parte che non sono rimastio solo io ma se me ne da anche io di che parlate
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 28 Aprile 2017, 10:10:06
Non ti preoccupare. Cercheremmo di sopravvivere
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 28 Aprile 2017, 10:41:12
Sopravvivere ma non vivere
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 01 Maggio 2017, 14:50:28
Un'altro negozio che cede all'impossibilità di proseguire in questo mercato di nicchia. Un altro negozio che sarà sostituito da una normale tabaccheria con tanto di slot machine, ecc.
Peccato.
L'unico vantaggio, per noi sempre alla ricerca del pezzo particolare o del buon affare, è rappresentato dalla possibilità di acquistare a pochi euro oggetti molto interessanti, vista la necessità del proprietario di "svuotare" il magazzino...

Tre nuovi acquisti:

Una Brebbia Collection Pura **, una Brebbia Gio' Pura Noce ed una Peterson Army Silver Sterling

(https://farm3.staticflickr.com/2846/34340163866_537baabf54_c.jpg)

(https://farm3.staticflickr.com/2876/34381295765_14e05da9d1_c.jpg)

(https://farm3.staticflickr.com/2829/34381295585_9d420503f5_c.jpg)

(https://farm3.staticflickr.com/2832/34381295805_c508242593_c.jpg)

(https://farm3.staticflickr.com/2873/33571073453_0d2cddd95d_z.jpg)

Mi vergogno quasi a dire quanto le ho pagate tutte e tre insieme ma, a conti fatti, sono intorno ad 1/4 del prezzo reale di listino...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Garou - 01 Maggio 2017, 15:22:54
Un'altro negozio che cede all'impossibilità di proseguire in questo mercato di nicchia. Un altro negozio che sarà sostituito da una normale tabaccheria con tanto di slot machine, ecc.
Peccato.
L'unico vantaggio, per noi sempre alla ricerca del pezzo particolare o del buon affare, è rappresentato dalla possibilità di acquistare a pochi euro oggetti molto interessanti, vista la necessità del proprietario di "svuotare" il magazzino...

Tre nuovi acquisti:

Una Brebbia Collection Pura **, una Brebbia Gio' Pura Noce ed una Peterson Army Silver Sterling

(https://farm3.staticflickr.com/2846/34340163866_537baabf54_c.jpg)

(https://farm3.staticflickr.com/2876/34381295765_14e05da9d1_c.jpg)

(https://farm3.staticflickr.com/2829/34381295585_9d420503f5_c.jpg)

(https://farm3.staticflickr.com/2832/34381295805_c508242593_c.jpg)

(https://farm3.staticflickr.com/2873/33571073453_0d2cddd95d_z.jpg)

Mi vergogno quasi a dire quanto le ho pagate tutte e tre insieme ma, a conti fatti, sono intorno ad 1/4 del prezzo reale di listino...

Complimenti Rhodesian, peccato per la perdita di un altro negozio interessante ma ben vengano le svendite. A proposito di Brebbia, ho recuperato in un mercatino questa piccola Mpb Silver star, leggendo su pipehil (http://www.pipephil.eu/logos/en/logo-brebbia.html) scopro che queste pipe sono legate anche a Corsellini, qualcuno conosce la storia?
(https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33997470730/in/dateposted-public/)

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 01 Maggio 2017, 15:59:43

Complimenti Rhodesian, peccato per la perdita di un altro negozio interessante ma ben vengano le svendite. A proposito di Brebbia, ho recuperato in un mercatino questa piccola Mpb Silver star, leggendo su pipehil (http://www.pipephil.eu/logos/en/logo-brebbia.html) scopro che queste pipe sono legate anche a Corsellini, qualcuno conosce la storia?
(https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/33997470730/in/dateposted-public/)

Grazie Garou.
Mi spiace, ma non sono in grado di aiutarti più di tanto. Da quello che ho letto su Pipephil credo di capire che si possa trattare di una svista: Corsellini aveva un negozio, una rivendita a Firenze, prima di concentrarsi solo sulla produzione di pipe. Ritengo quindi che, come altri tabaccai all'epoca, forse aggiungesse il proprio nome alle pipe vendute nel suo negozio.
Ad esempio, io ho una Stanwell a cui è stato aggiunto il nome del rivenditore "Nannelli Firenze"...

Complimenti anche a te: le pipe di un tempo, non so perché. mi ispirano più fiducia di quelle attuali...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 01 Maggio 2017, 16:17:07
Fiamma di Re, epoca Spadoni
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 01 Maggio 2017, 18:05:10
Ad esempio, io ho una Stanwell a cui è stato aggiunto il nome del rivenditore "Nannelli Firenze"...
E chi sarebbe questo mio omonimo nonché concittadino? ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 01 Maggio 2017, 19:07:21
Sopravvivere ma non vivere
questo non lo stabilisci tu
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 02 Maggio 2017, 08:35:32
Ad esempio, io ho una Stanwell a cui è stato aggiunto il nome del rivenditore "Nannelli Firenze"...
E chi sarebbe questo mio omonimo nonché concittadino? ;D

Non te lo so dire, penso un negozio che non esiste più o che non tratta più articoli per fumatori.
Io l'ho trovata ancora nuova in un mercatino...
Ora non ho tempo, ma appena posso la fotografo e la inserisco
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 02 Maggio 2017, 08:49:25
Lui?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 02 Maggio 2017, 09:05:03
Savinelli Collection
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 02 Maggio 2017, 09:11:17
Lui?

Penso proprio di sì
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 02 Maggio 2017, 10:08:39
figurati, non ci sono mai entrato: darò un occhio
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 02 Maggio 2017, 10:13:10
Io una volta tanti anni fa... Ora, da quando hanno trasferito il Tribunale, in centro a Firenze ci vado di rado.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Garou - 02 Maggio 2017, 12:54:42
Ormai Nannelli non tiene più pipe e neanche le ripara più, solo accendini e stilografiche. Ci passai questo inverno per sentire se mi riparava un bocchino e mi disse che non ha più neanche l'attrezzatura, e che l'ha passata alla tabaccheria Ricchi.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 02 Maggio 2017, 12:58:33
Sic transit gloria mundi! :'(
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 02 Maggio 2017, 13:13:13
Lui?
Ah, ho capito, non credevo trattasse anche pipe.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 02 Maggio 2017, 14:14:43
Ormai Nannelli non tiene più pipe e neanche le ripara più, solo accendini e stilografiche. Ci passai questo inverno per sentire se mi riparava un bocchino e mi disse che non ha più neanche l'attrezzatura, e che l'ha passata alla tabaccheria Ricchi.

Mi sa che ormai a Firenze a trattare pipe seriamente è rimasto solo Castellana e la tabaccheria sotto i portici di piazza della Repubblica...

Gli altri, anche quelli come Ricchi o Nocentini, che prima avevano un discreto assortimento, ora non hanno quasi più nulla...

Se penso che una volta c'era chi vendeva solo pipe, come Bongi, senza neanche vendere i tabacchi...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 02 Maggio 2017, 14:17:02
Mi sa che ormai a Firenze a trattare pipe seriamente è rimasto solo Castellana e la tabaccheria sotto i portici di piazza della Repubblica...

Direi solo Giovanni, anche perché sotto i portici si vendono soprattutto sigari, mentre il parco pipe non viene aggiornato da diversi lustri (pare vadano a esaurimento scorte, come molte altre tabaccherie cittadine..)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 02 Maggio 2017, 14:26:10
Condivido, per fortuna c'è internet, anche se comprarle dal vivo ti mette al riparo da possibili delusioni. Quante pipe avrei evitato di comprare se solo avessi avuto la possibilità di tenerle prima in mano... .
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 02 Maggio 2017, 16:46:22
Sono stato a Quarrata, come consigliato da Vittorio. Non c'è rimasto molto. Ho preso queste due Mastro Classica + Castanea. Hanno un puntino di stucco, ma le ho pagate quanto un'Oscar che di stucco ne ha molto di più. E poi devo scrollarmi di dosso l'etichetta di "snobe"....
(https://farm5.staticflickr.com/4172/34022566480_227263fc43_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 02 Maggio 2017, 16:54:30
Ma sbaglio o una volta le stuccate finivano tutte marchiate Calibano?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 02 Maggio 2017, 16:59:07
Ma sbaglio o una volta le stuccate finivano tutte marchiate Calibano?

non è detto, ho una (bella) Calibano liscia priva di impurità. Mi sa che alla Mastro si sono messi a fare troppe serie "entry" level...queste sono Castanea fatte e finite, chissà perché il bisogno di una ulteriore serie "Classica"
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 02 Maggio 2017, 17:08:29
Infatti, quella col sole "scolpito" ha anche la stampigliatura "castenea".
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 02 Maggio 2017, 17:09:43
A prezzo pieno andavano una a 120 e una a 150. Io le ho prese a 100 tutte e due
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 02 Maggio 2017, 17:35:40
[qote author=Cristiano link=topic=599.msg31095#msg31095 date=1493737783]
A prezzo pieno andavano una a 120 e una a 150. Io le ho prese a 100 tutte e due
[/quote]

Piacevano molto anche a me, ma mi ha bloccato l'alloggiamento del filtro da 9 mm. A me però è andata un pochino meglio: Avevo scelto la Giò pura noce e la Peterson e anche a me aveva chiesto €100, che gli ho dato. Poi gli ho chiesto anche quanto avrebbe voluto per la collection pura e mi ha detto che, visto che avevo già speso €100, me la dava per altri 30. In sostanza solo le due Brebbia superano €450 di valore E io ho pagato tutto al solo prezzo della Peterson, 130,00 euro che, per inciso, secondo me era prezzata sbagliata, In quanto sulla scatola era riportato l'importo di euro 180, mentre a me risulta che il valore di mercato sia un pochino più basso...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 02 Maggio 2017, 17:40:12
tra l'altro, dato che vedo in giro "classiche" col 9mm, viene da pensare che sia una serie destinata prevalentemente al mercato tedesco
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 02 Maggio 2017, 18:17:26
Ho diversi adattatori che calzano a pennello...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 02 Maggio 2017, 18:46:48
Ho diversi adattatori che calzano a pennello...

Devo anche dire che la foto non rende giustizia alle due pipe, che dal vivo sono davvero bellocce.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 02 Maggio 2017, 20:54:29
Fotografo scarso assai
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 02 Maggio 2017, 21:13:49
Una castanea l con vera come la mia bollito la vende a 198
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 03 Maggio 2017, 10:16:32
Ho appena inaugurato la "Classica", che aveva il fornello pretrattato (altro indice di destinazione al mercato tedesco). Devo dire che è stata immediatamente valida (ho usato un mix di Mcb Navy Flake e allegro robusto), senza sentori amari e tanninici.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 03 Maggio 2017, 14:44:41
Questa la Astley di cui accennavovi ieri.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 03 Maggio 2017, 15:20:22
Questa la Astley di cui accennavovi ieri.


Come fuma?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 03 Maggio 2017, 15:21:51
Questa la Astley di cui accennavovi ieri.

pare anche bellina
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 03 Maggio 2017, 15:29:39
Come fuma?
L'ho scritto ieri, vedi che non mi stai attento? ;D
Ottimo gusto, piuttosto asciutta, solo che da metà fumata in poi non sta accesa. Questo è un mistero. Nonostante sia piccolina (carico il tabacco col mignolo) mi dura sempre un paio d'orette. Anche questo è un mistero.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 03 Maggio 2017, 15:31:20
Come fuma?
L'ho scritto ieri, vedi che non mi stai attento? ;D
Ottimo gusto, piuttosto asciutta, solo che da metà fumata in poi non sta accesa. Questo è un mistero. Nonostante sia piccolina (carico il tabacco col mignolo) mi dura sempre un paio d'orette. Anche questo è un mistero.

Mica posso leggere tutto ahahahah
Misteri delle pipe ne compro una
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 03 Maggio 2017, 15:47:30
Enrikon, potresti fare una prova con tabacco molto secco, tipo forte. Fammi sapere mi hai incuriosito
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 03 Maggio 2017, 16:02:30
Potrei provare, ma ho paura a comprare tabacchi con altissime probabilità di non piacermi. Magari potrei provare col Comune visto che mi sembra di leggere recensioni meno catastrofiche.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 03 Maggio 2017, 16:33:11
Il forte e buono compralo pure e molto simile a quello di 50 anni fa.
Quotata una astley spero di prenderla.
Ho ritirato fuori due ingledi una orlik quella nel posa pipe e l ho caricata a grousemore e fuma benissimo ed una hardcwstle super grain che fuma altrettanto bene e che nessuno ha voluto acquistare nonostante la vendessi a 40 euro. Se qualcuno la vuole la regalo. Pvt

http://imgur.com/a/DMVUF
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 03 Maggio 2017, 17:01:02
Il forte e buono compralo pure e molto simile a quello di 50 anni fa.
Vabbè, mi butto, tanto per quel che costa, e poi sono curioso.

Bella Biliardona, perchè la vendevi?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 03 Maggio 2017, 17:25:53
Non mi piaccionk le forme classiche. Se la vuoi 40 euri a te scontata 35
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 03 Maggio 2017, 21:50:44
A quel prezzo mi sembra regalata, davvero,  ma purtroppo  ho fatto il fioretto di non comprare più pipe (almeno per un po' ;D).
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 05 Maggio 2017, 17:24:12
In tre giorni ne ho trovate 2
Butz Choquin Origine e Origine Extra
Una ha il bocchino in corno, l'altra in acrilico,
finiture in nickel.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 05 Maggio 2017, 18:04:23
Questa la comprai in un momento di debolezza, nuova, a prezzo irrisorio, infumabile, si forma nell'ansa tantissima condensa.
Amorelli Sphera del mundo

c'è scritto SPEHRA DEL MUNDO invece di SPHERA!!!!! :o
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 05 Maggio 2017, 18:52:30
Spehravano di venderla a qualcuno (e ci sono riusciti!)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 05 Maggio 2017, 19:06:13
ommioddio
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 05 Maggio 2017, 21:03:36
In tre giorni ne ho trovate 2
Butz Choquin Origine e Origine Extra
Una ha il bocchino in corno, l'altra in acrilico,
finiture in nickel.

Non vorrei sbagliarmi, ma mi sembra che quei modelli fossero forniti in origine di doppio bocchino
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 05 Maggio 2017, 21:22:15
In tre giorni ne ho trovate 2
Butz Choquin Origine e Origine Extra
Una ha il bocchino in corno, l'altra in acrilico,
finiture in nickel.

Non vorrei sbagliarmi, ma mi sembra che quei modelli fossero forniti in origine di doppio bocchino
Quello è un modello che fu uno dei primi prodotti dalla ditta, nella prima versione aveva i finissaggi in argento ed il prolungamento in osso d'albatro, bocchini vari, poi, ma in tempi ed in successione che non conosco, il prolungamento divenne sintetico e i finissaggi in nickel, con due bocchini non le ho mai viste nemmeno fotografate.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 05 Maggio 2017, 21:46:07
In tre giorni ne ho trovate 2
Butz Choquin Origine e Origine Extra
Una ha il bocchino in corno, l'altra in acrilico,
finiture in nickel.

Non vorrei sbagliarmi, ma mi sembra che quei modelli fossero forniti in origine di doppio bocchino
Quello è un modello che fu uno dei primi prodotti dalla ditta, nella prima versione aveva i finissaggi in argento ed il prolungamento in osso d'albatro, bocchini vari, poi, ma in tempi ed in successione che non conosco, il prolungamento divenne sintetico e i finissaggi in nickel, con due bocchini non le ho mai viste nemmeno fotografate.

Le avevo viste personalmente, più di trenta anni fa, da un tabaccaio grande amante delle Butz Choquin
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 06 Maggio 2017, 08:26:34
Se sei sicuro che fossero "ORIGINE" la notizia è molto interessante e ti ringrazio.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 06 Maggio 2017, 08:30:44
Se sei sicuro che fossero "ORIGINE" la notizia è molto interessante e ti ringrazio.

Non so cosa intendi per "origine", ma sono sicuro di avere visto una pipa Butz Choquin come quelle delle foto, con un bocchino più lungo ed uno più corto, dello stesso materiale.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 06 Maggio 2017, 08:37:35
Origine è il modello.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 06 Maggio 2017, 08:52:11
Questa è stata venduta negli USA, mi sorge il sospetto che si sia rotto il prolungamento ed abbiano unito il resto, ma forse mi sbaglio.
Smokingpipes
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 06 Maggio 2017, 11:00:04
Questa è stata venduta negli USA, mi sorge il sospetto che si sia rotto il prolungamento ed abbiano unito il resto, ma forse mi sbaglio.
Smokingpipes

Per quello che mi ricordo, con il raccordo corto, le dimensioni diventavano più o meno quelle
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 06 Maggio 2017, 11:32:19
Lì però il raccordo non c'è hanno collegato direttamente le parti in metallo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 06 Maggio 2017, 14:59:59
Questa è stata venduta negli USA, mi sorge il sospetto che si sia rotto il prolungamento ed abbiano unito il resto, ma forse mi sbaglio.
Smokingpipes
La sensazione è quella.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 08 Maggio 2017, 08:52:23
Calabash Caminetto
il giusto colore è quello della seconda foto.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 08 Maggio 2017, 10:38:13
quasi una oom paul, ibrida e fantasticamente italiana
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 08 Maggio 2017, 20:54:13
Splendida.
Caminetto /Ascorti, a mio modestissimo parere, sono le pipe italiane più belle, le più fantasiose, avveniristiche.
Gli Ascorti sono i Giugiaro della pipa.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 08 Maggio 2017, 21:00:18
Io preferisco lo stile castello
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 08 Maggio 2017, 22:07:30
Ecco, io le Castello le trovo spesso sgraziate, l'estetica è proprio il loro punto debole. Però sono costruite in maniera superba e fumano divinamente. La mia pipa ideale? Una Castello disegnata sugli shape Dunhill.
...ma non sarebbe più una Castello ;-)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 09 Maggio 2017, 10:15:48
Allora, su Ascorti/Caminetto è indubbio che siano un prototipo del nostro miglior design. Basta vedere la leggerezza che imprimono a shape classici.
Al contrario di te, io penso che la forza di Castello sia proprio il design. E' uno stile inconfondibile. Io ne ho alcune che sono una meraviglia. Una calabash reinventata, per esempio, e l'ultima Trade Mark che ho preso. Certo, alcune forme recenti sono molto azzardate e qualcuna, vedi i moccolotti, sono veri e propri obbrobri. Ma questo discorso lo potremmo fare anche per Amorelli. Incide molto, io penso, il gusto americano, che diciamo, per eufemismo,"barocco", ma il termine adatto sarebbe pacchiano.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: duncan - 09 Maggio 2017, 12:15:12
Sottoscrivo Cristiano in pieno! Simpatiche o antipatiche Castello per me, sono uno dei metri di paragone della pipa. Che poi i denti dei bocchini dell'epoca Kino siano inguardabili e scomodi ci sta purtroppo, ma la radica è ancora eccezionale. E' altresì vero che la fortuna di Castello l'hanno fatta anche due signori che si chiamano Radice e Ascorti e che i loro brand siano fra i top mondiali.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 09 Maggio 2017, 12:21:42
Concordo anch'io con Cristiano,soprattutto quando dice che lo stile Castello è inconfondibile, e quello è vero; mentre una Dunhill a prima vista la puoi confondere anche con una Butz Choquin ;D una Castello non la confondi con nessuna.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 09 Maggio 2017, 12:45:56
fenomenale quella della BC! Ps anche Peppino Ascorti lavorava alla Castello?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 09 Maggio 2017, 12:56:19
Esatto.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 09 Maggio 2017, 13:26:45
Concordo sul design Ascorti particolarmente bello, mai banale, e decisamente funzionale.
Credo però che la forza di Castello, per lo meno per la mia esperienza, si esprima maggiormente in una qualità generale di fumata superiore... Anche se Ascorti resta sempre su ottimi livelli

le mie Ascorti, a differenza di Castello, non sono così costanti nella resa, che cambia abbastanza da una pipa all'altra.

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 09 Maggio 2017, 13:42:11
Guarda Rod, fino a due anni fa in vita mia avevo fumato solo Ascorti; ne ho avute diverse e le ho fumate per tanti anni, ma quando ho preso in mano la prima Castello ho percepito l'abisso; e non solo con le Ascorti ma con tutto quello che avevo avuto fino a quel momento. Fumandola, poi, l'abisso è stato confermato.
Ottime pipe le Ascorti, cotruite bene, fumano benissimo e onestamente non ho mai neanche notato grandi disomogeneità fra di loro; le paragonerei alle Dunhill, anche se la cosa può far sorridere.
Però Castello gioca in un altro campionato.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 09 Maggio 2017, 14:02:49
Guarda Rod, fino a due anni fa in vita mia avevo fumato solo Ascorti; ne ho avute diverse e le ho fumate per tanti anni, ma quando ho preso in mano la prima Castello ho percepito l'abisso; e non solo con le Ascorti ma con tutto quello che avevo avuto fino a quel momento. Fumandola, poi, l'abisso è stato confermato.
Ottime pipe le Ascorti, cotruite bene, fumano benissimo e onestamente non ho mai neanche notato grandi disomogeneità fra di loro; le paragonerei alle Dunhill, anche se la cosa può far sorridere.
Però Castello gioca in un altro campionato.

Sono d'accordo. Volevo solo essere un po' più "morbido", ma sul confronto Castello / Ascorti la penso esattamente  come te, anche se non parlerei proprio di "abisso"... Castello è Castello! ...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 09 Maggio 2017, 14:12:10
Siccome i fabbricanti di pipe spesso cambiano i fornitori di radica, io penso che i paragoni andrebbero fatti a parità di periodo, dal punto di vista del gusto sono eccellenti sia Castello che Ascorti, io mi sono sempre trovato meglio con Castello, ma, dal punto di vista della precisione costruttiva, penso che Ascorti/Caminetto siano migliori ed un paio di loro pipe recentissime le ho trovate meglio di quelle di anni fa.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 09 Maggio 2017, 14:13:35
Comprata oggi, Radice
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 09 Maggio 2017, 14:18:27
Abisso è un po' troppo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 09 Maggio 2017, 14:22:30
Sì, d'accordo, mi sono fatto un po' prendere la mano ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 09 Maggio 2017, 23:43:19
Abisso è un po' troppo

Infatti. Però volendo specificare, concordo sul fatto che le Ascorti sono corstruite e rifinite davvero bene, in modo molto preciso, con cura ed attenzione per i particolari, ma, avendone una decina, posso dire che nella resa sono tutte un po' diverse l'una dall'altra: in generale conferiscono tutte un buon sapore al tabacco, ma c'è quella che tende a scaldare un po' troppo, quella che tende ad essere ingiustificatamente un po' "umida", quella che per rendere al meglio va fumata solo saltuariamente, un'altra è fantastica fino a due terzi della carica, poi tende a diventare "incandescente" di punto in bianco, ecc. poi ce ne sono alcune esenti da difetti...
Per Castello, invece, benchè con forme diverse, le mie quattro rispondono in modo pressocchè univoco e senza sbavature. Ognuna, a suo modo, rende al meglio. Questa è la differenza, nessun abisso, ma nella graduatoria sono decisamente un gradino più in alto...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 10 Maggio 2017, 13:50:28
Radice, Aerobilliard in morta. (foresta nera)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 10 Maggio 2017, 15:10:34
A me le reverse proprio...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 10 Maggio 2017, 18:22:30
A me le reverse proprio...

Condivido. Non riesco proprio a farmela piacere...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 11 Maggio 2017, 08:57:11
Non ricordo se le avete già viste, nel caso repetita...
Comoy's Blue Riband, d'antan.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 11 Maggio 2017, 09:52:12
Ultima nata
Radica di tarantino. eccellente

Ci rinucio con questo cioccolo di samsung non riesco a mettere foto
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: toscano f.e. - 11 Maggio 2017, 09:57:29
Ultima nata
Radica di tarantino. eccellente

Ci rinucio con questo cioccolo di samsung non riesco a mettere foto
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 12 Maggio 2017, 14:04:36
E stikatz, mi mancava una Dunill panel
prendi 2 paghi uno!  ;D

DUNHILL 6EK, Made in ENGLAND7. gruppo 4S

CHARATAN After Hours Belvedere, foratura fornello 24
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 12 Maggio 2017, 14:22:24
Wow
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 12 Maggio 2017, 15:19:38
agli eventuali romani in lettura interessati a qualche bella Dunhill (o castello), in condizioni pari al nuovo o quasi, a prezzi ottimi (tra cui una Cumberland square panel gr. 4 molto bella, nonché moltissime edizioni limitate), alla tabaccheria in via Solferino, quasi angolo via Volturno, hanno un sacco di roba. Non riesco ancora a capire come abbia fatto a resistere.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 12 Maggio 2017, 15:19:57
Bella la Dunhill. La Charatan però ha una capienza angosciante.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 12 Maggio 2017, 15:21:18
... Non riesco ancora a capire come abbia fatto a resistere.
Io stamattina ho visto alcuni lavori di Gilli e mi sono fatto esattamente la stessa domanda.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 12 Maggio 2017, 15:22:40
In realtà sarei ancora in tempo a NON resistere ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 12 Maggio 2017, 15:29:19
Intanto ecco la nuova Foundation Floodlight
(http://c1.staticflickr.com/5/4178/33769042414_3a5ec563ff_h.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 12 Maggio 2017, 15:59:39
La forma è bella, la sabbiatura per i miei gusti è troppo profonda. Che vuole dire fingertip experience? Se non sono indiscreto, quanto costa?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 12 Maggio 2017, 16:01:15
Sulle Gilli mi scoraggia un po' il prezzo. Vedo che da Manno ci sarà Tonino Jacono. Qualcuno ha una sua pipa? Come sono?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 12 Maggio 2017, 16:25:37
Sulle Gilli mi scoraggia un po' il prezzo. Vedo che da Manno ci sarà Tonino Jacono. Qualcuno ha una sua pipa? Come sono?
Una sola di Tonino, ultravecchia, con ancora il logo al contrario, quindi non posso fare una valutazione di marca.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 12 Maggio 2017, 16:27:05
Sulle Gilli mi scoraggia un po' il prezzo...
Lo so, stanno tutte sui 240€, ma che spettacolo. In pratica sono delle copie identiche delle Dunhill, a metà (o anche un terzo) del prezzo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 12 Maggio 2017, 16:28:17
La foundation 140 (ma listino vecchio, ora mi pare 150 o addirittura 160), lo so è troppo ma ho ceduto, conquistato da forma e sabbiatura (a me fa impazzire) e forse preso per sfinimento dopo ore da Musicò  ;D (scherzo ovviamente).

Fingertip experience non ho idea e non ho chiesto perché ormai esaurito tempo e energie  ;D dev'essere comunque una nuova linea (molto cara), dalle linee meno "classiche".

Io ho due Iacono, fumata solo una ma poco per fare grandi analisi. Sono mediamente grossotte, ben rifinite.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 12 Maggio 2017, 18:06:53
Sulle Gilli mi scoraggia un po' il prezzo. Vedo che da Manno ci sarà Tonino Jacono. Qualcuno ha una sua pipa? Come sono?
Sono circa 3 anni che non vedo Mauro, persona amabilissima ed abile, adesso le riparazioni le fa tutte il nipote ed avendo avuto modo di vederne alcune in un negozio, che adesso ha cambiato riparatore, sono rimasto sorpreso in modo negativo, che è inutile approfondire, sarei curioso di sapere adesso chi fa le pipe, anche il sito è cambiato ed è intestato al nipote.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 12 Maggio 2017, 18:40:56
l'ultima volta che ho sentito Mauro penso risalga a 2 o 3 anni fa, mi indirizzò verso suo nipote Simone che ha rilevato tutta la baracca. è giovane, ma persona altrettanto amabile e abile - certo per raggiungere l'esperienza di Mauro serve il suo tempo, ma ha avuto buona scuola. Prima o poi forse una Gilli nuovo corso la comprerò, anche se non capisco proprio (ma le ho viste solo in foto) l'hype intorno a queste pipe
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 12 Maggio 2017, 21:34:13
A me Simone ha riparato egregiamente una bbb
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 12 Maggio 2017, 21:42:58
Una sola di Tonino, ultravecchia, con ancora il logo al contrario, quindi non posso fare una valutazione di marca.

che intendi con logo al contrario? il puntino della "i" verso l'interno?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 12 Maggio 2017, 22:27:51
Una sola di Tonino, ultravecchia, con ancora il logo al contrario, quindi non posso fare una valutazione di marca.

che intendi con logo al contrario? il puntino della "i" verso l'interno?
Sì, col puntino verso il cannello.
cfr
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 14 Maggio 2017, 13:14:56
Copia inglese in terra da originale in schiuma museale raffigurante Leda ed il cigno.
Bocchino in ambra.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 16 Maggio 2017, 18:06:44
ORLIK
OLD BOND STREET
LONDON ENGLAND
era pre CADOGAN
vera in oro 750
bocchino in ambra
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 16 Maggio 2017, 18:56:20
molto bella. La direi un archetipo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 17 Maggio 2017, 22:43:20
ORLIK
OLD BOND STREET
LONDON ENGLAND
era pre CADOGAN
vera in oro 750
bocchino in ambra

"Tanta roba", si dice dalle mie parti.
Davvero un bel bocconcino per collezionisti...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 21 Maggio 2017, 13:07:20
La bella Penna di San Michele presa ieri

(http://c1.staticflickr.com/5/4246/33985752293_22f44121c8_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 21 Maggio 2017, 13:15:54
Bella, hai fatto bene, le Amorelli fumano tutte ottimamente.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 21 Maggio 2017, 13:18:28
Ne ho presa una anch'io... liscia però
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 21 Maggio 2017, 13:42:10
Fatto bene pure tu, io ne ho 2 di penne, le mie fumano benissimo, come le lisce, non meglio, anzi ho una liscia, più vecchia e più fumata, che forse va meglio.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 21 Maggio 2017, 13:51:03
La bella Penna di San Michele presa ieri
Bella bella.  :o

Ne ho presa una anch'io... liscia però
Ma non avevi promesso che... ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 21 Maggio 2017, 13:52:11
Tanto nessuno ci aveva creduto, tu per primo ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 22 Maggio 2017, 09:28:39
 ::)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 22 Maggio 2017, 11:10:10
La bella Penna di San Michele presa ieri

(http://c1.staticflickr.com/5/4246/33985752293_22f44121c8_b.jpg)

Complimenti Samael.
Di solito le "Penna" non mi piacciono molto, ma la tua mi sembra una delle migliori tra quelle che ho visto fino ad ora.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 22 Maggio 2017, 11:17:50
grazie! Il problema (per me) era trovarne una non troppo piccola (non mi pare valorizzino la finitura) né troppo enorme, e questa mi pare un buon compromesso
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 23 Maggio 2017, 11:13:03
complice la vittoria a una riffa  ;D 8) sono entrato in possesso di una Azzinnari, di cui avevo solo sentito parlare: esteticamente è molto bella e ben rifinita, con una sabbiatura ben definita e una cura del particolare non certamente da hobbysta della prima ora. A quanto vedo in giro, i prezzi sono molto ragionevoli. Vedremo come si comporta in fumata!


(http://c1.staticflickr.com/5/4243/34030222703_6e675a0a99_h.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 23 Maggio 2017, 11:27:53
Celbre per le panel. Come mai le riffe le vinci sempre te?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 23 Maggio 2017, 12:34:35
Celbre per le panel. Come mai le riffe le vinci sempre te?

Il fattore "C" è parte integrante di Samael... :D ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 23 Maggio 2017, 14:22:03
Celbre per le panel. Come mai le riffe le vinci sempre te?

