Autore Topic: Cosa state fumando?  (Letto 561384 volte)

Offline CVAB

  • Gran Maestro Charatanico
  • *****
  • Post: 995
    • Mostra profilo
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #8295 il: 02 Ottobre 2019, 18:54:41 »
Intero fumato ammezzato.
"I’m going back to Kansas City..."
https://youtu.be/-X3hdFWmerQ

Offline enrikon

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1070
    • Mostra profilo
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #8296 il: 03 Ottobre 2019, 11:27:03 »
Ecco, invece il classico è l'unico toscano che preferisco intero. Infatti sono ancora in lutto per la sua dipartita.

Offline caporaiss

  • Gran Maestro Charatanico
  • *****
  • Post: 777
    • Mostra profilo
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #8297 il: 04 Ottobre 2019, 17:39:48 »
Brown 4 in schiuma
La picciriddata è ingenua, il colpo di porco è voluto.

Godere delle sconfitte altrui è come essere impotenti e masturbarsi mentre ti trombano la moglie (Gianni Agnelli)

no capo no party ! (CVAB)

Offline NCH

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1428
    • Mostra profilo
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #8298 il: 05 Ottobre 2019, 14:11:55 »
In Charatan

I have a feeling we're not in Kansas anymore.

Offline CVAB

  • Gran Maestro Charatanico
  • *****
  • Post: 995
    • Mostra profilo
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #8299 il: 08 Ottobre 2019, 18:47:06 »
Early morning, ho trovato una vecchia latta nell'armadio dove conservo il tabacco.

Fumate sereni e rilassati :-*
"I’m going back to Kansas City..."
https://youtu.be/-X3hdFWmerQ

Offline Cristiano

  • Moderatore globale
  • Sovrano Grande Pipatore Generale
  • *****
  • Post: 6888
    • Mostra profilo
    • http://www.studiolegaleciani.it
    • E-mail
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #8300 il: 09 Ottobre 2019, 15:24:00 »
Early morning, ho trovato una vecchia latta nell'armadio dove conservo il tabacco.

Fumate sereni e rilassati :-*
vecchia quanto?
"Bohhh tieniti le tue adorate dunhill e pipe da snobe i tuoi tabacchi da bancarella del mercato" Cit. toscano f.e.

Cave Secretarium

www.studiolegaleciani.it

Offline enrikon

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1070
    • Mostra profilo
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #8301 il: 12 Ottobre 2019, 21:46:38 »
Westminster in Dunhill. Ritorno alla pipa.

Offline caporaiss

  • Gran Maestro Charatanico
  • *****
  • Post: 777
    • Mostra profilo
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #8302 il: 13 Ottobre 2019, 10:26:58 »
Amphota giallo e Brown 4 in Charatan special Lane
La picciriddata è ingenua, il colpo di porco è voluto.

Godere delle sconfitte altrui è come essere impotenti e masturbarsi mentre ti trombano la moglie (Gianni Agnelli)

no capo no party ! (CVAB)

Offline birdeye

  • Pipatore Intimo
  • **
  • Post: 15
    • Mostra profilo
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #8303 il: 15 Ottobre 2019, 08:53:47 »
Sì, cosa mi fumo...me lo chiedono spesso, in effetti.
Diciamo che dopo l’imbarbarimento monopolistico del mercato dei tabacchi da pipa (mi piacerebbe guardare negli occhi le canaglie o i fessi – dipende dai casi – secondo i quali l’invisibile e provvidenziale mano del capitale promuoverebbe e incoraggerebbe la libera concorrenza) fumo esclusivamente “Golden Glow” (SG) e “Dark Flake” (G&H). Di sperimentare mi manca stimolo e motivazione, così come non ho più nessuna voglia d’impegnarmi in acquisti semi-clandestini di tabacco all’estero.
Sul versante delle pipe, dopo anni di accumulo folle e forsennato, ero arrivato ad oltre 150 pezzi tra (Dunhill, Ashton, Charatan, Sasieni, Comoy’s, Castello, Radice, Caminetto ecc. ecc.), mi sono liberato di tutto il fardello e ho tenuto solo 8 pipe che con infaticabile dedizione corrispondono alle mie aspettative di fumatore. Sono tutte Dunhill tranne una bellissima “Mondrian” fatta per me dall’amico Davide Iafisco, un artigiano di ultima generazione e un vero talento naturale: le sue creazioni sbalordiscono sia per precisione e maestria tecnica, che per gusto estetico (buttateci un occhio). Sono anni che non compro più (che liberazione!), ne ho intenzione di farlo, tranne forse per un’altra commissione a Iafisco e una Gigliucci (bravi voi per la bella pipa dell’anno scorso per il club!).
Infine ci sono i sigari nicaraguensi (Asylum, My Father, Pepin Garcia, Oliva, Tatuaje…) che riservo a momenti di totale svacco in cui l’unica cosa che faccio è fumare.

