Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Nic Salamandra

Pagine: [1] 2 3 ... 106
1
Generale / Re:Cosa state fumando?
« il: 12 Gennaio 2019, 14:40:46 »
Mah....la Gordon e' una mild to medium Syrian in square cut con Maryland....prodotto intanto unico ed eccezionele. Chiaro che l equilibrio merceologico va in crisi quanto sono piu nutriti le varieta' e grossi i tagli...il casing "lemon" puo' certo scollarsi e caratterizzare piu' del dovuto, all usura merceologica del prodotto, indipendentemente dalla qualita', che in tali condizioni non puo' piu' coinvolgere i recettorj

2
Generale / Re:Il Pipa Club Italia nella bufera
« il: 05 Dicembre 2018, 15:38:29 »
Mah non so che questione sia, si capisce che è complicata, dal bandolo quasi inafferrabile, ma delicata e che per giunta si propone a un pubblico che comprede disinteressati-non lettori-non possibilitati a leggere dei e nei social, ove pure si anniderebbero intricati retroscena...

Dunque mi "astengo" (no Rik. ;D) e mi limito a discutere alcune affermazioni generali sulle realtà "piccole"...proprio esse infatti possono ambire alla definizione di una Centralità Rappresentativa; che dunque abbia bisogno di un pensiero rappresentativo che sappia omologare i consumatori per orientarne e circoscriverne i comportamenti.

Naturale che sia così, forse è addirittura un bene, ma diventa un bene maggiore in presenza di suggestioni e stimoli (alla "collettività") del tutto antitetici, altrimenti ci si trova a dire e fare sempre le stesse cose...

Non c'entra niente, ripeto, ho solo estrapolato uno spunto da cose esposte a commento generale sun ns. mondo. :)

3
Generale / Re:Addio Muisico' ???
« il: 29 Novembre 2018, 16:20:37 »
Questo "negozio" era una cosa a sè anche rispetto al "prima", del tutto obiettivamente. Ammetto per una volta di dover essere debitore ai "social" per una notizia di questa portata (nello specifico)... ma lo stupore per la sorpresa e un dispiacere denso di tanti ricordi indelebili, cedono alla preoccupazione che tutti stiano bene....

4
Generale / Re:Cosa state fumando?
« il: 31 Ottobre 2018, 08:35:57 »
La mia esperienza di "conservazione" del Giallo... fuor da Bormioli che non ne ho mai tenuti...

L'idea della "pera" che matura in casa, molto suggestiva con gli intingoli americani di questa fattispecie (zuccherini per "genetica" controllata ma non credo solo), l'abbiamo in testa noi: nel senso che i tabacchi sono delicati composti manifatturieri, e che "crollino" o meno alla conservazione dice poco sulla loro qualità, che ha mille parametri oltre la "naturalezza" che tiene (alcuni, al netto dell'involucro manifatturiero, semplicemente "sfuggono" al nostro laser gustativo). Insomma, i composti sono buoni quando riescono ad essere veramente buoni per un ciclo utile di tenuta, comprendente ragionevoli cicli di umidificazione istantanea... a meno, paradossalmente, di intingoli molto densi ed adesi, che si pietrificano fusi al tabacco (uso Kendal Plug)....

Il Giallo non ha questi intingoli, non ha troppi zuccheri aggiunti ma è cmnq un Cavendish fermentato sia pure con delicati additivi... e se riesce ad essere ottimo per un tempo significativo nella sua confezione, significa che la qualità complessiva ivi compresa la foglia è altrettanto ottima.

Abbiamo in dono dalle cose quello che sono: il Giallo è cmnq-eventi di muffa a parte-caratterizzato da una notevole tenuta (anche per le ottime docilità-resistenze in combustione) in busta così come è...io sono arrivato a ripredere residui  dopo un anno, e sono andati benissimo.

Abbiamo avuto la routine vetero-forica sui tabacchi che "implodono" perché tarocchi di civiltà razzialmente inferiori (non inglesi) e autentiche ciofeche nella durata e in certi casi non solo, cui si perdona tutto perché oltremanica... ciò che distingue le miscele anche in questo aspetto del "vintage" ha motivi trasversali che riguardano ragioni del tutto diverse.... :)

5
Generale / Re:Cosa state fumando?
« il: 29 Ottobre 2018, 22:05:33 »
Vi manca solo un whisky e Donna Leopolda  :o ;D

6
Generale / Re:Cosa state fumando?
« il: 16 Ottobre 2018, 09:25:47 »
Carissimo Nic,  sapresti dirci qualcosa in merito ??

++++++++++++++++++++++++++++

Dico che se la Dr.ssa della Planta ha dovuto precisare che una piccola infusione d'aromi c'è (come ovvio), vuol dire che la miscela è naturale proprio nell'accezione continentale, nemmeno britannica (ricordiamo che VBC, come paradigma primitivo, è assolutamente britannico), un po' come, alludendo a confronti e prescindendo dai pareri, nell'Allegro. Anche il BC suonerebbe "natural", altrimenti condizionerebbe in senso assai diverso tutto il resto.... dunque serve probabilmente per rendere un po' più bassi ed "emollienti" i toni, onde maturali e arrotondarli ...

Dicendo "Giallo Orange" fai pensare all' Holger versione chiara all'arancia, che invece (ma non è mai passato neanche questo) sembrerebbe un aromatico moderno come il Black & Buourbon...