Il fattore "C" è parte integrante di Samael... :D ;D

chi non gioca, non vince  ;D 8) (anche se nel mio caso non è vero nemmeno questo, ricordo una volta vinsi pure a mia insaputa  ::))
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 23 Maggio 2017, 18:37:17
ricordo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 25 Maggio 2017, 18:17:20
W.Ø. Larsen
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 26 Maggio 2017, 21:50:11
belle pipe minkia!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 02 Giugno 2017, 21:33:33
DUKE PAT.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 07 Giugno 2017, 15:45:43
l'ho cercata, l'ho trovata: vecchia Charatan genovese

(http://c1.staticflickr.com/5/4205/34991401642_d37c4728c3_h.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 07 Giugno 2017, 15:51:08
l'ho cercata, l'ho trovata: vecchia Charatan genovese

(http://c1.staticflickr.com/5/4205/34991401642_d37c4728c3_h.jpg)

Ahhh! Molto bella! :-*
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 07 Giugno 2017, 16:10:46
l'ho cercata, l'ho trovata: vecchia Charatan genovese

(http://c1.staticflickr.com/5/4205/34991401642_d37c4728c3_h.jpg)
Complimenti!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Garou - 07 Giugno 2017, 16:23:47
Wov, davvero notevole
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: ludwig - 07 Giugno 2017, 17:52:35
Caspita ..veramente bella la genovesina.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 07 Giugno 2017, 18:37:48
Da un vecchio catalogo........
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 08 Giugno 2017, 01:19:12
Ecco, interessante, il numero di shape sulla mia è "2". Di che anno è il catalogo?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 08 Giugno 2017, 07:59:46
Ecco, interessante, il numero di shape sulla mia è "2". Di che anno è il catalogo?
Purtroppo è una pagina che riporta tre pipe, è il catalogo di una manifestazione, in basso a destra della prima foto c'è una data, non riesco a leggerla molto bene, ma dovrebbe essere 1951.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 08 Giugno 2017, 11:01:41
Spero che non si parta con la storia della mia genovese Corsellini...  ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 09 Giugno 2017, 18:06:47
Sasieni
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 09 Giugno 2017, 18:48:18
Alcune Becker

orpo!  :o
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Garou - 09 Giugno 2017, 18:57:23
Alcune Becker


Complimenti, però la foto non rende giustizia.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Garou - 30 Giugno 2017, 16:41:30
(https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/35243299470/in/dateposted-public/)
(https://www.flickr.com/photos/153725210@N03/34788855524/in/dateposted-public/)
Frutto di uno scambio, con una Corsellini
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 30 Giugno 2017, 16:44:16
Non male, ma non avrei mai scambiato una Corsellini con una Sasieni; anche perchè non ho una Corsellini ;D.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 30 Giugno 2017, 16:46:13
dove si concludono codesti scambi?  ::)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Garou - 30 Giugno 2017, 16:48:59
Non male, ma non avrei mai scambiato una Corsellini con una Sasieni; anche perchè non ho una Corsellini ;D.

Avendo pià di una Corsellini e neanche una Sasieni lo scambio è stato di mio gradimento ;D.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Garou - 30 Giugno 2017, 16:50:28
dove si concludono codesti scambi?  ::)


Sul luogo di lavoro, con un collega. Comunque non sarebbe male pensare a un angolo degli scambi.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 01 Luglio 2017, 09:18:29
Foto di quando la presi
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: ludwig - 01 Luglio 2017, 17:06:35
 :o.   Belle si,.. veramente belle...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: duncan - 04 Luglio 2017, 18:41:20
@ Garou
Permettimi.... Sullo scambio ci hai guadagnato. Le Perth non si trovano facilmente. Io ho la sorella più piccola 2 dot.
Interessante la Blakemar. Come ti fuma Antonio?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Garou - 04 Luglio 2017, 18:57:14
@ Garou
Permettimi.... Sullo scambio ci hai guadagnato. Le Perth non si trovano facilmente. Io ho la sorella più piccola 2 dot.
Interessante la Blakemar. Come ti fuma Antonio?

 Grazie Duncan ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Luglio 2017, 22:10:37
@ Garou
Permettimi.... Sullo scambio ci hai guadagnato. Le Perth non si trovano facilmente. Io ho la sorella più piccola 2 dot.
Interessante la Blakemar. Come ti fuma Antonio?
Dopo una ventina di fumate era ancora discretamente cattiva e sta abbandonata da un bel po'.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: ludwig - 13 Luglio 2017, 18:55:20
Dopo un breve viaggio a Venezia sono tornato con questa savinelli author maron glacee,  pipa che avevo visto in molti siti e-commerce di pipe ma che non mi aveva mai ispirato,  vedendola dal vivo l'ho presa, anche se ha filtro che non amo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: ludwig - 13 Luglio 2017, 18:57:10
Altra foto..
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: ludwig - 13 Luglio 2017, 18:58:15
Altra..
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 13 Luglio 2017, 21:33:42
Sempre bella la 320ks
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 14 Luglio 2017, 14:54:49
Io ho quella che fece fare Ricchi per la Grande Fumata. Pisa o Toscana non ricordo. Mai fumata. Se mi ricordo martedi alla cena la porto.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 15 Luglio 2017, 14:21:44
Io ho quella che fece fare Ricchi per la Grande Fumata. Pisa o Toscana non ricordo. Mai fumata. Se mi ricordo martedi alla cena la porto.

A proposito di Ricchi, vado un po' O.T., ma volevo segnalarvi che, vista la malaugurata rottura del bocchino di una Ser Jacopo, è riuscito a recuperare il corallino e ad incastonarlo in un nuovo bocchino, in modo davvero eccellente. Anche l'accoppiata pipa bocchino è quasi perfetta, nonostante la difficoltà di allineare un bocchino post produzione ad una pipa, senza intervenire carteggiando il cannello... Bravo Romano!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 16 Luglio 2017, 22:20:13
Grande Romano
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 17 Luglio 2017, 19:27:43
Mi sono impigrito! ;D
Astley's
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 28 Luglio 2017, 01:54:22
Devo dunque monitorare i mercatini durante il mio prossimo viaggio a Boston... La pipa va a sé che è stupenda
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 28 Luglio 2017, 10:01:40
Ultima arrivata.
Becker 3 cuori del 2006 NUOVA ;D.

Frutto di un recente viaggio in US, 50 dollari ad un mercatino di Boston  ;D

Vi saluta il mio amico carissimo Charlie  :-*

 
Insidi Samael nella classifica dei didietri
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 28 Luglio 2017, 11:19:37
Una dublin, classico che non stanca

(http://c1.staticflickr.com/5/4294/36051152992_40ed48002f_h.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 10 Settembre 2017, 11:19:08
Voglio mostrarvi un paio recenti acquisti effettuati a Napoli da Sarnacchiaro, negozio (o meglio negozi) dai mille cassetti ricolmi di pipe d'epoca e di prestigio.

Ashton Brindle XX (del '99)

(http://c1.staticflickr.com/5/4334/36325023343_786b502c64_b.jpg)

James Upshall P dei primissimi '80 (logo col puntino tra J e U, sul lato sinistro del bocchino, più il marchio stampigliato a mano)

(http://c1.staticflickr.com/5/4407/36325168093_6d69a2817e_h.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 10 Settembre 2017, 12:09:22
Bene, bravo, adesso ti ci vuole questo! :D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 10 Settembre 2017, 12:29:59
Bene, bravo, adesso ti ci vuole questo! :D

già, l'avevo quasi scordato!  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 10 Settembre 2017, 23:31:47
Mi ricordo che ce ne mandarono una latta... Ma forse tu ancora non eri della banda. Pipe stratosferiche.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 10 Settembre 2017, 23:35:46
Mi ricordo che ce ne mandarono una latta... Ma forse tu ancora non eri della banda. Pipe stratosferiche.

C'ero c'ero, anche se onestamente non mi ricordo nemmeno la composizione
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 11 Settembre 2017, 09:09:25
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 11 Settembre 2017, 09:10:53
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 11 Settembre 2017, 09:13:00
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 11 Settembre 2017, 09:14:00
Peter Hedegaard
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 11 Settembre 2017, 09:16:06
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 11 Settembre 2017, 09:17:42
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 11 Settembre 2017, 09:22:02
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 11 Settembre 2017, 09:25:52
Che sono Gamboni? Le ho viste anche al Master Pipe. Proprio non riesco a farmele piacere e, dato il loro prezzo, questo è un gran bene...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 11 Settembre 2017, 09:26:51
Mi ricordo che ce ne mandarono una latta... Ma forse tu ancora non eri della banda. Pipe stratosferiche.

C'ero c'ero, anche se onestamente non mi ricordo nemmeno la composizione
Nemmeno io, però mi pare che non fosse nulla di indimenticabile
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 11 Settembre 2017, 09:29:40
Voglio mostrarvi un paio recenti acquisti effettuati a Napoli da Sarnacchiaro, negozio (o meglio negozi) dai mille cassetti ricolmi di pipe d'epoca e di prestigio.

Ashton Brindle XX (del '99)

(http://c1.staticflickr.com/5/4334/36325023343_786b502c64_b.jpg)

James Upshall P dei primissimi '80 (logo col puntino tra J e U, sul lato sinistro del bocchino, più il marchio stampigliato a mano)

(http://c1.staticflickr.com/5/4407/36325168093_6d69a2817e_h.jpg)
Mastro Ammannato, per Mr Noob definisci brindle da par tuo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 11 Settembre 2017, 10:06:29
Si sono Gamboni e a me piacciono tantissimo  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 11 Settembre 2017, 10:09:33
La bella Penna di San Michele presa ieri

(http://c1.staticflickr.com/5/4246/33985752293_22f44121c8_b.jpg)

Ma è punzonata Penna di San Michele ?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 11 Settembre 2017, 10:48:12
Si sono Gamboni e a me piacciono tantissimo  ;D
Al Master Pipe Gamboni esponeva ma non vendeva. A suo dire (ma non ne dubito), tutti i pezzi erano già "accasati"...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 11 Settembre 2017, 11:00:40
E' proprio così, sono vendute prima che le produce.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 11 Settembre 2017, 11:36:53
Risposte sparse:

1) non è chiara la differenza tra la finitura "brindle" e "pebble grain" (mentre le "pebble shell" sono prima rusticate, poi sabbiate) di Ashton (e non c'entra nulla il bocchino in cumberland, presente alternativamente in entrambe le serie). Jimmy Craig, interpellato, ha pure confuso ancora più le idee. Si tratta probabilmente di due lievissime variazioni sul tema sabbiata scura/marrone con riflessi rossi, un po' come le Dunhill Cumberland.

2) sì, la Amorelli è marchiata Penna

3) ho comprato una Gamboni....... :o

...in realtà è una vecchia produzione, rusticata naturale, una di quelle marchiate GM Gamboni e col grading (nel mio caso, 3G). Si vede l'influenza Becker-Musicò-iana, ma si intuisce il percorso che avrebbe intrapreso, personalizzando lo stile. "Commercialmente" non avrà gran valore, ma ero curioso (e quando ne avrò una di quelle contemporanee potrò meglio valutare l'evoluzione della mano)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 11 Settembre 2017, 11:50:20
Hai comprato una Gamboni??? Wow
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 11 Settembre 2017, 11:53:46
Hai comprato una Gamboni??? Wow

evidentemente non hai letto le righe successive ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 11 Settembre 2017, 12:02:31
E' lo stesso...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 11 Settembre 2017, 16:47:15
Amorelli Penna, fidandomi di Amorelli ho guardato bene solo la parte lavorata perché le lamelle sono fragili e talvolta se ne trovano di rotte a pipa nuova, poi, dopo un paio di mesi, mi sono accorto che era stuccata ed infine oggi la stuccatura si è staccata ed è rimasto il buco.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 11 Settembre 2017, 16:56:28
Le lamelle non si rompono è il laser che non attacca e lascia la parte più chiara, mi sorprende che uno dalla tua tanta decantata esperienza, detto da altri, commetta di questi errori.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 11 Settembre 2017, 17:07:10
Le lamelle non si rompono è il laser che non attacca e lascia la parte più chiara, mi sorprende che uno dalla tua tanta decantata esperienza, detto da altri, commetta di questi errori.
Le lamelle si rompono anche durante il trasporto, la cuvette dove il rappresentante di Lubinski me le ha fatte vedere aveva lamelle sparse in giro ed anche l'ultima volta che vidi Totò ne aveva qualcuna con le lamelle rotte e ne abbiamo parlato, inoltre un po' di gentilezza non guasterebbe, tanto per cambiare.
Non è un difetto, è una lavorazione fragile, basta saperlo e trattarle bene, per la stuccatura, la mia pipa ha le dimensioni di quelle da 180 euro, il discorso, dall'alto della mia esperienza, sic!, è diverso e non ci dovrebe stare.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 11 Settembre 2017, 17:14:39
Del resto non è evidente solo a chi vuole a tutti i costi polemizzare  che con una lavorazione, splendida, così fatta le lamelle si possano spezzare se non si sta attenti.
Ps questa pipa non è mia.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 11 Settembre 2017, 17:15:10
Le lamelle non si rompono è il laser che non attacca e lascia la parte più chiara, mi sorprende che uno dalla tua tanta decantata esperienza, detto da altri, commetta di questi errori.
Capo, per esempio, questa è una delle cose che a me danno noia. Ci caschi sempre, porca miseria. Questa faccio finta di non averla vista. La prossima: fuori. Chiaro? Non rispondere. Ricorda che sei qui sotto mia "tutela" e che decido io cosa puoi o non puoi dire. Regolati con saggezza.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 11 Settembre 2017, 17:19:19
Ah NCH, magari sparare su Amorelli non è il massimo per facilitare il mio già arduo lavoro di gestione del Capo. Comunque credevo che ti rispondesse peggio... Alla fine si è trattenuto  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 11 Settembre 2017, 17:22:03
al di là dei toni e dell'opportunità, rimane la questione della stuccatura, che non è un bel vedere su pipe di un certo prezzo (e sicuro pregio)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 11 Settembre 2017, 17:23:40
Sicuramente è una pipa acquistata da Noli in offerta
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 11 Settembre 2017, 17:27:02
Dato che il Capo le mie critiche le accetta senza incazzarsi ripeto che, a mio modesto avviso, le Penne non si possono vedere.
Ciò detto, atteso che emerge il non troppo velato desiderio di far imbestialire il Capo, suggerisco alcuni bersagli:
a) I tabacchi Peretti (qualcuno dica che hanno la muffa, dai)
b) Gamboni (suggerisco che le sue pipe paiono patate novelle schiacciate)


Dai, su.
 8)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 11 Settembre 2017, 17:39:29
Cristiano ci sono penne e penne, è come la pasta ci sono le penne dell'hard discount e le penne De Cecco.

A te non piacciono le Gamboni a forma di patate scacciate, ma ti assicuro che ci sono altri shape.

Sapessi quanti marchi odio ..... e potrei motivarti quello che dico
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 11 Settembre 2017, 17:42:46
Sulla penna a) non mi piace il concetto del laser b) non mi piace il risultato che trovo pacchiano. Ma son gusti, ci mancherebbe. Ad ogni modo mi sono limitato ad evidenziare alcuna modalità di incavolamentocapoon... 8)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 11 Settembre 2017, 18:02:23
Sicuramente è una pipa acquistata da Noli in offerta
questo sarebbe anche irrilevante, credo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 11 Settembre 2017, 18:18:48
Può così apparire .............
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 11 Settembre 2017, 19:22:42
I fabbricanti di pipe si dividono in 2 categorie:
quelli che non hanno lo stucco in ditta
quelli che hanno lo stucco.
La seconda categoria di divide in due:
quelli che quando non stuccano te lo dicono, per esempio Brebbia
quelli che lo puoi presumere dal prezzo, ma non sei mai sicuro, per esempio Savinelli.

Ecco ho imparato che da Amorelli lo stucco c'è, tutto lì.
E a 180 euro non mi va bene.
PS Noli le Penne non le tiene, neanche al pesto. ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 11 Settembre 2017, 19:31:12
Leo Borgart
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 11 Settembre 2017, 19:33:20
Assomiglia molto agli shape di Gamboni
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 11 Settembre 2017, 22:20:03
I fabbricanti di pipe si dividono in 2 categorie:
quelli che non hanno lo stucco in ditta
quelli che hanno lo stucco.
La seconda categoria di divide in due:
quelli che quando non stuccano te lo dicono, per esempio Brebbia
quelli che lo puoi presumere dal prezzo, ma non sei mai sicuro, per esempio Savinelli.

Ecco ho imparato che da Amorelli lo stucco c'è, tutto lì.
E a 180 euro non mi va bene.
PS Noli le Penne non le tiene, neanche al pesto. ;D
la punzonatura "pura" di Brebbia sarebbe da imitare. Sulla pipa in oggetto sei sicuro che sia stucco? Mi pare quasi una bruciatura
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 11 Settembre 2017, 22:38:24
Oggi si è staccato lo stucco, quello che si vede  nelle foto è dove alloggiava.
Non ho pensato a fotografare anche il pezzo di  stucco, non se lo meritava.
Ma, in fondo, è una questione di principio, perché la pipa è ottima.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 12 Settembre 2017, 08:09:06
Le Nuvole
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 12 Settembre 2017, 10:20:35
Non me ne voglia l'odiatore dello stucco al secolo Samael, ma vorrei tornare sulle giuste considerazioni di NCH sulle politiche delle aziende in tema del detto componente.
Come noto io non mi scandalizzo dello stucco. Tuttavia debbo fare delle distinzione.
Ci sono Case per le quali proprio non me lo aspetterei, vedi Castello, vedi Dunhill.
Per altre, se la pipa ha prezzo modico non ne faccio un dramma.
Ora, faccio un esempio. A Maggio ho preso a 50 Euro una Mastro castanea L, con un punto di stucco. 50 Euro in svendita, mi sta bene. Sul sito di Bollito vedo che pipa analoga, con vera come la mia, sfiora i 200 Euro. Mi pare un prezzo eccessivo per una stuccata.
In realtà ho fatto un pacchetto, 100 Euro con una Classica Mastro, anch'essa stuccata. Non so quanto venga di listino, ma sicuramente più di 100 Euro. Non mi sta bene.
Usciamo dalla Mastro, altrimenti sembra che io ce l'abbia con Montini (e non è).
Passiamo a Savinelli. Una Punto Oro liscia va dai 200 ai 250. Altamente probabile un punto di stucco. Non mi sta bene.
Tornando ad Amorelli, quella pipa, con lo stucco sul cannello malamente mascherata dal logo, era da sabbiare o da buttare via o da vendere in fiera a prezzo ribassato.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 12 Settembre 2017, 10:59:47
Del resto non è evidente solo a chi vuole a tutti i costi polemizzare  che con una lavorazione, splendida, così fatta le lamelle si possano spezzare se non si sta attenti.
Ps questa pipa non è mia.

Ci sono 4 o 5 lavorazioni diverse di Penne di San Michele, alcune sono a trama più fitta, altre più larga.
Da una penna come sotto per esempio le lamelle non esistono.

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 12 Settembre 2017, 11:27:37
Esempi di Penna di San Michele con lamelle che si possono rompere:

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 12 Settembre 2017, 11:29:07
Esempi di Penna di San Michele con lavorazione senza lamelle:
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 12 Settembre 2017, 11:29:28
BISOGNA SAPER SCEGLIERE !!

Se cliccate la foto si vede meglio il dettaglio
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 12 Settembre 2017, 11:38:49
Ho capito. Ma non mi pare giusto vendere un prodotto ab origine connotato da estrema facilità. certo, anche le schiume si possono rovinare...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 12 Settembre 2017, 11:42:01
La più pessima delle lavorazioni


Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 12 Settembre 2017, 11:43:24
Ho capito. Ma non mi pare giusto vendere un prodotto ab origine connotato da estrema facilità. certo, anche le schiume si possono rovinare...

Non c'è un prodotto A o un prodotto B, c'è solo quella che piace di più al consumatore finale.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 12 Settembre 2017, 13:03:22
Avevo notato anch'io la differenza tra Penne (tipo, la mia mi pare che abbia lamelle meno fragili, anche se meno spettacolari), e in generale che piaccia o meno il tipo di lavorazione è una questione di gusti.

Passando alla questione stucchi (già mi viene l'orticaria), invece, concordo in pieno con le sintesi di nch e Cristiano: lo stucco si può tollerare (chi ha stomaco) su pipe di fascia bassa, sopra una certa cifra no. E non mi riferisco a Amorelli (davvero non avevo nessun sospetto in merito, anzi, di solito le lisce base, che costano cifre ragionevoli, possono presentare qualche puntino o altre piccole imperfezioni, ma stucchi non mi pareva proprio), quanto alla scandalosa Savinelli, leader in merito a questa mal-pratica
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 12 Settembre 2017, 13:16:11
Guarda Francesco, in una fungaia che non posso rivelare, ma zona Versilia, ho potuto visionare, in svendita, alcune Punto Oro. Delle lisce non ce n'era una senza stuccatura. Si parla di Punto Oro, cioè di una serie che ha una storia precisa. Ed era roba, a dire del titolare della fungaia, di 6/7 anni fa. Mi sono consolato sul sabbiato, comunque. PS mi si dice di stare attenti anche alle Autograph... ed è il colmo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 12 Settembre 2017, 13:16:55
Molto più apprezzabile la Brebbia che si prende la responsabilità di dichiarare l'assenza di stucco con la punzonatura "Pura".
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 12 Settembre 2017, 13:20:02
Guarda Francesco, in una fungaia che non posso rivelare, ma zona Versilia, ho potuto visionare, in svendita, alcune Punto Oro. Delle lisce non ce n'era una senza stuccatura. Si parla di Punto Oro, cioè di una serie che ha una storia precisa. Ed era roba, a dire del titolare della fungaia, di 6/7 anni fa. Mi sono consolato sul sabbiato, comunque. PS mi si dice di stare attenti anche alle Autograph... ed è il colmo

Non a caso ho solo due punto oro lisce, non stuccate, e si tratta di cose pre-filtro....

le autograph stuccate sono le artisan, a quanto ho sempre visto
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 12 Settembre 2017, 13:49:50
Punto Oro, pre filtro e bocchino, della mutua, in ebanite, stuccata, io le stuccate le odio ma mi sono divertito a contrattare e a 15 euro l'ho presa domenica ad un mercatino, fumata pochissimo.
La regalerò probabilmenteal primo che passa da Milano a prenderla.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 12 Settembre 2017, 14:09:54
Avevo notato anch'io la differenza tra Penne (tipo, la mia mi pare che abbia lamelle meno fragili, anche se meno spettacolari), e in generale che piaccia o meno il tipo di lavorazione è una questione di gusti.

Passando alla questione stucchi (già mi viene l'orticaria), invece, concordo in pieno con le sintesi di nch e Cristiano: lo stucco si può tollerare (chi ha stomaco) su pipe di fascia bassa, sopra una certa cifra no. E non mi riferisco a Amorelli (davvero non avevo nessun sospetto in merito, anzi, di solito le lisce base, che costano cifre ragionevoli, possono presentare qualche puntino o altre piccole imperfezioni, ma stucchi non mi pareva proprio), quanto alla scandalosa Savinelli, leader in merito a questa mal-pratica
Comunque, puntualizzando, la colpa è mia, dovevo guardarla meglio, il venditore ed il fabbricante vendono, sta a noi scegliere bene, approvando o meno la qualità ed i prezzi.
Ad ogni buon conto ho telefonato a Lubinski, foto inviate, e poiché  gli ho detto che me la tengo e non gliela rimando, non ho capito cosa voglia fare.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 12 Settembre 2017, 14:17:00
Punto Oro, pre filtro e bocchino, della mutua, in ebanite, stuccata, io le stuccate le odio ma mi sono divertito a contrattare e a 15 euro l'ho presa domenica ad un mercatino, fumata pochissimo.
La regalerò probabilmenteal primo che passa da Milano a prenderla.

io passo da Milano il 30  ;D

la 404 è una delle mie forme preferite, ma anch'io, come te, non sopporto gli stucchi quindi grazie comunque per il pensiero!  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 12 Settembre 2017, 14:23:35
(peraltro, sto scegliendo col disponibilissimo signor Amorelli una delle sue nail senza bocchino smontabile, è una 3 stelle, speriamo bene...  ::) )
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 12 Settembre 2017, 14:51:07
Sei intorno ai 250 euro
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 12 Settembre 2017, 14:58:26
Punto Oro, pre filtro e bocchino, della mutua, in ebanite, stuccata, io le stuccate le odio ma mi sono divertito a contrattare e a 15 euro l'ho presa domenica ad un mercatino, fumata pochissimo.
La regalerò probabilmenteal primo che passa da Milano a prenderla.

io passo da Milano il 30  ;D

la 404 è una delle mie forme preferite, ma anch'io, come te, non sopporto gli stucchi quindi grazie comunque per il pensiero!  ;D
NCH non gliela dare. La prende per rivenderla o scambiarla!!! Conosco il soggetto!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 12 Settembre 2017, 14:59:44
Guarda Francesco, in una fungaia che non posso rivelare, ma zona Versilia, ho potuto visionare, in svendita, alcune Punto Oro. Delle lisce non ce n'era una senza stuccatura. Si parla di Punto Oro, cioè di una serie che ha una storia precisa. Ed era roba, a dire del titolare della fungaia, di 6/7 anni fa. Mi sono consolato sul sabbiato, comunque. PS mi si dice di stare attenti anche alle Autograph... ed è il colmo

Non a caso ho solo due punto oro lisce, non stuccate, e si tratta di cose pre-filtro....

le autograph stuccate sono le artisan, a quanto ho sempre visto
Questa, non mia, è autograph e ha un piccolo puntino di stucco tra cannello e bocchino
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 12 Settembre 2017, 15:00:29
Avevo notato anch'io la differenza tra Penne (tipo, la mia mi pare che abbia lamelle meno fragili, anche se meno spettacolari), e in generale che piaccia o meno il tipo di lavorazione è una questione di gusti.

Passando alla questione stucchi (già mi viene l'orticaria), invece, concordo in pieno con le sintesi di nch e Cristiano: lo stucco si può tollerare (chi ha stomaco) su pipe di fascia bassa, sopra una certa cifra no. E non mi riferisco a Amorelli (davvero non avevo nessun sospetto in merito, anzi, di solito le lisce base, che costano cifre ragionevoli, possono presentare qualche puntino o altre piccole imperfezioni, ma stucchi non mi pareva proprio), quanto alla scandalosa Savinelli, leader in merito a questa mal-pratica
Comunque, puntualizzando, la colpa è mia, dovevo guardarla meglio, il venditore ed il fabbricante vendono, sta a noi scegliere bene, approvando o meno la qualità ed i prezzi.
Ad ogni buon conto ho telefonato a Lubinski, foto inviate, e poiché  gli ho detto che me la tengo e non gliela rimando, non ho capito cosa voglia fare.

Facci sapere
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 12 Settembre 2017, 15:02:19
Sei intorno ai 250 euro

grazie al cielo il signor Salvatore è decisamente generoso  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 12 Settembre 2017, 15:02:45
Guarda Francesco, in una fungaia che non posso rivelare, ma zona Versilia, ho potuto visionare, in svendita, alcune Punto Oro. Delle lisce non ce n'era una senza stuccatura. Si parla di Punto Oro, cioè di una serie che ha una storia precisa. Ed era roba, a dire del titolare della fungaia, di 6/7 anni fa. Mi sono consolato sul sabbiato, comunque. PS mi si dice di stare attenti anche alle Autograph... ed è il colmo

Non a caso ho solo due punto oro lisce, non stuccate, e si tratta di cose pre-filtro....

le autograph stuccate sono le artisan, a quanto ho sempre visto
Questa, non mia, è autograph e ha un piccolo puntino di stucco tra cannello e bocchino

non si vede nulla
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 12 Settembre 2017, 15:13:27
Sei intorno ai 250 euro

grazie al cielo il signor Salvatore è decisamente generoso  ;D

Vuol dire che hai saputo contrattare, bravo !!!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 12 Settembre 2017, 20:43:16
Guarda Francesco, in una fungaia che non posso rivelare, ma zona Versilia, ho potuto visionare, in svendita, alcune Punto Oro. Delle lisce non ce n'era una senza stuccatura. Si parla di Punto Oro, cioè di una serie che ha una storia precisa. Ed era roba, a dire del titolare della fungaia, di 6/7 anni fa. Mi sono consolato sul sabbiato, comunque. PS mi si dice di stare attenti anche alle Autograph... ed è il colmo

Non a caso ho solo due punto oro lisce, non stuccate, e si tratta di cose pre-filtro....

le autograph stuccate sono le artisan, a quanto ho sempre visto
Questa, non mia, è autograph e ha un piccolo puntino di stucco tra cannello e bocchino

non si vede nulla
e che dovevi vedere? Io rispondevo a te... non ho postato foto
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 13 Settembre 2017, 14:25:52
La Savinelli Marte

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 13 Settembre 2017, 14:27:50
La Savinelli chiara:

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 13 Settembre 2017, 15:20:49
Guarda Francesco, in una fungaia che non posso rivelare, ma zona Versilia, ho potuto visionare, in svendita, alcune Punto Oro. Delle lisce non ce n'era una senza stuccatura. Si parla di Punto Oro, cioè di una serie che ha una storia precisa. Ed era roba, a dire del titolare della fungaia, di 6/7 anni fa. Mi sono consolato sul sabbiato, comunque. PS mi si dice di stare attenti anche alle Autograph... ed è il colmo

Il problema delle Savinelli con le stuccature, secondo me, è soprattutto legato al fatto abbastanza inaccettabile che una pipa da €250, come una Punto Oro, posso avere delle stuccature. Tra l'altro anche le sabbiate spesso sono stuccate.

Concordo pienamente su Brebbia che, tra l'altro, non mi sembra abbia niente da invidiare alle migliori Savinelli Per qualità di fumata
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 13 Settembre 2017, 16:57:50
Concordo!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 13 Settembre 2017, 17:04:28
Il problema Brebbia è nei bocchini che lasciano molto a desiderare ma che per me è parte integrate dello strumento da fumo, il rappresentante ha detto al tabacchi di zona che addirittura non fanno riparazioni o sostituzioni, mi sembra un pò azzardato ma così ha risposto.

Il problema Savinelli sono i filtri e i riduttori, ormai anche le Autograph li montano

Il problema Peterson è invece il pozzetto maleodorante quanto si smonta la pipa per pulirla, ma peggio ancora quello schifo che ti arriva in bocca.

Se si trova una blasonata da 180 euro stuccata che alla fine fuma bene, mi sta bene così. Se poi so scegliere acquisto la blasonata a 180 euro e son più soddisfatto.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 13 Settembre 2017, 18:14:46
Su Brebbia dipende dalle serie. Quelle buone hanno ottimi bocchini.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Garou - 13 Settembre 2017, 18:24:54
Delle vecchie Brebbia ho massimo rispetto per le silver star, anche se non esenti da stuccature, non tutte, ne ho un paio che fumano alla grande.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 13 Settembre 2017, 18:26:42

...
Il problema Peterson è invece il pozzetto maleodorante quanto si smonta la pipa per pulirla, ma peggio ancora quello schifo che ti arriva in bocca.
...


Ho comprato una Peterson Silver Army, con bocchino fish tail, quindi senza foro "palatale", e senza pozzetto.

Fuma benissimo e senza condensa.

Concordo però sul fatto che quelle con il pozzetto producono forse più acquerugiola di quella a cui vorrebbero porre rimedio...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 13 Settembre 2017, 18:44:28
Non ne ho di pozzettate...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 15 Settembre 2017, 21:34:20
Dunhill cumberland 6103 2001
new entry
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Sasha - 16 Settembre 2017, 08:26:53
Dunhill cumberland 6103 2001
new entry

Meravigliosa....complimenti!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 16 Settembre 2017, 08:58:37
Dunhill cumberland 6103 2001
new entry

Bellissima, complimenti. Mi sono sempre piaciute molto le pipe col cannello in bamboo, anche se non ne ho mai acquistate...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 16 Settembre 2017, 09:41:35
Bel pipone, one one one
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 17 Settembre 2017, 09:00:04
Grazie.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 17 Settembre 2017, 12:30:10
Bel colpo. Anche io sono in fase pre-re-acquisto di una pipa con il bambù.
Ho già avuto una 4103 shell con l'estensione ma quel tipo di bocchino li, a sella, lo trovavo scomodo e l'ho venduta.
Oggi come oggi opterei per una cumberland nuova maniera con il bocchino normale, Al Pascià ne ha una che mi intriga parecchio... ma per ora resisto  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 17 Settembre 2017, 18:43:13
Bel colpo. Anche io sono in fase pre-re-acquisto di una pipa con il bambù.
Ho già avuto una 4103 shell con l'estensione ma quel tipo di bocchino li, a sella, lo trovavo scomodo e l'ho venduta.
Oggi come oggi opterei per una cumberland nuova maniera con il bocchino normale, Al Pascià ne ha una che mi intriga parecchio... ma per ora resisto  ;D

Ho esaminato qualche sito on line con Dunhill bambù attuali ed ho trovato che in genere sono col bocchino conico sino al gruppo 4 compreso e a sella le 5-6, non so se sia una regola o  l'assortimento in vendita fosse così distribuito casualmente.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 18 Settembre 2017, 11:28:34
Orlik Hurricane
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 18 Settembre 2017, 11:45:44
Una bandiera della Orlik, insieme alla pipa per i portatori di dentiera.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 18 Settembre 2017, 13:53:17
Ecco la Gamboni "prima maniera". Beh, si vede doveva farsi ancora la mano, ma è tecnicamente ben fatta.

