Autore Topic: Cosa state fumando?  (Letto 585933 volte)

Offline Cristiano

  • Moderatore globale
  • Sovrano Grande Pipatore Generale
  • *****
  • Post: 6932
    • Mostra profilo
    • http://www.studiolegaleciani.it
    • E-mail
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #135 il: 02 Agosto 2012, 16:30:01 »
IV NOVEMBRE   MCMXVIII  ORE 13


LA GUERRA CONTRO L’AUSTRIA-UNGHERIA CHE SOTTO L’ALTA GUIDA DI S.M. IL RE DUCE SUPREMO L’ESERCITO ITALIANO INFERIORE PER NUMERO E PER MEZZI INIZIO’ IL XXIV MAGGIO MCMXV E CON FEDE INESORABILE E TENACE VALORE CONDUSSE ININTERROTTA AD ASPRISSIMA PER XLI MESI E’ VINTA.
   LA GIGANTESCA BATTAGLIA INGAGGIATA IL XXIV DELLO SCORSO OTTOBRE ED ALLA QUALE PRENDEVANO PARTE CINQUANTUNO DIVISIONI ITALIANE TRE DIVISIONI BRITANNICHE  DUE FRANCESI UNA CZECO-SLOVACCA ED UN REGGIMENTO AMERICANO CONTRO SESSANTATRE’ DIVISIONI AUSTRO-UNGARICHE E’ FINITA.
   LA FULMINEA ARDITISSIMA AVANZATA DEL VENTICINQUESIMO CORPO D’ARMATA SU TRENTO SBARRANDO LE VIE DELLA RITIRATA ALLE ARMATE NEMICHE DEL TRENTINO TRAVOLTE AD OCCIDENTE DALLA TRUPPE DELLA SETTIMA ARMATA E AD ORIENTE DA QUELLE DELLA PRIMA SESTA E QUARTA HANNO DETERMINATO LO SFACELO TOTALE DELLA FRONTE AVVERSARIA.
   DAL BRENTA ALA TORRE, L’IRRESISTIBILE SLANCIO DELLA DODICESIMA, DELL’OTTAVA, DELLA DICIOTTESIMA ARMATA E DELLE DIVISIONI DI CAVALLERIA, RICACCIA SEMPRE PIU’ INDIETRO IL NEMICO FUGGENTE.
   NELLA PIANURA S.A.R.  IL DUCA D’AOSTA AVANZA RAPIDAMENE ALLA TESTA DELLA SUA INVITTA TERZA ARMATA, ANELANTE DI RITORNARE  SULLE POSIZIONI DA ESSA GIA’ VITTORIOSAMENTE CONQUISTATE CHE NON AVEVA MAI PERDUTO.
   L’ESERCITO AUSTRO-UNGARICO E’ ANNIENTATO:ESSO HA SUBITO PERDITE GRAVISSIME NELL’ACCANITA RESISTENZA DEI PRIMI  GIORNI E NELL’INSEGUIMENTO HA PERDUTO QUANTITA’ INGENTISSIME DI MATERIALE DI OGNI SORTA E PRESSOCHE PER INTERO I SUOI MAGAZZINI E I DEPOSITI:HA LASCAITO FINORA NELLE NOSTRE MANI TRECENTOMILA PRIGIONIERI CON INTERI STATI MAGGIORI E NON MENO DI CINQUEMILA CANNONI.
   I RESTI DI QUELLO CHE FU UNO DEI PIU’ POTENTI ESERCITI DEL MONDO RISALGONO IN DISORDINE E SENZA SPERANZA LE VALLI CHE AVEVANO DISCESO CON ORGOGLIOSA SICUREZZA.

                        COMANDO SUPREMO
                            GENERALE DIAZ

Domandona: se l'invitta III armata anelava ritornare sulle posizioni conquistate, come è possibile che non le avesse mai perdute?
"Bohhh tieniti le tue adorate dunhill e pipe da snobe i tuoi tabacchi da bancarella del mercato" Cit. toscano f.e.

Cave Secretarium

www.studiolegaleciani.it

Giala

  • Visitatore
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #136 il: 02 Agosto 2012, 17:28:54 »
"Alla caricaaaaaaaa!"
Landtabak, University Flake Peterson, Scottish Flake Peretti tutti alla pari in Becker Fritz rusticata.