Il quale B&B, oltre a poter impanare scaglie di Toscano, può ottimamente "ingentilire" e sdrammatizzare magari di mattina il tasso nicotinico di Forte e-o Italia...insomma, quelle somme tra "mediocri" che invece fare =peggio, possono donare funzionalità praticità economia & gusto a josa... pei non pochi imho che possono apprezzare ;)

Pel resto quel "giallo naturale" puoi- devi provarlo e dircelo tu, dato il mix tra vicinanza geografica e curiosità (per me giustificata)

7
Generale / Re:Cosa state fumando?
« il: 13 Ottobre 2018, 16:59:38 »
Allora l Holger nero ha editato i modelli oltre moderni americani Flavoured Toasted in modo per lo meno funzionale ma certo non per chi ritiene quei generi impraticabili inutilizzabili (per me l uso in particole ha molti fronti aperti)...Detto ciò a parte il sospetto che per l arancio valga lo stesso target, per quanto ne sappiamo il flake di Virginia potrebbe equivalere a un Golden Slice...o forse no. Cmnq mi pare una gamma di colore, per le confezioni,usato per più di 2 brand....

8
Generale / Re:Cosa state fumando?
« il: 12 Ottobre 2018, 21:27:12 »
Holger giallo? È un po vago...c è la versione Chiara del Black & Bourbon mi pare all arancia e un flake di Virginia ben recensito...Nulla che sia mai passato in Italia...posta una foto e forse capiamo...(Se puoi) ::)

9
Off topic / Re:Cosa leggiamo?
« il: 11 Ottobre 2018, 12:42:18 »
Rodion Raskolnikov! (in questo caso ::))

10
Off topic / Re:Cosa leggiamo?
« il: 11 Ottobre 2018, 08:42:40 »
questo si! finalmente artiglieria pe(n)sante :D. Mi congratulo... il problema (parlo in genere, immagino che in questo caso si tratta di antico rodaggio) è poi rientrare nelle altre robe. Fui folgorato da Dos con "Umiliati e Offesi" sulla via dei 15 anni e da allora.... ::)

11
Generale / Re:Cosa state fumando?
« il: 11 Ottobre 2018, 08:35:33 »
Giallo e Da Vinci (dan) anche 80-20 e noia e diabete si dileguano ;)

12
Generale / Re:Cosa state fumando?
« il: 02 Ottobre 2018, 22:48:52 »
https://youtu.be/R7ixGAOwCiQ

Sempre fumando con Barry Lyndon, un meraviglioso Schubert da camera a segno dell' "intimismo epico " che caratterizza questo eccelso film...

13
Generale / Re:Cosa state fumando?
« il: 02 Ottobre 2018, 08:29:50 »
Sì halleujha, per quanto mi riguarda non si tratta né di nostalgia (le "cose" prima del 1975 "rimangono" soprattutto per quelli venuti dopo) né di negare che ogni epoca abbia i suoi numeri (il punto è quanti nella cultura popolare) in qualsiasi casella qualitativa...

...e nella sostanza non è nemmeno un discorso opinabile, dall'omologazione "marcusiana" (50,60 tardo moderno) a quella della mercificazione mediatica e della rivoluzione informatica (post moderna 80-90) a quella dei Social e dei dispositivi "da tasca" ben altro che telefonici (post post?), è passato qualcosa per cui l'influenza sulla "cultura popolare" e le sue  sue prossimità possibili (altissimo e bassissimo) è certificata...

Quello che da tempo è il sospetto, cioè che un nuovo Dostoevskij resterebbe sconosciuto, riguarda ora e adesso la canzone popolare secondo un certo Rapetti-Mogol ("di un Lucio adesso non si accorgerebbe nessuno"), non un Theodor Adorno.

Certo fra un Foxtrot dei Genesis (1972) e un Invisible Touch (1986)  è questione di gusti... non certo lo sono le ragioni per cui tra questi due poli si esprime un ribaltamento adirittura parossistico, relativamente alle collimazioni in "alto" o in "basso" della cultura popolare occidentale post bellica, in questo specifico ambito...

meditate fratres

14
Generale / Re:Cosa state fumando?
« il: 01 Ottobre 2018, 11:45:03 »
https://www.youtube.com/watch?v=oOg5VxrRTi0

ibridi mostruosi  più vs Abba che non Pink Floyd... quello che è stato fatto negli 80, dopo 20 anni di storia dei "capelloni" a partire dagli Animals per finire con King Crismson e Soci passando per Who e Soci, è una catastrofe culturale nella quale, come in tutto il "post" moderno e questo e quell'altro, con la Maniera e il Bussines si può scorrere qualsiasi canovaccio anche "gradevole" (sempre ovviamente su tappeti di suoni rullati a "finto"). Gli "artisti" hanno seguito gli omini di burro anziché viceversa, e a furia di irridere Visioni e Ideologie siamo all' x factor anche Politikhon.... ::)

15
Generale / Re:Cosa state fumando?
« il: 28 Settembre 2018, 14:18:55 »
Nulla contro gli Abba, allora avevi loro e i Pink Floyd...poi gli omini di burro industriali hanno fatto ibridi mostruosi e sono comparsi i DD e gli SB...

Pagine: [1] 2 3 ... 106