(http://c1.staticflickr.com/5/4349/37111050276_fc197f4dc5_h.jpg)

Questa invece la Amorelli *** Dandy, bocchino saldato col cannello. Sono proprio curioso  :)

(http://c1.staticflickr.com/5/4434/36904288350_79a62ac603_c.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 18 Settembre 2017, 15:08:44
Dunhill cumberland 6103 2001
new entry

Ma questa pipa è straordinariamente bella! Elegantissima, una linea perfetta.
Molto bello anche il particolare chiodo per attaccare il bambù alla radica, lavorazione impeccabile.
Non avevo mai visto una cumberland nera, l'hai pittata tu o era già così? Oppure la foto non rende il vero colore? 
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 18 Settembre 2017, 15:12:42
Orlik Hurricane

Ma che pipa fantastica! La pipa con il cappello basculante è quello che ci vuole quando c'è brutto tempo.
Bel colpo, complimenti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 18 Settembre 2017, 15:20:19
Le Nuvole

Pipa molto bella, con questo ciuffo a banana. Complimenti!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 18 Settembre 2017, 16:07:06
Ecco la Gamboni "prima maniera". Beh, si vede doveva farsi ancora la mano, ma è tecnicamente ben fatta.

(http://c1.staticflickr.com/5/4349/37111050276_fc197f4dc5_h.jpg)

Questa invece la Amorelli *** Dandy, bocchino saldato col cannello. Sono proprio curioso  :)

(http://c1.staticflickr.com/5/4434/36904288350_79a62ac603_c.jpg)
Facci sapere della dandy. Sono curioso anch'io...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 18 Settembre 2017, 16:07:30
Giala, Giala Re delle polemiche
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 18 Settembre 2017, 16:19:02
Ecco la Gamboni "prima maniera". Beh, si vede doveva farsi ancora la mano, ma è tecnicamente ben fatta.

(http://c1.staticflickr.com/5/4349/37111050276_fc197f4dc5_h.jpg)

Questa invece la Amorelli *** Dandy, bocchino saldato col cannello. Sono proprio curioso  :)

(http://c1.staticflickr.com/5/4434/36904288350_79a62ac603_c.jpg)

La Gamboni ci fornisce un ottimo esempio per comprendere quale può essere la capacità di evoluzione in positivo per chi ha le capacità. Ci sono altri che, purtroppo, sono rimasti al punto di partenza. Ad ogni modo, si vede, in nuce, la mano dell'artista!

Di questa Amorelli non mi piace la plastica bianca, l'avrei preferita nera, ma è comunque una pipa particolare che è bello avere in grande e spettacolare parco come quello di Samuel!
Complimenti!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 18 Settembre 2017, 16:19:24
Giala, Giala Re delle polemiche
Però impreciso, quell'altro era stato sintetico e completo:
le Dunhill sono fatte male e con radica scadente.
 ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 18 Settembre 2017, 16:21:21
La Savinelli Marte

Pipa molto bella! Complimenti!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 18 Settembre 2017, 16:21:46
E io accetto ben volentieri di occuparmi dello smaltimento di questi immondi scarti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 18 Settembre 2017, 16:22:11
Dico le Dunhill si capisce.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 18 Settembre 2017, 16:22:59
O Stefano o perchè hai abbandonato il vecchio e glorioso nome di battaglia?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 18 Settembre 2017, 16:25:48
Amorelli Penna, fidandomi di Amorelli ho guardato bene solo la parte lavorata perché le lamelle sono fragili e talvolta se ne trovano di rotte a pipa nuova, poi, dopo un paio di mesi, mi sono accorto che era stuccata ed infine oggi la stuccatura si è staccata ed è rimasto il buco.

Bellissima pipa, peccato per lo stucco o, meglio, per il piccolo vuoto che si è venuto a creare. Convengo che è una bella seccatura. Certo, visto il risultato, hai fatto male a fidarti di Amorelli. Ma del senno di poi...

Spiace!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 18 Settembre 2017, 16:27:07
E io accetto ben volentieri di occuparmi dello smaltimento di questi immondi scarti.

 ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 18 Settembre 2017, 16:28:35
O Stefano o perchè hai abbandonato il vecchio e glorioso nome di battaglia?

Perchè ho perso la password ;D

Comunque, Claudio Villa Aldo Brandini non è male!  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 18 Settembre 2017, 16:34:59
Giala, Giala Re delle polemiche
Però impreciso, quell'altro era stato sintetico e completo:
le Dunhill sono fatte male e con radica scadente.
 ;D


Credo di avere una ventina/trentina di dunhill, molte comprate nuove. Sono quasi tutte ottime pipe.
Dunhill è un parametro di riferimento per tutti.
 :o
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 18 Settembre 2017, 16:37:13
E io accetto ben volentieri di occuparmi dello smaltimento di questi immondi scarti.

 ;D
[/quote

Anche io mi appassiono molto agli scarti.
Specialmente se sono così immondi.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 18 Settembre 2017, 16:38:11
Dico le Dunhill, ovvio.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 18 Settembre 2017, 16:46:19
O Stefano o perchè hai abbandonato il vecchio e glorioso nome di battaglia?

Perchè ho perso la password ;D

Comunque, Claudio Villa Aldo Brandini non è male!  ;D
Se piace a te siamo tutti contenti
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 18 Settembre 2017, 18:17:52
si sa che i mercatini del Benelux sono i più imprevedibili d'Europa  :)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 18 Settembre 2017, 18:50:03
Castello collection fiammata kkkk con vera d'oro originale trovata al mercatino di Tongeren, lui  voleva 25 euri ma io l'ho presa per 7.
C'è scritto 41 dentro un simboletto dentro un rettangolo, qualcuno saprebbe dirmi cosa significa? Grazie!
è il prezzo di riserva per l'usato Giala
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 18 Settembre 2017, 19:25:25
Eccellente acquisto raramente si vedono in giro pezzi del genere sono curioso sul 41 vediamo se qualche esperto sa dirci qualcosa
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 18 Settembre 2017, 22:01:16
È l'anno dell'attacco di Pearl Harbor.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 19 Settembre 2017, 09:03:51
Una delle primissime pipe prodotte da Sordini, a marca RES.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 19 Settembre 2017, 10:09:51
È l'anno dell'attacco di Pearl Harbor.

Grazie NCH
Puntualissimo e preparatissimo come sempre.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 19 Settembre 2017, 10:41:57
Tutti e due: buoni
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 19 Settembre 2017, 10:44:19
Grazie Cristiano, ma tranquillo e poi che fa non l'hai notato che ormai tira un'altra aria
Ciao
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 19 Settembre 2017, 11:14:45
Tutti e due: buoni
Non è stata una risposta malevola, ma giocosa, vista anche la risposta precedente tua (è il prezzo di riserva per l'usato Giala) e dato che sono cosa nota i numeri, quando li mettono, nello stemma Castello ho creduto che si stesse scherzando.
Absit iniuria verbis,
Buone fumate
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 19 Settembre 2017, 18:28:24
Una delle primissime pipe prodotte da Sordini, a marca RES.

Molto bella. Complimenti!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 19 Settembre 2017, 18:33:23
È l'anno dell'attacco di Pearl Harbor.

No, non credo. Da alcune fonti pare che sia relativo all'anno di produzione ma non è chiaro come si possa calcolare.
Comunque, grazie per aver risposto ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Sasha - 19 Settembre 2017, 18:52:46
Da alcune fonti pare che sia relativo all'anno di produzione


Fonti male informate, dato che Castello è stata fondata nel 1947. Carlo Scotti era attivo anche precedentemente, ma come tabaccaio, non come produttore.

cfr. https://pipedia.org/wiki/Castello (https://pipedia.org/wiki/Castello) - http://www.businesspeople.it/People/Protagonisti/Pipa-Castello-gioielli-da-fumare_96136 (http://www.businesspeople.it/People/Protagonisti/Pipa-Castello-gioielli-da-fumare_96136)

Il quadratino dovrebbe essere il simbolo di Castello, il 41 gli anni dalla fondazione, quindi 1947+41 = 1988. Questa stampigliatura è presente solo sulle serie più esclusive.

Complimenti per la presa!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 19 Settembre 2017, 19:08:07
Grande Sasha finalmente qualcuno che scrive cose sensate ero stanco di finti capiscitori
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 19 Settembre 2017, 19:23:24
Mi pareva di essere stato chiaro, pazienza, se uno fa finta di non capire per rompere l'anima, pazienza, certo che si aggiunge il numero alla data di fondazione, lo ripeto, dato chi ha fatto la domanda e vista la risposta di Cristiano pensavo si trattasse di un gioco scherzoso, non sarebbe la prima volta.
 Certo che non impari proprio.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 19 Settembre 2017, 20:05:31
Magari il lettore di passaggio non capisce neppure di cosa si stia parlando.
Metto una foto di una delle mie.

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 19 Settembre 2017, 20:39:33
Grazie infatti non avevo capito
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 19 Settembre 2017, 22:50:02
Magari il lettore di passaggio non capisce neppure di cosa si stia parlando.
Metto una foto di una delle mie.

Esatto HS! Grazie! Quindi vista la spiegazione di Sasha sarebbe 1988 e non 1941. Beh, comunque è vecchiotta.
Grazie a tutti!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Sasha - 19 Settembre 2017, 23:37:50
... sarebbe 1988 e non 1941. Beh, comunque è vecchiotta.
Grazie a tutti!


Indipendentemente dall'età è un pezzo pregiatissimo,  che non stenti a  trovare https://www.novelli.it/it/pipe/PIPE%20RODATE--Castello--casr127_12153-pipa.aspx (https://www.novelli.it/it/pipe/PIPE%20RODATE--Castello--casr127_12153-pipa.aspx) (rodata  in condizioni  perfette)  a 50 volte il prezzo  che  l'hai pagata...mi  ripeto: bella  presa!! ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 20 Settembre 2017, 07:54:48
... sarebbe 1988 e non 1941. Beh, comunque è vecchiotta.
Grazie a tutti!


Indipendentemente dall'età è un pezzo pregiatissimo,  che non stenti a  trovare https://www.novelli.it/it/pipe/PIPE%20RODATE--Castello--casr127_12153-pipa.aspx (https://www.novelli.it/it/pipe/PIPE%20RODATE--Castello--casr127_12153-pipa.aspx) (rodata  in condizioni  perfette)  a 50 volte il prezzo  che  l'hai pagata...mi  ripeto: bella  presa!! ;)

Gli acquisti a basso presso io li ho fatti solo nei mercatini.
Dai rivenditori ho visto Castello strausate e completamente annerite vendute minimo a 100 euro...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 20 Settembre 2017, 10:22:16
Che l'autentico capiscitore Giala non sapesse la risposta alla domanda che ha posto è del tutto escluso.
Che volesse avvicinare il cerino al bidone di benzina molto più sicuro.
@Capo: basta frecciatine (anche se ti debbo riconoscere che ai bei/brutti tempi avresti fatto ben di peggio)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 20 Settembre 2017, 10:25:11
Kommissario, giuro che non avevo capito.   :-*
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 20 Settembre 2017, 10:33:55
Magari il lettore di passaggio non capisce neppure di cosa si stia parlando.
Metto una foto di una delle mie.
Hai colto il segno. Qui abbiamo dei burloni che credono sia simpatico fomentare risse.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 20 Settembre 2017, 13:17:17
Anche sul prezzo c'è poi da ridire
ben mi ricordo che pria di partire
v'eran tariffe inferiori alle tremila lire
 ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 20 Settembre 2017, 14:10:49
J&J
Bocchino in Juma
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 20 Settembre 2017, 16:08:38
Anche sul prezzo c'è poi da ridire
ben mi ricordo che pria di partire
v'eran tariffe inferiori alle tremila lire
 ;D
I nostri grandi Paolo e Faber
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 20 Settembre 2017, 16:18:43
J&J
Bocchino in Juma

Bellissima pipa! Complimenti!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 20 Settembre 2017, 16:20:40
J&J
Bocchino in Juma

Bellissima pipa! Complimenti!

Mi associo ai complimenti, ma, perdonate la mia ignoranza, che materiale è la Juma?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 20 Settembre 2017, 16:24:28
J&J
Bocchino in Juma

Bellissima pipa! Complimenti!

Mi associo ai complimenti, ma, perdonate la mia ignoranza, che materiale è la Juma?

Non sono sicuro che si possa chiedere...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 20 Settembre 2017, 16:35:17
J&J
Bocchino in Juma

Bellissima pipa! Complimenti!

Mi associo ai complimenti, ma, perdonate la mia ignoranza, che materiale è la Juma?


The Juma material is a colored thermoset plastic. It machines easily with a small chip, and polishes up to a fine luster, and will not mushroom. Juma glues well with Epoxy, and holds a finish as well.


Juma is also Thermoformable. Submerge in boiling water and it can be formed and bent.


FDA approved. Can be used for smoking pipes and kitchen utensils.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 20 Settembre 2017, 16:41:17
J&J
Bocchino in Juma

Bellissima pipa! Complimenti!

Mi associo ai complimenti, ma, perdonate la mia ignoranza, che materiale è la Juma?


The Juma material is a colored thermoset plastic. It machines easily with a small chip, and polishes up to a fine luster, and will not mushroom. Juma glues well with Epoxy, and holds a finish as well.


Juma is also Thermoformable. Submerge in boiling water and it can be formed and bent.


FDA approved. Can be used for smoking pipes and kitchen utensils.

Fenomeno! Le sa tutte! Grande stima!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 20 Settembre 2017, 16:56:32
Anche sul prezzo c'è poi da ridire
ben mi ricordo che pria di partire
v'eran tariffe inferiori alle tremila lire
 ;D
I nostri grandi Paolo e Faber

Grazie NCH!

Bellissima! Si Cristiano, grandissimi Paolo e soprattutto Faber!

Ricambio cordialmente con un altro testo immortale del mitico Faber:

"Passano gli anni, i mesi,
e se li conti anche i minuti,
è triste trovarsi adulti
senza essere cresciuti;
la maldicenza insiste,
batte la lingua sul tamburo
fino a dire che un nano
è una carogna di sicuro
perché ha il cuore toppo,
troppo vicino al buco del culo. "

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 20 Settembre 2017, 17:04:56
Che l'autentico capiscitore Giala non sapesse la risposta alla domanda che ha posto è del tutto escluso.
Che volesse avvicinare il cerino al bidone di benzina molto più sicuro.
@Capo: basta frecciatine (anche se ti debbo riconoscere che ai bei/brutti tempi avresti fatto ben di peggio)
Credo che col recon siamo nella stessa "corrente" filosofica, ma, in fondo, sono affari tuoi, magari qualcuno si diverte oltre a loro due.
Certo che ai bei tempi, quando non potevo rispondere, era tutto più pittoresco. ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 20 Settembre 2017, 17:48:04
Anche se ho partecipato pochissimo seguo in modalità "lettura" Cristiano e il Ritrovo Toscano dal 2006 circa.
Sono passati tanti anni ed a questo forum mi ci sono affezionato per la sua costanza e l'incredibile resilienza agli eventi ed a certi utenti.
Mi sono sempre detto che se - anche qui - c'è chi viene solo per sfottere gli altri in fondo... (citando il Faber): "dietro uno scemo c'è sempre un villaggio" (di persone per bene, concludo io). E via andare.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 20 Settembre 2017, 18:17:20
Anche se ho partecipato pochissimo seguo in modalità "lettura" Cristiano e il Ritrovo Toscano dal 2006 circa.
Sono passati tanti anni ed a questo forum mi ci sono affezionato per la sua costanza e l'incredibile resilienza agli eventi ed a certi utenti.
Mi sono sempre detto che se - anche qui - c'è chi viene solo per sfottere gli altri in fondo... (citando il Faber): "dietro uno scemo c'è sempre un villaggio" (di persone per bene, concludo io). E via andare.

Concordo!
In questi anni ne ho visti passare tanti. Passeranno anche questi, dai!

Un caro saluto e buone fumate!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 20 Settembre 2017, 20:44:12
Anche sul prezzo c'è poi da ridire
ben mi ricordo che pria di partire
v'eran tariffe inferiori alle tremila lire
 ;D
I nostri grandi Paolo e Faber

Grazie NCH!

Bellissima! Si Cristiano, grandissimi Paolo e soprattutto Faber!

Ricambio cordialmente con un altro testo immortale del mitico Faber:

"Passano gli anni, i mesi,
e se li conti anche i minuti,
è triste trovarsi adulti
senza essere cresciuti;
la maldicenza insiste,
batte la lingua sul tamburo
fino a dire che un nano
è una carogna di sicuro
perché ha il cuore toppo,
troppo vicino al buco del culo. "
chi sarebbe il nano giala?
Diccelo pure tanto duri poco lo stesso su queste frequenze
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 20 Settembre 2017, 22:10:46
Anche sul prezzo c'è poi da ridire
ben mi ricordo che pria di partire
v'eran tariffe inferiori alle tremila lire
 ;D
I nostri grandi Paolo e Faber

Grazie NCH!

Bellissima! Si Cristiano, grandissimi Paolo e soprattutto Faber!

Ricambio cordialmente con un altro testo immortale del mitico Faber:

"Passano gli anni, i mesi,
e se li conti anche i minuti,
è triste trovarsi adulti
senza essere cresciuti;
la maldicenza insiste,
batte la lingua sul tamburo
fino a dire che un nano
è una carogna di sicuro
perché ha il cuore toppo,
troppo vicino al buco del culo. "
chi sarebbe il nano giala?
Diccelo pure tanto duri poco lo stesso su queste frequenze

Mah, non saprei caro Cristiano, non conosco nani. Alla citazione di De Andrè fatta da NCH ho risposto, con educazione e cordialità, con una citazione di De Andrè.

Un caro saluto e buone fumate!
 :-*
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 20 Settembre 2017, 22:29:58
Non stai attento perché qui dei nani da giardino si è parlato più e più volte.
Quando non potevo rispondere.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 20 Settembre 2017, 22:33:06
Ne ero certo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 20 Settembre 2017, 22:38:11
In francese, chissà come mai ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 21 Settembre 2017, 08:31:33
Ritornando alla Orlik Hurricane, che rimostro perché non si debba tornare indietro a rivederla, essa racchiude, per me un piccolo mistero.
Come è stato messo il perno per la rotazione della parte basculante?
Nella mia  non riesco a vedere nessun foro, né esternamente, né internamente.
Allego una foto presa dalla baia  di una  dove manca il coperchio.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 21 Settembre 2017, 09:19:22
Altra pipa strana
Brebbia con "aria condizionata"
Da un filmato di Brebbia sul museo si apprende che fu fatta per i paesi Arabi.

https://www.youtube.com/watch?v=2X2QFeS-AV0
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 21 Settembre 2017, 09:49:42
Non debbono avere alta considerazione degli arabi lassù a Brebbia
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 21 Settembre 2017, 09:50:45
Anche se ho partecipato pochissimo seguo in modalità "lettura" Cristiano e il Ritrovo Toscano dal 2006 circa.
Sono passati tanti anni ed a questo forum mi ci sono affezionato per la sua costanza e l'incredibile resilienza agli eventi ed a certi utenti.
Mi sono sempre detto che se - anche qui - c'è chi viene solo per sfottere gli altri in fondo... (citando il Faber): "dietro uno scemo c'è sempre un villaggio" (di persone per bene, concludo io). E via andare.
Verissimo amico mio. Siamo sopravvissuti a tutto. Non ci crucciamo adesso.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 21 Settembre 2017, 09:56:24
Non debbono avere alta considerazione degli arabi lassù a Brebbia
Veramente orrenda, ma ringrazio Brebbia, le pipe si comprano per fumare, ma, se si ama l'oggetto in sé, a mio avviso, non è disprezzabile comprarne di anticonvenzionali o che facciano parte della storia della pipa, poi si tengono come collezione e non si fumano, oppure si assaggiano un paio di volte, giusto per curiosità.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 22 Settembre 2017, 15:50:12
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 22 Settembre 2017, 21:50:23
Ricordiamoci che questo 3D serve per mostrare le pipe nelle nostre collezioni. Le immagini prese dal web non vanno qui.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 23 Settembre 2017, 10:05:29
Grazie Cristiano per aver ricordato come funziona questa discussione se il tuo era rivolto a me cerca in tutto il web e vedi se trovi quella foto
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 23 Settembre 2017, 15:46:33
Hai la coda di paglia caro?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 23 Settembre 2017, 16:35:44
No di piombo caro !!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 23 Settembre 2017, 16:50:23
Mi avete fatto venire voglia di fumare una delle mie  Puzzonato l'ho caricata con una buona Tomasi di Lampedusa
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 23 Settembre 2017, 17:00:40
Che aveva anche un cugino straordinario poeta. Lucio Piccolo. Su Tomasi, gran fumatore di sigarette senza filtro, consiglio il film "Il Manoscritto del Principe". Royal Yacht in Amorelli.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 24 Settembre 2017, 12:39:20
Reiner Thilo
In corbezzolo, foto Al Pascià
Devo cercare dove l'ho messa perché è un po' che non la vedo ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 24 Settembre 2017, 13:29:51
Cristiano ci ha ricordato che qui le foto del web non sono gradite
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 24 Settembre 2017, 13:38:52
Cerchiamo di non fare i furbi, grazie, quello che voleva dire Cristiano era molto chiaro.
Tu che postavi come tue pipe ancora in vendita nei siti orientali sei anche stato bannato da passionefumolento, prove fotografiche alla mano, quindi dovresti stare zitto invece di starmi sempre col fiato sul collo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 24 Settembre 2017, 13:45:33
Hai ragione ma all'epoca non avevo strumenti fotografici e facevo in quel modo e poi da che pulpito viene la predica ....
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 24 Settembre 2017, 14:57:14
Non ho né tempo, né voglia di scendere in particolari, tanto quello che volevo dire era chiaro, cerca di non offendere l'intelligenza di chi legge, e comunque lo scherzetto delle foto, con pipe non ancora vendute l'hai fatto, sotto mentite spoglie, anche su FLP, poi ti hanno ribannato, se fumassi e ti facessi gli affari tuoi, anzi, se l'avessi sempre fatto avresti avuto sorte migliore in rete.
Salutamu.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 24 Settembre 2017, 16:37:32
Le foto del Pascià erano meglio, ma la pipa l'ho trovata.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 24 Settembre 2017, 16:47:44
Non ho né tempo, né voglia di scendere in particolari, tanto quello che volevo dire era chiaro, cerca di non offendere l'intelligenza di chi legge, e comunque lo scherzetto delle foto, con pipe non ancora vendute l'hai fatto, sotto mentite spoglie, anche su FLP, poi ti hanno ribannato, se fumassi e ti facessi gli affari tuoi, anzi, se l'avessi sempre fatto avresti avuto sorte migliore in rete.
Salutamu.

Le prove ?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 24 Settembre 2017, 16:49:59
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 24 Settembre 2017, 16:51:36
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 24 Settembre 2017, 16:52:34
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 24 Settembre 2017, 18:52:46
Cristiano ci ha ricordato che qui le foto del web non sono gradite
in questo topic no. Potete postare su altri topic le foto dal web. Ci mancherebbe....
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 26 Settembre 2017, 20:34:46
La pipa preferita dai dentisti ;D
Ser Jacopo Maxima Maxima
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 26 Settembre 2017, 22:25:17
Bella pipa, un po' grandina ma bella! Complimenti!
 :-*
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 26 Settembre 2017, 22:30:27
Si attacca al lavoro del tuo dentista, ma per te che fumi in mano può andar bene.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 26 Settembre 2017, 22:33:01
Scusa enrikon, cosa intendi dire con per me che fumo in mano? ???
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 26 Settembre 2017, 22:35:13
No, rispondevo a NCH  ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 26 Settembre 2017, 22:41:25
No, rispondevo a NCH  ;)
Di solito fumo in pipa, in mano non ho ancora provato! ;D ;D ;D
Però è vero, la tengo in mano.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 27 Settembre 2017, 09:58:14
Occhio a non bruciarti a fumare in mano
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 27 Settembre 2017, 09:59:10
Io ho una Corsellini di quelle dimensioni. La uso di solito per le fumate serotine al mare d'estate. Da meditazione.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Settembre 2017, 21:37:02
Tom Eltang
Aneddoto:
la pipa viene regalata dalla fidanzata al fidanzato
poi litigano e, a pipa infumata, per ripicca viene svenduta,
morale 80 euro!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Settembre 2017, 21:48:22
Custom made  da parte di un amico
morta della foresta nera
non colorata, secondo il lavoro di Prammer svolto con l'Università di Vienna, credo ancora reperibile sul suo sito, le morte migliori in fumata sono quelle scure, peccato che quasi tutti poi le colorino di nero, Prammer compreso. ???
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Settembre 2017, 21:50:55
Trovato l'articolo.
http://www.pfeifen-prammer.com/files/pfeifen_prammer/pdf/Morta.pdf
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 27 Settembre 2017, 22:07:45
ummmh per me non bellissime, però sempre signore pipe! Complimenti! :-*
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 28 Settembre 2017, 00:18:32
Tom eltang, a torto o a ragione, fa parte del gotha della pipa. aggiudicarsi un suo lavoro per soli €80 è quanto meno un colpo di fortuna...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 28 Settembre 2017, 08:19:26

Studio via Vittoria 75
Santo Stefano Cam.
0921 31307
Scultore Raffaele.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: PeppeNappa - 28 Settembre 2017, 11:35:10

Studio via Vittoria 75
Santo Stefano Cam.
0921 31307
Scultore Raffaele.

E' a Santo Stefano di Camastra?
ci sono stato diverse volte, non mi è mai capitato di vederlo, quando ci ritorno ti faccio sapere

Salvo
p.s. un Bentornato proprio di cuore
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 28 Settembre 2017, 12:17:41
Si si ben tornato ma non di cuore di cuorissimo.

Ciao Pippo Nappa hai ripreso a fumare ?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 28 Settembre 2017, 12:29:29

Studio via Vittoria 75
Santo Stefano Cam.
0921 31307
Scultore Raffaele.

Grande Sarino !!
Il telefono è errato 0921-331307 sei stato poco attento NCH, come mai ? Non è da te ?

https://www.youtube.com/watch?v=Yzc3iKnpjzk
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 28 Settembre 2017, 12:32:30

Studio via Vittoria 75
Santo Stefano Cam.
0921 31307
Scultore Raffaele.

E' a Santo Stefano di Camastra?
ci sono stato diverse volte, non mi è mai capitato di vederlo, quando ci ritorno ti faccio sapere

Salvo
p.s. un Bentornato proprio di cuore

Si si Pippu Nappa Santo Stefano di Camastra, tu ci sei andato dalla Nicosia Mistretta vero ?
Si si tornaci e buon divertimento e buone fumate !!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 28 Settembre 2017, 13:53:37
REDBARK, 1972 gruppo 4
Foratura 22
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 28 Settembre 2017, 14:02:27
Le billiard-e inglesi  :)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 28 Settembre 2017, 14:05:29
Le billiard-e inglesi  :)
Complimenti, anche se, magari, un paio sono più pot che billiard. ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 28 Settembre 2017, 14:08:24

Studio via Vittoria 75
Santo Stefano Cam.
0921 31307
Scultore Raffaele.

Grande Sarino !!
Il telefono è errato 0921-331307 sei stato poco attento NCH, come mai ? Non è da te ?

https://www.youtube.com/watch?v=Yzc3iKnpjzk
Falla finita
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 28 Settembre 2017, 14:09:04
Le billiard-e inglesi  :)
Wow
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 28 Settembre 2017, 14:27:32

Studio via Vittoria 75
Santo Stefano Cam.
0921 31307
Scultore Raffaele.

Grande Sarino !!
Il telefono è errato 0921-331307 sei stato poco attento NCH, come mai ? Non è da te ?

https://www.youtube.com/watch?v=Yzc3iKnpjzk

Chiedilo a lui ;D
E fatti gli affari tuoi.
O il numero è cambiato, probabile, od hanno sbagliato in tipografia, come fosse antani.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 28 Settembre 2017, 14:40:51
Bravo Antonio! La supercazzola è sempre lo strumento migliore per mettere al proprio posto certe pittime.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 28 Settembre 2017, 14:46:32
Le billiard-e inglesi  :)
Complimenti, anche se, magari, un paio sono più pot che billiard. ;D

La foto un po' inganna ma sono marchiate tutte "03" quindi billiard (dei gruppi 3,4 e 5).
Comunque le teste di questa serie di pipe in effetti hanno una certa variabilità, poche sono billiard canonicamente perfette.
Alcune tendono al Pot-tismo altre alle Chimney (o persino Brandy) ma sempre entro certi limiti e quindi ricadono nel più generico "billiard".
A titolo d'esempio posto una foto delle due 3103 (root e bruyere). La bruyere vira al pot, la root (considerate le proporzioni complessive) al chimney.

