Autore Topic: mastro tornabuoni  (Letto 2030 volte)

toscano f.e.

  • Visitatore
mastro tornabuoni
« il: 31 Ottobre 2015, 15:19:42 »
sulle ali dell'entusiasmo per un nuovo fatto a mano, ne ho comprate 8 scatole.
nei 32 assaggiati ne ho trovati solo due discreti, che mi hanno ricordato un buon originale, un pelino più blando, gli altri 30 erano acri e aria calda.
qualcuno di voi li ha addaggiati? cosa ne pensate?

rais

  • Visitatore
Re:mastro tornabuoni
« Risposta #1 il: 31 Ottobre 2015, 16:39:16 »
avevo intenzione di comprarli da quello che scrivi ne faccio a meno, dopo tutte queste uscite da "capogiro" di scatole e scatolette di fondatori del Brenta e Ambasciatori d'Italia, a parte il Superiore, riflettendo sono giunto alla conclusione che dopo l'Originale c'è il vuoto e nun lo batte nessuno.

Tante cose.

toscano f.e.

  • Visitatore
Re:mastro tornabuoni
« Risposta #2 il: 31 Ottobre 2015, 17:20:46 »
capo ho la vaga sensazione che la costanza di produzione dei tornabuoni sia lontana da venire e ancor più la corretta umidificazione, i miei erano di un secco spaventoso.
se si riuscisse a capire se quella che compri fa parte della prima o seconda produzione io una scatolina della seconda la prenderei perchè in quei due esemplari discreti si sentiva un buon kentucky
l'originale resta l'originale
salutamo

rais

  • Visitatore
Re:mastro tornabuoni
« Risposta #3 il: 31 Ottobre 2015, 18:21:04 »
Ecco sensazioni discordanti, ieri alla presentazione del fondatore del Brenta c'è invece chi asseriva che la prima uscita è migliore della seconda, io vado di Originale e non se ne parla più.

sabbinirica !!

toscano f.e.

  • Visitatore
Re:mastro tornabuoni
« Risposta #4 il: 31 Ottobre 2015, 18:30:27 »
bene, figurati allora la seconda com'è :D
amen

toscano f.e.

  • Visitatore
Re:mastro tornabuoni
« Risposta #5 il: 16 Gennaio 2016, 15:00:33 »
ho appena finito di fumare il nuovo intero in taglio aureo.
leggero ma un assaggio lo merita, genuino.

Offline CVAB

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1009
    • Mostra profilo
Re:mastro tornabuoni
« Risposta #6 il: 13 Marzo 2016, 09:48:55 »
Per fortuna ci sono queste diverse realtà che si fanno concorrenza e sperimentano, dando prodotti sempre nuovi ed arricchendo la scelta del fumatore di toscano, un applauso al Tornabuoni  (oggi sono borposo).

Per il resto, potete lasciarlo dove lo trovate.


Riflessione più ampia a margine: ma in 'sta banda di blenders degustatoris torcedores sigars managgers fumeliers ecceters che si aggira in itaglia possibile che non ci sia uno che capisca qualcosa?
"I’m going back to Kansas City..."
https://youtu.be/-X3hdFWmerQ

rais

  • Visitatore
Re:mastro tornabuoni
« Risposta #7 il: 13 Marzo 2016, 14:43:06 »
concordo meglio le spuntature e gli Amazon