Giala

  • Visitatore
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #137 il: 03 Agosto 2012, 12:25:58 »
« ...Una sera uno di noi gridò:

"Guardate l'Ortigara, ha cambiato colore!"
Aveva cambiato colore, la montagna, e fumava, gialla e negra, dai suoi mughi inceneriti, dalle buse colme di gas... »
   
(Paolo Monelli, Sette battaglie)

http://www.youtube.com/watch?v=AdZVmEBmKME

Offline coureur-des-bois

  • Gran Maestro Charatanico
  • *****
  • Post: 799
    • Mostra profilo
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #138 il: 04 Agosto 2012, 11:13:09 »
La verità è che la III Armata, quella del Carso, è considerata invitta, perchè a Caporetto fu sbaragliata la II e fu data, vigliaccamente la colpa alle diserzioni di alcuni suoi reparti. La III Armata, comandata dal Duca d'Aosta, riuscì, per il rotto della cuffia a sganciarsi e a ritirarsi lungo la parte bassa del Friuli e a riposizionarsi sul Piave, dove costituì il primo nucleo di resistenza.
Bernardo


IV NOVEMBRE   MCMXVIII  ORE 13


LA GUERRA CONTRO L’AUSTRIA-UNGHERIA CHE SOTTO L’ALTA GUIDA DI S.M. IL RE DUCE SUPREMO L’ESERCITO ITALIANO INFERIORE PER NUMERO E PER MEZZI INIZIO’ IL XXIV MAGGIO MCMXV E CON FEDE INESORABILE E TENACE VALORE CONDUSSE ININTERROTTA AD ASPRISSIMA PER XLI MESI E’ VINTA.
   LA GIGANTESCA BATTAGLIA INGAGGIATA IL XXIV DELLO SCORSO OTTOBRE ED ALLA QUALE PRENDEVANO PARTE CINQUANTUNO DIVISIONI ITALIANE TRE DIVISIONI BRITANNICHE  DUE FRANCESI UNA CZECO-SLOVACCA ED UN REGGIMENTO AMERICANO CONTRO SESSANTATRE’ DIVISIONI AUSTRO-UNGARICHE E’ FINITA.
   LA FULMINEA ARDITISSIMA AVANZATA DEL VENTICINQUESIMO CORPO D’ARMATA SU TRENTO SBARRANDO LE VIE DELLA RITIRATA ALLE ARMATE NEMICHE DEL TRENTINO TRAVOLTE AD OCCIDENTE DALLA TRUPPE DELLA SETTIMA ARMATA E AD ORIENTE DA QUELLE DELLA PRIMA SESTA E QUARTA HANNO DETERMINATO LO SFACELO TOTALE DELLA FRONTE AVVERSARIA.
   DAL BRENTA ALA TORRE, L’IRRESISTIBILE SLANCIO DELLA DODICESIMA, DELL’OTTAVA, DELLA DICIOTTESIMA ARMATA E DELLE DIVISIONI DI CAVALLERIA, RICACCIA SEMPRE PIU’ INDIETRO IL NEMICO FUGGENTE.
   NELLA PIANURA S.A.R.  IL DUCA D’AOSTA AVANZA RAPIDAMENE ALLA TESTA DELLA SUA INVITTA TERZA ARMATA, ANELANTE DI RITORNARE  SULLE POSIZIONI DA ESSA GIA’ VITTORIOSAMENTE CONQUISTATE CHE NON AVEVA MAI PERDUTO.
   L’ESERCITO AUSTRO-UNGARICO E’ ANNIENTATO:ESSO HA SUBITO PERDITE GRAVISSIME NELL’ACCANITA RESISTENZA DEI PRIMI  GIORNI E NELL’INSEGUIMENTO HA PERDUTO QUANTITA’ INGENTISSIME DI MATERIALE DI OGNI SORTA E PRESSOCHE PER INTERO I SUOI MAGAZZINI E I DEPOSITI:HA LASCAITO FINORA NELLE NOSTRE MANI TRECENTOMILA PRIGIONIERI CON INTERI STATI MAGGIORI E NON MENO DI CINQUEMILA CANNONI.
   I RESTI DI QUELLO CHE FU UNO DEI PIU’ POTENTI ESERCITI DEL MONDO RISALGONO IN DISORDINE E SENZA SPERANZA LE VALLI CHE AVEVANO DISCESO CON ORGOGLIOSA SICUREZZA.

                        COMANDO SUPREMO
                            GENERALE DIAZ

Domandona: se l'invitta III armata anelava ritornare sulle posizioni conquistate, come è possibile che non le avesse mai perdute?



Amplius invenies in sylvis quam in scriptis

rais

  • Visitatore
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #139 il: 08 Agosto 2012, 19:45:45 »
Vado avanti solo ed esclusivamente ad ammezzati di extra vecchio, ne avrò sicuramente per tutta l'estate.