PS: Dopo gli anni passati a fare il “puer robustus” sui forum pipari, non preoccupatevi, sono qui solo per un saluto ai vecchi amici di quelle assurde bisbocce telematiche. Se non l’hanno già fatto, forse un giorno psichiatri e psicanalisti troveranno una precisa connotazione psicopatologica a un fenomeno come quello.

Ciao ragazzi e ben ritrovati!
« Ultima modifica: 15 Ottobre 2019, 09:02:51 da birdeye »
Proxima fermata, Centauri.

Offline CVAB

  • Gran Maestro Charatanico
  • *****
  • Post: 995
    • Mostra profilo
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #8304 il: 15 Ottobre 2019, 11:10:07 »
Hi.
Mezzo toscano.
"I’m going back to Kansas City..."
https://youtu.be/-X3hdFWmerQ

Offline samael

  • Moderatore globale
  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 2741
    • Mostra profilo
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #8305 il: 15 Ottobre 2019, 14:16:56 »
Ciao ragazzi e ben ritrovati!

ma tu guarda. Bentrovato!  :) ;)

Offline CVAB

  • Gran Maestro Charatanico
  • *****
  • Post: 995
    • Mostra profilo
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #8306 il: 16 Ottobre 2019, 13:05:01 »
Sì, cosa mi fumo...me lo chiedono spesso, in effetti.
Diciamo che dopo l’imbarbarimento monopolistico del mercato dei tabacchi da pipa (mi piacerebbe guardare negli occhi le canaglie o i fessi – dipende dai casi – secondo i quali l’invisibile e provvidenziale mano del capitale promuoverebbe e incoraggerebbe la libera concorrenza)

Credo sia una questione di politica micro e macro economica. Nella mia zona sono sorti 4 bigkingMacburgheriedrivein in poche settimane e nello spazio lineare di 500 metri.  ;D E' anche una questione di riciclaggio  ;D
fumo esclusivamente “Golden Glow” (SG) e “Dark Flake” (G&H). Bravo!
Di sperimentare mi manca stimolo e motivazione, AZZ
così come non ho più nessuna voglia d’impegnarmi in acquisti semi-clandestini di tabacco all’estero. Ti capisco ma ho fatto KranteSkortadutolekale KualkerekalotutoPakato.
Sul versante delle pipe, dopo anni di accumulo folle e forsennato, ero arrivato ad oltre 150 pezzi tra (Dunhill, Ashton, Charatan, Sasieni, Comoy’s, Castello, Radice, Caminetto ecc. ecc.), 150 sono tante, ma non tantissime, comunque complimenti!
 mi sono liberato di tutto il fardello Qui oltre ai complimenti scatta l'applauso in piedi
e ho tenuto solo 8 pipe che con infaticabile dedizione corrispondono alle mie aspettative di fumatore. Bel concetto, ci sto pensando da oltre un anno, solo che quasi tutte sono legate a persone ricordi situazioni...capisci questa problematica? ;D
Sono tutte Dunhill Ma guarda un po'!
tranne una bellissima “Mondrian” fatta per me dall’amico Davide Iafisco, un artigiano di ultima generazione e un vero talento naturale: le sue creazioni sbalordiscono sia per precisione e maestria tecnica, che per gusto estetico (buttateci un occhio). Ho buttato un occhio virtuale e non posso dire nulla di concreto tranne che a pelle non mi entusiasma.
Sono anni che non compro più (che liberazione!), ne ho intenzione di farlo, tranne forse per un’altra commissione a Iafisco Se ti piace perchè no?
e una Gigliucci (bravi voi per la bella pipa dell’anno scorso per il club!). Molto bravi! Però, a parte la pipa del club che è straordinaria, Gigliucci l'ho praticamente visto nascere come costruttore di pipe ed anche evolversi (molto). Putroppo, avendone viste parecchie e di tutti i tipi ho dovuto riscontrare problemi di costruzione che suggerivano grandi margini di miglioramento, non specifico oltre perchè non sarebbe carino nei confronti di Gigliucci (bella persona!). Mi riferisco a lavori fino al 2015-2016, poi ho perso contatti (ed devo ammettere anche interesse per le sue pipe). Comunque, intrigante la sua interpretazione della bulldog e notevole la rivisitazione di alcune forme classiche danesi (che poi a loro volta sono rivisitazioni e bla bla bla)
Infine ci sono i sigari nicaraguensi (Asylum, My Father, Pepin Garcia, Oliva, Tatuaje…) che riservo a momenti di totale svacco in cui l’unica cosa che faccio è fumare.
Bravo! Potresti suggerire qualcosa che possa ricordare il gusto toscano?

