Autore Topic: Le mie pipe  (Letto 143977 volte)

Offline birdeye

  • Apprendista Fuma e Bevi
  • *****
  • Post: 46
    • Mostra profilo
Re:Le mie pipe
« Risposta #2130 il: 30 Ottobre 2019, 08:09:22 »
No gente, alla sola idea di dover scrostare e/o sottoporre a "trattamento" sale grosso & alcool una pipa mi innesca proliferazione spontanea e copiosa di colonia di ragadi proprio in quel posto lì.

A proposito di "estate", facevo un giro sul sito di "Sybarite Pipe" dove nella sezione del rodato vengono spiegati anche filosofia e metodi di restauro prima della messa in vendita. Verso la fine del pistolotto si legge:

"(...) we have been inspired by the chemical processes used in the potabilization of water for human consumption and in the technology and mechanical processes used in the sterilization of surgical material to ensure that our restored pipes are beautiful, useful and safe as when they were new."

Non so perché ma la cosa non mi rassicura.
Proxima fermata, Centauri.

Offline birdeye

  • Apprendista Fuma e Bevi
  • *****
  • Post: 46
    • Mostra profilo
Re:Le mie pipe
« Risposta #2131 il: 14 Novembre 2019, 14:26:39 »
Non ricordo esattamente da dove avevo salvato quest'immagine eloquente e suggestiva, ma solo che il sito la utilizzava come intestazione alla sezione delle "rodate"...sigh...  :-\
Che sia da monito agli accumulatori compulsivi.   ;D
Proxima fermata, Centauri.

Offline NCH

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1444
    • Mostra profilo
Re:Le mie pipe
« Risposta #2132 il: 14 Novembre 2019, 17:13:30 »
Non ricordo esattamente da dove avevo salvato quest'immagine eloquente e suggestiva, ma solo che il sito la utilizzava come intestazione alla sezione delle "rodate"...sigh...  :-\
Che sia da monito agli accumulatori compulsivi.   ;D
BISGAARD PIPES
I have a feeling we're not in Kansas anymore.

Offline birdeye

  • Apprendista Fuma e Bevi
  • *****
  • Post: 46
    • Mostra profilo
Re:Le mie pipe
« Risposta #2133 il: 15 Novembre 2019, 09:55:40 »
Non ricordo esattamente da dove avevo salvato quest'immagine eloquente e suggestiva, ma solo che il sito la utilizzava come intestazione alla sezione delle "rodate"...sigh...  :-\
Che sia da monito agli accumulatori compulsivi.   ;D
BISGAARD PIPES
Ecco, grazie.

Devo aver letto in giro che sei un chirurgo. Che ne pensi dei metodi ospedalieri di sanificazione delle pipe praticati da Sybarite Pipe che ho postato più sopra?
Proxima fermata, Centauri.

Offline NCH

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1444
    • Mostra profilo
Re:Le mie pipe
« Risposta #2134 il: 15 Novembre 2019, 13:52:27 »
Nessun metodo ospedaliero è praticabile sulla radica.
Non la puoi autoclavare
Non la puoi immergere in soluzioni efficaci tipo il Barrycidal o il Cidex
Non puoi usare la camera di sterilizzazione a gas.


L'alcool non serve quasi a nulla

Però poco importa, non fumata per un po' la pipa avrà i soliti germi ubiquitari delle nostre che stanno in rastrelliera, quelli del precedente fumatore saranno morti da soli, molto più problematico mangiare la verdura cruda al ristorante se non si sa come la lavano o come lavano posate e piatti.


La sifilide si può prendere anche bevendo il caffè........in un casino.
(Suor Piera, Clinica Neurochirurgica dell'Università di Milano, anni ''70)
« Ultima modifica: 15 Novembre 2019, 13:56:16 da NCH »
I have a feeling we're not in Kansas anymore.

Offline birdeye

  • Apprendista Fuma e Bevi
  • *****
  • Post: 46
    • Mostra profilo
Re:Le mie pipe
« Risposta #2135 il: 15 Novembre 2019, 14:06:27 »
Nessun metodo ospedaliero è praticabile sulla radica.
Non la puoi autoclavare
Non la puoi immergere in soluzioni efficaci tipo il Barrycidal o il Cidex
Non puoi usare la camera di sterilizzazione a gas.

(...)


Tu ritieni possibile, quindi, che per sedare le ansie degli ipocondriaci rischiano di rovinare le pipe con prodotti totalmente inadeguati?
Proxima fermata, Centauri.

Offline NCH

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1444
    • Mostra profilo
Re:Le mie pipe
« Risposta #2136 il: 15 Novembre 2019, 17:07:37 »
Useranno i guanti monouso per non sporcarsi mentre le puliscono. ;D
I have a feeling we're not in Kansas anymore.

Offline enrikon

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1092
    • Mostra profilo
Re:Le mie pipe
« Risposta #2137 il: 15 Novembre 2019, 18:27:02 »
Oppure il condom al bocchino, così risolvono alla radice. Io piuttosto smetterei di fumare la pipa che mettere quel coso sul bocchino, ma non siamo tutti uguali.

Offline NCH

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1444
    • Mostra profilo
Re:Le mie pipe
« Risposta #2138 il: 16 Novembre 2019, 08:54:09 »
Leo Borgart

I have a feeling we're not in Kansas anymore.

Offline birdeye

  • Apprendista Fuma e Bevi
  • *****
  • Post: 46
    • Mostra profilo
Re:Le mie pipe
« Risposta #2139 il: 16 Novembre 2019, 11:35:38 »
Davide Iafisco...
Proxima fermata, Centauri.

Offline birdeye

  • Apprendista Fuma e Bevi
  • *****
  • Post: 46
    • Mostra profilo
Re:Le mie pipe
« Risposta #2140 il: 16 Novembre 2019, 18:41:08 »
A proposito di pulizia e della annosa questione del ripristino dell’ebanite, ho trovato questo sito che propone un set di prodotti per il restauro di penne antiche (spesso in ebanite):
https://www.lbepen.com/apps/webstore/products/category/1172755
Proxima fermata, Centauri.

Offline samael

  • Moderatore globale
  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 2743
    • Mostra profilo
Re:Le mie pipe
« Risposta #2141 il: 16 Novembre 2019, 19:29:59 »
Ho provato il set completo tempo fa (ho praticamente finito il de-oxidizer), i prodotti non sono male ma non miracolosi come lascia intendere il sito. Serve comunque olio di gomito, abrasivi di qualche tipo e/o spazzole...non so se ricomprerò quanto via via sto esaurendo

Offline caporaiss

  • Gran Maestro Charatanico
  • *****
  • Post: 788
    • Mostra profilo
Re:Le mie pipe
« Risposta #2142 il: 17 Novembre 2019, 19:55:47 »
Un passaggio da qualsiasi artigiano e si sa non c'è problema e subito nuove  ;D
La picciriddata è ingenua, il colpo di porco è voluto.

Godere delle sconfitte altrui è come essere impotenti e masturbarsi mentre ti trombano la moglie (Gianni Agnelli)

no capo no party ! (CVAB)