Nelle teste delle curve il discorso delle marchiature "4digit" Dunhill si fa ancora più incasinato (e interessante, per chi apprezza). Mi riferisco alla differenza delle teste tra il generico "02" (bent) e quelle più specifiche (ad esempio il "13" (bent apple).
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 28 Settembre 2017, 22:01:55
Giallo e spuntature in Proietti devil anse
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 28 Settembre 2017, 22:05:01
Ho sbagliato discussione
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 29 Settembre 2017, 00:56:52
mi piace mostrarvi queste Sasieni (one dot) appena ripulite

"Specially selected" 89G
(http://c1.staticflickr.com/5/4443/37332412376_b12603bf8e_b.jpg)

590SB
(http://c1.staticflickr.com/5/4480/23528064418_ecf544dc98_c.jpg)

77S
(http://c1.staticflickr.com/5/4422/23528065398_3403c354e7_c.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 29 Settembre 2017, 04:52:47
Pregevoli, così, dallo sguardo in foto, mi attira molto la sabbiatura della terza.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 29 Settembre 2017, 07:49:50
A me attirano tutte e tre  :D
Di Sasieni io ne ho avute alcune, quattro o cinque, anni fa ma erano tutte 4dots scovate in un cassetto di una tabaccheria anni ottanta in disarmo.
Onestamente: mai visto tanto stucco in vita mia. Tuttavia fumavano bene ed erano veramente leggere. Mi sembra avessero i nomi di città inglesi.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 29 Settembre 2017, 09:17:05
A me attirano tutte e tre  :D
Di Sasieni io ne ho avute alcune, quattro o cinque, anni fa ma erano tutte 4dots scovate in un cassetto di una tabaccheria anni ottanta in disarmo.
Onestamente: mai visto tanto stucco in vita mia. Tuttavia fumavano bene ed erano veramente leggere. Mi sembra avessero i nomi di città inglesi.
Eh sì, con le 4dot et similia la vera Sasieni in disarmo ci era già andata, purtroppo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 29 Settembre 2017, 11:53:54
Marca che, deplorevolmente, non ho mai frequentato. Di dot io prediligo, come noto, quello oro
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Sasha - 29 Settembre 2017, 22:06:46
Ser  Jacopo  L1  Maxima  Maxima  Maxima...considerate  che  in  mano  tengo  un  pallone  regolamentare  da  basket  già  dalle  scuole medie... ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 30 Settembre 2017, 08:48:18
Davvero molto belle ed interessanti le Sasieni.
La ser Jacopo, senza dubbio molto bella, è davvero fuori dai miei canoni per le dimensioni esorbitanti...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 30 Settembre 2017, 13:29:45
Castello, vera in oro Lorenzi di Montenapoleone.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 01 Ottobre 2017, 14:23:15
Le Nuvole
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 01 Ottobre 2017, 15:39:27
Le Nuvole

Madonna che bellezza
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 01 Ottobre 2017, 18:51:35
Castello, vera in oro Lorenzi di Montenapoleone.
altresi' venditore di rasoi e affini
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 01 Ottobre 2017, 21:19:44
Castello, vera in oro Lorenzi di Montenapoleone.
altresi' venditore di rasoi e affini
Storia della famiglia Lorenzi, esiste anche in italiano, mi pare.
Non so se fosse anche in vendita o solo regalo ai clienti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 02 Ottobre 2017, 19:36:04
Riceviamo e pubblichiamo. Il buon Nic coglie l'occasione per mostrare la sua Nuvola grado 4 di 15 anni (nella forma "pignattina" che si vede ormai di rado nel catalogo di Tombari)

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Nic Salamandra - 02 Ottobre 2017, 19:48:47
Notinsi gli avidi rai del Gatto Mammone all orciuolo, ove crede forse celinsi interiora di pollo (libro delle Pipe di Buzzati Ramazzotti)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 02 Ottobre 2017, 21:29:16
Erano anni che non sentivo rammentare il gatto mammone... grazie!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 03 Ottobre 2017, 08:42:01
Rad Davis
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 03 Ottobre 2017, 11:11:38
A lungo cercata, finalmente trovata: Giubileo d'Oro 4004 anni '60, nuova (per poco  ;D)

(http://c1.staticflickr.com/5/4491/37469521871_8941dfc2bf_h.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 03 Ottobre 2017, 11:23:07
A lungo cercata, finalmente trovata: Giubileo d'Oro 4004 anni '60, nuova (per poco  ;D)

(http://c1.staticflickr.com/5/4491/37469521871_8941dfc2bf_h.jpg)
Quando il kul con la ragion contrasta, vince il kul che la ragion non basta. ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 03 Ottobre 2017, 12:22:33
E io non riesco a trovare Giubileo a prezzi non da urlo  :'(
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 03 Ottobre 2017, 12:34:36
PS Noli le Penne non le tiene, neanche al pesto. ;D

Tanto per precisare:
venerdì scorso sono andato a trovare Totò Amorelli, che dopo che ho raccontato l'accaduto ha chiamato Noli, Totò aveva già una e-mail di Lubinski dove diceva di cambiare la pipa, Noli le Penne le tiene e quella è stata comprata proprio li a due passi dal duomo di Milano, come confermato telefonicamente dallo stesso Noli a Totò Amorelli.
Lo stesso Totò Amorelli ha ribadito che la pipa la cambia e per giunta restituisce anche la somma spesa dal cliente, Noli ha confermato che la pipa il cliente se la tiene perchè alla fine fuma bene.
Prima di scrivere quanto sopra Totò Amorelli mi ha dato il benestare.

Salutamu !!!!!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 03 Ottobre 2017, 12:55:15
PS Noli le Penne non le tiene, neanche al pesto. ;D

Tanto per precisare:
venerdì scorso sono andato a trovare Totò Amorelli, che dopo che ho raccontato l'accaduto ha chiamato Noli, Totò aveva già una e-mail di Lubinski dove diceva di cambiare la pipa, Noli le Penne le tiene e quella è stata comprata proprio li a due passi dal duomo di Milano, come confermato telefonicamente dallo stesso Noli a Totò Amorelli.
Lo stesso Totò Amorelli ha ribadito che la pipa la cambia e per giunta restituisce anche la somma spesa dal cliente, Noli ha confermato che la pipa il cliente se la tiene perchè alla fine fuma bene.
Prima di scrivere quanto sopra Totò Amorelli mi ha dato il benestare.

Salutamu !!!!!
In realtà ni, ci siamo messi d'accordo col rappresentante di Lubinski che è venuto e da lui ho preso due penne, ovviamente tramite Noli, perché, appunto, Noli di default non le tiene, per il momento.
Comunque il discorso non cambia, o non usi lo stucco o lo usi. Poi ho già scritto, e ringrazio Mario Lubinski, che la pipa me la tengo e mi dà la possibilità di prenderne una col 50% di sconto.
Tutto il resto è noiosa ed inutile polemica.
Come sempre.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 03 Ottobre 2017, 13:28:18
PS Noli le Penne non le tiene, neanche al pesto. ;D

Tanto per precisare:
venerdì scorso sono andato a trovare Totò Amorelli, che dopo che ho raccontato l'accaduto ha chiamato Noli, Totò aveva già una e-mail di Lubinski dove diceva di cambiare la pipa, Noli le Penne le tiene e quella è stata comprata proprio li a due passi dal duomo di Milano, come confermato telefonicamente dallo stesso Noli a Totò Amorelli.
Lo stesso Totò Amorelli ha ribadito che la pipa la cambia e per giunta restituisce anche la somma spesa dal cliente, Noli ha confermato che la pipa il cliente se la tiene perchè alla fine fuma bene.
Prima di scrivere quanto sopra Totò Amorelli mi ha dato il benestare.

Salutamu !!!!!
In realtà ni, ci siamo messi d'accordo col rappresentante di Lubinski che è venuto e da lui ho preso due penne, ovviamente tramite Noli, perché, appunto, Noli di default non le tiene, per il momento.
Comunque il discorso non cambia, o non usi lo stucco o lo usi. Poi ho già scritto, e ringrazio Mario Lubinski, che la pipa me la tengo e mi dà la possibilità di prenderne una col 50% di sconto.
Tutto il resto è noiosa ed inutile polemica.
Come sempre.

infatti il punto rimane: la sostituzione e rimborso erano offerti poiché lo stucco si era staccato, mica perché la pipa era stuccata, condizione prevista una volta messa in vendita (a meno di non credere a "stuccature all'insaputa dell'artigiano", che stento a immaginare...  ::))
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 03 Ottobre 2017, 13:55:41
Rimanendo incontrovertibile il fatto che lo stucco in azienda ce l'hanno, io, che, fino a prova contraria, penso sempre bene, credo, del tutto soggettivamente, che a pipa finita possa essersi staccato un frammento di radica in fase di punzonatura, cfr foto, ed a quel punto abbiano, frettolosamente, rimediato, perché,in effetti, di Amorelli stuccate, anche nelle basse gradazioni, non ne ho mai viste prima.
Il fatto che me la tenga la dice lunga sulla mia valutazione qualitativa delle pipe di Totò come oggetti da fumo e la cosa è stata segnalata solo grazie alla mia innata ripugnanza per lo stucco.
E mi dispiace pure che se ne parli ancora.
Ritornando, per completezza sul discorso di Noli, la supposizione qui espressa che potessi averla presa in offerta, come se le offerte del negozio  fossero per definizione dei bidoni, ma non replicai in tal senso, confermo che attualmente le penne e le gradazioni alte non le tiene, preferisce vendere Castello, per cui volendone prendere un paio ci siamo messi d'accordo per un mio incontro col rappresentante di zona di Lubiski, chiaramente nemmeno i cani  muovono la coda per niente, quindi i soldi sono andati in prima mano e commercialmente in modo corretto a Noli.
Per le Amorelli di fascia elevata forse riesco a far cambiare idea, per la mia stima verso il fabbricante e per i Clienti del negozio.
Questo è quanto, con la speranza che le speculazioni sull'argomento volgano al termine.
PS quando arrivarono le prime Amorelli, due o tre anni fa c'erano due o tre penne, poi fecero fatica a venderle e non le tennero più.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 03 Ottobre 2017, 14:07:39
CASTELLO
REG 66171N
CASTELLO SEA ROCK BRIAR
MY RESERVE 1948
Bocchino in EBANITE, barretta in avorio
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 03 Ottobre 2017, 14:09:25
Rimanendo incontrovertibile il fatto che lo stucco in azienda ce l'hanno, io, che, fino a prova contraria, penso sempre bene, credo, del tutto soggettivamente, che a pipa finita possa essersi staccato un frammento di radica in fase di punzonatura, cfr foto, ed a quel punto abbiano, frettolosamente, rimediato, perché,in effetti, di Amorelli stuccate, anche nelle basse gradazioni, non ne ho mai viste prima.
Il fatto che me la tenga la dice lunga sulla mia valutazione qualitativa delle pipe di Totò come oggetti da fumo e la cosa è stata segnalata solo grazie alla mia innata ripugnanza per lo stucco.
E mi dispiace pure che se ne parli ancora.
Ritornando, per completezza sul discorso di Noli, la supposizione qui espressa che potessi averla presa in offerta, come se le offerte del negozio  fossero per definizione dei bidoni, ma non replicai in tal senso, confermo che attualmente le penne e le gradazioni alte non le tiene, preferisce vendere Castello, per cui volendone prendere un paio ci siamo messi d'accordo per un mio incontro col rappresentante di zona di Lubiski, chiaramente nemmeno i cani  muovono la coda per niente, quindi i soldi sono andati in prima mano e commercialmente in modo corretto a Noli.
Per le Amorelli di fascia elevata forse riesco a far cambiare idea, per la mia stima verso il fabbricante e per i Clienti del negozio.
Questo è quanto, con la speranza che le speculazioni sull'argomento volgano al termine.
PS quando arrivarono le prime Amorelli, due o tre anni fa c'erano due o tre penne, poi fecero fatica a venderle e non le tennero più.

amen, mi pare che questo chiuda armoniosamente la questione
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 03 Ottobre 2017, 14:17:52
si per me è chiusa, solo che certe cose pubblicamente non si possono dire ......................
L'attento lettore saprà capire.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 03 Ottobre 2017, 14:24:22
Che vi ha fatto di male lo stucco?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 03 Ottobre 2017, 14:27:58
Vedo che la questione non si chiude.
Io ho la pipa, col buco e non ho diffamato nessuno, l'acquisto è stato fatto a norma della correttezza commerciale, non si è parlato del prezzo pagato, me la tengo perché la reputo un'ottima pipa, sono stato trattato bene dal distributore.
E quindi cos'è che non si potrebbe dire?
Certo che la tua pervicacia nel fare la marmellata di maroni è imbarazzante, soprattutto per te, ma anche per chi ti legge.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 03 Ottobre 2017, 14:29:13
Che vi ha fatto di male lo stucco?
Mi urta il senso estetico.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 03 Ottobre 2017, 14:44:35
Vedo che la questione non si chiude.
Io ho la pipa, col buco e non ho diffamato nessuno, l'acquisto è stato fatto a norma della correttezza commerciale, non si è parlato del prezzo pagato, me la tengo perché la reputo un'ottima pipa, sono stato trattato bene dal distributore.
E quindi cos'è che non si potrebbe dire?
Certo che la tua pervicacia nel fare la marmellata di maroni è imbarazzante, soprattutto per te, ma anche per chi ti legge.
Per me se diamo un taglio a questa penosa querelle cancellando tutti i post inerenti alla sfortunata pipa va più che bene a cominciare dal post con le foto in poi.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 03 Ottobre 2017, 14:58:51
A me invece pare tutto utile e istruttivo, nessuno ha diffamato nessuno anzi mi ha particolarmente convinto la tua spiegazione della stuccatura (anche a me era venuta in mente la stessa cosa), che non giustifica ma almeno chiarisce un po' una vicenda che dall'inizio era parsa strana (mai viste Amorelli stuccate).
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 03 Ottobre 2017, 15:21:32
Infatti non è stucco  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 03 Ottobre 2017, 15:28:12
Infatti non è stucco  ;D

forse marchiandola un pezzettino sotto il logo si era staccato ed è stato ri-incollato? oppure si era indebolito il legno e col tempo quel punto ha ceduto? :-\
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 03 Ottobre 2017, 15:29:30
Comunque di tutta la storiella e di come sono andate le cose non me ne può fregare men di nulla, ci tenevo a precisare che le penne Noli le ha avute e son terminate, e forse le avrà di nuovo.
Giustamente come dice NCH cancellare i post per un "Noli le penne non le tiene neanche al pesto" può far comodo solo alla sua contraddizione che poi ha precisato, ma senza il mio intervento di oggi, Noli le penne non le avrebbe mai tenute neanche al pesto.

Salutamu !!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 03 Ottobre 2017, 16:09:22
Piccola premessa: cari stuccohaters senza il suddetto i vetri delle vostre finestre rovinerebbero al suolo  ;D E tralascio altre millemila utili applicazioni del materiale in oggetto. Fosse vivo Ferenc Molnar vi ascriverebbe di diritto nei ruoli della Società dello Stucco, il cui motto è "giuriamo di non rimmanere schiavi" (per la storia delle due m vi invito a rileggere i Ragazzi della Via Pal... che è sempre amena e commovente lettura)  ;D
Ciò detto, il fatto che Noli tenga o non tenga le Penne mi pare argomento del tutto secondario.
Secondo: qui si fanno le pulci a tutti. Non vedo perchè Amorelli debba andare esente.
Terzo: mi pare che le mie note sui ballsbreakers non siano state ben comprese.
Ho il tastino del ban che si illumina
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 03 Ottobre 2017, 16:11:58
Aggiungo che è arcinotorio che le incisioni al laser possono provocare danni (qualcuno parlò di Penne andate a fuoco). Dalle foto, anche a me pare un pezzettino di legno malamente rincollato, più che stucco. Resta che un brand come Amorelli non se lo può permettere. Ma è anche vero che tutti, anche i più grandi, sbagliano.
La questione si chiude qui. Buona continuazione a tutti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 03 Ottobre 2017, 21:48:31
Foundation
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Ottobre 2017, 13:26:49
Kriswill, poco più di 20 grammi.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 04 Ottobre 2017, 14:55:43
Grazie Cristiano per aver ricordato come funziona questa discussione se il tuo era rivolto a me cerca in tutto il web e vedi se trovi quella foto

ah, l'ho poi trovata quella foto: Proietti pipe. Che ci dici di questo artigiano, Capo? Non lo conosco se non per le sue foto su Facebook, che lasciano trasparire un gusto molto beckeriano/gamboniano

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 04 Ottobre 2017, 15:04:10
La scuola è quella, la radica della stessa provenienza fumano bene.
Quella che hai postato è mia dove l'hai presa ?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 04 Ottobre 2017, 15:11:00
Ho anche questa visto che sei interessato
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 04 Ottobre 2017, 15:16:12
sì, scuola evidente. L'ho trovata nel primo posto dove uno immagina, sulla pagina Facebook dell'artigiano  :)

su che prezzi siamo?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 04 Ottobre 2017, 15:18:30
Ma io vi lascio naturalmente alle vostre belle Savinelli, Le Nuvole, Dunhill, Charatan ecc. ecc. purtroppo io mi accontento di una bella mano, di un lavoro fatto bene e di un ottima radica; ho la possibilità di avere degli ottimi tabacchi per cui a mio modesto parere fumo più che bene così.
Sostanzialmente io fumo non guardo attentamente la pipa di fuori per spendere un paio di centinaia di euro in più o per snob.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 04 Ottobre 2017, 15:19:11
sì, scuola evidente. L'ho trovata nel primo posto dove uno immagina, sulla pagina Facebook dell'artigiano  :)

su che prezzi siamo?

Contattalo se sei interessato.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 04 Ottobre 2017, 15:20:52
fatti un idea

http://tabaccherialentofumo.it/it/32-proietti-pipe
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 04 Ottobre 2017, 15:21:23
Ma io vi lascio naturalmente alle vostre belle Savinelli, Le Nuvole, Dunhill, Charatan ecc. ecc. purtroppo io mi accontento di una bella mano, di un lavoro fatto bene e di un ottima radica; ho la possibilità di avere degli ottimi tabacchi per cui a mio modesto parere fumo più che bene così.
Sostanzialmente io fumo non guardo attentamente la pipa di fuori per spendere un paio di centinaia di euro in più o per snob.

quando dicevo stessa scuola lo intendevo come un complimento! Si vede che è un po' incerto su qualche shape, ma mi piacciono molto (così come mi piace Becker e, con qualche eccezione, Gamboni). Chiedevo il prezzo per capire se è uno di quelli che già si è montato la testa o ha prezzi abbastanza umani, ho cercato in giro e vedo che, fortunatamente, è ancora di quest'ultimo avviso.

Se me lo consigli ci faccio un pensiero
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 04 Ottobre 2017, 15:24:28
Si ho capito che facevi un complimento, per me fumano bene la radica è Manno e Mimmo Romeo, se hai radiche del genere nel tuo parco pipe non devo dirti nulla, scegli lo shape o te lo fai fare come dici tu e sei servito.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 04 Ottobre 2017, 17:15:53
Ma io vi lascio naturalmente alle vostre belle Savinelli, Le Nuvole, Dunhill, Charatan ecc. ecc. purtroppo io mi accontento di una bella mano, di un lavoro fatto bene e di un ottima radica; ho la possibilità di avere degli ottimi tabacchi per cui a mio modesto parere fumo più che bene così.
Sostanzialmente io fumo non guardo attentamente la pipa di fuori per spendere un paio di centinaia di euro in più o per snob.
Vedi Capo la questione è questa. Tu sfidi a trovare un immagine sul web. L'immagine si trova subito. Credi di essere furbo, ma tutto quello che dici si trasforma in boomerang. E questo è peggio di un ban. Credimi. E, a proposito di snob, non eri tu quello delle pipe high grade? Datti una regolata, per evitare che ti regoli io (per sempre)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 04 Ottobre 2017, 17:17:03
Comunque non sapevo che Gamboni tenesse scuola.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 04 Ottobre 2017, 17:19:33
Non male il Proietti. Ma io non mi intendo di pipe e se devo scegliere tra un new era mi oriento su Azzinnari.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: beppegrullo - 04 Ottobre 2017, 17:27:58
Non so voi, ma a me quelli che
a) le pipe belle le hanno solo loro
b) le radiche eccellenti le hanno solo loro
c) gli ottimi tabacchi li hanno solo loro
restano indigesti e parecchio.
Non scrivo da tanto ma vi leggo. E' possibile che se un forumista dice qualcosa, subito arriva il bannatissimo ad alitargli sul collo?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 04 Ottobre 2017, 17:37:31
Non so voi, ma a me quelli che
a) le pipe belle le hanno solo loro
b) le radiche eccellenti le hanno solo loro
c) gli ottimi tabacchi li hanno solo loro
restano indigesti e parecchio.
Non scrivo da tanto ma vi leggo. E' possibile che se un forumista dice qualcosa, subito arriva il bannatissimo ad alitargli sul collo?
però è alito che sa di mari (e forse di pasta con le sarde)  :D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 04 Ottobre 2017, 17:37:48
e di Peretti, naturalmente
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Ottobre 2017, 17:48:56
Non male il Proietti. Ma io non mi intendo di pipe e se devo scegliere tra un new era mi oriento su Azzinnari.
Sembra veramente non male
qui le foto si vedono bene e dice anche che radica usa
https://www.proiettipipes.com/
https://www.proiettipipes.com/work-method
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 04 Ottobre 2017, 18:00:20
Ma io vi lascio naturalmente alle vostre belle Savinelli, Le Nuvole, Dunhill, Charatan ecc. ecc. purtroppo io mi accontento di una bella mano, di un lavoro fatto bene e di un ottima radica; ho la possibilità di avere degli ottimi tabacchi per cui a mio modesto parere fumo più che bene così.
Sostanzialmente io fumo non guardo attentamente la pipa di fuori per spendere un paio di centinaia di euro in più o per snob.
Vedi Capo la questione è questa. Tu sfidi a trovare un immagine sul web. L'immagine si trova subito. Credi di essere furbo, ma tutto quello che dici si trasforma in boomerang. E questo è peggio di un ban. Credimi. E, a proposito di snob, non eri tu quello delle pipe high grade? Datti una regolata, per evitare che ti regoli io (per sempre)

vabè ma qui il capo ha ragione, il Proietti ha ammollato impunemente una pipa che ha fatto per lui sulla pagina Facebook.

comunque non sono male davvero: prendi un Becker, aggiungi un Gamboni, mischia tutto, togli 300 euro ed ecco un Proietti! Magari una la provo, le forme sono molto accattivanti e comunque del Capo mi fido in merito alla qualità
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Ottobre 2017, 18:13:55
http://www.fumeursdepipe.net/pipiersPproietti.htm
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 04 Ottobre 2017, 18:14:14
Ma io vi lascio naturalmente alle vostre belle Savinelli, Le Nuvole, Dunhill, Charatan ecc. ecc. purtroppo io mi accontento di una bella mano, di un lavoro fatto bene e di un ottima radica; ho la possibilità di avere degli ottimi tabacchi per cui a mio modesto parere fumo più che bene così.
Sostanzialmente io fumo non guardo attentamente la pipa di fuori per spendere un paio di centinaia di euro in più o per snob.
Vedi Capo la questione è questa. Tu sfidi a trovare un immagine sul web. L'immagine si trova subito. Credi di essere furbo, ma tutto quello che dici si trasforma in boomerang. E questo è peggio di un ban. Credimi. E, a proposito di snob, non eri tu quello delle pipe high grade? Datti una regolata, per evitare che ti regoli io (per sempre)

vabè ma qui il capo ha ragione, il Proietti ha ammollato impunemente una pipa che ha fatto per lui sulla pagina Facebook.

comunque non sono male davvero: prendi un Becker, aggiungi un Gamboni, mischia tutto, togli 300 euro ed ecco un Proietti! Magari una la provo, le forme sono molto accattivanti e comunque del Capo mi fido in merito alla qualità
No no no. La sfida era chiara: trovare la pipa sul web. E hai vinto
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Ottobre 2017, 18:28:45
Vediamola meglio, vera in corno.
Foratura fornello 20
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 04 Ottobre 2017, 18:45:46
chi gliele produce?

Onestamente, non mi dice molto...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Ottobre 2017, 18:51:26
chi gliele produce?

Onestamente, non mi dice molto...
Le fanno loro nel laboratorio alla Fornace Curti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 04 Ottobre 2017, 18:53:26
Ma di chi è questa pipa? Mi sono perso...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Ottobre 2017, 19:36:48
Ma di chi è questa pipa? Mi sono perso...

Neatpipes, per il mercato estero si chiamano Luciano,  Neatpipes in Italia.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 04 Ottobre 2017, 20:11:16
comunque non sono male davvero: prendi un Becker, aggiungi un Gamboni, mischia tutto, togli 300 euro ed ecco un Proietti!

Fa quasi pensare che dietro le pipe Proietti si nascondano le Gamboni "second"...
De Roma (come il G.), sito solo in inglese (come il G.), partita Iva omessa (come il G.), photoshoppate molto simili al G., ecc...
Indizi che non fanno certo una prova.. e la mia è solo sciocca malizia eh, senza dita puntate.
Lo stile mi piace, dovessi prenderne una e perché no, a trovarla, comprerei sicuramente l'originale: una Becker.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 04 Ottobre 2017, 20:31:44
Comunque non sapevo che Gamboni tenesse scuola.

Lo scopiazzano è diverso comunque meglio Azzinnari e Corsellini
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 04 Ottobre 2017, 20:35:42
Non so voi, ma a me quelli che
a) le pipe belle le hanno solo loro
b) le radiche eccellenti le hanno solo loro
c) gli ottimi tabacchi li hanno solo loro
restano indigesti e parecchio.
Non scrivo da tanto ma vi leggo. E' possibile che se un forumista dice qualcosa, subito arriva il bannatissimo ad alitargli sul collo?
però è alito che sa di mari (e forse di pasta con le sarde)  :D

Meglio quell'alito che quello di radica sconosciuta
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 04 Ottobre 2017, 20:39:27
e di Peretti, naturalmente

C'è chi può e  chi non può, io puó  :D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 04 Ottobre 2017, 20:44:19
Ma io vi lascio naturalmente alle vostre belle Savinelli, Le Nuvole, Dunhill, Charatan ecc. ecc. purtroppo io mi accontento di una bella mano, di un lavoro fatto bene e di un ottima radica; ho la possibilità di avere degli ottimi tabacchi per cui a mio modesto parere fumo più che bene così.
Sostanzialmente io fumo non guardo attentamente la pipa di fuori per spendere un paio di centinaia di euro in più o per snob.
Vedi Capo la questione è questa. Tu sfidi a trovare un immagine sul web. L'immagine si trova subito. Credi di essere furbo, ma tutto quello che dici si trasforma in boomerang. E questo è peggio di un ban. Credimi. E, a proposito di snob, non eri tu quello delle pipe high grade? Datti una regolata, per evitare che ti regoli io (per sempre)

vabè ma qui il capo ha ragione, il Proietti ha ammollato impunemente una pipa che ha fatto per lui sulla pagina Facebook.

comunque non sono male davvero: prendi un Becker, aggiungi un Gamboni, mischia tutto, togli 300 euro ed ecco un Proietti! Magari una la provo, le forme sono molto accattivanti e comunque del Capo mi fido in merito alla qualità

I conti per me non  tornano ma con Azzinnari c'è un abisso
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 05 Ottobre 2017, 01:26:37
Citazione da: caporaiss

I conti per me non  tornano ma con Azzinnari c'è un abisso

Non ho capito, dici che Azzinnari è peggio o meglio?

Ho solo una Azzinnari e nessuna Proietti, quindi non posso fare alcun paragone, ma mi chiedo: se tu Capo ti accontenti di un'ottima radica (e Azzinnari pare ce l'abbia, almeno al pari di P. - e mi verrebbe da dire, al pari di alti cento pipemaker che la prendono dagli stessi fornitori) e di una bella mano (anche qui, il buon Azzinnari è lampante ce l'abbia), da dove deriva l'abisso? Non è sterile polemica, sono davvero interessato al tuo punto di vista. Forse intendi l'estro nelle forme? Ok, ma il buon P. mi pare comunque molto derivativo (e così anche A., che però vira  sulle forme classiche)

Comunque, in merito ai conti, se non sono 300 i prezzi di Proietti a oggi sono 200 in meno rispetto a quelli di Gamboni o, va bè ovvio, Becker. Non dico sia un bene o un male, paragono solo i "listini" (o meglio i prezzi che fanno i rivenditori, poi ognuno può essere in grado di strappare le condizioni migliori in una contrattazione vis-à-vis)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 05 Ottobre 2017, 08:24:21
E' una valutazione che puoi fare solo avendo le due pipe in mano, il P. oltre agli shapes accattivanti ed estrosi, anche se scopiazzati, ha una cura maniacale nei dettagli, in particolare il dente del bocchino, usa ebanite e cumberland tedesca nell'A. troviamo dal mio punto di vista il fastidioso metagrillath, il P. certifica la provenienza della radica al momento della vendita con tanto di firma, se nel sito ufficiale c'è scritto altro può essere che poi ha acquistato presso altri fornitori, spesso i siti commerciali di qualsiasi azienda sono datati e con il passare del tempo scelgono altri lidi è così in qualsiasi settore commerciale.
Degli shapes classici triti e ritriti personalmente ne sono stufo, riguardo ai prezzi trovo un ottimo "high grade" come prodotto a prezzi convenientissimi, il P. ha proposte interessanti, il prossimo anno se tutto va bene sarà anche a Chicago, gradirei sapere se di vostra conoscenza altri emergenti che a parte mercatini rionali, MP sui forum hanno proposte del genere.

Per i prezzi, il rapporto qualità/qualità prezzo è impressionante non si può paragonare al compianto B. e neppure al grande G. e ricordo che le Fundation sono un gradino sotto al P., sempre parere personale, e costano molto di più, poi ognuno è liberissimo di fare ciò che vuole.
Non lo avevo paragonato nè a B. e nè a G. ma appunto come è stato puntualizzato "sciocca malizia"

Sei sicuro che tutti i pipemakers hanno lo stesso fornitore ? Sei sicuro che pur avendo lo stesso fornitore tutti hanno lo stesso trattamento nella scelta della radica ?


Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 05 Ottobre 2017, 09:07:41
Comunque alla fine di questo discorso l’abisso si riduce a ebanite/metacrilato (son gusti), shape chart (son gusti: o non si diceva che la buona mano di un emergente la si giudica da una billiard ben fatta?) e insinuazioni sulla radica...e la patente di “high grade” per la “cura maniacale per i dettagli”, formula che ultimamente sento usare così spesso per i pipemakers che pare che siano tutti ebanisti maniaci...

In effetti dovrei vederne per apprezzare (perché ad esempio dalle foto il dente del bocchino non mi piace un granché, affatto commovente). Però visto che perori la sua causa con tale intensità e dati i prezzi più che ragionevoli penso che mi metterò in contatto con lui per farmi fare qualcosa. Posso spendere il tuo nome per un trattamento di favore?  ::) ;) Dico sul serio eh

(A Chicago ci vanno in tanti e non lo giudicherei di per sé una garanzia di nulla)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 05 Ottobre 2017, 09:13:16
Comprare prima di Chicago perché solitamente, almeno così era quando Cinesi e Giapponesi compravano tutto, dopo Chicago i prezzi aumentano, o almeno aumentavano.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 05 Ottobre 2017, 09:34:40
Comunque alla fine di questo discorso l’abisso si riduce a ebanite/metacrilato (son gusti), shape chart (son gusti: o non si diceva che la buona mano di un emergente la si giudica da una billiard ben fatta?) e insinuazioni sulla radica...e la patente di “high grade” per la “cura maniacale per i dettagli”, formula che ultimamente sento usare così spesso per i pipemakers che pare che siano tutti ebanisti maniaci...

In effetti dovrei vederne per apprezzare (perché ad esempio dalle foto il dente del bocchino non mi piace un granché, affatto commovente). Però visto che perori la sua causa con tale intensità e dati i prezzi più che ragionevoli penso che mi metterò in contatto con lui per farmi fare qualcosa. Posso spendere il tuo nome per un trattamento di favore?  ::) ;) Dico sul serio eh

(A Chicago ci vanno in tanti e non lo giudicherei di per sé una garanzia di nulla)

Fare il mio nome non costa nulla, può darsi che qualcosa ottieni.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 05 Ottobre 2017, 09:37:22
Comunque alla fine di questo discorso l’abisso si riduce a ebanite/metacrilato (son gusti), shape chart (son gusti: o non si diceva che la buona mano di un emergente la si giudica da una billiard ben fatta?) e insinuazioni sulla radica...e la patente di “high grade” per la “cura maniacale per i dettagli”, formula che ultimamente sento usare così spesso per i pipemakers che pare che siano tutti ebanisti maniaci...

In effetti dovrei vederne per apprezzare (perché ad esempio dalle foto il dente del bocchino non mi piace un granché, affatto commovente). Però visto che perori la sua causa con tale intensità e dati i prezzi più che ragionevoli penso che mi metterò in contatto con lui per farmi fare qualcosa. Posso spendere il tuo nome per un trattamento di favore?  ::) ;) Dico sul serio eh

(A Chicago ci vanno in tanti e non lo giudicherei di per sé una garanzia di nulla)

Fare il mio nome non costa nulla, può darsi che qualcosa ottieni.

Grazie, lo contatto oggi stesso  ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 05 Ottobre 2017, 11:24:51
Comunque non sapevo che Gamboni tenesse scuola.

Lo scopiazzano è diverso comunque meglio Azzinnari e Corsellini
Azzinnari non so perchè ancora non ne ho. Corsellini è un Maestro assoluto
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 05 Ottobre 2017, 11:26:34
Io per esempio preferisco il meta... Tutti i gusti son gusti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 06 Ottobre 2017, 17:24:16
L'ultima arrivata...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 06 Ottobre 2017, 17:48:37
una pipa fatta a pipa, bellissima  ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 06 Ottobre 2017, 17:48:52
ellapeppa
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 06 Ottobre 2017, 17:49:34
Sono lieto di vedere che qualche bella pipa, ogni tanto, sfugge al Grande Accaparratore
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 06 Ottobre 2017, 17:54:17
Ciao bella gnocca  ;D  :P
Complimenti per l'acchiappo a enrikon  :)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 06 Ottobre 2017, 18:11:23
Bella!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Sasha - 06 Ottobre 2017, 18:48:29
meravigliosa
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: StefanoG - 06 Ottobre 2017, 18:59:28
e già, bella è bella non c'è che dire...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 06 Ottobre 2017, 21:00:14
Grazie, in realtà non mi faceva proprio impazzire, ma  fra l'usato Dunhill di Bollito era quella che mi piaceva di più. Avevo un credito da consumare e ho scelto questa. Per carità, mi piace eh, ma non penso l'avrei comprata avessi dovuto tirare fuori i soldi di tasca.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 06 Ottobre 2017, 23:37:20
Grazie, in realtà non mi faceva proprio impazzire, ma  fra l'usato Dunhill di Bollito era quella che mi piaceva di più. Avevo un credito da consumare e ho scelto questa. Per carità, mi piace eh, ma non penso l'avrei comprata avessi dovuto tirare fuori i soldi di tasca.

