Autore Topic: Varie miscele Inglish Mixture  (Letto 8881 volte)

Offline emilio27

  • Cavaliere del Grattapipe Fisso
  • *****
  • Post: 140
    • Mostra profilo
Re:Varie miscele Inglish Mixture
« Risposta #30 il: 24 Marzo 2015, 12:47:02 »
Figure di merda come dici tu che sei molto educato le stai facendo tu una dietro l'altra.

rais

  • Visitatore
Re:Varie miscele Inglish Mixture
« Risposta #31 il: 24 Marzo 2015, 12:52:03 »
Nello Scottish flake di L.J. Peretti c' della chimica. ........ Non ho mai provato i Peretti ............

Pi figura di merda di questa !!!

Ho imparato da Emilio Fede su canale 5 in piena serata e quando i figli ancora adolescenti guardano la TV, che vuoi farci, tempi moderni, adesso mi hai scocciato.

Tante cose.

Offline emilio27

  • Cavaliere del Grattapipe Fisso
  • *****
  • Post: 140
    • Mostra profilo
Re:Varie miscele Inglish Mixture
« Risposta #32 il: 24 Marzo 2015, 13:02:37 »
anche tu mi hai scocciato. I Peretti li hanno fumati anche altri? Pensavo avessi l'esclusiva soloo tu.

Offline CVAB

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1017
    • Mostra profilo
Re:Varie miscele Inglish Mixture
« Risposta #33 il: 06 Novembre 2019, 16:47:42 »
English 110 Peretti, era un po' che non lo fumavo. Fumo questo tabacco da una settimana, ho quasi finito la buatta da 8 Oz (vecchie scorte). Fumato in 2 dunhill gruppo 4 e due charatan di gruppo 4 e 5, tutte degli anni 60, lisce dritte una pot e 3 billiard. Nessuna grande differenza, tranne che una delle dunhill l'ho fumata di pi e con tabacchi simili e quindi chiaramente la migliore per il gusto, le charatan devono ancora finire il rodaggio e una "spara" ancora note tanniniche. Il tabacco molto buono, forza media, gusto intenso lievemente fruttato dolce e agrumato, stanca meno di altri tabacchi della stessa tipologia, ve lo raccomando.
"Im going back to Kansas City..."
https://youtu.be/-X3hdFWmerQ