Offline Cristiano

  • Moderatore globale
  • Sovrano Grande Pipatore Generale
  • *****
  • Post: 6932
    • Mostra profilo
    • http://www.studiolegaleciani.it
    • E-mail
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #140 il: 09 Agosto 2012, 11:59:11 »
Felicemente tornato al Landtabak
"Bohhh tieniti le tue adorate dunhill e pipe da snobe i tuoi tabacchi da bancarella del mercato" Cit. toscano f.e.

Cave Secretarium

www.studiolegaleciani.it

Giala

  • Visitatore
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #141 il: 11 Agosto 2012, 12:14:12 »
Toscano a gogò

rais

  • Visitatore
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #142 il: 24 Settembre 2012, 14:32:01 »
Provati fra sabato e domenica i toscanelli monorigine tranne il veneto:

Valtibertina = eccezionale l'aspetto tutti e 5 hanno la fascia nera come la pece, un pò troppi umidi e un tiraggio che ti obbliga a fumarlo molto lentamente, forza abbastanza sostenuta con sentori di legno in fumata, direi che potrebbe essere una valida alternativa all'Antico o all'Originale ma un gusto totalmente diverso, interessante sarebbe fumare un esemplare alla maremmana.

Valdichiana = medio come forza nicotinica e abbastanza delicato, anch'esso abbastanza umido, in fumata si notano note caramello/biscotto, non mi ha molto convinto; azzarderei per la sua delicatezza lo sbriciolamento in un virginia nobile, mi viene su tutti il Best Brown di SG.

Campania = nulla di che per il mio palato, mi ha colpito il retrogusto amaro siamo sulla scia di un Garibaldi anche come forza, si presentano con la fascia color nocciola e solo un esemplare un po più scuro, però si differenzia da questo per le note pepate e un gusto un pò raffinato.

Lazio = ricorda molto l'EV, mi ha colpito il gusto delle noci che si affaccia ripetutamente in fumata con forza media abbastanza sapido e amaro potrebbe essere una valida alternativa appunto all'EV.

Secondo il mio parere sono veramente degli ammezzati destinati a fumatori con esperienza, ognuno ha una sua personalità che è completamente diversa dagli attuali toschi in commercio.
« Ultima modifica: 26 Settembre 2012, 18:06:59 da rais »

Offline StefanoG

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 2090
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #143 il: 26 Settembre 2012, 12:11:00 »
Limerick rosso...virginia flake

Offline Cristiano

  • Moderatore globale
  • Sovrano Grande Pipatore Generale
  • *****
  • Post: 6932
    • Mostra profilo
    • http://www.studiolegaleciani.it
    • E-mail
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #144 il: 26 Settembre 2012, 12:14:12 »
Stanislaw Balkan Latakia in vecchia Becker & Musicò
"Bohhh tieniti le tue adorate dunhill e pipe da snobe i tuoi tabacchi da bancarella del mercato" Cit. toscano f.e.

Cave Secretarium

www.studiolegaleciani.it

rais

  • Visitatore
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #145 il: 26 Settembre 2012, 18:06:31 »
Un toscanello scelto Lazio

Offline mificrozet

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1173
    • Mostra profilo
    • http://www.tippete.it
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #146 il: 26 Settembre 2012, 21:50:36 »
De Medici Gusto Arancia.

 ;D ;D ;D
Inglesi ... gente che correva nuda dietro una marmotta quando noi già s'accoltellava un Giulio Cesare !

Offline lellykelly

  • Capo del Fornello
  • *****
  • Post: 323
    • Mostra profilo
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #147 il: 26 Settembre 2012, 22:38:25 »
De Medici Gusto Arancia.

NUUUUUUUUUU il TICCHETACCHE.....



ma che schifo, Marcello buttalo subito!!!
...Arriva un momento nella vita di un uomo, in cui rimani a corto d'america.

Offline mificrozet

  • Cavaliere di San Dunillo
  • *****
  • Post: 1173
    • Mostra profilo
    • http://www.tippete.it
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #148 il: 26 Settembre 2012, 23:02:56 »
Scherzi ?

Uno a settimana ti deodora la macchina che è uno spettacolo !

 ;D ;D ;D
Inglesi ... gente che correva nuda dietro una marmotta quando noi già s'accoltellava un Giulio Cesare !

Offline PeppeNappa

  • Cavaliere della Visione di San Dunillo
  • *****
  • Post: 75
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Cosa state fumando?
« Risposta #149 il: 26 Settembre 2012, 23:13:06 »
Peterson Sherlock Holmes (comprato in Spagna) in Billiard Il Ciocco.
tabacco lasciato arieggiare un paio d'ore buone, per fare attenuare il sapore dolciastro che ha e che non me lo rende gradevole.
Riproverò l'esperimento di mattina.

Salvo