Comuque molto bella, caro Enrico. Complimenti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 07 Ottobre 2017, 06:26:40
Grazie!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 07 Ottobre 2017, 12:21:13
Per non lasciare da solo enrikon  ;D.. due nuove acquisizioni anche per me stamani, + o - già programmate.
Ascorti Nus (la punzonature A.R. in corsivo maiuscolo cosa vuole dire?)
Dunhill 3110 Dress (2015)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 07 Ottobre 2017, 12:45:20
Per non lasciare da solo enrikon  ;D.. due nuove acquisizioni anche per me stamani, + o - già programmate.
Ascorti Nus (la punzonature A.R. in corsivo maiuscolo cosa vuole dire?)
Dunhill 3110 Dress (2015)
Ascorti Roberto, credo che sia usata solo per edizioni particolari, come quelle per Tinder Box.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 07 Ottobre 2017, 13:50:20
Per non lasciare da solo enrikon  ;D.. due nuove acquisizioni anche per me stamani, + o - già programmate.
Ascorti Nus (la punzonature A.R. in corsivo maiuscolo cosa vuole dire?)
Dunhill 3110 Dress (2015)
Ascorti Roberto, credo che sia usata solo per edizioni particolari, come quelle per Tinder Box.

Thank you ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 07 Ottobre 2017, 14:03:56
Per non lasciare da solo enrikon  ;D.. due nuove acquisizioni anche per me stamani, + o - già programmate.
Ascorti Nus (la punzonature A.R. in corsivo maiuscolo cosa vuole dire?)
Dunhill 3110 Dress (2015)
Ascorti Roberto, credo che sia usata solo per edizioni particolari, come quelle per Tinder Box.

Thank you ;)
Prego, ma ho approfondito un po' le ricerche e ne ho viste di assolutamente normali con l'AR, tutte un po' datate, credo di averne anch'io così marcate, quindi, oltre alle edizioni speciali probabilmente ci fu un periodo nel quale le marcava tutte così.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 07 Ottobre 2017, 14:22:28
Sicuramente è datata, vedevo pipe similmente punzonate in vendita anche da Floppy.
Io questa l'ho trovata a 200 euro di listino, ma l'ho comprata con il 40% di sconto (anche la Dunhill) approfittando dei saldi "su tutto" autunnali. Vabbè, A.R. = Ascorti Roberto e quel particolare taglio del bocchino mi mancavano e la pipa mi pare carina.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 07 Ottobre 2017, 14:30:39
Fatto benissimo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 07 Ottobre 2017, 15:59:07
Ho un paio di Ascorti con l’AR databili primi 2000. Questa ha pure la firma:
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 07 Ottobre 2017, 17:56:29
Begli acchiappi Ramon, splendide tutt'e due.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 07 Ottobre 2017, 21:32:56
Per non lasciare da solo enrikon  ;D.. due nuove acquisizioni anche per me stamani, + o - già programmate.
Ascorti Nus (la punzonature A.R. in corsivo maiuscolo cosa vuole dire?)
Dunhill 3110 Dress (2015)

Complimenti per gli acquisti. Tutte le mie Ascorti risalgono ad un periodo precedente il 1987, Quando la famiglia era ancora al completo (a parte la scomparsa di Peppino).
All'epoca la scritta A.R. non esisteva. Per lo meno non l'mai vista in nessuna Ascorti del tempo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 08 Ottobre 2017, 18:39:44
fresca di mercatino domenicale, Punto Oro Mister G 816 KS

(http://c1.staticflickr.com/5/4481/36863991044_5a58eea529_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 08 Ottobre 2017, 18:56:41
Bellissima anche questa. Prima o poi una Punto Oro bisogna che me la faccia, magari una Oom Paul.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 09 Ottobre 2017, 10:17:49
Bellissima anche questa. Prima o poi una Punto Oro bisogna che me la faccia, magari una Oom Paul.
La migliore pipa del mondo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 09 Ottobre 2017, 10:19:04
Sulle poche Ascorti che ho c'è sempre la punzonatura AR. Tranne nella Calabash con fornello svitabile, che non ha punzonature, tranne la A sul bocchino.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 09 Ottobre 2017, 18:15:03
La migliore pipa del mondo.
Dici sul serio? In effetti mi intriga, dev'essere comodissima.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 09 Ottobre 2017, 18:52:58
Complimenti per le belle pipe!
 :-*
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 10 Ottobre 2017, 08:28:32
Non è una gran schiuma, anzi è un po' una trombata, ma costava poco ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 10 Ottobre 2017, 08:34:16
I depravati lettori ai quali  piace il genere possono vedere qui
http://www.pipephil.eu/oddpipes/coquin/index.html

 ;D :P
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 10 Ottobre 2017, 09:03:49
Non è una gran schiuma, anzi è un po' una trombata, ma costava poco ;D
epperò... io ho comprato ieri una schiumetta a testa di leone incazzato
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 10 Ottobre 2017, 15:52:26
Ad Aprile, dal mitico Aligi, acquistai una bella Autograph 3. Il bocchino era in condizioni pietose e, come molte Autograph di quell'epoca, aveva una "scanalatura" che non mi piaceva.
Dunque, tramite Giovanni, ho mandato a rifare il bocchino, che ho chiesto in metacrilato e senza accrocchi. Siccome a Molina di Barasso non condiscono con l'acqua, mi hanno restaurato anche il bocchino originale. Ovviamente il logo se n'è andato...
Questo il risultato
(https://farm5.staticflickr.com/4465/37616104641_31600f9699_b.jpg)
E questo, invece, è il bocchino nuovo.
(https://farm5.staticflickr.com/4459/37583709932_c61eb86187_b.jpg)
Analoga operazione ho fatto fare ad altra Autograph Panel (provenienza Cantaccio) direttamente con Savinelli.
Sono incappato nelle agitazioni del corriere SDA e la pipa è da un mese ferma all'hub di Pavia. La rivedrò mai?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 10 Ottobre 2017, 16:07:12
Bel lavoro! Anch’io ne ho mandata una a ribocchinare, mi sono scordato di specificare di farlo fare in met...lo fanno di default ormai? Chiamo Giovanni, mi sa...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 10 Ottobre 2017, 16:11:09
Non ti so dire Francesco. Io avevo specificato che lo volevo in met (anche per la "desaparecida")
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 11 Ottobre 2017, 13:24:26
Grenci personalizzata per Lorenzi di via Dante, Milano, negozio scomparso circa 25 anni fa, se non di più
New Entry, bocchino in ebanite.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 11 Ottobre 2017, 16:24:31
Questa invece l'ho da un bel po'
Grenci-Artebano
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 11 Ottobre 2017, 16:41:35
Posseggo una sola grenci, ma devo dire che è davvero un'ottima pipa.
Non si vede quasi mai in giro e credo che siano pochissimi negozi che le vendono...

Io l'ho comprato da un tabaccaio che ne aveva preso una piccola quantità per prova e ricordo che, ai tempi, rispetto altre marche avevano davvero dei prezzi molto onesti
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 11 Ottobre 2017, 21:50:04
Giallo e spuntature in Proietti devil anse
questa qui? http://accademiafumolento.forumfree.it/?t=35639873&st=24510
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 12 Ottobre 2017, 09:52:46
Giallo e spuntature in Proietti devil anse
questa qui? http://accademiafumolento.forumfree.it/?t=35639873&st=24510


Segretario, nel suo furore polemico mi confonde le forme  ;D :P :P :P
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 12 Ottobre 2017, 10:09:55
No no, è una confusione voluta
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 12 Ottobre 2017, 10:10:47
Peraltro ho scoperto solo ieri l'origine della denominazione della forma. Vedi che caposifone spinge all'erudirsi?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 12 Ottobre 2017, 21:51:15
Altinay, presa due-tre anni fa da Savinelli a Milano in negozio.
https://www.altinaymeerschaumpipe.com/
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 14 Ottobre 2017, 14:31:21
A proposito di forme classiche

(http://c1.staticflickr.com/5/4489/37689754211_969255f04f_c.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 14 Ottobre 2017, 20:03:23
A proposito di liverpool..

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: StefanoG - 14 Ottobre 2017, 20:45:49
 :o azz tanta roba  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 14 Ottobre 2017, 21:35:31
La 55 non penso arriverò mai a comprarla, ma a suon di guardarla mi dispiace sempre meno.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 14 Ottobre 2017, 21:42:37
Prototipo di Castello Relax, che, (giustamente) non ebbe successo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 15 Ottobre 2017, 08:29:00
La 55 non penso arriverò mai a comprarla, ma a suon di guardarla mi dispiace sempre meno.

Per me è una forma molto difficile da rendere (bella) in foto, dal vivo le 55 sono spesso molto più eleganti
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 15 Ottobre 2017, 14:20:08
Uno shape che adoro, anche nelle versioni strane, e quella fatta meglio che ho non è Castello.
Castello
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 15 Ottobre 2017, 14:23:35
Rad Davis
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 17 Ottobre 2017, 08:06:36
complimenti a tutti
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 17 Ottobre 2017, 12:38:52
Ultimi acquisti (per me) ai saldi d'autunno.
Una 4407 prince bruyere del '93, nuova. Mi piace moltissimo anche se in foto non rende.
L'altra una Amorelli ** presa più per curiosità che altro, anche visto l'ottimo prezzo.

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 17 Ottobre 2017, 12:45:42
Ultimi acquisti (per me) ai saldi d'autunno.
Una 4407 prince bruyere del '93, nuova. Mi piace moltissimo anche se in foto non rende.
L'altra una Amorelli ** presa più per curiosità che altro, anche visto l'ottimo prezzo.

belle, anche se la prince mi piace max gruppo 2-3. Che invidia questi saldi  ::) ::) ::)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Ottobre 2017, 12:52:09
Li vuoi tutti tu i saldi?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 17 Ottobre 2017, 12:57:16
Li vuoi tutti tu i saldi?

guarda che è solo la distanza che mi frena  ;D

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Ottobre 2017, 12:57:55
Vai alla tabaccheria Zuccaro a Siracusa, vedrai che il Sig. Giovanni ti tratterà bene
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: il sifonatore - 17 Ottobre 2017, 12:59:50
Vai alla tabaccheria Zuccaro a Siracusa, vedrai che il Sig. Giovanni ti tratterà bene
sisisisisi proprio così...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 17 Ottobre 2017, 14:14:12
Grazie della dritta Cristiano
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Ottobre 2017, 14:17:50
Prego caro. Salutami mister g
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 17 Ottobre 2017, 14:19:10
Riferirò
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Ottobre 2017, 14:19:51
Sai che ci tengo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Ottobre 2017, 14:24:04
La cosa buffa è che coloro che ci dileggiavano perché ospitavamo il pluribannato capo oggi se lo tengono stretto in versione fake giovannisifone, pur essendo in possesso degli ip. Possiamo con fierezza affermare che il capo originale ed ufficiale lo abbiamo in esclusiva noi. Gli altri hanno la sottomarca. E complimenti al capo che sta uccellando ADfl con grande stile. Chapeau.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 17 Ottobre 2017, 14:37:21
La cosa buffa è che coloro che ci dileggiavano perché ospitavamo il pluribannato capo oggi se lo tengono stretto in versione fake giovannisifone, pur essendo in possesso degli ip. Possiamo con fierezza affermare che il capo originale ed ufficiale lo abbiamo in esclusiva noi. Gli altri hanno la sottomarca. E complimenti al capo che sta uccellando ADfl con grande stile. Chapeau.
Cosa che però avviene, da parte di chi, bannato, si ripresenta sotto mentite spoglie, con la perdita della propria personalità.
IMMHISSIMO, come sempre. :P
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Ottobre 2017, 14:38:47
Tuttavia noi  e solo noi deteniamo the original
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 17 Ottobre 2017, 14:52:13
comunque non sono male davvero: prendi un Becker, aggiungi un Gamboni, mischia tutto, togli 300 euro ed ecco un Proietti!

Fa quasi pensare che dietro le pipe Proietti si nascondano le Gamboni "second"...
De Roma (come il G.), sito solo in inglese (come il G.), partita Iva omessa (come il G.), photoshoppate molto simili al G., ecc...
Indizi che non fanno certo una prova.. e la mia è solo sciocca malizia eh, senza dita puntate.
Lo stile mi piace, dovessi prenderne una e perché no, a trovarla, comprerei sicuramente l'originale: una Becker.

Proietti e Gamboni non sono la stessa persona e le Proietti non sono Gamboni "second" (anche se lo fossero non ci sarebbe nulla di male a mio avviso).

Le Becker sono Becker e lo "stile" Gamboni non ha molto a che vedere con Becker, anche se agli inizi Paolo è stato fonte di ispirazione per Gamboni, ma così come per molti altri. A tale propostito, piace e giova appena ricordare che Paolo Becker è stato riconosciuto a livello mondiale come Maestro di assoluto livello.
Inoltre, anche da un punto di vista tecnico e di esecuzione del lavoro ci sono notevoli differenze.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 17 Ottobre 2017, 14:58:09
La cosa buffa è che coloro che ci dileggiavano perché ospitavamo il pluribannato capo oggi se lo tengono stretto in versione fake giovannisifone, pur essendo in possesso degli ip. Possiamo con fierezza affermare che il capo originale ed ufficiale lo abbiamo in esclusiva noi. Gli altri hanno la sottomarca. E complimenti al capo che sta uccellando ADfl con grande stile. Chapeau.
Cosa che però avviene, da parte di chi, bannato, si ripresenta sotto mentite spoglie, con la perdita della propria personalità.
IMMHISSIMO, come sempre. :P

Più che mancanza di personalità, la chiamerei "prendere per il culo" spesso fra i forum si ci può ammalare, mentalmente parlo.
Cerchiamo di prendere il tutto meno serio, mi sa che le cose serie nelle vita sono altre.
sempre tante cose belle.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 17 Ottobre 2017, 14:58:09
P.B.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 17 Ottobre 2017, 14:58:57
Minchia !! Sei davvero importante, ti avevo sotto valutato.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 17 Ottobre 2017, 15:00:26
New entry
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 17 Ottobre 2017, 15:13:34

Proietti e Gamboni non sono la stessa persona e le Proietti non sono Gamboni "second" (anche se lo fossero non ci sarebbe nulla di male a mio avviso).

Le Becker sono Becker e lo "stile" Gamboni non ha molto a che vedere con Becker, anche se agli inizi Paolo è stato fonte di ispirazione per Gamboni, ma così come per molti altri. A tale propostito, piace e giova appena ricordare che Paolo Becker è stato riconosciuto a livello mondiale come Maestro di assoluto livello.
Inoltre, anche da un punto di vista tecnico e di esecuzione del lavoro ci sono notevoli differenze.

d'accordissimo su tutto, poi basta guardare le pipe di questi artigiani per capirlo. Parlando direttamente con Proietti ha confermato che la sua ispirazione maggiore è certo Becker e di Gamboni apprezza semmai - e in questa fase della sua carriera indubbiamente cerca di imitare - le colorazioni e finiture.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Ottobre 2017, 15:39:49
P.B.
NCH mi dispiace dirtelo ma in questa foto c'è una preoccupante somiglianza con un vecchio Presidente del Toscopipa
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 17 Ottobre 2017, 17:33:43
P.B.
NCH mi dispiace dirtelo ma in questa foto c'è una preoccupante somiglianza con un vecchio Presidente del Toscopipa

Ahahah, questa è cattivuccia... o quantomeno “andante con fuoco”!
 ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 17 Ottobre 2017, 17:55:49
P.B.
NCH mi dispiace dirtelo ma in questa foto c'è una preoccupante somiglianza con un vecchio Presidente del Toscopipa

Ahahah, questa è cattivuccia... o quantomeno “andante con fuoco”!
 ;D
Purtroppo non so di chi parlate :'(
Così va meglio? ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Ottobre 2017, 18:19:58
P.B.
NCH mi dispiace dirtelo ma in questa foto c'è una preoccupante somiglianza con un vecchio Presidente del Toscopipa

Ahahah, questa è cattivuccia... o quantomeno “andante con fuoco”!
 ;D
con sviolinata
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Ottobre 2017, 18:21:15
Sinceramente tra Gamboni e Becker non vedo somiglianze. Senza sminuire Gamboni. Il fatto che io non lo gradisca non lo deprezza affatto.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 19 Ottobre 2017, 10:46:30
E niente... l'Amorelli comprata due giorni fa e messa in rastrelliera proprio non mi convinceva.
Fornello improbabile per il mio tipo di fumate e troppo distante dal mio gusto per quanto la trovassi graziosa.
Stamani l'ho resa in negozio e mi sono portato via questa poker 4122 new cumberland, del 2015.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 19 Ottobre 2017, 12:01:06
Splendida.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 19 Ottobre 2017, 14:29:12
Io ho la sorellina piccola la 3122. Incredibile la capienza rispetto alle dimensioni.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 19 Ottobre 2017, 15:49:07
Eccola
(https://farm5.staticflickr.com/4466/37744326946_3a419ce775_c.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 19 Ottobre 2017, 15:50:20
Autograph Panel con bocchino rifatto in met
(https://farm5.staticflickr.com/4480/23940076328_93f180f1dc_c.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 19 Ottobre 2017, 15:58:10
Bella Cristiano la tua poker, la bombatura del rim stile vecchie cumberland ci sta particolarmente bene.
A mio avviso hanno sbagliato a toglierla, in generale.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 19 Ottobre 2017, 16:01:28
Autograph Panel con bocchino rifatto in met
(https://farm5.staticflickr.com/4480/23940076328_93f180f1dc_c.jpg)

la dispersa in Veneto?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 19 Ottobre 2017, 16:21:06
In Lombardia, comunque è lei.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 19 Ottobre 2017, 16:53:04
Bella Cristiano la tua poker, la bombatura del rim stile vecchie cumberland ci sta particolarmente bene.
A mio avviso hanno sbagliato a toglierla, in generale.
Invece a me non piace tanto. Preferisco il rim piatto come sembrerebbe la tua o, meglio ancora, svasato verso l'interno.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 19 Ottobre 2017, 16:59:32
C'è stato un momento in cui era sabbiato anche il rim, o sbaglio?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 19 Ottobre 2017, 17:07:08
C'è stato un momento in cui era sabbiato anche il rim, o sbaglio?
del 2003, dal Pascià
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 19 Ottobre 2017, 17:08:12
C'è stato un momento in cui era sabbiato anche il rim, o sbaglio?
del 2003, dal Pascià

grazie, sì mi pare siano i primi anni 2000, poi hanno ripreso a farlo piatto e liscio
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 19 Ottobre 2017, 17:13:37
C'è stato un momento in cui era sabbiato anche il rim, o sbaglio?
del 2003, dal Pascià

grazie, sì mi pare siano i primi anni 2000, poi hanno ripreso a farlo piatto e liscio
1967, mie, 6EK Shell e EK Cumberland, gruppo 4--rettifica Tanshell, errore di sbaglio ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 19 Ottobre 2017, 17:26:52
C'è stato un momento in cui era sabbiato anche il rim, o sbaglio?
del 2003, dal Pascià
la mia classic (primi del 2000) ha il rim sabbiato
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 19 Ottobre 2017, 17:32:25
C'è stato un momento in cui era sabbiato anche il rim, o sbaglio?
del 2003, dal Pascià
la mia classic (primi del 2000) ha il rim sabbiato

ma cumberland classic? non era una shell?

NCH, curioso perché sapevo che il finissaggio cumberland era stato introdotto a fine anni 70!  :o sono proprio marchiate Cumberland? Interessante
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 19 Ottobre 2017, 18:13:22
C'è stato un momento in cui era sabbiato anche il rim, o sbaglio?
del 2003, dal Pascià
la mia classic (primi del 2000) ha il rim sabbiato

ma cumberland classic? non era una shell?

NCH, curioso perché sapevo che il finissaggio cumberland era stato introdotto a fine anni 70!  :o sono proprio marchiate Cumberland? Interessante
Se uno pensa Tanshell e scrive Cumberland succede ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 19 Ottobre 2017, 18:24:17
C'è stato un momento in cui era sabbiato anche il rim, o sbaglio?
del 2003, dal Pascià
la mia classic (primi del 2000) ha il rim sabbiato

ma cumberland classic? non era una shell?

NCH, curioso perché sapevo che il finissaggio cumberland era stato introdotto a fine anni 70!  :o sono proprio marchiate Cumberland? Interessante
Se uno pensa Tanshell e scrive Cumberland succede ;D


ahhh ecco  ;D mi pareva normale il bocchino infatti. Comunque sono solo le Cumberland che hanno sperimentato questa variabilità del rim nel tempo: bombato - liscio - sabbiato e infine di nuovo liscio
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 19 Ottobre 2017, 18:25:46
Un paio di foto passabili
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 19 Ottobre 2017, 18:36:41
No - parlando di pipe di serie (non HT, DR, ecc...) anche sulle Shell, come sulle Cumberland, hanno fatto di tutto: bombato, easy load, liscio e sabbiato.
Il "bombato" però è passato alla storia come cumberlandiano per eccellenza. Contaddistingueva proprio quel finissaggio.
Nelle Shell il bombato l'ho visto associato random a pipe con flock (tipo pipa-set da viaggio) oppure a forme come cherrywood e poker per l'appunto.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 19 Ottobre 2017, 18:44:18
No - parlando di pipe di serie (non HT, DR, ecc...) anche sulle Shell, come sulle Cumberland, hanno fatto di tutto: bombato, easy load, liscio e sabbiato.
Il "bombato" però è passato alla storia come cumberlandiano per eccellenza. Contaddistingueva proprio quel finissaggio.
Nelle Shell il bombato l'ho visto associato random a pipe con flock (tipo pipa-set da viaggio) oppure a forme come cherrywood e poker per l'appunto.

sì sì, è vero, anche le shell sono state oggetto di varianti del rim
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 19 Ottobre 2017, 19:05:20
Comunque sono d'accordo anche io sul fatto che il bombato non stesse bene su tutte (ad esempio non ho mai voluto una billiard di quel tipo, perché mi pare c'azzeccasse poco). Ma su altri shape era più coerente, o ingentilente.
Horn, Apple, Rhodesian.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 19 Ottobre 2017, 19:12:24
Comunque sono d'accordo anche io sul fatto che il bombato non stesse bene su tutte (ad esempio non ho mai voluto una billiard di quel tipo, perché mi pare c'azzeccasse poco). Ma su altri shape era più coerente, o ingentilente.
Horn, Apple, Rhodesian.

io ce l'ho su una billiard e devo dire che la rende un po' "meno Dunhill" per i miei gusti. Il peggiore abbinamento invece l'ho visto su una Cumberland panel, dove il bombato davvero stonava
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 19 Ottobre 2017, 19:37:00
Eh... la panel è una pipa complicata.
Ci sta male tutto credo, che non sia quadratico.
Non so se l'hai vista quella in vendita da Al Pascià con l'easy load (lo svaso).
Ruby bark >> quindi necessariamente con vera e svaso.
Io la trovo tremenda.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 19 Ottobre 2017, 19:44:07
Eh... la panel è una pipa complicata.
Ci sta male tutto credo, che non sia quadratico.
Non so se l'hai vista quella in vendita da Al Pascià con l'easy load (lo svaso).
Ruby bark >> quindi necessariamente con vera e svaso.
Io la trovo tremenda.

 :-X concavo o convesso, sempre brutto  :-\
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 20 Ottobre 2017, 12:20:54
Concordo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 20 Ottobre 2017, 18:18:07
C'è stato un momento in cui era sabbiato anche il rim, o sbaglio?
del 2003, dal Pascià
la mia classic (primi del 2000) ha il rim sabbiato

ma cumberland classic? non era una shell?

NCH, curioso perché sapevo che il finissaggio cumberland era stato introdotto a fine anni 70!  :o sono proprio marchiate Cumberland? Interessante
Classic Series Shell, l'hai vista più volte
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 20 Ottobre 2017, 20:01:29
Si ma si parlava della cumberland...

Tra l’altro oggi ho visionato un po’ di Shell di produzione recente e hanno il rim liscio e rosso.... ::)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 21 Ottobre 2017, 11:31:45
come rosso?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 21 Ottobre 2017, 12:48:40
come rosso?
4111 in vendita dal Pascià
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 21 Ottobre 2017, 13:59:24
a me pare marrone
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 21 Ottobre 2017, 14:13:47
a me pare marrone

è bordeaux, più o meno la tonalità bruyere (che ora come ora è un po' scura, ma non marrone)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 21 Ottobre 2017, 14:15:13
a me pare marrone
È rosso, tra l'altro il nero delle shell è sempre stato messo su una base rossa e, non ricordo bene quando, ci fu un periodo nel quale lasciavano pure il colore rosso sulle mani.
https://www.youtube.com/watch?v=UbJWUcqlKE4
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 21 Ottobre 2017, 14:22:06
a me pare marrone

è bordeaux, più o meno la tonalità bruyere (che ora come ora è un po' scura, ma non marrone)
Vero la bruyere ora è più scura.
Bordeaux è la tonalità esatta per le shell, sotto il nero e nelle parti non nere.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 21 Ottobre 2017, 15:13:19
a me pare marrone
È rosso, tra l'altro il nero delle shell è sempre stato messo su una base rossa e, non ricordo bene quando, ci fu un periodo nel quale lasciavano pure il colore rosso sulle mani.
https://www.youtube.com/watch?v=UbJWUcqlKE4
io ho una red bark che alle prime fumate lasciava rosso lo scovolino
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 21 Ottobre 2017, 18:33:12
Eppure, prima di morire, una shell briar...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 21 Ottobre 2017, 19:15:04
visto che si parlava di Bartoli e di rhodesian, Paolo-Nic mi prega di postare l'una e l'altra (in versione Charatan's)

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Nic Salamandra - 21 Ottobre 2017, 19:22:53
Grazie Francesco. ..La Montagnard BC serve a rendere le dimensioni della Bocciona Bartolona primo 90 ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 22 Ottobre 2017, 09:33:46
Capita, almeno a me, che delle pipe rimangano quasi inspiegabilmente inutilizzate per lungo tempo. Non parlo di mesi, ma di anni ed anni. Dico inspiegabilmente perchè non c'è nessun reale motivo perchè questo accada. Negli ultimi giorni sto recuperando un'Ascorti che non fumavo da almeno 25 anni ed un'Armellini ferma acnh'essa da una decina di anni.
Ebbene, caricate con Amsterdamer, hanno risposto quasi come se non fossero mai state così tanto "a riposo".
Solo l'Ascorti, alla prima fumata, ha prodotto una leggerissima condensa, facilmente corretta con una passata di scovolino.

(https://farm5.staticflickr.com/4474/37847622491_edc35301de_b.jpg)
(https://farm5.staticflickr.com/4512/37847622381_64024206de_b.jpg)
(https://farm5.staticflickr.com/4459/23995522888_f375613d94_b.jpg)

In ogni caso ben ritrovate!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 22 Ottobre 2017, 09:49:05
Mi piace molto quella Ascorti, complimenti  ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 22 Ottobre 2017, 16:30:36
Mi piace molto quella Ascorti, complimenti  ;)

Grazie Ramon.
A quel tempo l'acquistai assieme ad una simile:
(https://farm5.staticflickr.com/4462/37855519021_24f39cd45f_b.jpg)

Mi piacevano molto le pipe di dimensioni generose...

(https://farm5.staticflickr.com/4483/37145638014_953484bec7_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 22 Ottobre 2017, 17:26:46
Condivido; entrambe molto di mio gusto :)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 23 Ottobre 2017, 09:31:34
Magnifiche
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 23 Ottobre 2017, 15:21:53
Magnifiche

Grazie. Mi sembra  che la canadese sia una delle tue forme preferite...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 23 Ottobre 2017, 15:29:04
esatto, con le varie varianti...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 24 Ottobre 2017, 12:31:03
Punto Oro 506, senza filtro quindi bella vecchiotta, trovata fortunosamente nuova

(http://c1.staticflickr.com/5/4447/24046843568_1cd222a0d7_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 24 Ottobre 2017, 13:19:41
culone e non dico altro
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 24 Ottobre 2017, 14:01:58
culone e non dico altro

Mi associo...
Bell'acquisto una Corallo d'antan non si trova tutti i giorni...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 24 Ottobre 2017, 14:17:10
Chi cerca trova, prima o poi, e se lo merita.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 24 Ottobre 2017, 16:27:42
Bedda pipa.
Ho una Achille’s Favourite, sempre corallo, che mi aspetta a Udine da anni.
Io so che tanto, prima o poi, la compro io.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 24 Ottobre 2017, 17:08:18
Bedda pipa.
Ho una Achille’s Favourite, sempre corallo, che mi aspetta a Udine da anni.
Io so che tanto, prima o poi, la compro io.

se mi dici in quale tabaccheria ci sta di no  ;D ;D ;D (ma quale, la crosby, la lovat o l'ultima?)

Certo, ho sperimentato la difficoltà a contrattare con gli udinesi per ribassare i prezzi...  ;D ::)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 25 Ottobre 2017, 09:53:42
Non mi ricordo, non credo l'ultima. Quando passo in negozio poi ti dico Samael.

Nella foto 2 Dress,
la mia vecchiotta billiard 4103 del 1999 che fumo da un otto anni almeno e la recente liverpool 3110 del 2015; praticamente appena incignata.
Le ho messe insieme qui per evidenziare come, nelle Dress, la radica venga fuori con il tempo; effetto molto intrigante a mio avviso.
E non è un "dar giù il colore" sulle mani... no.. perché... leggo altrove di certi paragoni alquanto impropri con altre versioni di pipe lisce nere. Il Dress è Dress e poi ci sono le pipe verniciate di nero, che sono un'altra cosa  :D (senza togliere niente a nessuno).
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 25 Ottobre 2017, 11:25:32
molto bello il paragone evolutivo, la billiard sembra di un colore simile a una mia bruyere del 95 (in quegli anni il rosso bruyere era davvero marroneggiante)

(http://c1.staticflickr.com/1/355/31435612830_1976069802_h.jpg)

PS. attendo lumi sulla Savinelli utinensis  ::) ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 25 Ottobre 2017, 12:32:03
Congratulazioni a tutti!

Concordo sul dress; la colorazione delle bruyere deve essere rosso-bruyere ;), che ha una sua evoluzione come succede per le dress.
 :-*
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 25 Ottobre 2017, 12:42:06
Congratulazioni a tutti!

Concordo sul dress; la colorazione delle bruyere deve essere rosso-bruyere ;), che ha una sua evoluzione come succede per le dress.
 :-*

infatti ma, oh, in quel periodo le facevano così  ::)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 25 Ottobre 2017, 12:58:31
Le mie due pari periodo. Le ho da poco, hanno ancora la lucidatura originaria. Mi paiono di colorazione "tipica" rubino-lampone.
Quelle più recenti sono un po' più scure. Quelle precedenti un po' più chiare. Ma suppongo conti anche la vita e l'usura stessa.
Pure le chestnut non scherzano quanto ad affioramenti della radica sottostante.

