Autore Topic: AUTENTICO (Quality Tobacco Roma)  (Letto 4097 volte)

Offline Nic Salamandra

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1687
    • Mostra profilo
    • E-mail
AUTENTICO (Quality Tobacco Roma)
« il: 02 Maggio 2013, 14:40:59 »
.Dunque, che bestia è... sono stato un quarto d'ora a pensare dove metterlo... forse la categoria degli "ibridi" è da inaugurare una volta per tutte (ma meglio lasciar perdere). QT, acronimo di quanto all'oggetto, locazione capitolina (non ATC, American Tobacco), LAVORAZIONE ARTIGIANALE in bella vista; sempre in vista bande tricolori (nostre, nazionali) e prodotto in Nicaragua.

Che ne ricaviamo? Per esclusione, direttiva imprenditoriale e invenzione immateriale, nostra (non ho nomi da fornire); manifattura Nicaraguense anche tabacchi 100% centroamericani, di tipo tropicale CHIARO (anche di colore, Garibaldi come riferimento).

La nota CAPITALE è che siamo alla fusione dei Capisaldi come concreto dispositivo da fumo... non per miscela (come forse i De Medici), né come maturazione fermentazione etero-localizzata (Amazon), ma come tipo Caraibi-forma Toscano(ben oltre una specie di "mini partagas" a cono, per intenderci). E'  coriaceo e nodoso, anche qui, solo un pizzico meno di un Garibaldi. E' impossibile s-fasciarlo senza sfasciarlo, i 2(?) veli sono tutt'uno, molto diversamente che nel "de medici"... anche il ripieno pare a metà tra un trinciatone e una polpa caraibica, mo non ne ho rotto nessuno, apsetto di averne di più, sono troppo buoni e rapidi.
 
Mha.. continuare? Si può dire che siamo OLTRE qualsiasi cigarillo, ma alla presenza di un "ibrido" di forte e nobile personalità: zuccherino, cannelloso, cioccolatoso ma in tutte le nobili accezioni "dry" che contraddistinguono il caraibico di rango, con scarsa evoluzione ma persistenza dei timbri "ghiotti". Però, somministrazione rotante sui 30 minuti, molto meno o abbstanza di più a seconda di come tiri; botta una inticchia sotto il Garibaldi, ma aromatoso come si deve alla fattispecie nativa.

Interessante-per lo meno-voto 8...  9 per gli indizi di Inthopia imprenditoriale, che sarebbe 10 se in soluzione 100/oo Italiana, che è quella cui aspiriamo... ottimi e irrinunciabili questi preparati, se in aggiunta e non in sostituzione della imprenditoria locale a filiera completa.
 8)

azz...  dimenticavo: 3,50 eurj 5 "ammezzati"... per il vizioso con gusto della fattispecie, una notiziona!!!!!
« Ultima modifica: 02 Maggio 2013, 18:49:46 da Nic Salamandra »
siamo inthopici fino in fondo

Offline Nic Salamandra

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1687
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:AUTENTICO (Quality Tobacco Roma)
« Risposta #1 il: 02 Maggio 2013, 23:51:18 »
PRECISAZIONE: Nessun velo, sottofasce e seconde fasce, inesistenti... rotta appunto una "cimetta", è fatto ESATTAMENTE come un Toscano: fogliolona erta, ben solida e salda, e triciatone.... intristing, l'arcimboldo toskokaraibiko "dei sogni" :o. Gusto cmnq netto e pulitissimo, per un decimo e più del costo di quelli più sfumati e complessi, ma bono-nel suo-altrimenti ;)
siamo inthopici fino in fondo