Autore Topic: Toscano Originale 1815  (Letto 1410 volte)

Offline CVAB

  • Gran Maestro Charatanico
  • *****
  • Post: 974
    • Mostra profilo
Toscano Originale 1815
« il: 27 Novembre 2015, 12:54:02 »
Toscano Originale 1815
Buono, si fuma bene, nulla di particolare. Lontano dall'originale e però per commemorare forse andava fatto qualcosa di altro IMMHO.
Sigaro da meditazione, e però infatti invita certamente a meditare sul fatto che invece di migliorare i prodotti esistenti si continua a tirare fuori cose inutili IMMHO. Come Nicola Berti nella nazzionale del 90, inutile a centrocampo (e però quindi forse dannoso IMMHO). Scatole e scatoline questo chiede il mercato e però questo si merita.
L'esempio di amazon non viene seguito e però questo dispiace, dispiace anche che chi quasi-monopolizza la piazza  forse tenti di affossare, sul versante tabacchi da pipa e però forse di-verso contrario?

E però a tiratura limitata, quando saranno finiti non ci ricorderemo di loro.

E però meglio per me passare ad altro.



                                                                                                                                                    Nota al margine
                                                                                                                        Meno male che i Toscani ancora ci stanno e speriamo anche nel futuro.
 
"I’m going back to Kansas City..."
https://youtu.be/-X3hdFWmerQ

toscano f.e.

  • Visitatore
Re:Toscano Originale 1815
« Risposta #1 il: 27 Novembre 2015, 13:01:40 »
costa un botto 3 pezzi 15 €? mi pare. la scatoletta fa schifo e puzza pure.
il sigaro, come dice il buon CVAB è da meditazione ........... sui soldi buttati  ;D

rais

  • Visitatore
Re:Toscano Originale 1815
« Risposta #2 il: 27 Novembre 2015, 15:01:57 »
A me è piaciuto ne ho ancora un pezzo, indubbiamente ottima la qualità dei tabacchi impiegati condivido da meditazione come il Presidente (che però quest'utimo non è ormai come la prima uscita) fumato rigorosamente ammezzato, cenere bianchissima - ma condivido quello che dice CVBN si pensa al marketing e a far cassa, non se ne ricorderà per il semplice fatto che ormai è introvabile, il pezzo rimasto lo fumerò in pipa (essendo da meditazione è la soluzione migliore) visto e considerato che parliamo di kentucky al top, il botto che costa vale la fumata naturalmente tutto immomimmo.

Tante cose

toscano f.e.

  • Visitatore
Re:Toscano Originale 1815
« Risposta #3 il: 27 Novembre 2015, 15:12:32 »
probabilmente per me è un periodo critico per i toscani, fra l'latro ne sto fumando veramente pochi.
non mi è piaciuto ne il 1815 e ne il superiore, il 1815 un pelo meglio dell'altro.
i prezzi di entrambi sono spropositati, un amazon qualdiasi o un originale quanto dovrebbeto costare?
edizioni limitate e scatolette lasciano il tempo che trovano

rais

  • Visitatore
Re:Toscano Originale 1815
« Risposta #4 il: 27 Novembre 2015, 15:50:35 »
Sui prezzi non discuto, però il Superiore ha il prezzo elevato in concomitanza con il Natale, poi costeranno mi pare 9,90 la scatola da 3 pezzi, spero venga mantenuta la qualità.
Degli Amazon ho fumato solo il Masaniello e il Manfredi (roba da ricchi) e ho un ottimo ricordo, anche perchè dalle mie parti non esiste tabacchino che tratti Amazon e comunque l'Originale in confronto ai citati e alle nuove uscite lo considero lo stortignaccolo con un rapporto qualità prezzo eccezionale, sempre immomimmo.

Tante cose

toscano f.e.

  • Visitatore
Re:Toscano Originale 1815
« Risposta #5 il: 27 Novembre 2015, 16:32:23 »
infatti quando costeranno quel prezzo ne comprerò una scatola per riprovarli, in questo momento non si sento portato al toscano.
di amazon non ne posso parlare poteri sembrare di parte  :D l'originale attuale è meraviglioso

rais

  • Visitatore
Re:Toscano Originale 1815
« Risposta #6 il: 16 Luglio 2016, 20:54:37 »
Il toscano ORIGINALE  è il miglior toscano che possa esistere e che il mondo ci invidia, l'antico è in gran forma, ma molti asseriscono che il superiore in confronto è fantastico, ma evidentemente chi lo scrive ha un suo perchè