Billiard bruyere 3103 - del 1993
Prince bruyere 4407 - del 1992

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 25 Ottobre 2017, 13:17:14
Mah, quella che ho postato è nuova...ho una chestnut dello stesso periodo che è più quasi più bordeaux  ::)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Ottobre 2017, 09:37:17
Ashton
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 27 Ottobre 2017, 10:28:43
Bella ma per me il bocchino è eccessivo...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Ottobre 2017, 12:41:21
Bella ma per me il bocchino è eccessivo...
Beccati questa, che però non è mia. ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 27 Ottobre 2017, 13:11:48
Ben gentile...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 31 Ottobre 2017, 16:34:20
Oh questa l'ho comprata per tenerla appesa in bocca eh  ;D !!!
Un pipa nera per Halloween ci sta dai.
Pete's X220 Black Spigot
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 31 Ottobre 2017, 17:12:59
anni e anni fa mi feci affascinare dall'elegante black spigot (rodhesian nel mio caso), ma anch'io praticamente non la fumo mai
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 31 Ottobre 2017, 17:20:26
No.. ma la mia sono appena andato a ritirarla in negozio... non mi gufare così dai..  ;D (certo che non l'ho comprata ai prezzi che vedo online). Avevo acquistato di recente una XL90 che fuma molto bene e mi pareva cosa giusta avvicinargli questa X220 (sono le mie "curve" preferite di Peterson, tanto valeva prenderle in versione elegante). Così anche questo capitolo è chiuso e si può passare ad altro.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 31 Ottobre 2017, 17:22:17
No.. ma la mia sono appena andato a ritirarla in negozio... non mi gufare così dai..  ;D (certo che non l'ho comprata ai prezzi che vedo online). Avevo acquistato di recente una XL90 che fuma molto bene e mi pareva cosa giusta avvicinargli questa X220 (sono le mie "curve" preferite di Peterson, tanto valeva prenderle in versione elegante). Così anche questo capitolo è chiuso e si può passare ad altro.

Saggio 😁
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: StefanoG - 02 Novembre 2017, 16:26:25
Bella è bella !!
Elegante !
Di certo non si potrà discutere la comodità di una pipa così curva,
nata per restare appesa in bocca senza dare peso, fastidio.
Forse per natura di forma, non adatta proprio a tutti i tabacchi,
io me ne feci fare, su mio disegno, due da Moretti, secondo me sono
belle, belle e, comodissime, ottimo acchiappo il tuo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 02 Novembre 2017, 16:43:09
Grazie.
La questione della comodità delle curve secondo me è uno degli argomenti più interessanti e meno dibattuti, colpevolmente, nei forum, almeno italiani.
Lo affermo perché il modo di “cadere” di una pipa curva determina molte cose nella pratica quotidiana. Al di là della tipologia di fornello.
Invece su internet non se ne parla per niente. Ed è un peccato.
Dici “pipa curva” e dici niente...
per esempio la curva che disegna una Peterson XL90 con il suo modo di allontanarsi dal mento del fumatore la rende una pipa ottima per la lettura da divano o da letto perché - quel tipo di curva - permette alla pipa di appoggiarsi comodamente sullo sterno.
Al contrario la curva che disegna una Peterson X220 con il suo quasi aggrapparsi al mento e rientrare ancora sotto di esso la rende più adatta alle pipate in verticale, in piedi, magari passeggiando.
Insomma c’è tutto un mondo di “curvitudini” accoppiate a diverse forme di fornello che - a mio avviso - meriterebbe un gran e proficuo dibattimento.
Certamente la shape chart di Peterson, in questo senso, offre infinite interessanti possibilità di studio.
Uno dei migliori tentativi di razionalizzare l'incasinata offerta delle curve-e-non-curve irlandesi mi pare questa che vi linko:
http://www.gqtobaccos.com/resource-centre/pipes/peterson-shape-chart/

Nello specifico credo che questa X220 dopo un po’ di full Virginia flake sbriciolato, se risponde bene, la dedicherò al Balkan flake. Ha un fornello stretto, cilindrico e profondo seppure piccolo. Una specie di chimney mignon. La curva del bocchino e’ molto strozzata ed il tiraggio quindi un po’ costretto. Credo che con un Balkan possa andarci a nozze come tipologia di fumata “fredda”, lenta, mani in tasca, magari passeggiando all’aperto.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 02 Novembre 2017, 17:12:25
Bell'argomento.
Ho una pipa molto simile a questa qui sotto (la mia è sabbiata), antica, piccola e leggera, senza marca.
La tengo fissa nello zaino da montagna e la fumo durante la discesa.
In vetta mai ;D

https://rebornpipes.com/tag/mastercraft-standard-cavalier/

 :-*
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: StefanoG - 02 Novembre 2017, 17:26:48
Eh si Ramon, dici bene !
Argomento molto interessante, credo da nessuno ancor affrontato.
Già, molto interessante.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 02 Novembre 2017, 17:43:28
In tema di curve segnalo le sorelle Rodriguez
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 02 Novembre 2017, 17:48:09
In tema di curve segnalo le sorelle Rodriguez
Mi sembra giusto, anche se non sono Irlandesi. ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 02 Novembre 2017, 18:47:31
Personalmente non amo molto le "extra" curve, specialmente quelle di Peterson col "sistema"...

Trovo davvero molto equilibrate le semicurve, per il mix estetica/praticità/resa nella fumata.

Naturalmente molto dipende anche dalla qualità e dal bilanciamento che, per quanto mi riguarda, nel mio piccolo parco pipe ho trovato solo in una Ascorti, davvero mooolto curva (quasi una Oom Paul) ed in una Castello, che sembra una piuma anche se di dimesioni generose.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 03 Novembre 2017, 09:58:58
Nel mio immaginario massimalista:
dritte > inglesi
curve > irlandesi
semi curve > danesi
rodriguez > latino-americane
 ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: StefanoG - 03 Novembre 2017, 12:36:45
Io, ho spesso e, per lo più fumato semicurve che,
trovavo perfette in se per comodità e resa in qualità di fumata,
poi nel tempo sono stato attratto dalle dritte, ed ora sono
affascinato dalle curve generose che, stupito, fumano bene
non meno delle semicurve e, dritte...tanto che tutte le sere
ne fumo una di continuo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 03 Novembre 2017, 13:00:41
Ho una sola pipa curva, ma quando la uso avverto subito l'enorme differenza in comodità rispetto a qualsiasi dritta. Peccato che esteticamente mi piacciano un po' meno.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 03 Novembre 2017, 13:45:15
Indubbiamente le curve, soprattutto se non sono grandi, sono ottime per lavorare con la pipa in bocca, come spesso succede quando sono al computer, per esempio. Ho alcuni modelli classici di Parker ed altre simili che quasi non ti accorgi del loro peso.

Purtroppo non ho mai avuto modo di provare una Rodriguez :( ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 03 Novembre 2017, 13:47:34
ed ora sono
affascinato dalle curve generose che, stupito, fumano bene
non meno delle semicurve e, dritte

Condivido.
Nei primi anni di pipa ho accusato le pipe curve (in generale) di non essere buone - invece - ero io che non le sapevo fumare.
La mia fumata di default rimane sempre in pipa dritta (70% abbondante sul totale) ma oggi è per scelta, ieri per condizione dovuta alla mia incapacità di fumare altro.
Ciò detto una pipa diritta costruita anche un po' male si fa perdonare, con le pipe curve è più complicato ovviare quindi è ancora più importante che siano costruite bene. Ma questo è un tema che so di non conoscere ancora bene abbastanza e quindi le fregature me le prendo ancora oggi. Per evitare.. cerco di rimanere sul classico ancor più che con le dritte e semicurve.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: StefanoG - 03 Novembre 2017, 17:07:32
Condivido in pieno il pensiero di Ramon.

Confermo quel che in giro si dice per Rodriguez, putroppo anche io non posso confermare  :D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 03 Novembre 2017, 17:10:36
In cosa una pipa curva fumerebbe peggio di una diritta? Io non noto differenze.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 03 Novembre 2017, 17:30:42
In cosa una pipa curva fumerebbe peggio di una diritta? Io non noto differenze.
È più predisposta, per sua natura, a fare acqua, ma basta regolarsi di conseguenzanella fumata e poi comprarle solo quando passa lo scovolo fino in fondo, per esempio no Ferndown o Baldo Baldi, almeno per tutte quelle che ho visto io delle due sopranominate, e quasi tutte le curve Savinelli pre filtro, adesso non so.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 03 Novembre 2017, 18:38:18
In cosa una pipa curva fumerebbe peggio di una diritta? Io non noto differenze.
È più predisposta, per sua natura, a fare acqua, ma basta regolarsi di conseguenzanella fumata e poi comprarle solo quando passa lo scovolo fino in fondo, per esempio no Ferndown o Baldo Baldi, almeno per tutte quelle che ho visto io delle due sopranominate, e quasi tutte le curve Savinelli pre filtro, adesso non so.

Condivido. Non ho esperienza di Baldo Baldi o di Ferndown, ma confermo il fatto che le mie pipe curve che tendono a fare più acqua sono quelle che non hanno i fori interni "diretti", che consentono allo scovolino di passare dal bocchino fino sbucare nel fornello. Aggiungerei che diverse curve, per non parlare di quelle con il pozzetto, hanno un alloggiamento del perno con evidente camera di espansione del fumo, che credo sia concausa della formazione di condensa. Almeno, la mia personale esperienza mi ha portato a queste conclusioni.
Tra l'altro, credo che quando si fuma una pipa curva si sia spesso naturalmente portati a tenerla in bocca più che in mano, con conseguente aumento della salivazione e, di conseguenza, della forte probabilità di creare più condensa (questo ovviamente l'ho constatato personalmente ma non è regola assoluta e universale...)
Resta poi anche il fatto che molto dipende da un buon caricamento. Concordo pienamente con Ramon sulla tecnica e penso prima di giudicare una pipa bisognerebbe valutare le capacità del fumatore,
Così ho avuto modo di constatare che pipe che ritenevo pessime, non solo non lo sono, ma nel tempo si sono rivelate ottime. Quindi probabilmente di pessimo c'era solo il mio modo di fumare, e soprattutto caricare, di un tempo.
Dalle discussioni nei forum mi sembra che questo argomento sia dato quasi per scontato, ma per me non lo è affatto. Può darsi che tutti gli altri fumatori siano nati "imparati", ma a me ci sono voluti anni per comprendere bene come caricare una pipa in modo da poterla fumare fino in fondo e con poca condensa.

Per quanto concerne invece le argomentazioni di Ramon, circa la comodità, per la mia esperienza, molto influente a tali fini è la conformazione del bocchino nelle sue varie parti. Ci sono pipe, anche apparentemente pesanti, che hanno il bocchino costruito talmente bene da adattarsi perfettamente alla presa, risultando così molto comode indipendentemente dalla forma (fermo restando il fatto che, a parità di peso reale, una dritta risulterà più pesante di una curva...). Penso però che non si possa fare una regola generale perché ognuno ha una sua specifica conformazione anatomica e quello che è perfetto per uno potrebbe non esserlo per altri.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: StefanoG - 03 Novembre 2017, 19:07:15
confermo anche io, pensavo che le pipe curve fossero un problema
per la loro forma, in realtà ero io che non sapevo fumarle, bisogna
credo, essere almeno un po esperti per iniziare a godere di una pipa
molto curva, se si riesce poi ...è gran piacere, almeno per me, poichè
le trovo assai comode e, il profumo aroma che esce dal fornello lo si
percepisce assai meglio.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 03 Novembre 2017, 19:15:50
Sono un fumatore "asciutto" ho iniziato a fumare la pipa nelle curve nessun problema di acquerugiola che invece mi capitava spesso con le dritte, se la radica è ben stagionata e lo strumento ben costruito, non ci resta che discutere del sesso degli angeli.

Quando si danno i consigli ai neofiti e si scrivono pagine e pagine di cazzate i professori/capiscitori dimenticano che la pipa è un pezzo di legno.

Tante cose
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 03 Novembre 2017, 22:42:01
Ci sono pipe, anche apparentemente pesanti, che hanno il bocchino costruito talmente bene da adattarsi perfettamente alla presa, risultando così molto comode indipendentemente dalla forma
Concordo!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 03 Novembre 2017, 22:44:41
È più predisposta, per sua natura, a fare acqua, ma basta regolarsi di conseguenzanella fumata e poi comprarle solo quando passa lo scovolo fino in fondo, per esempio no Ferndown o Baldo Baldi, almeno per tutte quelle che ho visto io delle due sopranominate, e quasi tutte le curve Savinelli pre filtro, adesso non so.
La mia è una Charatan's, lo scovolino non passa, ma non mi sembta faccia più acqua delle altre.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 03 Novembre 2017, 23:35:17
È più predisposta, per sua natura, a fare acqua, ma basta regolarsi di conseguenzanella fumata e poi comprarle solo quando passa lo scovolo fino in fondo, per esempio no Ferndown o Baldo Baldi, almeno per tutte quelle che ho visto io delle due sopranominate, e quasi tutte le curve Savinelli pre filtro, adesso non so.
La mia è una Charatan's, lo scovolino non passa, ma non mi sembta faccia più acqua delle altre.
Lo scovolino deve passare anche per asciugare se si bagna durante la fumata, se non passa è una seccatura, anche per la pulizia, ma non è detto che debba fare acqua.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 04 Novembre 2017, 04:34:07
Per la pulizia sì, infatti il cannello non lo pulisco mai perché a caldo il bocchino non viene via e a freddo me ne dimentico  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Novembre 2017, 07:55:28
Per la pulizia sì, infatti il cannello non lo pulisco mai perché a caldo il bocchino non viene via e a freddo me ne dimentico  ;D
Infatti ;D
Scusa ma  Oggi alle 04:34:07  ti sei alzato o andavi a dormire?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 04 Novembre 2017, 08:13:20
Alzato, alzato.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Novembre 2017, 08:44:47
Dunhill quaint gruppo 4 amber root '90
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 04 Novembre 2017, 15:35:04
Bella.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 04 Novembre 2017, 16:43:01
Per la pulizia sì, infatti il cannello non lo pulisco mai perché a caldo il bocchino non viene via e a freddo me ne dimentico  ;D

Basta usare una normale matita (lapis) con mina B2 O B3: strofinandola sul perno del bocchino agisce da lubrificante e non ti crea problemi nel rimuoverlo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 04 Novembre 2017, 16:43:32
Dunhill quaint gruppo 4 amber root '90

Bella davvero. Complimenti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 04 Novembre 2017, 17:17:31
Delle Quaint c'è ne sono un paio in vendita da Haddocks.

Amber Root Quaint 4 (2013)
http://www.haddockspipeshop.com/en/dunhill-pipe-dunhill-amber-root-quaint-4-2013.html

Root Briar Quaint 3 (2012)
http://www.haddockspipeshop.com/en/dunhill-pipe-dunhill-root-briar-quaint-3-2012.html

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 04 Novembre 2017, 17:37:58
Basta usare una normale matita (lapis) con mina B2 O B3: strofinandola sul perno del bocchino agisce da lubrificante e non ti crea problemi nel rimuoverlo.
Hai ragione, lo sapevo anche ma non l'ho mai fatto. Provvederò  ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Novembre 2017, 17:56:54
Per la pulizia sì, infatti il cannello non lo pulisco mai perché a caldo il bocchino non viene via e a freddo me ne dimentico  ;D

Basta usare una normale matita (lapis) con mina B2 O B3: strofinandola sul perno del bocchino agisce da lubrificante e non ti crea problemi nel rimuoverlo.
Certo, però a caldo mai, tranne nelle army metallate.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 05 Novembre 2017, 08:20:03
PETER HEDEGAARD
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 05 Novembre 2017, 17:04:12
È più predisposta, per sua natura, a fare acqua, ma basta regolarsi di conseguenzanella fumata e poi comprarle solo quando passa lo scovolo fino in fondo, per esempio no Ferndown o Baldo Baldi, almeno per tutte quelle che ho visto io delle due sopranominate, e quasi tutte le curve Savinelli pre filtro, adesso non so.
La mia è una Charatan's, lo scovolino non passa, ma non mi sembta faccia più acqua delle altre.

Se non passa, piegalo leggermente in punta quando arrivi al punto in cui non passa lo ruoti finchè non trovi l'imbocco e vai avanti! ;D

Il resto è noia...
 :-*
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 05 Novembre 2017, 17:10:06
È più predisposta, per sua natura, a fare acqua, ma basta regolarsi di conseguenzanella fumata e poi comprarle solo quando passa lo scovolo fino in fondo, per esempio no Ferndown o Baldo Baldi, almeno per tutte quelle che ho visto io delle due sopranominate, e quasi tutte le curve Savinelli pre filtro, adesso non so.
La mia è una Charatan's, lo scovolino non passa, ma non mi sembta faccia più acqua delle altre.

Se non passa, piegalo leggermente in punta quando arrivi al punto in cui non passa lo ruoti finchè non trovi l'imbocco e vai avanti! ;D

Il resto è noia...
 :-*
Sei noia tu che stai sempre a criticare, lo scovolo piegato talvolta passa ma in certe forature non passa, quindi meglio comprare  pipe in cui passa, o no?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 05 Novembre 2017, 17:15:08
Avanti, piegate lo scovolo miei prodi!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 05 Novembre 2017, 17:20:01
Nelle Amorelli anche nelle oom paul passa sempre  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 05 Novembre 2017, 17:20:22
È più predisposta, per sua natura, a fare acqua, ma basta regolarsi di conseguenzanella fumata e poi comprarle solo quando passa lo scovolo fino in fondo, per esempio no Ferndown o Baldo Baldi, almeno per tutte quelle che ho visto io delle due sopranominate, e quasi tutte le curve Savinelli pre filtro, adesso non so.
La mia è una Charatan's, lo scovolino non passa, ma non mi sembta faccia più acqua delle altre.

Se non passa, piegalo leggermente in punta quando arrivi al punto in cui non passa lo ruoti finchè non trovi l'imbocco e vai avanti! ;D

Il resto è noia...
 :-*
Sei noia tu che stai sempre a criticare, lo scovolo piegato talvolta passa ma in certe forature non passa, quindi meglio comprare  pipe in cui passa, o no?

 :o

Mah...

E dato che la strategia del soggetto è assai nota, altra pausa che non guasta mai.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 05 Novembre 2017, 17:22:10
Avanti, piegate lo scovolo miei prodi!

Beh quella più che una pipa è un pezzo di legno con due fori.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 05 Novembre 2017, 20:05:31
È più predisposta, per sua natura, a fare acqua, ma basta regolarsi di conseguenzanella fumata e poi comprarle solo quando passa lo scovolo fino in fondo, per esempio no Ferndown o Baldo Baldi, almeno per tutte quelle che ho visto io delle due sopranominate, e quasi tutte le curve Savinelli pre filtro, adesso non so.
La mia è una Charatan's, lo scovolino non passa, ma non mi sembta faccia più acqua delle altre.

Se non passa, piegalo leggermente in punta quando arrivi al punto in cui non passa lo ruoti finchè non trovi l'imbocco e vai avanti! ;D

Il resto è noia...
 :-*
Sei noia tu che stai sempre a criticare, lo scovolo piegato talvolta passa ma in certe forature non passa, quindi meglio comprare  pipe in cui passa, o no?


 :o

Mah...

E dato che la strategia del soggetto è assai nota, altra pausa che non guasta mai.


ci siamo lungamente esercitati sul dimostrare che le camere di condensazione creano acquerugiole (=male!  :o) quindi una pipa del genere la crea per forza. Oppure no, quindi cade il problema dello spazio che si crea all'interno della mortasa. Ma non si era detto che era male? o almeno fino a un certo punto, dato che quando lo spazio è TANTO-fino-a-un-certo-punto, è ok e anzi crea il sistema di reverse calabash che piace tanto. Che complicati questi pezzi di legno con due fori  :-[ :-*


Il resto è davvero noia.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 05 Novembre 2017, 22:54:07
Che complicati questi pezzi di legno con due fori  :-[ :-*
soprattutto quando non combaciano ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Novembre 2017, 08:27:25
Il sistema reverse calabash cosi come il pozzetto Peterson a mio parere sono una cagata pazzesca
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 06 Novembre 2017, 09:33:25
E soprattutto sono esteticamente improponibili. Eppure impazzano...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Novembre 2017, 10:06:25
sono direttamente proporzionale ai capiscitori  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 06 Novembre 2017, 14:48:04
Farei un distinguo.
Il sistema della Peterson e’ stato concepito quando un cristiano qualsiasi (solitamente: povero) aveva soldi per acquistare poche pipe nella sua vita. Il sistema gli permetteva di tenere asciutto il fornello anche con pipe dal legno scadentissimo, tipico della Peterson che faceva pipe per il popolo e non di altri marchi che si potevano permettere selezioni varie. E questa mi pare non sia capiscitoria ma ABC della cultura pipica.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Novembre 2017, 15:00:26
Il ragionamento è giustissimo, solo che quel sistema non teneva asciutto il fornello ma lo inzuppava ancora di più, con la drammatica fine del povero neofita ad abbandonare la pipa, per non parlare della puzza terrificante non appena si smontava il p-lip.
Parlerei di esperienza piparia invece di ABC o capiscitoria che sono ben altre cose.
Tante cose
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 06 Novembre 2017, 15:05:02
Per un buon anno ho fumato esclusivamente 2 Peterson con il sistema.  Forma 4s de luxe.
Usavo Clan (spesso) o Macbaren di quelli in busta.
Mai avuto una goccia di umido nel fornello. Mai.
Tutto l’umido finiva nel pozzetto, come previsto dal progetto originario.
Non sono uno che parla bene di Peterson a prescindere, anzi, se è il caso di farlo io le butto pure nella spazzatura quando fanno proprio schifo. Però posso dire che ho avuto personalmente modo di riscontrare la bontà del sistema? Il punto è che, oggi come oggi, non ha più molto senso a meno che non si sia proprio degli aficionados.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Novembre 2017, 15:06:41
Sicuramente mi saranno capitate Peterson difettate o taroccate, cmq meno male che le ho poi vendute tutte.

Tante cose
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Novembre 2017, 15:18:41
Per me ci sono peterson e PETERSON ne tengo ormai solo 2 di cui una modificata dall'allora fusione di Becker & Musicò, su disposizione di un certo Giorgio, una semplicissima apple con innesto a flock e oliva d'argento, l'altra siccome ha la vera d'argento l'ho tenuta.
Siccome un certo Paolo Becker si poteva permettere questo e altro, lascio a voi il giudizio finale sulle peterson e non PETERSON.

Tante cose.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 06 Novembre 2017, 15:34:49
L mia esperienza con Peterson con Pozzetto è stata del tutto fallimentare. L'unica che ho giace irrimediabilmente abbandonata nella sua scatola nello scatolone delle pipe "no".
Detto questo, non ho mai riscontrato acqua nel fornello, ma non sopportavo la quantità industriale di liquido che si formava nel Pozzetto È che a volte mi arrivava fino in bocca.
Invece di una Peterson Silver sterling Rhodesian con innesto "amy mounylted" non posso che dire benissimo...
Non ho mai provato una reverse calabash e penso che non la proverò visto che le trovo terribili dal punto di vista estetico.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Novembre 2017, 15:48:06
Grazie Rho mi hai illuminato anche la mia è una silver sterling
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Novembre 2017, 15:49:48
Tutto sommato all'epoca i mastri di pipa peterson pensavano: meglio il liquame in bocca che nel fornello ..........
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 06 Novembre 2017, 15:55:15
Il ragionamento è giustissimo, solo che quel sistema non teneva asciutto il fornello ma lo inzuppava ancora di più, con la drammatica fine del povero neofita ad abbandonare la pipa, per non parlare della puzza terrificante non appena si smontava il p-lip.
Parlerei di esperienza piparia invece di ABC o capiscitoria che sono ben altre cose.
Tante cose
Io ho solo una system e devo dire che, pur essendo io un fumatore solitamente asciutto, si inzuppava facilissimamente. Muovendo dai presupposti di Ramon, ovvero fumatore povero con unica pipa, ho provato a fumarla con tabacchi popolari, di quelli che si usavano una volta. Forte, spuntature. Insomma tutta roba secca. Niente da fare... alluvione
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 06 Novembre 2017, 16:34:02
Tutto sommato all'epoca i mastri di pipa peterson pensavano: meglio il liquame in bocca che nel fornello ..........

ma infatti è così, e ciò segue il filo logico di Ramon. Quello che mi chiedo è perché continuino a produrle (se non per tradizione e/o per implicita ammissione della scarsa qualità della radica: tanto vale liberarla dal rischio umidità nel fornello facendo ricadere tutto nell'apposito pozzetto, che crea per forza acquerugiola dato che è il suo compito principale). Il punto è - come dimostrato anche da Ramon - che anche linee Peterson di grado altino, vedi le De Luxe, hanno il system... Inoltre mi chiedo perché altre marche abbiano seguito anche in tempi più recenti l'idea (ho una Mastro - beh non recente, del 1978 - con pozzetto del tutto simile, e qualche altra, forse anche una Vascello semicurva). Il problema è, come tutti rileviamo, che il fornello rimarrà pure relativamente asciutto, ma è necessaria una grande attenzione perché il contenuto del pozzetto non tracimi e una pulizia molto più attenta del solito...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Novembre 2017, 16:52:50
Eppure un certo Giancarlo Guidi (r.i.p.) quasi nello stesso periodo mise alla luce super curve, per esempio le Delecta, dove oltre "l'invito" dello scovolino erano esen-pozzetto, sempre nello stesso periodo un collaboratore di Carmignani (guarda caso sempre Giorgio) credette in quelle pipe dalle grandi forme, qual che era/è sfegatato di shapes inglesi e bocchini rigorosamente in ebanite, e la loro fortuna per chi c'era è solo storia.

Sempre tante cose.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Novembre 2017, 16:54:34
Tutto sommato all'epoca i mastri di pipa peterson pensavano: meglio il liquame in bocca che nel fornello ..........

ma infatti è così, e ciò segue il filo logico di Ramon. Quello che mi chiedo è perché continuino a produrle (se non per tradizione e/o per implicita ammissione della scarsa qualità della radica: tanto vale liberarla dal rischio umidità nel fornello facendo ricadere tutto nell'apposito pozzetto, che crea per forza acquerugiola dato che è il suo compito principale). Il punto è - come dimostrato anche da Ramon - che anche linee Peterson di grado altino, vedi le De Luxe, hanno il system... Inoltre mi chiedo perché altre marche abbiano seguito anche in tempi più recenti l'idea (ho una Mastro - beh non recente, del 1978 - con pozzetto del tutto simile, e qualche altra, forse anche una Vascello semicurva). Il problema è, come tutti rileviamo, che il fornello rimarrà pure relativamente asciutto, ma è necessaria una grande attenzione perché il contenuto del pozzetto non tracimi e una pulizia molto più attenta del solito...

Samael hai detto tutto, se piegavi appena la pipa il liquame finiva nel fornello, punto.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 06 Novembre 2017, 17:10:36
Con tutti i problemi, allorchè si faccia una pulizia approfondita, nel rimuovere il catrame dal maledetto pozzetto
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 08 Novembre 2017, 08:26:45
La mia penultima GM Gamboni

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 08 Novembre 2017, 12:05:56
So che ti aspetti la solita battuta della patata, ma mi asterrò  ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Sw4n - 11 Novembre 2017, 22:26:42
Pipa sognata a lungo, presa di recente e non ancora fumata abbastanza
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 12 Novembre 2017, 07:31:40
Bella. Non riesco a capire di che marca è.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 12 Novembre 2017, 08:45:23
Bella. Non riesco a capire di che marca è.
Così va meglio?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 12 Novembre 2017, 10:48:14
Macché, l'avevo già ingrandita ma non ci leggo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 12 Novembre 2017, 13:14:19
Macché, l'avevo già ingrandita ma non ci leggo.
Becker
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 12 Novembre 2017, 14:45:59
Ah ok, non conoscevo il logo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 12 Novembre 2017, 17:45:36
La mia penultima GM Gamboni

Che dire, saranno senza dubbio ottime pipe, ma hanno forme che non riescono ad appassionarmi...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 12 Novembre 2017, 20:06:31
Ci sono anche shapes normali:

https://www.smokingpipes.com/pipes/new/gamboni/moreinfo.cfm?product_id=240480

https://www.smokingpipes.com/pipes/new/gamboni/moreinfo.cfm?product_id=240475

https://www.smokingpipes.com/pipes/new/gamboni/moreinfo.cfm?product_id=228496

https://www.smokingpipes.com/pipes/new/gamboni/moreinfo.cfm?product_id=240486

http://www.bisgaard-pipes.com/product.asp?product=38781&page=1&vat=false&lang=uk#.WgibO1TWwdU

http://scandpipes.com/product.asp?product=5186

https://www.danpipe.de/de/Unikate-ohne-Filter/HP-532_Gamboni-No-2-Rhodesian---Hole-in-One-Unikat_5580
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 13 Novembre 2017, 19:16:38
Ci sono anche shapes normali:

https://www.smokingpipes.com/pipes/new/gamboni/moreinfo.cfm?product_id=240480

https://www.smokingpipes.com/pipes/new/gamboni/moreinfo.cfm?product_id=240475

https://www.smokingpipes.com/pipes/new/gamboni/moreinfo.cfm?product_id=228496

https://www.smokingpipes.com/pipes/new/gamboni/moreinfo.cfm?product_id=240486

http://www.bisgaard-pipes.com/product.asp?product=38781&page=1&vat=false&lang=uk#.WgibO1TWwdU

http://scandpipes.com/product.asp?product=5186

https://www.danpipe.de/de/Unikate-ohne-Filter/HP-532_Gamboni-No-2-Rhodesian---Hole-in-One-Unikat_5580
queste si che son pipe eleganti... Certo che prezzucci...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 13 Novembre 2017, 20:02:15
In Italia on line disponibili solo queste

http://www.tabaccheriadelcorsorimini.com/index.php/online-store/pipe-nuove/gamboni
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 14 Novembre 2017, 08:40:15
Certe volte mi chiedo cosa pensa uno quando fa una pipa forata a 17, come due delle tre linkate.
Peccato, perché le trovo molto belle, magari la colorazione mica tanto, ma si sa i gusti son gusti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 14 Novembre 2017, 14:37:21
Il nuovo arrivo di oggi.
Savinelli 111ks, punto oro "nature" bocchino in ebanite (+ bocchino in meta di scorta, o l'incontrario?  ;D)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 14 Novembre 2017, 15:25:31
stuccata o esente?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 14 Novembre 2017, 15:52:08
Al momento vedo solo carboncini (tanti), ma io non sono Samael  ;D
Il bocchino in ebanite è ok, quello in metacrilato ha un assemblaggio sulla pipa che... lasciamo perdere gli aggettivi.
Comunque la cercavo da un po' di tempo. Mi piace come pipona contraltare alla 101 in rastrelliera  :D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 14 Novembre 2017, 16:22:54
svolgo perizie a prezzi modici, anche a distanza  ;D

ma è una PO di quelle nuove col puntone d'"oro" grosso? e entrambi i bocchini (buona idea farne 2, certo di solito son brutti tutti e due) hanno l'alloggio 6mm?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 14 Novembre 2017, 17:48:18
Fra lo stuccoscanner funziona anche in remoto?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 14 Novembre 2017, 18:27:54
certe brvttvre si percepiscono da chilometri di distanza, se si possiede una certa sensibilità  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 14 Novembre 2017, 21:28:23
il bocchino in ebanite ha il puntino d'oro piccolo
il bocchino in metacrilato ha il puntone d'oro grande
entrambi hanno l'alloggiamento per il 6mm
a vista d'occhio si vede che quello in ebanite è modellato molto bene (insomma, va bene dai); l'altro invece è lasco e troppo grande.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 15 Novembre 2017, 08:56:31
Questa verrà fumata a Natale perché è un regalo natalizio.

Questa forma, chiamata Wavy Eskimo, è stata disegnata nel 2012 e proposta come 'Pipa dell'Anno' di Luciano (POY: Pipe of the Year).

Realizzata in 100 esemplari numerati, la Wavy Eskimo qui proposta è il pezzo n° 001 di 100.

La venatura è particolarmente pregiata con tratti fiammati e tratti di occhio di pernice densissimo.

Ps se qualcuno la va a vedere sul sito è fotografata col bocchino inserito lievemente ruotato, ma collima perfettamente, senza punti luce.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 15 Novembre 2017, 09:14:16
Luciano
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 15 Novembre 2017, 10:39:15
Bella la Wavy Eskimo  ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 15 Novembre 2017, 13:14:49
Luciano
ce l'avevo anch'io quell'accendino, perso chissà dove dopo che, comunque, le pipette e le scritte si erano mezze cancellate...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 15 Novembre 2017, 13:39:08
Mi sono fatto un regalino.
Collector Cumberland HT XL del 2006 nuova.