PS: Dopo gli anni passati a fare il “puer robustus” sui forum pipari, non preoccupatevi, sono qui solo per un saluto ai vecchi amici di quelle assurde bisbocce telematiche. Beh, c'è stato un periodo estremamente divertente, poi tutto finisce...

Se non l’hanno già fatto, forse un giorno psichiatri e psicanalisti troveranno una precisa connotazione psicopatologica a un fenomeno come quello.  Mah, gli stronzi so' stronzi fuori e dentro internet. Poi ognun ha i suoi difetti e debolezze.


Ciao ragazzi e ben ritrovati! Ciao, stammi bene e fuma sereno :-*
"I’m going back to Kansas City..."
https://youtu.be/-X3hdFWmerQ

Offline CVAB

  • Gran Maestro Charatanico
  • *****
  • Post: 995
    • Mostra profilo
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #8307 il: 16 Ottobre 2019, 13:15:55 »
Azz, dimenticavo la cosa più importante...

Mezzo toscano.
"I’m going back to Kansas City..."
https://youtu.be/-X3hdFWmerQ

Offline Nic Salamandra

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1628
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #8308 il: 16 Ottobre 2019, 14:58:21 »
mah… un certo monopolismo nella distribuzione ha fatto si che ci sia una varietà mai vista e che se si pensa a quanti siamo a fumare la pipa, risulta quasi pazzesca…

Questo "monopolismo" distributivo comporta "solo" i seguenti problemi: griffe salatissime sul già corposo sistema delle accise (fumi la pipa, fai fico, mostra il brand adeguato); griffe indifferenziata su eccellenze reali e tabacchi forse normali ma  di cui il marchio siglerebbe una superiorità che "non si può discutere"; specie di "duopolio azzoppato" perché le specialità di genere affine, non possono figurare con un prezzo troppo diverso (caso degli HH della ITA, si vogliano valutare questi e quelli); impossibilità di duopolio tra equivalenti (come provò la Maga).

Poi c'è un altro accentramento, ma che pure c'entra poco col Monopolio (che anzi avrebbe ceduto nell'era web-forums), che è l'assegnazione di specie storiche a manifatture organizzate superstiti, perché appunto  superstiti e capaci di organizzare un battage adeguato…

cordiali saluti
siamo inthopici fino in fondo

Offline CVAB

  • Gran Maestro Charatanico
  • *****
  • Post: 995
    • Mostra profilo
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #8309 il: 16 Ottobre 2019, 18:42:35 »
E’ certamente anche grazie ad un mercato indiscutibilmente dinamico! Il tabaccco occupa un ruolo poco importante in una macroeconomia globalizzata e globalizzante quanto fondamentale negli aspetti di microeconomia locale di realtà mondiali locali e localizzate. Un commercio in espansione così come appare il commercio mondiale di ogni genere e natura, vede ormai marginalizzato il tabacco collocandolo quasi al fondo mentre fino a qualche decennio fa era, in particolare nelle Americhe, posizionato tra i primi dieci prodotti agrari scambiati sulle piazze internazionali. Lo scacchiere del commercio mondiale di tabacco deve tenere conto non solo della produzione, della trasformazione, della commercializzazione e della distribuzione grossistica e minutistica. Inoltre, va detto che gli sbocchi esteri sono importanti nel caso del tabacco, in quanto circa i due terzi della produzione mondiale di tabacco sono destinati ai mercati mondiali mentre noi siamo alla periferia del mondo. Un altro aspetto da tenersi in considerazione veniva posto all’attenzione dei forumisti su queste colonna già da tempo, ma ovviamente snobbato (non entro in merito), è quello della produzione del tabacco da rollo che ha dato un duro colpo al tabacco da pipa. Oggi, in Italia la situazione non è felice ma non è tragica. Come già detto ed evidenziato la scelta è notevole e la qualità non manca. Costa? Certo che costa. Tutto costa. E’ quello di una volta? Certo che non è quello, ma non è detto che sia peggiore. Aspettiamo per vedere la prossima manovra finanziaria per fare ulteriori considerazioni.


Fumate sereni quello che avete :-*
"I’m going back to Kansas City..."
https://youtu.be/-X3hdFWmerQ