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 15 Novembre 2017, 14:09:52
wow
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 15 Novembre 2017, 14:31:03
Alla faccia del "regalino"...
Tanta roba!...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 15 Novembre 2017, 14:54:42
Si, bella quella collector.
Diametro interno solito mezzo metro?
Ci ho pensato tante volte a prenderne qualcuna..
 ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 15 Novembre 2017, 15:12:59
23
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 15 Novembre 2017, 15:37:31
Certe volte mi chiedo cosa pensa uno quando fa una pipa forata a 23, come quella linkata.
Peccato, perché la trovo molto bella, magari la colorazione mica tanto, ma si sa i gusti son gusti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 15 Novembre 2017, 15:45:23
Beh. I gusti son gusti.
Io preferisco le pipe "medie" forate tra i 19 ed i 21.
Sotto scendo fino a 18 (che però già mi sta molto piccolino) sopra salgo fino a 22 (che è un po' il limite oltre il quale non mi piace andare).
Poi molto conta, secondo me, se i fornelli sono cilindrici costanti o conici, nel secondo caso il diametro iniziale conta molto di meno.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 15 Novembre 2017, 15:46:45
Beh. I gusti son gusti.
Io preferisco le pipe "medie" forate tra i 19 ed i 21.
Sotto scendo fino a 18 (che però già mi sta molto piccolino) sopra salgo fino a 22 (che è un po' il limite oltre il quale non mi piace andare).
Poi molto conta, secondo me, se i fornelli sono cilindrici costanti o conici, nel secondo caso il diametro iniziale conta molto di meno.
Infatti è conico.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 15 Novembre 2017, 15:48:24
Si si ho capito. il 23 mm di partenza ci sta. E' una collector moderata tutto sommato.
Con il foro a 17 mm mi vien da dire che si dovrebbe sentire molto la partecipazione del legno della pipa, avendo il tabacco poca superficie di distillazione. A parte che per me (ho mani grandi) sarebbe scomodo da gestire però con certi tabacchi intensi e densi (tipo qualche americano o flake inglesi penzi) può avere la sua ragion d'essere.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 15 Novembre 2017, 16:16:05
Io penso che una pipa dal grande fornello in particolare le dublin, chimney e spesso anche le comunissime billiard per non parlare delle curve, quando si arriva a metà fumata il sapore del tabacco non è più lo stesso e poi lo stesso si inumidisce; quindi sono del parere che è meglio farsi fumate più brevi in fornelli a patata.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 15 Novembre 2017, 17:29:04
Io, invece, le prediligo. Certo, vanno fumate pianino e con attenzione. Con una fumata accorta e secca passa la paura.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: StefanoG - 15 Novembre 2017, 19:24:59
A mio avviso, dipende molto da quel che si fuma, io penso che ci siano tabacchi chi rendano meglio
con pipe di certe dimensioni, grandi medie o, piccole che siano, fornelli grandi o piccoli, forature ecc...
la pipa in se condiziona sempre la fumata, quindi la forma e le dimensioni dei fori giocano un fattore
condizionante, certo che poi dipende dal tipo di tabacco, voglio dire, io per esempio un Naturale come
il Semois non riesco ad apprezzarlo in una pipa con foratura medio piccola , e trovo dia il meglio in una
pipa capiente con fornello grande, poi magari è solo un problema mio non so, però tendo a pensare che
ad ogni tabacco si corrisponda meglio un data forma di pipa e, dimensione...tal volta si parte per dedicare
una pipa ad una data categoria di tabacchi e, poi, si scopre provando e riprovando che meglio dedicarla
ad una altra categoria di tabacco, poi ho desunto da tempo quel che secondo me, sono dei canoni quasi
assoluti che dicono per esempio che, i naturali meglio fumarli in una pipa grande, con un fornello generoso.

NCH complimenti, Dunhill molto moltoo bella
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 15 Novembre 2017, 19:52:41
Il tabacco io lo degusto, anzi noi fumatori di pipa siamo dei degustatori di tabacco, più il tabacco brucia e più si bagna.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 15 Novembre 2017, 21:31:54
Ah ecco. Ottimo. Per me hai scritto una sorta di "negazione del piacere stesso di fumare la pipa".
Siamo davvero troppo distanti; ma va bene così.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 16 Novembre 2017, 09:33:23
una bella Comoy's London Pride (che non si capisce perché non sia stata marchiata Blue Riband)

(http://c1.staticflickr.com/5/4566/24582220658_544f167d25_h.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 16 Novembre 2017, 10:23:59
Splendida!

Sul discorso fornelli grandi o piccoli, io prediligo i primi, amo le fumate lunghe e onestamente non riscontro problemi con un'eventuale eccesso di umidità del tabacco nella seconda metà.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: StefanoG - 16 Novembre 2017, 10:48:54
Samael complimenti bellissima pipa, adoro le Rhodesian che,
da tempo, sono tra le mie forme preferite per mie ragioni
estetiche.

Beh, io mi trovo bene a fumare naturali in pipe generose, anche i
flake  di Virginia o, Burley-Virginia che iniziano a seccare un po
trovo che riesca ad apprezzarmi meglio in pipe generose, mentre
mi trovo meglio ad apprezzare in pipe da fornelli medi e, medio-piccoli
i flake giovani, i flake umidi...

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 16 Novembre 2017, 18:22:39
una bella Comoy's London Pride (che non si capisce perché non sia stata marchiata Blue Riband)

(http://c1.staticflickr.com/5/4566/24582220658_544f167d25_h.jpg)
Per farti risparmiare! ;D
Roba di classe!!!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 16 Novembre 2017, 18:25:42
I miei complimenti !!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 16 Novembre 2017, 20:25:54
Ah ecco. Ottimo. Per me hai scritto una sorta di "negazione del piacere stesso di fumare la pipa".
Siamo davvero troppo distanti; ma va bene così.

Ti capisco, capita da chi viene dalle sigarette.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 16 Novembre 2017, 20:45:56
Prendo come esempio queste impressioni da un famoso sito on-line riguardante il dunhill Royal Yacht

https://www.tecon-gmbh.de/product_info.php?cPath=667_669&products_id=2397

Prprietà fumatori parla di temperatura, acidità e gusto perso nell'avanzare della fumata, ecco in una pipa piccola o medie dimensioni secondo me il tabacco in esame non dovrebbe avere in fumata di questi problemi.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 16 Novembre 2017, 23:16:49
Ma lo trovo solo io paradossale (anti-pipico) quanto va scrivendo?
Traduco: se il tabacco è un cesso che non regge senza degradarsi una fumata normale risolviamo il problema non scegliendo un tabacco migliore o migliorando quel tabacco ma riducendo le dimensioni del camino della pipa? Ma si dai, una sveltina e via...
O, forse, basta il fatto che la stragrande maggioranza delle pipe non ha una foratura a 17? Tutti ignoranti? Tutti ex sigarettari?
Io capisco voler essere originali a tutti i costi, e saccenti e cafoni come al solito, però credo ci sia anche una misura nelle cose.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 17 Novembre 2017, 08:26:35
Ma lo trovo solo io paradossale (anti-pipico) quanto va scrivendo?
Traduco: se il tabacco è un cesso che non regge senza degradarsi una fumata normale risolviamo il problema non scegliendo un tabacco migliore o migliorando quel tabacco ma riducendo le dimensioni del camino della pipa? Ma si dai, una sveltina e via...
O, forse, basta il fatto che la stragrande maggioranza delle pipe non ha una foratura a 17? Tutti ignoranti? Tutti ex sigarettari?
Io capisco voler essere originali a tutti i costi, e saccenti e cafoni come al solito, però credo ci sia anche una misura nelle cose.
Io ho fatto un fioretto stando zitto.
E ci siamo capiti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 17 Novembre 2017, 08:44:49
Poi, però, la sensazione che certi post si facciano beffe dell'intelligenza del lettore occasionale mi sono chiesto:
ma questa sarà forata a 18?
A proposito di velo pietoso.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 17 Novembre 2017, 08:50:50
 :P ;D ::)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 17 Novembre 2017, 09:18:29
DUNHILL 491 F/T GR4
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 17 Novembre 2017, 09:19:35
Crans montana, Amorelli per la Svizzera
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 17 Novembre 2017, 09:21:13
Karsten Tarp
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 17 Novembre 2017, 09:21:55
Amorelli
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 17 Novembre 2017, 09:57:13
DUNHILL 491 F/T GR4
Prima che qualcuno mi preceda ritengo che questa sia un'emerita porcata, ma ne fecero e vendettero poche, poi i filtri non sono più disponibili ed ha un discreto interesse collezionistico, e fu pagata molto poco. ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Novembre 2017, 10:00:43
Ma lo trovo solo io paradossale (anti-pipico) quanto va scrivendo?
Traduco: se il tabacco è un cesso che non regge senza degradarsi una fumata normale risolviamo il problema non scegliendo un tabacco migliore o migliorando quel tabacco ma riducendo le dimensioni del camino della pipa? Ma si dai, una sveltina e via...
O, forse, basta il fatto che la stragrande maggioranza delle pipe non ha una foratura a 17? Tutti ignoranti? Tutti ex sigarettari?
Io capisco voler essere originali a tutti i costi, e saccenti e cafoni come al solito, però credo ci sia anche una misura nelle cose.
Taccio anch'io pur concordando
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 17 Novembre 2017, 10:05:15
Anch'io taccio e concordo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Novembre 2017, 10:07:38
Si Capo, un pochino meno professorale e con l'idea che la verità non ce l'hai in tasca solo tu sarebbe meglio. Dai, siamo tra amici. Non constringermi ad iscriverti d'ufficio alla Capiscitoria. ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 17 Novembre 2017, 10:08:50
Un ultra ottantenne fumatore di pipa un giorno mi disse che le sigarette sono una sveltina mentre la pipa è una gran scopata, poi bisogna vedere con 3 grammi di tabacco uno cosa è capace di fare, e questa non è professoria.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Novembre 2017, 10:11:24
Si il concetto è chiaro. Tuttavia sii un pochino più morbido. Ho ricevuto lamentele per la tua vis polemica.
Fai conto di essere in un bel ristorante a sedere con gli amici, ma ricorda che qui nessuno può vedere la tua faccia sorridente e certe espressioni, che a te paiono innocue, possono essere prese per sgarbo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 17 Novembre 2017, 10:16:51
Chiarissimo Komm, mi prendo una pausa di riflessione e mi vado a rinfrescare la mente a mari.  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Novembre 2017, 10:17:49
Perfetto, non avere fretta
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 17 Novembre 2017, 15:17:11
Interessante il tema del foro del fornello. Dovrebbe essere tra 18 e 20, sopra 20 è zona critica, oltre 21 si fuma decisamente male anche se con un conico estremo il 21 lo tollero. Diciassette è validissimo con un fornello poco capiente e basso, ma certamente è un limite sotto il quale non andrei. E' indubbio che per oltre 3 secoli le pipe usate avessero fori del fornello piccoli, una enorme quantità di quadri e di foto lo testimonia. Non solo, anche le teste del fornello erano prevalentemente piccole (ovviamente la capienza è altra cosa).
Questo ne è un esempio che non risolve ma che qualcosa, forse, indica:

http://www.fincatolacasadelhabano.com/images/PRODOTTI/PIPE/PIPE/Alfred-Dunhill.jpeg

 :-*

Con pipe da 18 e 2 grammi di tabacco fumo per circa 2 ore.

...poi ognun tragga piacere da ciò che vuole secondo le proprie capacità :-*


Non c'entra niente, ma forse sì(?)
Panatta giocava con questa:
https://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/1/19/Adriano_Panatta_1976.jpg

Nadal usa questa:
http://tuttoracchette.altervista.org/wp-content/uploads/2014/06/nadal.jpg

 :-*
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 17 Novembre 2017, 16:05:24
Noto con piacere che la pensi come me, volendo aggiustare il tiro per quello che vedevo scrivere, sono stato preso per saccente e cafone.
Mah !!!

@ NCH: gli anni passano e lo si vede anche dalle foto che posti, quella pipa l'ho venduta e non solo quella e ho comprato pomodori e patate schiacciate.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 17 Novembre 2017, 16:12:08
La mia collezione si divide in due settori; le pipe che fumo e le pipe da vetrina.
Fra le pipe da vetrina ce ne sono una trentina che non fumerò mai e sono state acquistate esclusivamente per tale scopo, come se fosse un dipinto o un vaso di ceramica o argento.
La pipa postata da NCH fu acquistata per questo uso, ma poi col tempo decisi di venderla perchè non mi aveva mai fulminato.

Ho conosciuto altri soggetti che acquistano pipe solo per il gusto di possederle e non hanno mai fumato in vita loro.

Tante cose.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 17 Novembre 2017, 16:18:52
Fra le mie pipe postate in circa 10 anni di forum (oltre quelle prese e copiate dai siti che le vendevano) molte di esse pur essendo di dimensioni enormi non sono state mai fumate, lo scopo non era quello, per fumare invece adesso preferisco i pomodori e le patate schiacciate.

Le pipe postate dai siti on-line dopo qualche giorno risultavano vendute, chissà chi era stato l'acquirente.
Ho preferito dare spiegazioni senza che nessuno me lo ha chiesto, ma considerato le punzecchiate che arrivano adesso è venuto il momento di togliermi qualche sassolino dalla scarpa e ristendo un lenzuolo anzi un telo pietoso.

Tante cose
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Novembre 2017, 16:54:41
Chiarissimo Komm, mi prendo una pausa di riflessione e mi vado a rinfrescare la mente a mari.  ;D
Noto che la riflessione è stata breve. Peccato. Io mi sto sinceramente chiedendo se la tua presenza non sia in effetti un ingombro. In diversi mi scrivono per dirmi che non partecipano più alle discussioni per l'aria "pesante" creata dal tuo modo di porti. Io ti conosco e passo innanzi, talora divertito, talaltra infastidito. Non tutti lo fanno e preferiscono abbandonare la compagnia. Facciamo così, ora Ti prendi una bella settimanina di riposo. Riprendi a postare Sabato 25. Vedrai che ti farà bene e farà bene soprattutto a me che mi sono scocciato di sentire tutte queste proteste. Non voglio dire che tu sia colpevole, ma quando c'è un po' di casino ci sei sempre tu nel mezzo. Quindi, vai a mari e restaci per il tempo indicato. Ci rivediamo sabato prossimo 25. Non postare perchè ti banno. Spero di essere stato chiaro. PS non mi scrivere dicendo che l'ho con te. Può darsi. Il punto è che fare il mod di questo forum dovrebbe essere per me un piacere. Da un bel po', in dipendenza tua (bada bene, non scrivo colpa e sai che io, per deformazione professionale ed inclinazione culturale, pondero sempre le parole), è diventato un tormento.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 17 Novembre 2017, 16:56:51
Ah, non rispondere: sarebbe inutile e provocherebbe il ban
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 17 Novembre 2017, 17:10:50
Pipa sognata a lungo, presa di recente e non ancora fumata abbastanza

Pipa bellissima! Sembrerebbe di Federico o comunque di un periodo a cavallo della "successione".
Ha il perno in metallo fissato al cannello?
Potresti, per cortesia, dare qualche informazione in più?

Ad ogni modo complimenti vivissimi! :-*
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Sasha - 17 Novembre 2017, 18:58:23
Il nuovo arrivo di oggi.
Savinelli 111ks, punto oro "nature" bocchino in ebanite (+ bocchino in meta di scorta, o l'incontrario?  ;D)


questa sì che è un capolavoro!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 18 Novembre 2017, 14:22:10
Con pipe da 18 e 2 grammi di tabacco fumo per circa 2 ore.
Se facciamo le proporzioni con i canonici 3 grammi di tabacco, potresti partecipare ai mondiali di lento fumo con ottime probabilità di arrivare nei primi tre.
Complimenti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 18 Novembre 2017, 22:47:38
Con pipe da 18 e 2 grammi di tabacco fumo per circa 2 ore.
Se facciamo le proporzioni con i canonici 3 grammi di tabacco, potresti partecipare ai mondiali di lento fumo con ottime probabilità di arrivare nei primi tre.
Complimenti.

Grazie! :-*  Potendo riaccendere 5 o 6 volte forse vincerei... ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 20 Novembre 2017, 11:35:51
La mia prima Dunhill "patent", dovrebbe essere del 1947

(http://c1.staticflickr.com/5/4528/24666536018_77ee53faf0_b.jpg)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 20 Novembre 2017, 13:50:51
Un classico.
Patent sta per...?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 20 Novembre 2017, 13:56:44
Fino al '54 compreso avevano il numero Pat, che, nella datazione indicata, se non ricordo male dovrebbe essere 41757434

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 20 Novembre 2017, 14:14:05
Esattamente, io mi sono riferito a questa guida per la datazione:

http://www.pipephil.eu/logos/en/dunhill/cledat-en1b.html (http://www.pipephil.eu/logos/en/dunhill/cledat-en1b.html)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Sasha - 20 Novembre 2017, 14:20:15
Ho il libro di Loring su storia e datazione delle Dunhill. Purtroppo sul lavoro non ho possibilità di fotocopiarlo, ma se qualcuno può fare e poi distribuire in giro glielo spedisco volentieri
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 20 Novembre 2017, 14:23:08
https://pipedia.org/wiki/A_Dunhill_Pipe_Dating_Guide
http://www.loringpage.com/attpipes/dundate.htm
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 25 Novembre 2017, 14:29:01
Radice
il colore giusto è nella foto del negozio ;D
https://www.youtube.com/watch?v=WvMh0OZCxJw
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 25 Novembre 2017, 14:56:11
Radice
il colore giusto è nella foto del negozio ;D
https://www.youtube.com/watch?v=WvMh0OZCxJw

Bella. Un po' tozza, Forse...

Davvero particolare la colorazione che, anche se non esclusiva, le rende un tocco in più rispetto a una sabbiata normale
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 25 Novembre 2017, 17:14:14
La mia Radice silk cut
tozza & mimetica  :)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 25 Novembre 2017, 17:22:08
La mia Radice silk cut
tozza & mimetica  :)

trovo davvero bella questa finitura
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 29 Novembre 2017, 16:26:19
Radice con quella sabbiatura (foto sito Al Pascia) sta cercando di scopiazzare Gamboni, nonostante sia un marchio degno di nota e del passato ha ancora da fare tantissima strada prima di arrivare, e se ci arriverà, a un livello decente di uguale risultato.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 29 Novembre 2017, 17:07:10
è vero, sabbiatura con tinta a contrasto in Italia significa Gamboni (all'estero non saprei, l'ha inventata lui o a sua volta si è ispirato a...?). Parlando con Proietti anche lui mi diceva che cerca di arrivare a quel livello gambonianao, comunque le Radice - pur diverse, per necessità o scelta - non sono malvagie.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 29 Novembre 2017, 17:23:38
A me non piace quella finitura
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 29 Novembre 2017, 19:40:16
è vero, sabbiatura con tinta a contrasto in Italia significa Gamboni (all'estero non saprei, l'ha inventata lui o a sua volta si è ispirato a...?). Parlando con Proietti anche lui mi diceva che cerca di arrivare a quel livello gambonianao, comunque le Radice - pur diverse, per necessità o scelta - non sono malvagie.

Difficile arrivare a livello di quella sabbiatura, il Proietti è lontano anni luce anche se ha una mano alla pari delle high grade.
Indubbiamente le Radice non sono malvagie ma se uno vuole quel tipo di lavorazione è meglio che scelga altro, i surrogati non mi son mai piaciuti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 29 Novembre 2017, 21:01:41
Non c'è dubbio... con tutto il rispetto per radice
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: CVAB - 29 Novembre 2017, 21:26:18
Radice con quella sabbiatura (foto sito Al Pascia) sta cercando di scopiazzare Gamboni, nonostante sia un marchio degno di nota e del passato ha ancora da fare tantissima strada prima di arrivare, e se ci arriverà, a un livello decente di uguale risultato.

Posso sbagliarmi ( ;D) ma PB ha fatto qualcosa (di meglio  ;D) prima:
https://it.pinterest.com/pin/451837775085163435/
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 30 Novembre 2017, 09:08:54
Paolo Becker è stato un capofila, senza dubbio. Sullo stile, sulle forme, sulle dimensioni. L'operazione che ci portà ad ottenere la nostra pipa 2006 a quel prezzo me la ascrivo a vanto.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 30 Novembre 2017, 10:38:43
Radice con quella sabbiatura (foto sito Al Pascia) sta cercando di scopiazzare Gamboni, nonostante sia un marchio degno di nota e del passato ha ancora da fare tantissima strada prima di arrivare, e se ci arriverà, a un livello decente di uguale risultato.

Posso sbagliarmi ( ;D) ma PB ha fatto qualcosa (di meglio  ;D) prima:
https://it.pinterest.com/pin/451837775085163435/

Senza dubbio  ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: duncan - 02 Dicembre 2017, 19:04:27
Radice non ha bisogno di essere difeso, vista la storia che ha e per quello che rappresenta per la pipa italiana.
Se ci mettiamo a discuterlo è finita. Possono non piacere alcuni suoi shape, ma sulla qualità delle sue radiche e dei suoi lavori e dei materiali impiegati discussione non dovrebbe esserci.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 02 Dicembre 2017, 19:29:36
Io credo si possa discutere anche su radice. Con rispetto naturalmente
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: duncan - 02 Dicembre 2017, 19:42:00
Su chiunque si può discutere, ma portando validi argomenti. Se ci basiamo sul mi piace non si va lontani. Portiamo esempi. Analizziamo. Visto che il Capo osanna tanto Gamboni faccia un parallelo, con dati alla mano, foto etc.etc. sul come e perché questo tipo di sabbiatura Gamboni  la faccia meglio.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 02 Dicembre 2017, 19:59:04
Personalmente ho scarsa esperienza con le pipe Radice anche se, praticamente da sempre, ne ho sentito parlare bene.
Quest'anno mi sono deciso e ne ho acquistate 2, prodotte entrambe nel 2017. Non costosissime: una rusticata ed una sabbiata, una dritta e una curva, tanto per iniziare, tanto per farmi un'idea generale.
Sulla costruzione nulla da dire, le trovo ben fatte. Ho già esposto, invece, qualche appunto sulla radica in fumata: le mie due Radice non sono così resistenti ed una era un po acre (fresca) all'inizio. Ora che sono rodate le sento comunque stancarsi dopo due pipate consecutive e anche un po' lente nell'asciugarsi. Certamente posso dire che le considero molto lontane (sotto questo aspetto) alle Castello che ho avuto e possiedo. E questa cosa mi ha disorientato un po' perché invece ho visto spesso accostare il marchio Radice proprio a Castello.
Poi, come ho già detto, può essere un caso.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: duncan - 02 Dicembre 2017, 20:02:25
Ecco io percorso opposto. Ne ho 8 e tutte perfette. Resistenti, buonissime e fatte egregiamente, persino le due rodate.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 02 Dicembre 2017, 21:35:58
Ecco, io nel mio piccolo, una cosa del genere non mi sento di affermala più per nessuna marca di pipe.
Ho trovato, nei miei dieci anni di pipa, pipe con "difetti" (magari veniali, intendiamoci) sia in Dunhill come in Castello, in Peterson come in Savinelli e via avanti. A volte erano pipe mute, a volte stanche, altre volte il problema/difetto era il bocchino-dente, e via discorrendo.
Per questo la mano sul fuoco non la metto proprio per nessuno. Pipe "tutte giuste" di una marca specifica ancora non le ho incontrate.
E un pochino diffido da chi afferma di averle trovate. Ma bonariamente, intendiamoci.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: duncan - 02 Dicembre 2017, 21:56:08
Intendiamoci  Ramon La pipa perfetta non esiste, poiché la perfezione etc. Etc., tuttavia, a mio modestissimo modo di vedere i difetti erano, sono, così veniali che si passa alla grande sopra. La cosa cui bado di più io è il sapore, la meccanica di fumata, l'ultima. Se mi lasciano un fondaccino di tabacco imbruciato, amen. Parimenti se mi fanno un filo di umidità pazienza. Ancora se in una sabbiata lo shape viene leggermente meno ma la sabbiatura merita ecchisene!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 02 Dicembre 2017, 22:16:31
Allora siamo d'accordo :)
Io con Radice sicuramente riproverò; anche perché quando miro un marchio poi ci insisto sopra per un po'.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 03 Dicembre 2017, 07:19:43
Su chiunque si può discutere, ma portando validi argomenti. Se ci basiamo sul mi piace non si va lontani. Portiamo esempi. Analizziamo. Visto che il Capo osanna tanto Gamboni faccia un parallelo, con dati alla mano, foto etc.etc. sul come e perché questo tipo di sabbiatura Gamboni  la faccia meglio.

In rete ci sono una miriade di foto sabbiate sia di Gamboni che Radice, mi riferivo solo al tipo di sabbiatura che in molti ultimamente scopiazzano quella di GMG, basta farsi un giro e la risposta è lì.
Il perchè le faccia meglio ? Basta semplicemnete guardarle.

https://www.alpascia.com/pipes/d/-it/Radice-305-i40217.html

http://www.bisgaard-pipes.com/product.asp?product=38781&page=1&vat=false&lang=uk#.WiOW-rbiYdU

https://www.patagoniapipes.com/product-page/gian-maria-gamboni-sandblasted-zantaf


Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: duncan - 05 Dicembre 2017, 00:14:56
Al di là del prezzo inguardabile della Gamboni (leggo bene 8800 dollari?), qui non mi pare ci siano differenze degne di nota
https://www.alpascia.com/pipes/d/-it/Radice-403-i40817.html
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 05 Dicembre 2017, 08:29:37
Al di là del prezzo inguardabile della Gamboni (leggo bene 8800 dollari?), qui non mi pare ci siano differenze degne di nota
https://www.alpascia.com/pipes/d/-it/Radice-403-i40817.html
l peso argentino (originariamente il nome era nuevo peso argentino o peso convertible) è la valuta ufficiale dell'Argentina dal 1º gennaio 1992. È suddiviso in 100 centavos. Il suo codice ISO 4217 è ARS, il simbolo è $ (per evitare confusione, gli argentini utilizzano US$, U$, o più raramente U$S o U$A per rappresentare il dollaro statunitense).
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 05 Dicembre 2017, 09:15:12
No, leggi male non sono 8800 dollari. Parliamo di un high grade confrontato con un commerciale, fai tu.
Posseggo vecchie Radice che non reggono il confronto, a pare mio, con quelle attuali e dopo averle fumate preferisco le lisce a partire dalle clear possibilmente da E in su. Come ha ben detto Ramon si stancano subito, cosa che non succede con le vecchie prodotte da Luigi

Se non noti differenze prima di giudicare le prenderei fra le mani, comunque contento tu contenti tutti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 05 Dicembre 2017, 15:19:11
Regalo di compleanno per me, una Ser Jacopo "nature" (Spongia, S3), billiard canonica.
Lunghezza 135 mm Peso 38 grammi, foratura interna 20mm.
Molto leggera in proporzione al fornello da gruppo 4/5.
Sabbiata con le creste spazzolate.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 05 Dicembre 2017, 16:26:24
Regalo di compleanno per me, una Ser Jacopo "nature" (Spongia, S3), billiard canonica.
Lunghezza 135 mm Peso 38 grammi, foratura interna 20mm.
Molto leggera in proporzione al fornello da gruppo 4/5.
Sabbiata con le creste spazzolate.

bella bella bella (auguri!  ;D )
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 05 Dicembre 2017, 19:27:09
Grazie Samael  ;)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 07 Dicembre 2017, 22:59:16
Qualcuna delle mie Castello
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 07 Dicembre 2017, 23:00:36
continua
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 07 Dicembre 2017, 23:02:05
continua
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 07 Dicembre 2017, 23:03:38
continua
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 07 Dicembre 2017, 23:04:13
Per oggi basta per non annoiare..... ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 08 Dicembre 2017, 07:26:58
Sì, guarda... una noia ;D

Tu Antonio hai un solo difetto: non vendi ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 08 Dicembre 2017, 07:59:35
Tante belle Castello e neppure una con vera metallica, idiosincrasia generica o riservata a questo marchio?
Complimenti ed invidia!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 08 Dicembre 2017, 09:44:19
Tante belle Castello e neppure una con vera metallica, idiosincrasia generica o riservata a questo marchio?
Complimenti ed invidia!
Le vere mi piacciono, Castello non sempre le mette bene, soprattutto se la pipa è curva risulta poco armoniosa la continuità della linea.
Comunque non hai guardato bene, anche se, in effetti, la vera in oro 18 l'ha messa Lorenzi di Montenapo. ;D

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 11 Dicembre 2017, 11:26:26
Intendiamoci  Ramon La pipa perfetta non esiste, poiché la perfezione etc. Etc., tuttavia, a mio modestissimo modo di vedere i difetti erano, sono, così veniali che si passa alla grande sopra. La cosa cui bado di più io è il sapore, la meccanica di fumata, l'ultima. Se mi lasciano un fondaccino di tabacco imbruciato, amen. Parimenti se mi fanno un filo di umidità pazienza. Ancora se in una sabbiata lo shape viene leggermente meno ma la sabbiatura merita ecchisene!

Non voglio scatenare polemiche, ma mi sembra che tutto ciò che hai elencato rientri nella "meccanica di fumata"...
Poi se mi si dice che una pipa da 50 euro da nuova ha qualche pecca, ci posso stare, ma se succede con una da 300,00 o più non lo trovo così accettabile.
Devo altresì affermare, per quella che è la mia modesta esperienza, che certi difetti da te elencati spesso dipendono dal caricamento e dalla conduzione di fumata, salvo che non si ripetano insistentemente solo su quelle pipe in particolare ed in qualsiasi condizione...
Come ho già scritto, molte mie pipe alle quali un tempo "contestavo" diversi difetti, ora non li hanno più e credo che questo sia da ascriverse semplicemente ad un mio diverso modo di caricare e di fumare...
Comunque, per me una pipa che crea un fondo di tabacco incombuso e fa un po' di umidità (di solito le due cose vanno a braccetto...) non mi sembra abbia difetti così
trascurabili.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 11 Dicembre 2017, 12:19:18
Sempre saggio
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 11 Dicembre 2017, 13:36:34
Sempre saggio

 :) per fortuna non hai scritto anche "vecchio" :D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 12 Dicembre 2017, 12:44:52
Comunque, per me una pipa che crea un fondo di tabacco incombuso e fa un po' di umidità (di solito le due cose vanno a braccetto...) non mi sembra abbia difetti così trascurabili.
A me succede praticamente sempre, con tutte le pipe e con tutti i tabacchi. Poi ogni tanto faccio una fumata asciutta (al massimo un paio di goccioline in tutto) e in genere mi capita sempre con le solite 2/3 pipe, ma il fondiglio un po' umido (e soprattutto sgradevole da fumare) c'è sempre.

Quindi desumo che il problema sia io.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 12 Dicembre 2017, 16:06:16
Comunque, per me una pipa che crea un fondo di tabacco incombuso e fa un po' di umidità (di solito le due cose vanno a braccetto...) non mi sembra abbia difetti così trascurabili.
A me succede praticamente sempre, con tutte le pipe e con tutti i tabacchi. Poi ogni tanto faccio una fumata asciutta (al massimo un paio di goccioline in tutto) e in genere mi capita sempre con le solite 2/3 pipe, ma il fondiglio un po' umido (e soprattutto sgradevole da fumare) c'è sempre.

Quindi desumo che il problema sia io.

Che dire? Posso ripeterti quella che è stata la mia esperienza. Fino a qualche anno fa anche a me capitava che quasi tutte le pipe creassero un fondiglio umido, duro e compatto, spesso associato a formazione di condensa durante la fumata. Da un po' di tempo a questa parte questo non avviene praticamente più; o, meglio, avviene molto raramente, cioè quando carico frettolosamente comprimendo troppo verso il basso, per esempio. Più passa il tempo e più mi convinco che, sapore a parte, le altre caratteristiche dinamiche della fumata siano realmente molto condizionate dalle abitudini, con pregi e difetti, del fumatore. Poi, credo sia naturale che una full bent tenda a creare più condensa di una dritta...
In sostanza mi sto formando l'idea che le pipe abbiano una predisposizione verso determinati comportamenti dinamici, dovuta alle loro caratteristiche costruttive  e qualitative, che viene però  confermata o meno dalle caratteristiche del fumatore...
Ad esempio, io tendo a far creare una leggerissima condensa, che risolvo con una o due passate di scovolino durante la fumata, ma che non ha nessuna influenza sulla creazione del cosiddetto fondiglio.
Naturalmente, Enrico, questa è solo la mia esperienza E non pretendo affatto che sia la verità...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 17 Dicembre 2017, 19:50:29
Stamattina al mercatino.
10 euro una, 15 euro due,
quindi 2 ;D
Savinelli Oscar e Peterson Premier Selection
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 17 Dicembre 2017, 22:10:19
Belle, bel colpo.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: StefanoG - 18 Dicembre 2017, 18:39:13
Belle, ooohhh mai che certe fortuna capitino a me, ...quando giro io per i mercatini,
secondo me, ritirano apposta la merce  >:( >:(
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 18 Dicembre 2017, 19:55:52
In questo forum è una lotta all'ultimo sangue fra NCH e Samael ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 18 Dicembre 2017, 20:37:56
Aggiungo alla disfida il buon Garou che si sta ritagliando uno spazio importante con i suoi ripetuti e pregiati rinvenimenti  ;) ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Garou - 19 Dicembre 2017, 00:41:37
Aggiungo alla disfida il buon Garou che si sta ritagliando uno spazio importante con i suoi ripetuti e pregiati rinvenimenti  ;) ;D

 ;D prima o poi mi decido a comprare una macchina fotografica e a vincere la ritrosia a postare foto.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 19 Dicembre 2017, 08:07:05
4210 Cumberland
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 19 Dicembre 2017, 08:11:40
Warren in schiuma
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 19 Dicembre 2017, 08:14:35
Autograph
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 19 Dicembre 2017, 08:28:14
Moretti
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 19 Dicembre 2017, 08:28:42
Castello
Quella in alto fu la mia prima Castello comprata quando ero all'Università.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 19 Dicembre 2017, 08:30:54
Lei
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 19 Dicembre 2017, 08:33:02
Garou, vai avanti tu ::)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 19 Dicembre 2017, 08:36:00
L'ultima delle tre (la "pescatora", shape 293) è una di quelle Castello che sulla carta non avrei mai detto mi piacesse.
Invece ne ho comprata una, diversi anni fa, e mi è entrata nel cuore.
Ad oggi ne ho ancora solo una ma, invecchiando, non mi dispiacerebbe avere una piccola sub-collezione di questo shape in diversi finissaggi.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 19 Dicembre 2017, 08:41:53
L'ultima delle tre (la "pescatora", shape 293) è una di quelle Castello che sulla carta non avrei mai detto mi piacesse.
Invece ne ho comprata una, diversi anni fa, e mi è entrata nel cuore.
Ad oggi ne ho ancora solo una ma, invecchiando, non mi dispiacerebbe avere una piccola sub-collezione di questo shape in diversi finissaggi.
Non è vero che le vecchie Castello fossero sempre fatte benissimo, quella l'ho dovuta un po' ritoccare perché il bocchino  a flock entrava per un millimetro scarso ed un paio di volte  mi rimase il fornello in mano ed il bocchino tra i denti.
Ho allargato un po' lo svaso e adesso è perfetta, idem in un'altra col flock dritta, sempre vecchia.
Poi la furatura del bocchino a livello del morso era spesso stretto in modo imbarazzante, difetto condiviso da altre marche coeve coi bocchini in acrilico, non si fidavano a forare più largo per paura di rotture, il metacrilato salta facilmente, poi impararono un po' tutti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 19 Dicembre 2017, 09:38:10
Piccolo appunto, ma la "pescatora" non è la 93? (in foto una mia Sea Rock con barretta in avorio, da mercatino of course  ::) ;D)

(https://c2.staticflickr.com/6/5811/30580672941_b7b32b413f_b.jpg)

Bollito (http://www.bollitopipe.it/userfiles/image/ita/formecastello.htm) la identifica in effetti come 293, ma il sito Castello (http://www.pipacastello.com/modellistica/modelli-pipe-castello/pipa-castello-modello-numero-93) come 93. 

Va be', ubbìe del martedì mattina  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 19 Dicembre 2017, 09:57:21
Poi la furatura del bocchino a livello del morso era spesso stretto in modo imbarazzante, difetto condiviso da altre marche coeve coi bocchini in acrilico, non si fidavano a forare più largo per paura di rotture, il metacrilato salta facilmente, poi impararono un po' tutti.
Vero, io ho ovviato col trapano e una punta fine. Prima la parte più spessa dello scovolino non passava, adesso è perfetta.
Non si è rotto niente ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 19 Dicembre 2017, 10:05:33
Piccolo appunto, ma la "pescatora" non è la 93? (in foto una mia Sea Rock con barretta in avorio, da mercatino of course  ::) ;D)

(https://c2.staticflickr.com/6/5811/30580672941_b7b32b413f_b.jpg)

Bollito (http://www.bollitopipe.it/userfiles/image/ita/formecastello.htm) la identifica in effetti come 293, ma il sito Castello (http://www.pipacastello.com/modellistica/modelli-pipe-castello/pipa-castello-modello-numero-93) come 93. 

Va be', ubbìe del martedì mattina  ;D

Gli Americani definiscono la 93 bent egg e la 293  pescatora.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 20 Dicembre 2017, 14:08:29
Ceci n'est pas une Gamboni ::)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 22 Dicembre 2017, 15:23:26
(https://c1.staticflickr.com/5/4687/39218261601_bf3cfec513_b.jpg)420 KS
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 22 Dicembre 2017, 15:26:17
Complimenti!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 22 Dicembre 2017, 15:26:46
Grazie
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 22 Dicembre 2017, 16:06:37
Splendida!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Garou - 22 Dicembre 2017, 16:12:19
Bella signora
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 22 Dicembre 2017, 17:33:31
Un quesito sulle punzonatore. Ok "La Savinelli Giubileo d'oro". Sulla serie si trova 420 KS1 con l'uno come fosse un'elevazione a potenza per intendersi. Pecchè?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 22 Dicembre 2017, 17:52:37
Un quesito sulle punzonatore. Ok "La Savinelli Giubileo d'oro". Sulla serie si trova 420 KS1 con l'uno come fosse un'elevazione a potenza per intendersi. Pecchè?
Bella, KS1 non lo so
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 23 Dicembre 2017, 08:42:08
Bella pipa Cristiano.

Non so che dirti in merito al numero: ho provato a guardare la mia, che è una 812, e anche lei ha quel piccolo 1 che tu descrivi. Boh... Misteri Savinelli...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 23 Dicembre 2017, 10:48:07
confermo, anch'io su una 602 (ma ricordo anche su altre) ho quel segno: boh?   ???

nel mentre, ho colmato una lacuna che lamentavo (optando, dopo lunghe meditazioni, per la gruppo 3):

(http://c1.staticflickr.com/5/4680/39207065112_5d2c866500_b.jpg)

buon Natale!  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 23 Dicembre 2017, 14:36:08
confermo, anch'io su una 602 (ma ricordo anche su altre) ho quel segno: boh?   ???

nel mentre, ho colmato una lacuna che lamentavo (optando, dopo lunghe meditazioni, per la gruppo 3):

(http://c1.staticflickr.com/5/4680/39207065112_5d2c866500_b.jpg)

buon Natale!  ;D
mai lasciare di queste lacune. Hai fatto bene
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 23 Dicembre 2017, 16:49:19
Benissimo!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Dicembre 2017, 08:23:08
In alto a destra angolo preamplificatore Cabre :D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 27 Dicembre 2017, 12:19:57
A preamplificatori sono messo meglio di te, ti invidio di più la pipa  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Dicembre 2017, 13:38:22
A preamplificatori sono messo meglio di te, ti invidio di più la pipa  ;D
Storia lunga, te la sintetizzo al massimo:
avevo molti amici che lavoravano nel campo HIFI e quindi ne provai molti, al mio precedente domicilio, delle marche più prestigiose, ma la zona di Milano dove abitavo era infestata dalla radio frequenza che entrava dall'ingrsso phono, soprattutto quello MC, questo CABRE, unitamente ad un Luxman, furono gli unici tra quelli provati che risultarono completamente esenti.
Preso anche il Luxman ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 27 Dicembre 2017, 14:45:35
Capito. A questo punto, prima di chiudere velocemente l'OT, se vuoi descrivermi anche il resto dei componenti...
 :-*
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 27 Dicembre 2017, 17:04:39
Se volete anche discutere di forassiti fare pure...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 27 Dicembre 2017, 17:05:59
Capito. A questo punto, prima di chiudere velocemente l'OT, se vuoi descrivermi anche il resto dei componenti...
 :-*
Sintetizzo e riduco...
Ad un certo punto ci fu questa coppia:
http://www.audioreview.it/prove/storiche/cabre-as-101-as-102.html
poi ho aggiunto un altro finale configurandoli a ponte per raddoppiare la potenza e pilotare le B&W 801, casse che allora erano usate negli studi di registrazione della Decca, poi ho cambiato casa e privo del salone da 60 metri quadri ho venduto le casse per problemi di spazio, poi sono seguite diverse variazioni sul tema, qui i muri sono sottili e non potendo rompere le scatole ai vicini più di tanto mi è svanita la passione e l'uso di ciò che ho adesso è limitatissimo.
Tanto per parlare di spazio una volta nello stesso salone avevo anche una seconda catena con casse Magneplanar, vendute pure loro.
Allego una immagine delle Magneplanar/Magnepan e due immagini delle B&W ( la testa è rotante )
Foto prese on line non avendole più.
Naturalmente venne anche la mania delle valvole....tutto venduto.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 27 Dicembre 2017, 17:41:20
Belli. Io invece vorrei parlare di tubi di scappamento...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 27 Dicembre 2017, 17:48:24
Belli. Io invece vorrei parlare di tubi di scappamento...
Guarda che le casse sono in radica  ;D


P.S.: NCH sulle casse mi batti  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 27 Dicembre 2017, 17:57:33
Tornando in tema, la Iafisco è veramente bella; ho dato un'occhiata al sito e ha delle realizzazioni meravigliose (e probabilmente se le farà anche pagare).
Complimenti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 28 Dicembre 2017, 13:57:22
Vecchia, molto vecchia, Stanwell
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 28 Dicembre 2017, 14:01:18
Erano di gran voga questi ovali
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 28 Dicembre 2017, 14:13:23
Erano di gran voga questi ovali
Ad Indianapolis anche adesso. ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 28 Dicembre 2017, 15:00:10
Vero
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 30 Dicembre 2017, 14:16:04
Dal Fiume
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 01 Gennaio 2018, 12:53:18
Per il prino dell'anno ho tolto qualcosa dal meritato riposo:
Borgart
Pastuch
Winslow Noli
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 01 Gennaio 2018, 17:33:45
Leo Borgart

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 02 Gennaio 2018, 11:53:00
Io ho iniziato così

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 02 Gennaio 2018, 11:53:41
Questa invece è in arrivo

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 02 Gennaio 2018, 13:10:39
(https://s13.postimg.org/couic6zbr/zslh82.jpg) (https://postimages.org/)
Bang e due Ken
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: StefanoG - 03 Gennaio 2018, 12:45:02
trovo bella molto la semicurva postate da Nch, la prima dal basso,
 e altrettanto bella l'ultima postata dal Capo, molto belle...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 03 Gennaio 2018, 12:59:37
trovo bella molto la semicurve postate da Nch, la prima dal basso,
 e altrettanto bella l'ultima postata dal Capo, molto belle...
Quella è una Ken Dederichs
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 03 Gennaio 2018, 15:32:34
trovo bella molto la semicurve postate da Nch, la prima dal basso,
 e altrettanto bella l'ultima postata dal Capo, molto belle...
In effetti il web è ricco di immagini di bellissime pipe e il Capo è impareggiabile nel reperire le immagini delle più belle. Francesco però dovresti portare le pipe prese dal web nell'altro 3d avvistamenti ecc. Questo 3d serve per le pipe di cui si sia in possesso.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 03 Gennaio 2018, 18:03:46
Ma infatti sono le mie.
Trovami sul web la Gamboni
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 03 Gennaio 2018, 19:18:49
Eccoti accontentato
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 03 Gennaio 2018, 21:51:24
Presa tempo fa in un momento di debolezza e invogliato dal prezzo, da nuova con scatola, veramente ridicolo.
È una rarità perché hanno sbagliato a punzonare il nome, par contre è una pipa infumabile, la curva del bocchino fa in modo che si riempia di acqua dopo 5-10 minuti.
Simpatica.
(https://upload.forumfree.net/i/ff5492638/4k8mj4.jpg)

(https://upload.forumfree.net/i/ff5492638/2vn3yad.jpg)

Amorelli SPHERA DEL MUNDO.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Gennaio 2018, 08:45:16
Giubileo e Corallo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 04 Gennaio 2018, 18:08:49
non riesco a vedere le foto di Antonio: voi tutto ok?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 04 Gennaio 2018, 18:23:02
nemmeno io
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Gennaio 2018, 18:31:41
Ne ho messe alcune col codice di un altro forum, io le vedo, evidentemente perché sono sempre loggato su forumfree.
Mi scuso, in effetti  ho fatto la prova per curiosità ma vedo che non funziona.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Gennaio 2018, 18:37:10
Adesso posto la SPHERA DEL MUNDO come allegato e con Postimage
ditemi se si vedono due volte, grazie
(https://s13.postimg.org/4zc2qc55j/4k8mj4.jpg) (https://postimages.org/)
(https://s13.postimg.org/o4fc04u47/2vn3yad.jpg) (https://postimages.org/)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Gennaio 2018, 18:37:41
Io le vedo 2 volte.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 04 Gennaio 2018, 20:00:31
adesso anch'io...boh, grazie comunque!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 04 Gennaio 2018, 21:13:32
adesso anch'io...boh, grazie comunque!
Quelle che non si vedevano da voi erano postate con FFU che è legato a forumfree ed io le vedevo, mentre adesso quelle postate non come allegati  ma nel testo le ho messe con Postimage che evidentemente è compatibile.
Volevo evitare di riempire la memoria degli allegati, come recentemente accaduto.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 05 Gennaio 2018, 10:21:52
Uno degli ultimi acquisti: pot Upshall prima produzione, infumata, € 80. Un carboncino e - forse - due piccoli punti di stucco. Ciotola di dimensioni generose.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 05 Gennaio 2018, 10:27:11
Presa da una donna che ha ereditato numerose pipe dal padre e le vende tutte. Adesso è fuori Firenze per diversi giorni (questa me l'ha portata in ufficio il suocero), ma al rientro siamo d'accordo che me le farà vedere.
Successivamente a questo ;D se a qualcuno interessasse la cosa vi posso mettere in contatto.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 05 Gennaio 2018, 10:46:35
Io ti garantisco la precedenza su ogni scelta...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 05 Gennaio 2018, 10:47:05
Ah mi raccomando non portare Samael...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 05 Gennaio 2018, 10:51:59
 
Io ti garantisco la precedenza su ogni scelta...
;D

Dài, scherzo, anzi se mi levate qualche tentazione forse è anche meglio. Se volete si fissa un giorno e andiamo insieme (chi si vuole o può aggregare, ovviamente).
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 05 Gennaio 2018, 10:53:32
Ah mi raccomando non portare Samael...
Ci mancherebbe altro. Samael non deve sapere nulla

 8)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: RHODESIAN - 05 Gennaio 2018, 11:50:50
Io sarei interessato. Che cosa ha?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 05 Gennaio 2018, 12:13:26
Non lo so, non gliel'ho chiesto.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 05 Gennaio 2018, 13:47:56
Un dubbio mi perplime:
Visto che ad alcune mie pipe sabbiate e pretrattate fu risposto così
caporaiss   
view post Inviato il: 14/10/2012, 18:15    
Citazione   
Per le sabbiate e le rusticate non ho avuto mai un debole e non mi piacciono e ho diffidato sempre delle pipe con l'interno del fornello di color nero, per me quindi resta ben poco da vedere.

Come si spiega l'attuale amore per le Gamboni, che sono spessissimo sabbiate e mi pare siano tutte pretrattate?
Tanto per coerenza.
Forse un cambiamento di opinione?
Del resto anche Il Ramazzotti solo in tarda età e poco prima di andarsene, iniziò ad apprezzare le pipe "rugose".
PS poi, dato il clima polemico, rimossi le foto delle mie pipe, ne resta qualcosa in citazioni.

http://passionefumolento.forumcommunity.net/?t=52634722&st=15
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 05 Gennaio 2018, 14:42:44
Sulla sabbiatura, ti dico, sono passato dall'odio all'amore nel giro di pochi mesi. Sul fornello pretrattato, invece, non ho mai cambiato idea.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 05 Gennaio 2018, 18:19:40
Fiamma Di Re ottocorone
(https://s13.postimg.org/8i6wotgfr/Foto_del_05-01-18_alle_18.17.jpg) (https://postimages.org/)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 05 Gennaio 2018, 18:40:52
8 corone per 80 euro fanno 10 euro a corona... povero Spadoni!  :D
Bella pipa.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 05 Gennaio 2018, 18:45:45
8 corone per 80 euro fanno 10 euro a corona... povero Spadoni!  :D
Bella pipa.
Però mi hanno rifilato sacchetto e scatola di una Gasparini!!! ;D ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 05 Gennaio 2018, 21:58:52
Altra OTTOCORONE in mia foto datata, adesso è plurifumata, stessa origine dell'altra.
(https://s13.postimg.org/x5h0au67r/5d839w.jpg) (https://postimages.org/)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 05 Gennaio 2018, 22:35:55
Bella.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 06 Gennaio 2018, 02:20:45
Ah mi raccomando non portare Samael...
Ci mancherebbe altro. Samael non deve sapere nulla

 8)

Se avanza l’avanzo dell’avanzo rendetemi partecipe, tanto quelle belle poi non le prendete  ;D ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Gennaio 2018, 13:43:33
Amorelli Straight Rhodesian Penna di San Michele


Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Gennaio 2018, 13:46:56
Amorelli busby **

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Gennaio 2018, 13:48:05
Castello castello kkkk

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Gennaio 2018, 13:50:17
Amorelli fancy floc ****

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Gennaio 2018, 13:51:36
Amorelli dandy ***

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Gennaio 2018, 13:54:21
Peterson castle collection



Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Gennaio 2018, 13:56:04
Gamboni apple oliva in argento

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Gennaio 2018, 13:57:55
Peterson Kapp & Royal

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Gennaio 2018, 14:00:17
Amorelli Penna di San Michele nail

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Gennaio 2018, 14:27:34
Amorelli bella epoque **

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Gennaio 2018, 14:28:08
Amorelli frac **

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Gennaio 2018, 14:28:46
Amorelli nail

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Gennaio 2018, 14:30:27
Amoreli penna di San Michele Busby



Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Gennaio 2018, 14:31:40
Amorelli penna di San Michele nail

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Gennaio 2018, 14:32:29
Ser Jacopo La pipaccia 11 L2

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Gennaio 2018, 14:33:07
Amorelli nail **

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Gennaio 2018, 14:35:15
Amorelli dandy ***

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Gennaio 2018, 14:35:45
Amorelli Penna di San Michele dandy

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Gennaio 2018, 14:37:40
Gamboni pencil squat tomato capsula in argento



Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 06 Gennaio 2018, 14:49:34
(https://s13.postimg.org/ibtmiat0n/90apzm.jpg) (https://postimages.org/)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 06 Gennaio 2018, 14:52:05
(https://s13.postimg.org/8315c7hqv/2ptb0g5.jpg) (https://postimages.org/)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 06 Gennaio 2018, 15:32:16
Amorelli = Extraordinarie e Bohemien  ***



Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 06 Gennaio 2018, 19:12:12
Appena finita la pulizia e il ripristino dei nuovi arrivi. Domani le foto.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 06 Gennaio 2018, 22:26:54
(https://s13.postimg.org/8315c7hqv/2ptb0g5.jpg) (https://postimages.org/)
Termale anzichenò
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 07 Gennaio 2018, 08:25:08
Spanu

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 07 Gennaio 2018, 08:29:10
.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 07 Gennaio 2018, 09:05:05
Fuma benissimo,
non scalda assolutamente, non ha la doppia parete ma è porcellana piena molto spessa.
Bocchino in ebanite, ne ho due.
Unico neo: è un po' pesante.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 07 Gennaio 2018, 09:13:17
Radice
Regalo di Madame NCH per un mio compleanno.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 09:34:00
Karl Erik free hand
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 09:34:45
Amorelli busby * mezza Penna di San Michele
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 09:36:21
Paronelli anni 60 bocchino in avorio

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 09:37:06
Mastro anni 80 2D

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 09:37:50
Ropp anni 70
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 09:38:14
Amorelli ****
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 09:39:30
Ser Jacopo Delecta S2 era Guidi
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 09:49:07
Radice clear EX anni 80
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 09:50:22
Vascello A
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 09:50:49
Barling anni 70

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 09:52:27
Peterson free form modificata da Giorgio Musicò



Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 09:54:32
Gamboni smooth bullmoose
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 09:55:19
Vitale free form
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 09:57:20
Gamboni pencil billiard (belgian)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 09:57:50
Un po di tutto
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 10:14:47
Ser Jacopo della Gemma fiammata smeraldo vera in oro era Guidi
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 10:15:18
Ser Jacopo pulchra L2

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 10:17:53
Non capisco perchè sono venute al contrario eventualmente sistematele perchè ho provato ma senza esito positivo. grazie.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 10:38:04
Amorelli dandy **
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 10:44:53
Gamboni apple bocchino in cumberland

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 12:10:53
Rarissima schiuma di mare blocco turco anni 80 lunga circa 1 metro più qualche altra schiuma

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 12:16:21
Amorelli Dandy ****

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 12:17:19
'
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 12:24:03
 Gamboni Hole in one
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 12:34:02
Dunhill shell 2102 - 09 unica e sola e cigarillos Amorelli alla pipa  ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 12:34:51
AJ
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 12:38:50
Pascucci sabbiata e Amorelli **

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 12:44:05
Amorelli frac **

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 12:44:58
Castello castello 55 KKK
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 12:45:52
Fassi A - Amorelli - 2 Ciocco padella
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 07 Gennaio 2018, 12:54:27
Non capisco perchè sono venute al contrario eventualmente sistematele perchè ho provato ma senza esito positivo. grazie.
Gira il Samsung
e falle più piccole
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 13:51:59
Il Duca Barone DDD una corbezzolo e una in morta

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 07 Gennaio 2018, 14:12:53
Il consiglio di farle più piccole era per due motivi
innanzitutto ci mettono un po' ad aprirsi dall'anteprima perché troppo pesanti
poi ingrandendole dall'anteprima si vedono malissimo,
quindi se vuoi fare un favore alle tue immagini le devi rimpicciolire prima di caricarle
ci sono programmi gratuiti che lo fanno in modo semplice
come
http://www.simpleimageresizer.com/
Ecco lo screenshot dell'ultima, parziale perché non sta nello schermo da 21 pollici.
poi, chiaramente, sono affari tuoi. ;D


Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 14:46:26
Amorelli dandy ***
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 17:49:41
Serie di Busbee e busby ** e ***
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 17:50:25
Anatra 2 uova
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 17:51:06
Amorelli lyra ** ormai quasi introvabile

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 18:01:44
Amorelli nail * oro per amici (Maigret)
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 18:02:29
Ser Jacopo picta1 Van Gogh L1
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 18:04:56
La Amorelli 5/4 ori in tutte le posizioni

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: caporaiss - 07 Gennaio 2018, 18:35:38
Amorelli 5/2 ori

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Sw4n - 08 Gennaio 2018, 18:31:51
Ho provato con la funzione "cerca" e mi pare che di questo artigiano non ci sia molto qui su RTP.
E invece secondo me Les Wood merita il suo spazio. Posto queste due pipe arrivate un po' prima di Natale e mi scuso per la foto. Dovrei farne un'altra migliore avendo peraltro cambiato telefono...

Tutto e' nato dalla billiard in primo piano,  presa quasi due anni fa usata. Ma il bocchino aveva praticamente perso il dente e prima di inviarla da Gilli ho pensato bene di contattare il buon Les che pensavo fosse in pensione.
E invece ho trovato una persona entusiasta e cordialissima, per cui e' arrivata anche la seconda.  ;)

Ovviamente se si parla di Ferndown l'argento e' assolutamente d'obbligo (la billiard ne era sprovvista e ci ha pensato lui a sistemarla)...
Unico difetto (almeno per me): sono pipe un po' abbondanti (ma la panel si ferma a 43gr!).
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Ramon - 08 Gennaio 2018, 18:38:30
wow e stra-wow
complimenti Claudio!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 08 Gennaio 2018, 18:46:42
Nelle pipe curve non passa mai lo scovolo, fora disassato, anche quelle half bent.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 08 Gennaio 2018, 21:42:53
Io lo amo
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 08 Gennaio 2018, 21:56:23
Io lo amo
Belle sono belle e fumano anche bene, due ne comprai e due ne modificai.
Eccone una con personale modifica, se l'invito l'avesse fatto lui con due secondi di lavoro in più avrebbe fatto più bella figura.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 08 Gennaio 2018, 22:05:07
Un po' di mano col trapanino non mi manca, anche se non lavoro più ;D
E là se foravi male il malato finiva sulla sedia a rotelle.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 09 Gennaio 2018, 01:33:15
Anch'io ne ho una molto curva che pone qualche problemino nello scorrimento regolare dello scovolino, non tanto da rendere necessaria una modifica (basta piegarlo un millimetro prima di infilarlo), ma...  ::)

Quella di Claudio è comunque bellissima!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 09 Gennaio 2018, 07:33:31
Anch'io ne ho una molto curva che pone qualche problemino nello scorrimento regolare dello scovolino, non tanto da rendere necessaria una modifica (basta piegarlo un millimetro prima di infilarlo), ma...  ::)

Quella di Claudio è comunque bellissima!
Molto bellissima assai.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Cristiano - 09 Gennaio 2018, 11:43:18
Un po' di mano col trapanino non mi manca, anche se non lavoro più ;D
E là se foravi male il malato finiva sulla sedia a rotelle.
:o
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 09 Gennaio 2018, 12:09:23
Ho provato con la funzione "cerca" e mi pare che di questo artigiano non ci sia molto qui su RTP.
E invece secondo me Les Wood merita il suo spazio. Posto queste due pipe arrivate un po' prima di Natale e mi scuso per la foto. Dovrei farne un'altra migliore avendo peraltro cambiato telefono...

Tutto e' nato dalla billiard in primo piano,  presa quasi due anni fa usata. Ma il bocchino aveva praticamente perso il dente e prima di inviarla da Gilli ho pensato bene di contattare il buon Les che pensavo fosse in pensione.
E invece ho trovato una persona entusiasta e cordialissima, per cui e' arrivata anche la seconda.  ;)

Ovviamente se si parla di Ferndown l'argento e' assolutamente d'obbligo (la billiard ne era sprovvista e ci ha pensato lui a sistemarla)...
Unico difetto (almeno per me): sono pipe un po' abbondanti (ma la panel si ferma a 43gr!).

Quindi se uno lo contatta direttamente può commissionare una pipa? Anch'io avevo capito avesse appeso il tornio al chiodo...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 09 Gennaio 2018, 12:35:25
New Entry
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 09 Gennaio 2018, 12:56:44
Allego anch'io le mie new entry (tutte di seconda mano, una infumata). Da sinistra: Radice canadian fornello alto, Savinelli Punto oro pot, Upshall Dublin, Upshall pot.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 09 Gennaio 2018, 13:07:59
Belle, le foto sono troppo grandi, aprendo l'anteprima non stanno nel monitor da 21 pollici ed appaiono molto sgranate
Si vedono così
(https://s13.postimg.org/ha3pbdm5j/Schermata_2018-01-09_alle_13.05.36.png) (https://postimages.org/)
La situazione migliora col cellulare ed il tablet, ma comunque sono inutilmente pesanti.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 09 Gennaio 2018, 13:32:32
Se le ridimensioni si vedono così
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 09 Gennaio 2018, 13:47:22
Belle Enrico, mi piace molto la Radice, ma anche la punto oro. Ma anche le upshall  ;D
A proposito, il logo sul bocchino è andato via durante lanlucidatura o si tratta di TILSHEAD (che non hanno logo sul bocchino né  il punzone James Upshall nell’ovale sul cannello)?
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 09 Gennaio 2018, 17:48:35
Belle Enrico, mi piace molto la Radice, ma anche la punto oro. Ma anche le upshall  ;D
A proposito, il logo sul bocchino è andato via durante lanlucidatura o si tratta di TILSHEAD (che non hanno logo sul bocchino né  il punzone James Upshall nell’ovale sul cannello)?
A me pare, ma non ne ho la certezza matematica, che anche i bocchini della serie Tilshead siano sempre marcati, ma quelle pipe hanno bocchini prestampati abbastanza dozzinali e i marchi si squagliano facilmente, in tutte le serie.
(https://s13.postimg.org/rw5y6bbpj/P80109_122237.jpg) (https://postimages.org/)
http://www.upshallusa.com/html/THTan.htm
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 09 Gennaio 2018, 17:58:15
Belle, le foto sono troppo grandi, aprendo l'anteprima non stanno nel monitor da 21 pollici ed appaiono molto sgranate
Si vedono così
Sì, avevo notato anch'io. Strano perché un po' le avevo ridotte e comunque il sistema me le ha accettate; se sono troppo grandi non le accetta.
Comunque le ripubblico qui ulteriormente ridotte...
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 09 Gennaio 2018, 18:01:08
Belle Enrico, mi piace molto la Radice, ma anche la punto oro. Ma anche le upshall  ;D
A proposito, il logo sul bocchino è andato via durante lanlucidatura o si tratta di TILSHEAD (che non hanno logo sul bocchino né  il punzone James Upshall nell’ovale sul cannello)?
La Radice l'ho pagata 56 € su ebay. Ho avuto paura della fregatura fino all'ultimo, mi sembrava poco. Invece era solamente un po' annerito il rim e incrostato il fornello. 5 minuti di lavoro ed è tornata nuova.

Le Upshall hanno entrambe il marchio sul fianco del bocchino (non inquadrato in foto), tipico della produzione che andava dal 1978 al 1982. Così ho letto da qualche parte.
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: NCH - 09 Gennaio 2018, 18:14:00
Come questa mia

Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: samael - 09 Gennaio 2018, 18:16:34
ah forse è la bassa qualità dei bocchini sulle TILSHEAD che fa sparire così facilmente il logo (sulle Upshall "normali" è abbastanza resistente alla lucidatura). Io le ho sempre viste con bocchino "muto", ma erano usate: hai ragione!
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 09 Gennaio 2018, 18:20:02
Come questa mia
Esatto.

NCH, noi due dovremmo mischiarci e ricavarne una via di mezzo: le tue foto se ci clicchi dentro rimangono pressoché invariate, le mie si centuplicano ;D
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: Sw4n - 09 Gennaio 2018, 19:35:23

Quindi se uno lo contatta direttamente può commissionare una pipa? Anch'io avevo capito avesse appeso il tornio al chiodo...

No, non ha appeso la pipa al chiodo ma ha semplicemente deciso di lavorare con calma.
Ora va in laboratorio un paio di giorni a settimana e neppure sempre e la sua produzione e' ormai interamente assorbita da Bollito e da un altro rivenditore Canadese.

Certamente se lo contatti puoi commissionargli una pipa ma non devi avere fretta, te la fa quando ha tempo ma puoi dargli tutte le indicazioni che vuoi. E' davvero una persona simpatica. ;)

Per enrikon: tra quelle che hai postato le due pot sono pazzesche  :o
Titolo: Re:Le mie pipe
Inserito da: enrikon - 09 Gennaio 2018, 22:48:01
Grazie, sì sono soddisfatto, molto bello anche il colore, un rosso cupo che in foto non è venuto.
Spero fumino altrettanto bene.
Tito